Acyclovir può essere allattato al seno?

Prevenzione

L'herpes è una spiacevole malattia virale che può vivere a lungo nel corpo, ma non si manifesta fino a quando l'immunità non diminuisce. Durante il parto e il parto c'è un aumentato rischio di attivazione. Spesso una donna deve prendere Acyclovir durante l'allattamento. Ma è importante sapere quanto è sicuro.

Caratteristiche del farmaco

L'aciclovir è un agente antivirale utilizzato per il trattamento complesso dell'herpes. È usato per trattare bambini, uomini e donne. Lo strumento è consentito per l'allattamento al seno, ma è necessario consultare un medico.

Il farmaco non è considerato un antibiotico, quindi non dovrebbe danneggiare il bambino. Il principale componente attivo dello strumento è acyclovir. Sopprime la moltiplicazione del virus. Non sarà in grado di liberarsi completamente del problema, tuttavia è abbastanza capace di accelerare il processo di guarigione, specialmente durante l'alimentazione.

Se il farmaco viene utilizzato in modo improprio o sovradosaggio, possono verificarsi effetti collaterali: nausea, vomito, insufficienza renale, disturbi delle feci. Non solo la madre, ma anche l'appetito del bambino possono essere disturbati, comparirà un forte mal di testa, ma questi casi sono estremamente rari.

Esistono diverse forme di Aciclovir, che vengono spesso prescritte durante l'allattamento:

  • Compresse. Le sostanze ausiliarie qui sono: amido, calcio stearato, lattosio. Questa forma di Acyclovir è usata nel periodo di esacerbazione. Gli specialisti cercano di ridurre al minimo l'assunzione di qualsiasi farmaco durante l'alimentazione;
  • Unguento. Contiene il principale principio attivo, emulsionante, polietilene ossido, grasso di pollo, acqua. L'aciclovir di questa forma è sicuro per la madre e il bambino.

Il farmaco è controindicato in questi casi se il paziente ha una sensibilità troppo elevata a qualsiasi sostanza indicata nella composizione di Acyclovir. Se viene assegnato a una mamma che allatta, a forma di pillola, può entrare nel latte. Unguento L'aciclovir con HB praticamente non penetra nella circolazione sistemica.

Azione farmacologica in HB

Quando si sceglie un farmaco per il trattamento del virus dell'herpes, è necessario prendere in considerazione le caratteristiche individuali del corpo e il consiglio di uno specialista. È necessario non solo spalmare l'eruzione manifestata esternamente, ma anche combattere la patologia dall'interno. L'aciclovir è considerato uno dei farmaci più sicuri ed efficaci durante l'allattamento.

Il farmaco può avere effetti collaterali, ma per ottenerli è necessario assumere troppe pillole. Solo l'1% della dose prescritta entra nel latte, cioè non arrecherà danno al bambino.

Poiché sussiste ancora il rischio di effetti collaterali, è meglio assumere il medicinale dopo la procedura di alimentazione. La prossima volta puoi dare il tuo bambino dopo 3 ore. Durante questo periodo, più Acyclovir sarà eliminato dal corpo della donna.

Quando l'allattamento al seno con cautela per prendere Acyclovir è necessario per le donne a cui viene diagnosticata una malattia neurologica, una violazione della funzionalità dei reni.

Regole sulla terapia della malattia

Se l'eruzione si è diffusa nell'area delle ghiandole mammarie e del torace, allora l'alimentazione sarà difficile. Applicare Acyclovir unguento in questo caso non ne vale la pena, dal momento che l'ingestione diretta del farmaco nel corpo del bambino non è sicuro. Il medico è obbligato a prendere un altro strumento. Durante il trattamento di un'eruzione cutanea nel seno, l'alimentazione dovrà fermarsi.

Inoltre, ci sono altre regole per l'uso di aciclovir:

  • Non permettere al bambino di toccare aree infette della pelle durante il periodo di terapia. Se un'eruzione colpisce il labbro, non puoi baciare il bambino. La sua immunità non è ancora abbastanza forte da proteggere dalle infezioni virali. In questo caso, il trattamento viene effettuato con unguento e l'allattamento al seno non viene interrotto;
  • Prendi i farmaci dopo i pasti. Una donna che allatta al seno dovrà assumere 200 mg del farmaco 5 volte al giorno;
  • È vietato modificare il dosaggio del farmaco da solo o usarlo senza leggere le istruzioni, senza consultare il medico. Le compresse possono causare allergie nelle persone con deficit di lattosio. Può essere trovato non solo nella madre che esegue l'allattamento al seno, ma anche nel bambino;
  • Il farmaco viene applicato sulle mucose o sulla pelle ogni 4 ore;
  • Se durante la poppata viene colpito solo un seno, allora deve essere legato in modo che il bambino non possa toccarlo. L'espressione regolare del latte manterrà l'allattamento;
  • Durante la terapia, è necessario modificare la dieta per rafforzare le difese dell'organismo e tradurre la malattia in remissione. Se hai bisogno di assumere acyclovir durante l'allattamento, dovresti mangiare cibi ricchi di proteine. Si consiglia di camminare di più all'aria aperta e rilassarsi. Ciò ha un effetto positivo sul benessere e migliora anche la qualità dell'allattamento al seno;
  • L'aciclovir deve essere assunto nelle prime fasi della malattia. È meglio farlo anche durante la gravidanza. È meglio non riportare la situazione al periodo dell'allattamento al seno;
  • È meglio usare Aciclovir nel periodo di malattia acuta. Altrimenti, la terapia per l'allattamento al seno viene posticipata. Gli anticorpi della madre sono presenti nel latte, che protegge il bambino dal virus;
  • Se una donna ha delle bolle sulla pelle, devono essere pre-essiccate con un estratto di alcool di calendula o propoli. Applicarli dovrebbero essere tali da non ferire ulteriormente i tessuti molli.

Ignorare la malattia non può. Non appena viene attivato, è importante trattarlo. L'uso di qualsiasi farmaco durante l'alimentazione dovrebbe essere estremamente attento.

Uso di Acyclovir per la prevenzione

È meglio non permettere lo sviluppo di herpes a tutti, quindi, durante l'allattamento, bere la droga Acyclovir è necessario per la prevenzione. Quindi se l'effetto del farmaco sarà molto più alto.

Anche qui, devi seguire alcune regole:

  • Rafforzare l'immunità. Durante la gravidanza, una donna è obbligata a condurre uno stile di vita sano: rinunciare a cattive abitudini, mangiare correttamente e completamente, regolare il lavoro e riposare, utilizzare una quantità sufficiente di liquidi;
  • Durante l'allattamento l'unguento di Acyclovir è usato solo alla presenza di un'eruzione. Se la riacutizzazione non si verifica, è possibile ritardare la somministrazione di farmaci durante il periodo di alimentazione;
  • Rafforzare il sistema nervoso, evitare lo stress. Qualsiasi shock nervoso può attivare la malattia e influire negativamente sull'allattamento al seno;
  • Acyclovir deve essere assunto in una dose strettamente prescritta;
  • È importante ventilare regolarmente la stanza in modo che abbia un buon microclima. Anche l'umidità dovrebbe essere normale.

Le compresse di Acyclovir non sono proibite. Sono usati per il trattamento e la prevenzione.

L'allattamento al seno è un processo importante nella vita di un bambino, poiché è in questo momento che si forma la sua immunità. Se si attiva una malattia virale nella madre, può nuocere al bambino, quindi è meglio non permettere affatto questa situazione.

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio

Acyclovir che allatta al seno

Una malattia così spiacevole, come l'herpes, è familiare a molti di noi. L'astuzia della malattia sta nel fatto che il virus non risparmia né i bambini né i vecchi né le donne in gravidanza o in allattamento. Di conseguenza, sorge la domanda su come trattare una tale malattia durante un periodo in cui è vietata la maggior parte delle droghe.

I nostri esperti raccomandano quanto segue: in primo luogo, mantieni la calma, perché la seccatura in più non porterà benefici né a te né alla tua mollica. In secondo luogo, non è necessario svezzare il bambino dal seno, perché nel latte materno insieme al virus dell'herpes contiene una grande quantità di anticorpi che proteggono il bambino dalla malattia. In terzo luogo, una donna con un'infezione da herpevirus deve rispettare le regole di igiene personale: lavarsi accuratamente le mani, rifiutarsi di baciarsi, indossare una benda di garza durante l'allattamento. Tutto ciò contribuirà a ridurre la probabilità di infettare un bambino.

Bene, come trattare l'herpes durante l'allattamento al seno, descriviamo di seguito.

Aciclovir: posso prendere madri che allattano?

Immediatamente, notiamo che l'herpes durante l'allattamento deve essere trattato in modo completo, scegliendo i metodi di terapia più efficaci e sicuri. Gli esperti in questa situazione, prescrivono un unguento antivirale alle madri che allattano, che hanno un effetto terapeutico sul sito di infezione da herpes. Uno dei rimedi più efficaci ed economici per l'herpes è il farmaco Acyclovir. Analoghi di questo farmaco sono l'unguento Zovirax, Acic. Tali farmaci sono sicuri durante l'allattamento, dal momento che i principi attivi del farmaco non penetrano nel sangue e non hanno un effetto dannoso sul corpo del bambino. In questo caso, l'unguento elimina molto bene l'infiammazione, il prurito e altre spiacevoli manifestazioni di herpes. Applicare unguento sulla pelle colpita cinque volte al giorno. Ma le droghe di azione locale sono altamente efficaci solo nelle fasi iniziali della malattia. Nelle più gravi manifestazioni di herpes nuova mamma dovrà assumere farmaci. In questi casi, si raccomanda di interrompere l'allattamento al seno.

Al fine di prevenire lo sviluppo di complicanze dell'herpes, i medici raccomandano l'uso di Acyclovir nella fase di comparsa delle vescicole. Se ti viene diagnosticato l'herpes genitale, allora le droghe locali non saranno d'aiuto.

Prevenzione delle malattie

È noto che il virus dell'herpes vive nel corpo di ogni persona e si attiva solo quando il sistema immunitario si indebolisce. Pertanto, per curare la malattia è completamente impossibile, ma eseguendo azioni volte ad eliminare i sintomi della malattia, è possibile migliorare significativamente la qualità della vita del paziente. Per fare ciò, è necessario dirigere tutte le forze per rafforzare il sistema immunitario. I migliori aiutanti in questo settore saranno una corretta alimentazione, passeggiate all'aria aperta, riposo adeguato.

Nella dieta di una madre che allatta con l'herpes, è necessario aggiungere cibi proteici, perché questi prodotti aiutano a rafforzare il sistema immunitario dopo la malattia e prevenirne il ripetersi. Inoltre, le proteine ​​contribuiscono alla produzione del latte materno. È contenuto in carne magra, pesce, latticini, ricotta.

Se segui le raccomandazioni dei nostri esperti e sai come comportarti in caso di herpes, allora soffrirai molto più facilmente. Inoltre, le azioni corrette faciliteranno lo stato della madre e salveranno il suo bambino dall'essere infetto dal virus. Ma in ogni caso è impossibile prescrivere farmaci auto-prescritti per l'herpes, specialmente durante il periodo dell'allattamento al seno. Pertanto, ai primi segni della malattia, dovresti cercare aiuto da un medico.

Riassumendo

Quindi, abbiamo scoperto che l'herpes è una malattia abbastanza comune tra le donne che praticano l'allattamento al seno. Tuttavia, la malattia non è un'indicazione diretta per lo svezzamento di un bambino. Inoltre, i moderni farmaci che hanno un effetto dannoso sul virus dell'herpes sono assolutamente sicuri per le donne e i bambini che allattano. Ma questo vale solo per gli unguenti aciclovir. Per i restanti farmaci per l'herpes, non garantiamo.

Aciclovir per HB e gravidanza

Il farmaco "Acyclovir" durante l'allattamento e la gravidanza è usato in molti paesi in tutto il mondo come farmaco di scelta contro le infezioni da herpes. Per l'invenzione di questo farmaco antivirale, la biochimica americana Gertrude Elyon ha ricevuto il premio Nobel.

Perché "Acyclovir" è efficace per l'herpes?

È assolutamente impossibile curare l'herpes, ma è realistico minimizzare il numero delle sue recidive ripetute, agendo su "Acyclovir" e migliorando l'immunità. "Acyclovir" è un analogo di un nucleoside che integra la polimerasi del virus dell'herpes nella catena in crescita del DNA virale e lo interrompe, sospendendo l'attività vitale del virus in un organismo indebolito. Disponibili in una varietà di forme, includono i seguenti farmaci:

  • esterno (pomata al 5%, pomata oftalmica al 3%, crema con una concentrazione del 5%);
  • orale (compresse 200 e 400 mg);
  • parenterale (polvere per iniezioni di iniezione di 250 mg).

Effetti collaterali e controindicazioni

Se usato esternamente, l'infiammazione locale è molto rara. Peeling della pelle si verifica in caso di uso prolungato. L'assunzione di una pillola può essere accompagnata da nausea, dolore addominale, insonnia, vertigini, perdita di concentrazione, affaticamento. Con le infusioni e l'ingestione di gocce per via endovenosa, tali effetti collaterali possono apparire come un'impennata nell'attività della formazione di enzimi epatici, un aumento della concentrazione di bilirubina nel sangue, creatinina, urea, gonfiore, linfoadenopatia. Controindicazioni per l'uso di droghe è l'ipersensibilità ad aciclovir e valaciclovir. Non raccomandato per l'uso nei disturbi acuti della funzionalità renale.

Le madri incinte e in allattamento possono "Acyclovir"?

Quando si pianifica una gravidanza, curare le malattie croniche, incluso l'herpes, per proteggere il nascituro da gravi conseguenze. L'infezione da herpes in donne in gravidanza causata da un semplice virus di tipo II è estremamente pericolosa, specialmente quando il paziente viene infettato per la prima volta nel primo trimestre o l'herpes ricorrente prima del parto (il terzo trimestre). Questo perché entro 8-9 settimane si formano tutti gli organi e i sistemi vitali del bambino. Pertanto, si dovrebbe sempre consultare un medico prima di utilizzare qualsiasi farmaco. Per quanto riguarda "Aciclovir", la cui ammissibilità durante la gravidanza non è stata sufficientemente studiata, è l'unico farmaco prescritto per il trattamento dell'herpes durante il periodo di trasporto di un bambino. Per le donne incinte, il trattamento tardivo di una malattia erpetica minaccia di aborto spontaneo o aborto mancato (І trimestre), patologie dello sviluppo nel feto, parto prematuro.

Durante l'uso prolungato del farmaco può apparire la desquamazione della pelle.

In caso di raffreddore sulle labbra, herpes genitale o herpes zoster durante il periodo di allattamento, il farmaco "Acyclovir" è permesso, perché la quantità di principio attivo che entra nel corpo del bambino con il latte materno non è superiore all'1% del dosaggio, che è più spesso usato per la prevenzione delle infezioni da herpes nei neonati.

Se usato esternamente, non penetra realmente nel latte della madre che allatta. Pertanto, in qualsiasi forma di rilascio, questo farmaco durante l'HB non è pericoloso per un bambino.

Istruzioni per l'uso e il dosaggio

Le forme esterne di "Acyclovir" vengono rilasciate senza la prescrizione del medico, che indica la sicurezza del farmaco. Il trattamento dell'herpes della pelle e delle mucose, l'herpes genitale primario e ricorrente viene effettuato con l'aiuto di unguenti o crema. Per spalmare la pelle interessata, dopo averli puliti con un antisettico, è necessario uno strato sottile di 4-5 volte al giorno per 7-10 giorni. L'unguento oculare è usato per trattare la cheratite. Applicare una striscia di un unguento di almeno 1 cm sotto la palpebra inferiore. Trattare in questo modo ogni 4 ore per 3-7 giorni.

L'istruzione ufficiale del modulo pillola indica che durante la gravidanza e l'allattamento "Acyclovir" è prescritto solo per motivi di salute e l'allattamento al seno per il periodo di trattamento viene interrotto. Ma, come detto sopra, "Aciclovir" entra nel latte materno in una quantità minima che non è dannosa per il bambino. Le compresse e l'unguento "Acyclovir" durante la gravidanza e l'allattamento dovrebbero essere assunti dalle donne solo per lo scopo e sotto la stretta supervisione di uno specialista. Lattazione con Herpes trattata con compresse nel seguente dosaggio:

  • Herpes genitale primario - 200 mg 5 volte al giorno per 7-10 giorni.
  • Ricorrenza di herpes genitale - 400 mg 3 volte al giorno durante 3-5 giorni.
  • Herpes zoster - 800 mg 5 volte al giorno per 7-10 giorni.
Torna al sommario

Precauzioni di sicurezza

Durante l'intero periodo di trattamento con "Acyclovir", le madri in gravidanza e in allattamento devono bere molti liquidi. È necessario per il normale funzionamento dei reni. Le forme esterne di "Aciclovir" non devono essere applicate localmente, poiché è possibile una reazione infiammatoria. Non è raccomandato l'uso di lenti a contatto quando si applica l'unguento per gli occhi. In nessun caso deve assumere il farmaco se si è allergici al componente attivo di aciclovir. In caso di malattia renale cronica, il medico regola il dosaggio dell'agente o prescrive un esame supplementare per consentire un trattamento sicuro.

Analoghi del farmaco

Per i farmaci che sono considerati analoghi di "Acyclovir" includono:

"Aciclovir" - un agente antivirale abbastanza efficace nel trattamento di tutti i tipi di herpes. Secondo le recensioni, il farmaco porta in modo significativo il recupero dopo il primo contatto con l'infezione e la sua ricaduta in futuro. Inoltre, in qualsiasi forma prodotta "Acyclovir" è sicuro sia per lo sviluppo fetale che per la donna più incinta.

Aciclovir e trattamento dell'herpes durante l'allattamento

Aciclovir durante l'allattamento L'herpes è una grave malattia della pelle che dovrebbe essere evitata soprattutto durante l'allattamento. Ma non fatevi prendere dal panico e ancor più smettere di dare da mangiare al bambino se avete l'herpes. Il latte materno della madre può contenere questo virus, ma il bambino riceverà anche anticorpi insieme a esso, che costruiranno protezione e inizieranno a combatterlo attivamente. L'unica cosa che devi rinunciare ai baci con un bambino, se l'herpes appare sulle labbra. Inoltre, è consigliabile indossare una maschera e lavarsi sempre le mani.

Per il trattamento dell'herpes senza farmaci speciali non si può fare. Come medicinale, il medico può prescrivere Aciclovir sotto forma di compresse o unguento. Vediamo, è possibile utilizzarlo durante l'allattamento?

Informazioni su Acyclovir

Questo farmaco è un farmaco antivirale, non correlato agli antibiotici. Il componente principale è il componente attivo aciclovir. La sua azione è di sopprimere la riproduzione di una lista specifica di virus, incluso l'herpes. Il rimedio non è abbastanza forte per guarire completamente il paziente e uccidere l'infezione, ma accelera il processo di guarigione.

Aciclovir è disponibile sotto forma di compresse, in cui i componenti principali e ausiliari della composizione sono:

  • aciclovir;
  • calcio stearico;
  • amido;
  • lattosio.

Un tipo popolare di droga è unguento, che include:

  • aciclovir (5%);
  • polietilene ossido;
  • emulsionante;
  • grasso di pollo raffinato;
  • acqua.

Controindicazioni al farmaco è l'ipersensibilità ad acyclovir o componenti ausiliari. Inoltre, le istruzioni indicano che non si deve usare questo medicinale per le madri che allattano. Ma dovrebbe essere notato subito che, in misura maggiore, il componente aciclovir può passare nel latte materno se assunto in pillole. Nel caso dell'unguento, la percentuale della sostanza nel latte di mia madre è trascurabile.

Possibili effetti collaterali del farmaco:

  • nausea, diarrea, dolore addominale;
  • vertigini;
  • insonnia;
  • difficoltà a respirare;
  • eruzione cutanea (in rari casi).

Azione di Acyclovir in HB

Acyclovir unguento per l'allattamento al seno Per "ottenere" gli stessi effetti collaterali sopra descritti, è necessario assumere molte pillole - la proporzione di aciclovir che entra nel latte materno è solo dell'1%, contando sulla dose prescritta dal medico. Per quanto riguarda l'unguento, in questo caso, il principio attivo ha una percentuale ancora minore di successo. Da ciò possiamo concludere che l'Aciclovir, sia sotto forma di pomata sia sotto forma di compresse, è sicuro per un neonato.

Interessante nella rete:

Cosa fare se l'infezione da herpes è iniziata vicino alle ghiandole mammarie e nell'area toracica:

  • nonostante tutta la sicurezza del farmaco, l'acyclovir come unguento agirà qui come sostanza dannosa per il bambino - il medico dovrebbe consigliare un agente antivirale più adatto;
  • in nessun caso il bambino può entrare in contatto con un'area della pelle infetta, questo luogo deve essere ben fasciato;
  • durante il trattamento, è meglio interrompere l'HB se entrambi i seni sono colpiti. Quando un seno non è pericoloso, può nutrire il bambino e il secondo può essere decantato in modo da non perdere il latte.

L'aciclovir è debole ma efficace contro l'herpes. Nella Federazione Russa, è ufficialmente vietato durante l'allattamento e la gravidanza, in quanto non sono stati effettuati studi sull'effetto del farmaco sul latte materno. Tuttavia, nei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie, si sostiene che l'aciclovir è un buon ingrediente preventivo per prevenire l'infezione durante la HB.

Se una madre che allatta prenderà una dose di 200 mg. 5 volte al giorno, nel latte materno di questa sostanza saranno solo 0,3 mg / kg di peso corporeo. L'acyclovir componente sarà nel corpo della madre per 2,8 ore - il periodo per l'emivita di sostanze estranee dal plasma sanguigno.

Ci sono casi in cui anche i bambini si infettano con l'herpes. Quando si verifica un virus dell'herpes simplex nei neonati, viene prescritto un ciclo di trattamento con Aciclovir: una dose di 30 mg per 1 kg di peso corporeo del bambino al giorno.

Trattamento dell'herpes

L'herpes con l'allattamento al seno L'herpes può essere in forma lieve e complessa, ma in entrambi i casi si tratta di una malattia abbastanza grave. Se lo gestisci, le conseguenze possono essere disastrose. È necessario rivolgersi a trattamento complesso di herpes. Un agente antivirale non è sufficiente:

  1. Quando l'allattamento al seno viene più spesso prescritto unguento sicuro: Aciclovir e Zovirax. L'unguento non deve essere applicato più di 5 volte al giorno.
  2. L'aspetto delle bolle può essere prevenuto con vari mezzi di essiccazione, come una soluzione di fucorcina o tintura di propoli.
  3. I farmaci sotto forma di compresse devono essere assunti nel periodo di allattamento solo in caso di complicanze, è auspicabile sospendere la HB durante il trattamento.
  4. Una madre che allatta deve mantenere il suo sistema immunitario il più possibile: procurarsi una buona alimentazione, prestare molta attenzione agli alimenti proteici, riposare più spesso ed essere all'aria aperta.

Aciclovir da herpes durante l'allattamento: può unguento e compresse per HB

L'herpes può essere curato solo con l'aiuto di medicinali. I medici prescrivono spesso compresse di Acyclovir o come un unguento. Ma è possibile utilizzarlo durante l'allattamento?

Cos'è questo farmaco?

L'aciclovir è un agente antivirale che non è un antibiotico. Questo farmaco inibisce lo sviluppo di malattie virali, incluso l'herpes. Non ha un forte effetto, ma aiuta anche ad accelerare il recupero.

L'uso di questo farmaco aiuta a far fronte rapidamente all'herpes di qualsiasi tipo e in qualsiasi localizzazione. Può anche essere usato nel trattamento di:

  • Infezioni da HIV;
  • varicella;
  • herpes zoster.

Acyclovir è disponibile in diverse forme:

  • unguento per gli occhi;
  • unguento per la pelle e le mucose;
  • compresse;
  • polvere per soluzione.

L'unguento oculare è usato per trattare l'orzo, la cheratite e altre malattie dell'occhio. Può essere applicato fino a 5 volte al giorno. Durante il periodo di trattamento con questo strumento non è consigliabile indossare lenti a contatto.

Unguento L'aciclovir durante l'allattamento può essere usato per trattare l'herpes o il dolore alle labbra. I medici prescrivono anche questo rimedio per il trattamento dell'herpes nella zona intima o sulle mucose.

Le compresse sono alle prese con un'infezione non localmente, ma a livello generale. Parte del farmaco entra nel corpo, incluso nel latte materno. Durante l'assunzione di questa forma di Acyclovir è necessario bere più liquido possibile. Si consiglia di assumere una compressa con un bicchiere d'acqua.

In condizioni severe e malattie virali avanzate, viene utilizzata polvere per iniezione. Questa opzione non è raccomandata per l'uso durante l'allattamento. Inoltre, non è possibile superare il dosaggio indicato dal medico, come con la somministrazione endovenosa di Aciclovir, può insorgere insufficienza renale.

Effetti collaterali

Se Acyclovir è usato sistemicamente, possono verificarsi i seguenti effetti indesiderati:

  • nausea;
  • vomito;
  • violazione della sedia;
  • dolore addominale;
  • anoressia;
  • mal di testa;
  • sonnolenza;
  • vertigini;
  • allucinazioni;
  • convulsioni;
  • coma;
  • l'anemia;
  • ridotta pressione atmosferica;
  • insufficienza renale;
  • reazione allergica sotto forma di eruzione cutanea, prurito, eritema;
  • febbre;
  • visione offuscata;
  • gonfiore;
  • mailgiya;
  • vulvitis;
  • congiuntivite.

L'aciclovir ha una vasta lista di effetti collaterali, quindi assumerlo durante l'allattamento è possibile solo sotto controllo medico.

Precauzioni di sicurezza

Usare la polvere per l'iniezione deve essere cauto con chi soffre di disturbi neurologici o compromissione della funzionalità renale. L'aciclovir può avere un effetto tossico sul sistema nervoso centrale con ridotta immunità, quando il dosaggio viene superato, così come negli anziani.

Non è raccomandato assumere questo farmaco per grave infezione da HIV e varicella. L'unguento non può essere applicato alle mucose dell'occhio e all'interno della bocca. Questo può causare un processo infiammatorio.

Le istruzioni per l'uso del farmaco suggeriscono che le compresse di Acyclovir non sono raccomandate per essere prese durante l'allattamento, tuttavia, nella directory internazionale e-lactancia è indicato che è permesso durante il periodo di GW.

Applicazione durante l'allattamento

Nonostante Acyclovir abbia molti effetti collaterali, possono verificarsi solo se si usano pillole o unguenti in grandi quantità. Nel latte materno, circa l'1% di questo farmaco può essere concentrato sulla dose assunta dalla madre che allatta.

Se l'herpes ha origine nell'area delle ghiandole mammarie, allora devi seguire queste regole:

  • il medico deve prescrivere un agente antivirale più sicuro per il bambino;
  • al bambino non dovrebbe essere permesso di toccare l'area infetta. Deve essere ben fasciato;
  • se l'herpes si è diffuso a entrambi i seni, allora è meglio smettere di allattare durante il trattamento.

Durante l'assunzione di Acyclovir durante l'allattamento al seno, 200 mg del farmaco vengono somministrati contemporaneamente al corpo della madre. Se lo prendi 5 volte al giorno, nel latte materno il suo contenuto sarà di 0,3 mg / kg. Questa è una percentuale molto piccola, quindi una parte insignificante della medicina può entrare nel corpo di un neonato. È derivato dal corpo della madre in quasi tre ore. Pertanto, i medici consigliano di utilizzarlo immediatamente dopo l'alimentazione e mantenendo un tale intervallo di tempo.

È importante seguire le regole di igiene durante il trattamento dell'herpes durante l'allattamento, in modo che il bambino non diventi infetto. Se ciò accade, i medici possono prescriverlo per ricevere Acyclovir, in base al peso corporeo del bambino.

Mezzi simili

Se non è possibile utilizzare Acyclovir per il trattamento dell'herpes con HB, può essere sostituito con analoghi completi. In farmacia puoi comprare:

  • Viropeks;
  • Lizavir;
  • Zovirax;
  • gerpevir;
  • Tsiklovir;
  • Supraviran;
  • Uiklovaks;
  • Vivoraks;
  • Medovir;
  • Gerpesin.

Le donne durante l'allattamento al seno spesso prescrivevano unguento Acyclovir o Zovirax. Di solito è usato non più di cinque volte al giorno. Per non avere bolle, le madri che allattano possono usare la tintura di propoli o la soluzione di fucorcina. Aiuteranno ad asciugare la pelle.

L'uso di compresse durante l'HB dovrebbe essere prescritto solo in casi complicati. A volte i medici raccomandano di interrompere l'alimentazione fino al completamento del ciclo di trattamento dell'herpes con Aciclovir. Per una pronta guarigione, così come per la prevenzione, la giovane madre dovrebbe monitorare le sue condizioni, rafforzare il suo sistema immunitario, usare più prodotti proteici. Non dimenticare le frequenti passeggiate e il sonno salutare.

L'herpes può manifestarsi in modi diversi. È una forma facile e complessa. Se non viene trattato, può essere un problema piuttosto serio. È importante considerare le donne che allattano al seno. È possibile conoscere i tipi di herpes e le informazioni sul trattamento durante l'allattamento qui.

Acyclovir che allatta al seno

L'herpes è una malattia virale comune, che una volta nel corpo del portatore rimane con esso per sempre e si manifesta solo nella fase acuta con ridotta immunità. Secondo le statistiche, il 90% della popolazione terrestre ha mai sofferto di disagio associato alla manifestazione di un'eruzione erpetica, specialmente durante l'influenza o il raffreddore. Quando allatta al seno, spesso preoccupa le madri, poiché durante questo periodo il sistema immunitario si indebolisce, il corpo cambia bruscamente a un livello ormonale diverso dopo la gravidanza e in parallelo si allontana da una grave scossa dopo il parto.

Il farmaco più comune per il trattamento di un'infezione da herpesvirus è l'acyclovir (aka herpevir). Molte giovani mamme sono interessate alla domanda: è possibile bere i rimedi contro l'herpes durante l'allattamento e, in caso affermativo, quali e l'aciclovir è autorizzato a usare?

Descrizione della droga

L'aciclovir è un farmaco antivirale attivo contro herpevirus, citomegalovirus, varicella, herpes zoster e infezione da HIV. Questo medicinale è noto a molti, provato negli anni, non è forte, ma aiuta a recuperare rapidamente, il che è importante per tutte le madri che allattano, dal momento che il bambino non aspetterà che sua madre sia malata, perché ha sempre bisogno di cure complete.

È possibile trovare il farmaco in varie forme di rilascio sui contatori della farmacia: polvere per la diluizione della sospensione, unguento per gli occhi, unguento per applicazione esterna e compresse (sono venduti in quasi tutte le farmacie, queste forme di rilascio sono ampiamente distribuite). L'unguento oculare è destinato al trattamento delle lesioni di origine virale nella zona oculare, l'unguento topico è usato per trattare le eruzioni cutanee e le compresse vengono bevute per un'azione sistemica generale se il paziente ha immunodeficienza.

Non è raccomandato il ricevimento di acyclovir con gv nelle istruzioni ufficiali, poiché passa in piccole quantità nel latte materno. Poiché è rapidamente espulso dal latte materno e non rappresenta una minaccia per il bambino, i medici lo prescrivono ancora alle madri che allattano. Prima di tutto, la medicazione per uso locale è consentita, poiché la quantità minima penetra attraverso la ferita nel corpo. Le compresse di Acyclovir durante l'allattamento al seno possono anche essere prescritte, ma in casi molto gravi.

Come usare il farmaco durante l'allattamento

Se è necessario assumere la forma di compresse di rilascio, tenendo conto del fatto che una singola dose è di 200 mg del principio attivo (1 compressa), che è necessario bere 5 volte al giorno (questo è il dosaggio standard secondo le istruzioni). Lo strumento viene espulso rapidamente dal corpo e, secondo i calcoli, nel corpo della madre non rimangono più di 0,3 mg di agente per chilogrammo di peso corporeo. Questa è una magra quantità, che se penetra parzialmente nel corpo del bambino, non causerà alcun danno.

Poiché l'emivita del farmaco dal corpo è di circa 3 ore, è meglio berla subito dopo aver dato da mangiare al bambino, in modo che tra il pasto successivo, il principio attivo venga rilasciato dal corpo della madre.

La madre dovrebbe prestare la massima attenzione durante la terapia per non infettare il bambino, poiché il virus si trasmette facilmente e per il resto della sua vita. Per prevenire l'infezione, è necessario seguire scrupolosamente le regole igieniche: non baciare il bambino, non portarlo vicino al viso, lavarsi accuratamente le mani prima di ogni contatto con lui, non leccare i suoi oggetti domestici. Se si è verificata un'infezione e l'herpes è apparso sulla pelle del bambino, non dovresti andare nel panico. È meglio andare dal pediatra e prescriverà il bambino aciclovir. La dose viene scelta singolarmente e dipende strettamente dal peso vivo del bambino. Il dosaggio giornaliero è calcolato dal calcolo: 0,03 grammi per chilo di peso.

Cosa devi sapere per le madri che allattano:

  • L'unguento viene applicato sulla pelle non più di 5 volte al giorno.
  • Nuove bolle possono essere trattate con fucorzina o tintura di propoli
  • Al fine di rispettare la sicurezza durante il periodo di trattamento, è meglio interrompere temporaneamente l'allattamento al seno.
  • È necessario rafforzare il sistema immunitario con una corretta alimentazione, prendendo vitamine e mantenendo uno stile di vita sano.
  • Se le vesciche compaiono sul torace, allora l'unguento non viene usato e il medico seleziona un rimedio diverso, più benigno.
  • È meglio coprire le aree infette con bende per evitare il contatto.
  • Se entrambi i seni sono infetti, l'alimentazione si ferma completamente, se solo una, quindi il bambino viene nutrito con un seno sano.

Effetti indesiderati topici di acyclovir se applicato localmente: irritazione della pelle, eritema, formicolio, prurito.

Effetti sistemici: perdita di appetito, debolezza, mal di testa, sonnolenza, gonfiore, febbre.

Acyclovir che allatta al seno

L'aciclovir è un agente antivirale prescritto per l'infezione da herpesvirus. È possibile utilizzare Acyclovir durante l'allattamento?

Chi sei?

Questo rimedio è un'eccellente medicina anti-epatica. È attivo contro la varicella, l'herpes zoster, l'herpes. Contribuisce alla cessazione della formazione di eruzioni cutanee, riduce la probabilità di comparsa di conseguenze e complicazioni come cicatrici sulla pelle. Il suo uso contribuisce alla rapida formazione di croste essiccanti e riduce il dolore. Inoltre, il farmaco è indicato come agenti immunostimolanti.

Disponibile sotto forma di soluzione, pomata, crema e forma compressa.

  1. Compresse. Parzialmente assorbito nell'intestino. La concentrazione massima della sostanza attiva è osservata entro due ore dall'assunzione del medicinale. Con il flusso sanguigno, l'agente ottiene la quantità necessaria per gli organi interni e i tessuti. Le madri che allattano devono sapere che i principi attivi penetrano nel latte materno.
  2. Unguento. Crema. Assorbito solo dalla pelle colpita. Una piccola quantità di farmaco entra nel flusso sanguigno e si diffonde in tutto il corpo. Rilevato nelle urine. Quando si usa la pomata oculare, la sua massima concentrazione sarà nel fluido intraoculare. In piccole quantità può essere trovato nelle urine.

Quando prescritto

L'appuntamento con Acyclovir con gv è necessario nei seguenti casi:

  • per la prevenzione di malattie ricorrenti di natura infettiva (herpes, varicella);
  • per il trattamento dell'herpes, della varicella, della privazione della cheratite erpetica;
  • negli stati post-trapianto;
  • con immunodeficienza.

La soluzione iniettabile è ottenuta da Acyclovir in polvere. Quando allatti al seno giovani madri, questa forma di farmaco non si applica.

Quando assumere farmaci non è desiderabile

Il farmaco non è prescritto se la madre che allatta ha trovato:

  • intolleranza alle sostanze attive;
  • reazioni allergiche;
  • insufficienza renale;
  • disturbi neurologici;
  • bambini fino a due anni.

Le madri che allattano non vogliono usare questo strumento sotto forma di compresse e infusione endovenosa.

Effetto indesiderato del farmaco

Quando si assumono pillole sono possibili:

  • reazioni allergiche;
  • nausea con vomito;
  • diarrea;
  • dolore nell'addome;
  • la comparsa di mal di testa.

Quando si utilizza il farmaco esternamente, è necessario essere pronti per la comparsa di eritema, sensazione di bruciore, desquamazione della pelle, e se viene a contatto con le mucose degli occhi, sono possibili reazioni infiammatorie, blefarite, cheratite.

Quali dosi da prendere

Le compresse sono prese dopo un pasto a 200 mg. Con la diagnosi di herpes, è permesso assumere il farmaco fino a cinque volte al giorno, 200 mg. Se il paziente ha la varicella, il rimedio viene prescritto a 800 mg al giorno, per un corso di cinque giorni.

Questo dosaggio di compresse è prescritto solo dal medico curante. Per l'auto-trattamento durante l'allattamento, questo farmaco non è adatto.

Quando si usano pomate o creme, questi vengono applicati localmente sulla pelle o sulle mucose colpite almeno ogni quattro ore. Il corso - fino alla comparsa di croste essiccazione.

Si consiglia di lubrificare non solo l'area interessata, ma anche di afferrare uno-due centimetri e quelli sani. Ciò impedirà la diffusione della malattia.

Se a un paziente viene diagnosticata una cheratite erpetica, in questo caso il farmaco viene applicato alla congiuntiva almeno cinque volte al giorno. Il corso - fino alla scomparsa della malattia.

Droga e allattamento: sono compatibili?

Quando l'allattamento al seno nel latte ottiene solo una piccola parte del farmaco. Questa concentrazione - 0,2 g dalla dose accettata non può danneggiare il bambino. Tuttavia, con la somministrazione endovenosa del farmaco, aumenta il rischio di effetti indesiderati sul bambino.

È meglio prendere il farmaco dopo aver alimentato le briciole. È desiderabile cominciare l'alimentazione seguente non ancora prima, che in tre ore. Questa volta è abbastanza per la maggior parte del farmaco da espellere dai reni.

Si ritiene che l'uso del farmaco in forma di pillola non sia affatto proibito. Solo in questo caso ha un effetto terapeutico molto basso.

Condizioni d'uso del farmaco durante l'allattamento

Poiché, secondo le istruzioni, l'agente non è prescritto per HBV, è meglio consultare il proprio medico prima dell'uso. Quindi, Dr. Komarovsky crede che sia possibile usare questo rimedio per bambini con angina herpetic. Soggetto al raggiungimento di un bambino di 2 anni.

  • è necessario seguire rigorosamente le istruzioni del medico e non superare le concentrazioni indicate del farmaco;
  • quando si assume la forma della compressa del farmaco, è meglio fermarsi a mangiare il latte;
  • in caso di danno unilaterale del seno, si raccomanda la sua espressione regolare.

Inoltre, è consigliabile regolare e bilanciare la dieta e cercare di migliorare il sistema immunitario.

analoghi

I farmaci simili sono considerati:

  • Zovirax. Secondo la descrizione, questo strumento viene assegnato solo secondo le indicazioni e sotto la supervisione di specialisti. Durante l'allattamento, questo rimedio è più efficace dell'aciclovir. Ciò è dovuto al fatto che è stato creato in seguito e i medici hanno preso in considerazione gli effetti indesiderati di Acyclovir. Quindi migliorare questa sostanza. Affronta il trattamento dell'herpes, la varicella, non solo negli adulti ma anche nei bambini.
  • Valtrex. Nominato solo da un medico. Ottimo "copes" con licheni e herpes genitale, nonché malattie infettive della pelle.
  • Phenystyle è anche prescritto solo da un medico se indicato. Nel sangue dopo l'applicazione topica, questo agente non è stato rilevato.
  • Gerpferon. È un farmaco immunomodulatore, antivirale e anti-infiammatorio, che ha un marcato effetto analgesico. Entra nel flusso sanguigno in piccole concentrazioni. Rilasciato solo da uno specialista se necessario e indicazioni.
  • Il lisozima può essere usato dalle madri che allattano e può essere prescritto in una terapia complessa. Ha effetto antibatterico e anti-infiammatorio.
  • Famvir. Ha un effetto antivirale. Attivo contro i virus che causano herpes, varicella, versicolor. Non è noto se questo farmaco penetri nel latte materno. Tuttavia, gli esperimenti sugli animali da laboratorio hanno dato una risposta positiva. Pertanto, il farmaco non è adatto all'autoterapia.

Qualsiasi medicinale è prescritto solo da un medico. Non mettere il bambino a rischio e automedicazione!

Prendendo droghe, è necessario capire che il rischio per le briciole non può essere completamente escluso. Ecco perché il miglior rimedio è la prevenzione di eventuali malattie. È meglio consultare immediatamente un medico se vedi i primi segni della malattia. In questo caso, l'effetto dell'Aciclovir prescritto sarà molto più efficace e il risultato arriverà più velocemente.

Aciclovir da herpes: caratteristiche di utilizzo durante l'allattamento

L'herpes è un disturbo virale caratterizzato da eruzioni cutanee sotto forma di vescicole sulla superficie della pelle o delle mucose. L'herpes allattamento al seno è un problema comune e pericoloso. Come proteggere te stesso e il tuo bambino dall'attacco di un virus? In effetti, la mancanza di trattamento minaccia complicazioni pericolose.

L'aciclovir è un farmaco antivirale i cui componenti sono efficaci contro i virus dell'herpes. La possibilità di utilizzare il farmaco per le donne che allattano sarà discusso ulteriormente.

Descrizione del farmaco

L'aciclovir è un farmaco antivirale popolare usato per trattare l'infezione da virus dell'herpes. A causa dell'azione dei componenti, i virus dell'herpes bloccano lo sviluppo, a seguito del quale il corpo affronta l'infezione.

Il principale ingrediente attivo è acyclovir. Ci sono 4 forme di dosaggio del farmaco:

  • unguento per gli occhi;
  • crema per la pelle;
  • compresse;
  • polvere per preparazioni iniettabili.

Con l'aiuto di questo farmaco, viene effettuato il trattamento dell'infezione da herpes di qualsiasi tipo e localizzazione.

Il trattamento dell'herpes in una madre che allatta con l'aiuto di Acyclovir è possibile solo dopo la prescrizione del medico.

Indicazioni ed effetto del farmaco

  • infezione da herpes di qualsiasi tipo;
  • Infezione da HIV;
  • varicella.

L'unguento oculare è usato per trattare l'infiammazione acuta del follicolo pilifero delle ciglia o della ghiandola di Meibomio. Inoltre, il farmaco è usato per trattare l'infiammazione della cornea e altre malattie dell'occhio. Con l'aiuto del farmaco vengono trattati l'herpes sul labbro, gli organi intimi e le membrane interne.

Il farmaco sotto forma di compresse praticamente non causa effetti collaterali, poiché la proporzione della sostanza attiva che passa nel latte di una madre che allatta è dell'1%. Quando si utilizza l'unguento, anche meno acyclovir penetra nel corpo. Pertanto, entrambe le forme di dosaggio sono sicure per i bambini.

Per quanto riguarda la polvere per iniezioni, è usato solo per forme gravi di disturbi virali. La polvere è vietata durante l'allattamento. In caso di sovradosaggio esiste il rischio di insufficienza renale.

L'aciclovir è un rimedio debole ma efficace per l'infezione da herpes. Secondo le istruzioni, il farmaco è proibito alle donne in gravidanza e in allattamento, poiché il suo effetto sul corpo del bambino non è noto. Nonostante questo, i medici spesso prescrivono il farmaco, ma solo dopo aver esaminato e identificato tutti i tipi di rischi.

Effetti collaterali

Con l'uso regolare e a lungo termine del farmaco del paziente può sentirsi male, vomito, una violazione dei movimenti intestinali, un forte dolore all'addome. Sono possibili disturbi mentali, anoressia, mal di testa, debolezza, vertigini. In alcuni casi, si verificano spasmi muscolari, diminuzione della pressione, disturbi della funzione renale e comparsa di allergie.

In caso di sovradosaggio, anemia, disturbi visivi, gonfiore, dolore dovuto a cellule muscolari sovraccariche sono possibili. Infiammazione della vulva o della membrana mucosa degli occhi.

Pertanto, il trattamento di un'infezione virale in una madre che allatta con l'aiuto di Acyclovir è possibile solo sotto la supervisione di un medico.

I pazienti che hanno disturbi neurologici e malattie renali dovrebbero prendere il farmaco in polvere con attenzione. Se un paziente ha un sistema immunitario indebolito, allora c'è il rischio di un effetto tossico del farmaco sul sistema nervoso. Un effetto simile è possibile a causa del sovradosaggio, così come nei pazienti di età superiore ai 45 anni.

Secondo le istruzioni, il farmaco non è raccomandato durante l'allattamento, ma secondo il libro di riferimento E-Lactania, il farmaco è autorizzato alle donne che allattano.

Condizioni d'uso durante l'allattamento

L'allattamento all'herpes è un problema comune che richiede una risoluzione immediata per evitare complicazioni. L'aciclovir è un farmaco debole ma efficace che blocca la moltiplicazione dell'infezione e accelera il recupero.

Come risultato di una singola dose di Acyclovir, 0,2 g del farmaco vengono ingeriti nel corpo di una madre che allatta. Con un apporto di cinque volte al giorno nel corpo della madre rimane 0,3 mg / kg. E questa è una bassa concentrazione, così che la quantità minima del farmaco penetra nel corpo dei bambini. Componenti derivati ​​del farmaco dal corpo di una donna che allatta per tre ore. Pertanto, si consiglia di utilizzare il farmaco immediatamente dopo l'alimentazione e di sospendere a 3 ore prima della successiva alimentazione.

Quando una madre che allatta tratta un'infezione da herpes, deve osservare l'igiene, perché c'è il rischio di infezione del bambino. Se il neonato è stato infettato, il medico prescriverà un ciclo di trattamento con Acyclovir. Il dosaggio dipende dal peso del bambino, di solito è di 0,03 g per 1 kg di massa del bambino in 24 ore.

Le mamme che allattano che curano l'herpes con Aciclovir devono seguire queste regole:

  • Trattare l'area dolente con unguento non più di 5 volte in 24 ore.
  • Se compaiono bolle sul tuo corpo, trattali con Fucorzina o tintura di propoli.
  • Le compresse possono essere assunte solo con complicazioni, per il periodo di trattamento è necessario interrompere temporaneamente l'allattamento.
  • Mantenere l'immunità: mangiare bene, fare cibi ricchi di proteine ​​nella dieta, rilassarsi, fare passeggiate all'aria aperta, ecc.
  • È vietato utilizzare Aciclovir sotto forma di pomata, se l'herpes appare sul torace. In questo caso, il medico sceglierà un farmaco più sicuro, in modo da non danneggiare il bambino.
  • Coprire l'area infetta con una benda per evitare il contatto con il bambino.
  • Se entrambe le ghiandole mammarie sono infette, interrompi temporaneamente il GV. Se un seno è infetto, decantare il latte da esso e il secondo (sano) può essere somministrato al neonato. Quindi tieni l'allattamento.

Non ignorare la malattia, perché minaccia con gravi complicazioni. Seguire le regole, seguire le raccomandazioni del medico, e poi la malattia si ritirerà.

Aciclovir durante l'allattamento: beneficio o danno?

Una varietà di virus attacca il corpo umano ogni giorno: le infezioni possono colpire qualsiasi organo, causare reazioni infiammatorie o allergiche.

Particolarmente suscettibili ai virus, persone che soffrono di immunodeficienza: la vecchia generazione, i bambini in età prescolare e in età scolare, le donne in gravidanza e in allattamento.

Una madre che allatta è particolarmente preoccupata per il suo benessere, dal momento che la salute del bambino dipende da lui. Come comportarsi se una donna si ammala del virus dell'herpes e il medico prescrive il trattamento con Acyclovir durante l'allattamento? Cos'è questo farmaco? Quanto è sicuro il bambino? Le risposte a queste e ad altre domande sono contenute nell'articolo.

Caratteristiche del farmaco

L'aciclovir si riferisce ad agenti antivirali di attività selettiva. Il componente attivo omonimo sopprime la riproduzione di virus patogeni che provocano la malattia di herpes, varicella, herpes zoster, citomegalovirus e infezione da HIV. I segni clinici del farmaco sono espressi dalla localizzazione dell'eruzione erpetica sulla pelle senza ulteriore diffusione, dalla guarigione delle eruzioni cutanee allo stadio frizzante, dalla riduzione del dolore e delle sindromi da prurito.

Il farmaco ha anche un effetto preventivo, finalizzato al trattamento dell'herpes interno. È prescritto e come un agente immuno-fortificante. L'effetto terapeutico del farmaco è considerato debole, ma piuttosto efficace.

Le forme di dosaggio di rilascio sugli scaffali delle farmacie sono rappresentate da unguento, crema, compresse e polvere per la preparazione della soluzione.

Unguento "Acyclovir 3%" è usato per trattare la cheratite e altre patologie oculari causate dal virus dell'herpes. Crema "Acyclovir 5%" è progettato per sopprimere le malattie della pelle causate da questi virus. Sulla base della forma in polvere, fare una soluzione per l'iniezione endovenosa. Iniezioni o compresse prescritte per gravi stadi della malattia, nonché un immunostimolante con ridotto funzionamento del sistema immunitario.

Uso di droghe durante l'allattamento

Secondo le istruzioni per l'uso del farmaco è controindicato nelle donne durante l'allattamento. Ciò è dovuto al fatto che la ricerca sugli effetti del farmaco sul corpo dei bambini di età inferiore ad un anno non è stata ancora condotta. Tuttavia, il suddetto acyclovir con GW è ancora prescritto durante l'allattamento in qualsiasi forma di dosaggio, ad eccezione delle iniezioni.

Il fatto è che l'assunzione di una compressa di aciclovir (la quantità del principio attivo è di 200 mg) crea una concentrazione nel latte materno non superiore a 0,2 g Questa quantità è trascurabile e non causerà alcun danno se entra nel corpo dei bambini. Quando si usa un unguento o una crema, la concentrazione è ancora più bassa, poiché gli indicatori principali si concentrano sulle mucose e sulla pelle.

Il farmaco non si accumula nel corpo e viene completamente eliminato dopo 2.8-3 ore. L'aumento del contenuto del principio attivo nel latte materno è possibile solo con l'uso di grandi dosi. Ma i medici prescrivono raramente questa terapia.

Inoltre, è necessario prendere in considerazione il fatto che durante l'assunzione di Acyclovir durante l'alimentazione, possono verificarsi effetti collaterali che influiscono negativamente sul benessere della giovane madre. Questi includono:

  • nausea, vomito;
  • crampi dolorosi nell'addome;
  • disturbi intestinali;
  • vertigini, disturbi del sonno;
  • reazioni allergiche, irritazioni cutanee;
  • bruciando negli occhi.

Utilizzare il farmaco può essere prescritto solo da un medico e non superare la dose giornaliera specificata. Quindi la maggior parte degli effetti collaterali può essere evitata.

dosaggio

Il trattamento è prescritto da un medico solo dopo la diagnosi. È impossibile auto-medicare le donne che allattano al seno, in quanto vi è il rischio di infettare un bambino o causare danni alla sua salute. I regimi standard sono i seguenti:

  1. Unguento. L'uso dell'unguento implica l'assoluta sterilità delle mani. Una striscia di agente estruso con una lunghezza di 1 cm viene posta nel sacco congiuntivale inferiore. L'intervallo di utilizzo è di 4 ore. L'intervallo notturno è aumentato a 8 ore. La procedura viene eseguita fino al completo recupero. Per consolidare il risultato terapeutico, si consiglia di applicare l'unguento per altri 3 giorni.
  2. Crema. Lavarsi accuratamente le mani prima e dopo l'uso. Non lavare o sfregare la pelle danneggiata. Lo strumento è applicato alle aree problematiche con uno strato sottile di leggeri movimenti di battitura. L'assunzione di droga viene effettuata almeno 5 volte al giorno con una durata del corso di 5 giorni. Per il trattamento delle infezioni della fase avanzata, il decorso della terapia è aumentato a 10 giorni. Il farmaco ha il più grande effetto terapeutico quando viene usato nelle prime fasi dell'infezione.
  3. Compresse. L'Aciclovir in compresse è prescritto alle madri che allattano solo nei casi più gravi. Al fine di ridurre la concentrazione del farmaco nei tessuti del corpo durante l'intero corso del trattamento, i pazienti consumano una maggiore quantità di acqua. Per il trattamento dell'herpes, la dose giornaliera del farmaco è di 1000 mg (5 compresse da 200 mg ogni 4 ore). Il corso della terapia è di 5 giorni, che può essere aumentato fino a un massimo di 10 giorni. Come immunostimolante prescritto 400 mg 5 volte al giorno. Le compresse sono assunte con o dopo i pasti con acqua. È meglio farlo subito dopo aver dato da mangiare al bambino, quindi durante la successiva alimentazione la concentrazione di Acyclovir nel latte materno sarà minima.

Durante il trattamento, le madri che allattano dovrebbero seguire alcune regole.

In primo luogo, se l'herpes si è formato sul petto, allora l'allattamento deve essere fermato. Il virus infetta il corpo umano una volta per tutte la sua vita, manifestandosi con periodiche esacerbazioni. Pertanto, è necessario prevenire l'eventuale infezione attraverso il contatto della madre e del bambino durante l'allattamento. Se un seno è colpito, deve essere chiuso ermeticamente. Il latte dei seni malati viene decantato e viene alimentato un bambino sano. Tuttavia, in caso di un'infezione al torace, l'unguento è controindicato e il medico curante prescrive un farmaco diverso e più sicuro. Lo stadio vescicolare della malattia richiede un trattamento aggiuntivo con la tintura di propoli o Fucorcina prima della formazione delle croste di essiccazione.

In secondo luogo, è importante mantenere una dieta adeguata, alternare lavoro e riposo, fare passeggiate. Accelera il processo di guarigione, rafforza il sistema immunitario.

Controindicazioni

L'aciclovir, come qualsiasi farmaco, ha controindicazioni. Non è prescritto se la madre che allatta soffre:

  1. Reazioni allergiche che possono scatenare un farmaco.
  2. Malattia renale, in particolare per la pillola e la forma endovenosa della medicina.
  3. Disturbi neurologici.
  4. Intolleranza individuale ai componenti del farmaco.

Opinione dei medici

La maggior parte dei medici ritiene che Acyclovir possa essere utilizzato nel trattamento delle infezioni virali durante l'allattamento. La cosa principale è seguire esattamente le istruzioni del medico e non cambiare nulla nel corso del trattamento prescritto. Una donna che allatta deve seguire attentamente le regole dell'igiene personale e le misure di sicurezza in modo da non infettare il suo bambino.

In generale, Acyclovir è un farmaco antivirale efficace che accelera la guarigione e rafforza il sistema immunitario.

Opinioni mamme sull'uso del farmaco

Recensioni di mamme sull'assunzione di Acyclovir durante l'allattamento:

Sono un portatore patologico del virus dell'herpes. Almeno una volta ogni sei mesi, cospargo le labbra e la pelle sotto il naso. Mi è successo nel periodo dell'allattamento, quando ho dato da mangiare a un figlio di tre mesi. Prima della nascita, ho usato l'unguento Acyclovir, che mi ha sempre aiutato molto. E qui ero confuso: non sarebbe stato dannoso per un bambino? Sono andato dal dottore. Il medico ha permesso di usare Acyclovir secondo le istruzioni e con l'unguento e le compresse per migliorare l'immunità. Tutto è andato molto velocemente.

Pro: buona droga, aiuta rapidamente.

Contro: compresse di Acyclovir durante l'allattamento ancora allarmante.

Anastasia, 22 anni

Si è scoperto che prima mi sono ammalato con l'herpes quando allattavo il mio bambino di cinque mesi. All'inizio, un piccolo puntino rosa apparve nell'angolo delle labbra, che faceva molto prurito. Dopo un paio di giorni, era già una grossa piaga giallastra che aveva ancora prurito e dolori. È stato difficile aprire la bocca. La mamma ha detto che era herpes e consigliato di comprare acyclovir. Ho deciso di consultarmi prima con un medico, forse questo strumento non può essere usato durante l'allattamento? O ci sono altri farmaci per questo caso? Il medico mi ha prescritto una terapia con Aciclovir, dicendo che non esiste semplicemente un modo migliore per combattere l'herpes. Per il bambino, non rappresenta alcun pericolo, dal momento che praticamente non passa nel latte materno. L'unica cosa che non puoi baciare un bambino fino a quando la malattia non passa e spesso lavarsi le mani con acqua e sapone. Unguento usato 5 giorni secondo le istruzioni. Tutto guarito senza lasciare traccia.

Pro: un farmaco efficace, sicuro e poco costoso.

Elvira, 35 anni

Ill con cheratite herpetic. Era molto spiacevole, e poi c'era il mio fratellino di mezzo anno sulle mie braccia, che allattavo. Aveva molta paura di infettarlo, perché sapeva che l'herpes è un'infezione che può essere soppressa, ma non completamente guarita. Sono andato all'ospedale. Mi è stata prescritta una crema di Acyclovir e mi è stato prescritto un ciclo di compresse simili per stimolare l'immunità. E 'stato trattato, tutto è andato. Il bambino non è stato infettato fino a quando non vedo alcuna manifestazione di avvertimento.

Pro: aiuta con la qualità, rapidamente. Prezzo ragionevole

Contro: una volta applicato, si avverte una leggera sensazione di bruciore agli angoli degli occhi.

Anna, 36 anni

L'aciclovir è un prodotto medico di alta qualità, ampiamente utilizzato nel trattamento dell'herpes e di altre infezioni virali. È sicuro se assunto durante l'allattamento, in conformità con tutte le raccomandazioni del medico e le regole di igiene personale.