Aciclovir durante la gravidanza: indicazioni, istruzioni per l'uso e recensioni

Sintomi

Durante il parto, le forze protettive del corpo femminile sono significativamente ridotte, motivo per cui aumenta il rischio di infezione o esacerbazione delle malattie virali. Quindi, l'infezione da herpes spesso ricorda se stessa durante la gravidanza. L'aciclovir, un farmaco efficace e abbastanza sicuro, aiuterà a proteggere la futura madre e il bambino.

Come fa il farmaco

L'aciclovir è un farmaco popolare che ha attività antivirale. Il farmaco agisce selettivamente, distruggendo virus così diffusi come:

  • herpes di tipo I e II;
  • la varicella patogena;
  • Virus Epstein-Barr;
  • citomegalovirus.

L'effetto terapeutico dell'uso del farmaco è ottenuto dall'azione del suo principale componente attivo, l'aciclovir, che svolge una sorta di attività "sovversiva" nelle cellule colpite dal virus.

Dopo essere entrato nel corpo umano, il principio attivo subisce una serie di cambiamenti chimici e biologici e viene convertito nel metabolita aciclovir trifosfato. Questo composto viene introdotto nella struttura del genoma virale e cambia il DNA della cellula patogena.

Il grande vantaggio del farmaco è la sua alta selettività, che consente di colpire solo le cellule infette dal patogeno, senza distruggere quelle assolutamente sane. Questo è il motivo per cui l'Acyclovir è considerato un farmaco a bassa tossicità e abbastanza sicuro.

Le particelle virali perdono la loro capacità di dividere, diventano meno "aggressive" e le cellule immunitarie completano molto presto il lavoro iniziato dall'aciclovir. Di conseguenza, la diffusione dell'infezione si arresta e i sintomi clinici della malattia scompaiono gradualmente.

Forme di rilascio

Le aziende farmaceutiche producono diverse varietà di farmaci antivirali:

  • 5% pomata per uso esterno;
  • crema, anch'essa con una concentrazione del 5% di aciclovir;
  • compresse per somministrazione orale;
  • liofilizzato per la produzione di iniezioni.

Crema o unguento: qual è la differenza

Molti pazienti non comprendono la differenza tra le due forme di dosaggio esterne: la crema e l'unguento, soprattutto perché entrambi contengono la stessa quantità di principio attivo. La principale differenza tra queste varietà di droga sta nella base - una sostanza speciale necessaria per la distribuzione ottimale della sostanza attiva.

Unguento L'aciclovir è prodotto su base grassa, la crema contiene anche meno ingredienti grassi.

A causa dei diversi componenti ausiliari, queste forme di dosaggio agiscono in modo diverso:

  • un unguento più viscoso penetra nel corpo per un tempo molto lungo, la maggior parte del tempo viene distribuito sulla pelle e idratandola;
  • il substrato cremoso si assorbe molto più velocemente, senza lasciare basi oleose sulla superficie.

A causa di queste differenze, l'unguento è prescritto per l'applicazione alle aree infiammate del corpo aperte. La crema è anche usata per trattare le infezioni della pelle, in cui le lesioni si trovano in aree chiuse a contatto con i vestiti.

Forme di dosaggio di Acyclovir che possono essere utilizzate per le future mamme - galleria

Il farmaco è permesso durante la gravidanza?

Nel manuale medico per il farmaco, è possibile vedere la dicitura familiare alle future mamme: l'uso di Acyclovir è accettabile se il potenziale beneficio per il corpo femminile è superiore al possibile danno per il bambino. Questa nota si applica a tutte le forme di dosaggio dei farmaci.

Prima di utilizzare agenti antivirali per le donne in gravidanza, devono essere presi in considerazione diversi punti importanti:

  1. L'ingrediente attivo del farmaco con facilità supera tutte le barriere fisiologiche nel corpo femminile, compresa la protezione della placenta, essendo nel sistema ematico fetale. L'aciclovir si trova anche nel latte materno.
  2. La Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha assegnato la categoria B all'Aciclovir e gli studi su animali sperimentali hanno confermato l'assenza di un effetto negativo sull'embrione.
  3. Per tutto il tempo di utilizzo di Acyclovir da future madri (incluso nel primo trimestre), gli scienziati non hanno rivelato alcuna violazione nei neonati. Tuttavia, queste osservazioni non sono state sistematizzate, pertanto le informazioni sulla sicurezza per il feto non sono state indicate nelle istruzioni ufficiali.

In pratica, i medici prescrivono spesso pomata e crema Acyclovir, poiché il componente topico, se applicato localmente, non viene praticamente assorbito nel flusso sanguigno e non è in grado nemmeno di ipoteticamente danneggiare il bambino. Ma l'uso di compresse e di liofilizzato - forme di dosaggio di azione sistemica - è ammissibile solo dopo aver valutato tutti i possibili rischi e nel caso in cui vi sia un pericolo per la salute di una donna o di un bambino.

Nelle prime fasi di infezione da herpes è particolarmente pericoloso perché può disturbare la formazione degli organi del bambino, lo sviluppo del suo sistema nervoso. L'esacerbazione della malattia nelle ultime settimane di gravidanza è piena di infezione del bambino mentre si muove lungo il canale del parto. Questo è il motivo per cui il medico può fare un'eccezione e prescrivere a una donna una pillola o l'iniezione di Acyclovir.

Indicazioni per l'uso

Poiché il principio attivo Acyclovir agisce selettivamente, influenzando solo alcune particelle patogene, il farmaco è prescritto per le malattie infettive causate da microrganismi della famiglia di herpesvirus.

Il più delle volte, il farmaco è prescritto alle donne incinte in caso di:

  • infezioni della pelle e delle mucose causate dal virus dell'herpes di tipo I e II;
  • infezione da herpes genitale;
  • esacerbazione dell'herpes con immunodeficienza primaria o secondaria;
  • dell'herpes zoster;
  • varicella;
  • lesioni corneali herpetic.

Quando si sceglie la forma di dosaggio preferita di Acyclovir, il medico tiene conto della gravità dei sintomi della malattia. Se i processi sono localizzati in piccole aree della pelle e delle mucose, prescrivere un unguento o crema.

Controindicazioni ed effetti collaterali

L'aciclovir è controindicato in caso di intolleranza individuale ai componenti del farmaco. Inoltre, con insufficiente funzionamento del sistema urinario, il principio attivo può accumularsi nel corpo, quindi il farmaco viene prescritto con cautela alle donne incinte che hanno diagnosticato una malattia renale.

Aciclovir durante la gravidanza

L'aciclovir, come la maggior parte dei farmaci, non è prescritto durante la gravidanza. Le donne che allattano al seno non sono raccomandate di usare questo farmaco perché tende a passare nel latte materno.

L'aciclovir viene usato molto raramente mentre trasporta un bambino, quindi l'esperienza nel suo utilizzo è piuttosto piccola. Se è necessario prescrivere questo farmaco, è necessario valutare il possibile danno per il nascituro e i benefici previsti per la donna.

L'uso di Acyclovir deve essere affrontato individualmente.

Herpes durante la gravidanza. Posso prendere Acyclovir durante la gravidanza?

L'herpes simplex è di due tipi: l'herpes, che causa danni alle mucose - pelle, occhi, labbra e herpes, che colpisce i genitali - l'herpes genitale.

L'herpes genitale inizia a mostrare una sensazione di bruciore e prurito nella zona genitale. Dopo qualche tempo, iniziano a comparire piccole eruzioni di colore rosso, che vengono chiamate vescicole. Possono essere singoli o possono essere formati in gruppi: può apparire un grande brufolo e dentro al suo interno piccole bolle.

Quando si verificano i dolori urinari. Ma non c'è alcuna connessione tra l'herpes genitale e l'herpes sulle labbra. Questi due tipi di malattie sono causati da virus completamente diversi. Se ci sono eruzioni cutanee sulle labbra, è assolutamente inutile studiare per l'herpes genitale, questo dovrebbe essere fatto solo con contatti orali-genitali attivi.

Cosa devi sapere sull'herpes?

  • Se si esegue un esame del sangue, non è possibile rilevare il virus stesso, è possibile rilevare solo anticorpi ad esso.
  • L'herpes non può essere curato con antibiotici, poiché si tratta di un virus. Gli antibiotici trattano le malattie causate da batteri e l'herpes è un virus, dovrebbe essere trattato con farmaci antivirali.
  • È impossibile curare l'herpes per sempre e completamente. Se non ci sono manifestazioni cliniche, allora non c'è bisogno per il suo trattamento.

Herpes durante la gravidanza

Questo virus è normale in tutte le persone nei tessuti nervosi, non si manifesta in alcun modo mentre si trova nel corpo. Ma se l'immunità di una persona scende, per esempio, nelle fasi iniziali della gravidanza, il virus dell'herpes può peggiorare, perché il periodo di gravidanza contribuisce all'esacerbazione di varie malattie, tra cui l'herpes.

Una persona che ha avuto un mal di freddo è stata la sua carriera per tutta la vita. Quasi il 90 percento delle persone è portatore di questo virus. Per le donne incinte, il virus dell'herpes è pericoloso solo se è apparso per la prima volta durante la gravidanza e non si è manifestato in precedenza. Il virus durante la gravidanza è in grado di penetrare il feto attraverso la placenta e può iniziare a moltiplicarsi nei suoi tessuti.

Come risultato di questo processo, il feto può morire, può verificarsi un travaglio prematuro, il fegato, il cervello, il cuore, i reni e altri organi possono essere colpiti dal feto. Anche nel caso di penetrazione dell'herpes nel feto, la gravidanza può fermarsi, il feto può presentare deformità congenite. Per ridurre il rischio di herpes neonatale è necessario durante il travaglio trattare il canale del parto e la pelle del bambino con antisettici che contengono il polividone-iodio.

In circa il 10% dei casi, l'infezione viene trasmessa da madre a figlio, ciò accade solo durante l'infezione primaria. Anche nel 10 percento dei casi a causa di herpes, il bambino ha patologia. Pertanto, se durante la gravidanza una donna ha l'herpes, allora questo non è un motivo di aborto.

Come trattare l'herpes durante la gravidanza?

Ad oggi, per stabilire la diagnosi più accurata di herpes e altre infezioni nascoste utilizzando test di laboratorio. In laboratori speciali ci sono attrezzature per effettuare la reazione a catena della polimerasi (PCR). Utilizzando questo metodo, è possibile rilevare la presenza o l'assenza del virus, ma anche rilevarne l'attività in caso di presenza.

La riacutizzazione deve essere trattata e dopo di ciò è necessario rafforzare la propria immunità come prevenzione di tali esacerbazioni. Puoi bere un corso di vitamine. In alcuni casi, è possibile prescrivere un'immunoglobulina (contagocce), ma ciò può essere fatto solo dopo la sedicesima alla diciassettesima settimana di gravidanza, perché non ci sono informazioni disponibili in precedenza su come il corpo possa reagire al fatto che una proteina di una persona straniera viene iniettata.

Se alle zone colpite vengono applicati pomate antierpetiche (unguento salicilico-zinco, aciclovir, boromentolo, herpevir), i sintomi dell'herpes possono iniziare a scomparire nel giro di pochi giorni. Ma devi ancora capire che tali unguenti, incluso l'Acyclovir, penetrano nel latte materno. Pertanto, prima di applicare è importante consultare un medico.

Devi sapere che Acyclovir, Gerpevir, Zovirax, Virolex, Tsiklovir sono diverse interpretazioni dello stesso farmaco, hanno tutti lo stesso principio attivo. Oltre agli unguenti di cui sopra, ci sono unguenti omeopatici contro l'herpes, possono essere acquistati da farmacie specializzate.

Prima dell'inizio del travaglio dovrebbe essere una macchia sulla PCR per il virus dell'herpes. Se il risultato è positivo, sarà necessario discutere con il medico la possibilità di continuare il trattamento e il possibile taglio cesareo, perché in questo modo è possibile eliminare il rischio di infezione del bambino durante il passaggio del canale del parto. Accade spesso che con l'herpes una giovane madre, non danno immediatamente da mangiare al bambino, viene osservato per qualche tempo.

Aciclovir quando si pianifica una gravidanza

Consulenza popolare

Ciao, ho fatto sesso una settimana dopo le mestruazioni. Il mio ciclo è sempre irregolare, quindi risulta che i giorni dell'ovulazione sono sempre diversi. Come scoprire quale giorno è meglio fare sesso per concepire e come calcolare l'ovulazione con tale salto.

Ho una domanda del genere. Ho 28 anni, ho due figli. Ora sto ancora programmando. Voglio davvero una ragazza)) Le prime due volte non ho pianificato nulla, è successo, per così dire. Ora ho letto e sentito abbastanza da poter calcolare l'ovulazione per concepire una ragazza o.

Aciclovir durante la gravidanza

La gravidanza è un periodo speciale nella vita di una donna quando la gestante è responsabile non solo della sua salute, ma anche della vita e del benessere di un nascituro. Molte medicine assunte durante la gestazione possono causare danni irreparabili al bambino, pertanto la scelta del farmaco deve essere affrontata con molta attenzione. Posso prendere acyclovir durante la gravidanza? Cercheremo di rispondere a questa domanda in dettaglio.

L'acyclovir può essere usato durante la gravidanza?

L'aciclovir è un antivirale popolare che ha un effetto distruttivo sul virus dell'herpes simplex, sulla sindrome di herpes zoster e sulla varicella. Utilizzato principalmente da dermatologi con lesioni infettive della pelle e delle mucose.

Il farmaco può essere iniettato nel corpo iniettando (per via endovenosa), per via orale (attraverso il tubo digerente) e localmente (unguento o crema).

La maggior parte dei farmaci sono i più pericolosi nel primo trimestre di gravidanza. Ciò è dovuto al fatto che fino a 8-9 settimane si verifica la formazione degli organi e dei sistemi più importanti del bambino e l'azione di alcuni farmaci può provocare anomalie nel loro sviluppo. Inoltre, in questo momento, l'embrione in via di sviluppo non è ancora in grado di difendersi da varie tossine e sostanze nocive, contando sulla futura madre in ogni cosa.

L'uso di farmaci durante la gravidanza deve essere necessariamente concordato con il medico, in particolare, questo vale anche per l'aciclovir.

Nel periodo dell'allattamento, l'uso di aciclovir è molto indesiderabile, poiché il principio attivo del farmaco passa facilmente nel latte materno.

Per quanto riguarda la possibilità di utilizzare l'acyclovir durante la gravidanza, le opinioni dei medici differiscono leggermente.

L'aciclovir è nocivo durante la gravidanza?

La maggior parte dei medici ricorre all'uso di aciclovir durante la gravidanza solo in casi estremi, quando la malattia virale di una madre può danneggiare lei e il suo futuro bambino. Studi scientifici sperimentali sugli animali hanno determinato che il farmaco ha la capacità di penetrare la placenta nel sangue dell'embrione, ma il suo effetto sul feto, secondo studi recenti, non è pericoloso.

Molti esperti tendono a credere che il danno da un'infezione virale inflitta a un bambino sia molte volte più pericoloso dell'effetto sul feto di un farmaco, e in questo c'è una certa quantità di verità.

Le malattie virali influenzano negativamente il decorso e l'esito della gravidanza e del travaglio, possono provocare l'interruzione prematura della gravidanza, lo sbiadimento fetale, portare a varie patologie e allo sviluppo anormale del bambino.

Un'attenzione particolare durante la gravidanza dovrebbe essere data al trattamento dell'herpes genitale: le conseguenze di questa malattia virale sono estremamente negative per il bambino, quindi la malattia deve essere trattata senza attendere che il bambino nasca.

Istruzioni Acyclovir per la gravidanza

L'aciclovir è una droga sintetica che ha una vasta attività antivirale e stimola le difese dell'organismo contro le infezioni. È abbastanza efficace in tutti i tipi di herpes.

Durante la gravidanza, l'uso più comune di aciclovir sotto forma di crema: si applica alla pelle e alle mucose, a seconda della posizione del focus infettivo: sulle labbra, sui genitali e su altre aree colpite. Si consiglia di applicare la crema ogni 3-4 ore durante la settimana continuamente.

Per quanto riguarda l'uso di crema aciclovir nel primo trimestre di gravidanza dovrebbe consultare un medico.

L'uso endovenoso di acyclovir durante la gravidanza non è praticato.

Le compresse possono essere utilizzate nel terzo trimestre di gravidanza secondo le indicazioni con la consulenza obbligatoria del proprio ginecologo e in assenza di una reazione allergica a questo agente antivirale.

Compresse di Acyclovir prescritte per lesioni virali della pelle e delle mucose alla dose di 0,2-0,4 g cinque volte al giorno. La durata del trattamento è di solito 5-7 giorni.

L'unguento per gli occhi di Aciclovir è usato per l'herpes della cornea, l'unguento è posto sotto la congiuntiva ogni quattro ore.

L'aciclovir è abbastanza ben tollerato dalle donne in gravidanza, ma a volte si possono osservare alcuni effetti collaterali:

  • la somministrazione orale del farmaco può essere accompagnata da disturbi dei processi digestivi, dolore nella regione epigastrica, vertigini, aumento della fatica, insonnia, deterioramento del fegato e del sistema urinario, globuli rossi e leucocitopenia;
  • l'uso esterno di unguenti o creme può provocare irritazione superficiale dei tessuti, segni di una reazione infiammatoria (iperemia, gonfiore della pelle), secchezza della pelle;
  • Qualsiasi forma di aciclovir può causare una reazione allergica nei pazienti che sono ipersensibili a determinati farmaci.

Nonostante la gravità degli eventi avversi riportati, sono raramente osservati e il farmaco aciclovir è riconosciuto come un agente antivirale abbastanza sicuro.

In connessione con gli ultimi studi, l'acyclovir ha cessato di essere una controindicazione per il trasporto di un bambino, ma la prescrizione del farmaco deve essere motivata e dovrebbe essere presa sotto la supervisione di un medico.

Acyclovir pomata durante la gravidanza

Lo sviluppo della cheratite erpetica durante la gravidanza è un'indicazione sufficiente per la nomina di un unguento per aciclovir, che accelera la guarigione della cornea colpita e riduce la possibilità che si verifichino complicazioni e diffusione del virus dell'herpes nel corpo.

L'unguento di aciclovir senza alcuna difficoltà penetra attraverso il tessuto epiteliale corneale e determina la concentrazione del farmaco nel liquido cerebrospinale oculare.

La concentrazione di aciclovir nel sangue rimane insignificante, quindi l'impatto negativo sul feto è minimo.

L'applicazione topica di unguento oculare prevede la sua applicazione alla cavità della sacca congiuntivale inferiore a intervalli regolari di tempo (ogni 4 ore). Il farmaco viene applicato in uno strato non più lungo di 1 centimetro.

Con una diminuzione significativa delle forze immunitarie del corpo (malattie croniche prolungate, patologie autoimmuni, disturbi nutrizionali critici), l'uso di unguento oculare può essere integrato con la somministrazione orale di aciclovir. Tale decisione dovrebbe essere presa da un medico in base ai risultati degli esami di laboratorio.

Crema di Aciclovir durante la gravidanza

La crema di Acyclovir è usata per lubrificare la pelle e le mucose danneggiate in modo erpetico. Il farmaco non ha un effetto tossico sul corpo di una donna incinta, e nel sangue è determinato in misura così piccola che non vale la pena discutere sul danno significativo della crema di aciclovir per il futuro bambino. L'herpes non trattato può causare molto più danni al feto, in particolare alla localizzazione genitale e totale.

La crema viene solitamente applicata sulla pelle o sull'area della membrana mucosa danneggiata dall'herpes, ripetendo l'applicazione ogni quattro ore. Per lesioni estese e di grandi dimensioni, l'uso dell'unguento va fatto meglio con i guanti.

Il precedente trattamento con crema antivirale è iniziato, più favorevole è la prognosi della malattia. Il trattamento deve essere eseguito per la scomparsa assoluta delle vescicole infiammate: il trattamento portato alla fine proteggerà contro l'insorgenza di recidive di herpes.

Aciclovir è disponibile sotto forma di crema al 3% per il trattamento delle mucose e crema al 5% per il trattamento dell'herpes nella pelle.

Compresse di Acyclovir durante la gravidanza

Le compresse di acyclovir farmaco sono disponibili in dosaggi di 200 mg, 400 mg o 800 mg.

Il dosaggio del farmaco è determinato dal medico, così come la durata del trattamento e la forma del farmaco assunto.

In alcuni studi sono stati testati gli effetti della forma della compressa di aciclovir sul decorso e l'esito della gravidanza.

Durante il primo test, oltre un migliaio di donne incinte erano sotto osservazione, 700 delle quali hanno usato l'aciclovir nella prima metà della gravidanza.

Secondo i risultati di questo studio, l'acyclovir è stato riconosciuto come un farmaco antivirale sicuro che non influisce sul rischio di eventuali anomalie dello sviluppo nelle nascite.

L'anno 2010 è stato caratterizzato da un altro studio sull'aciclovir in Danimarca, durante il quale sono state studiate le storie di gravidanze e di parto di 800 mila madri, tra cui circa 2 mila compresse di aciclovir usate nella prima metà della gravidanza. Durante questa esperienza, è stato riscontrato che le donne che assumevano un farmaco antivirale avevano una percentuale minore di anomalie dello sviluppo infantile rispetto a quelle che non assumevano acyclovir.

I risultati di recenti indagini hanno finalmente dimostrato l'efficacia e la sicurezza dell'aciclovir, sia sotto forma di unguenti sia sotto forma di compresse.

Acyclovir-acry durante la gravidanza

Acyclovir-acro è un tipo di farmaco aciclovir a noi familiare, prodotto dalla società farmaceutica russa Akrikhin, fondata nel 1936. È un unguento antivirale altamente selettivo costituito da cinque grammi del principio attivo di aciclovir, oltre a sostanze aggiuntive: glicole propilenico, olio di vaselina, cera, polietilene ossido.

Il farmaco viene utilizzato esclusivamente esternamente, spalmando un sottile strato di pelle con manifestazioni visibili di herpes, mentre cattura una pelle sana per prevenire la diffusione dell'infezione. Per la rapida guarigione delle lesioni, si consiglia di prendere acyclovir-acry ai primi sintomi appena percettibili della malattia, senza attendere la comparsa di bolle sulla pelle.

Se la guarigione dell'herpes è ritardata, c'è pelle secca, arrossamento, bruciore, dovresti consultare un medico: a volte l'uso dell'unguento può provocare la comparsa di dermatite allergica medica.

Acyclovir hexal durante la gravidanza

Il farmaco acyclovir hexal è una crema antivirale morbida, prodotta dalla società farmaceutica tedesca Hexal AG. La crema contiene 50 mg di aciclovir attivo, con l'aggiunta di arlatone, dimeticone, alcool cetilico, vaselina, paraffina, glicole propilenico e acqua.

Acyclovir hexal inibisce l'attività delle cellule del virus herpes simplex, Varicella, Epstein-Barr, citomegalovirus. In genere, il farmaco viene prescritto per la lesione primaria di infezione da herpes durante la gravidanza. Se una donna incinta ha già sofferto dello stesso tipo di infezione, l'idoneità di prescrivere acyclovir hexal è determinata dal medico curante.

Il farmaco è sufficientemente assorbito dalla pelle interessata, escreto attraverso i reni, quindi il farmaco viene prescritto con cautela ai pazienti con gravi problemi del sistema urinario.

Nel trattamento dell'herpes genitale esofageo aciclovir nel periodo terapeutico dovrebbe astenersi dal rapporto sessuale, anche in assenza di sintomi clinici.

Il metodo di somministrazione e il dosaggio di acyclovir hexal non differiscono dall'uso di un farmaco simile da altre società.

Aciclovir quando si pianifica una gravidanza

La fase di pianificazione della gravidanza è un periodo molto importante nella vita comune di una coppia. Inutile dire quanto sia importante la salute fisica e psicologica dei futuri genitori per il successo della concezione e il pieno sviluppo del feto. Per il periodo del concepimento è necessario preparare il corpo, sia la madre che il padre del bambino.

Durante la preparazione alla gravidanza, è importante abbandonare tutte le cattive abitudini, mangiare bene, evitare ogni sorta di diete ipocaloriche per il periodo di pianificazione, condurre uno stile di vita sano.

È ugualmente importante trattare tutte le malattie croniche e acute del corpo prima di pianificare. Per quanto riguarda l'infezione da herpes, sfortunatamente, non è possibile liberarsene completamente: se una volta che hai "preso" il virus dell'herpes, rimarrai la sua portatrice per tutta la vita. Ecco perché prima della gravidanza programmata, si raccomanda di sottoporsi a un percorso profilattico di trattamento di un'infezione virale in modo che al momento dell'inizio della gravidanza, quando le forze immunitarie del corpo si indeboliscono, ridurre le possibilità di manifestazione di esacerbazione di herpes.

Quando si pianifica la concezione in pazienti con frequenti manifestazioni ricorrenti di herpes, si raccomanda di utilizzare l'aciclovir a scopo profilattico, accompagnando il trattamento con l'uso di agenti immunostimolanti e complessi vitaminici.

Aciclovir all'inizio della gravidanza

L'aspetto dell'herpes nelle donne incinte nelle fasi iniziali è un fenomeno abbastanza comune, perché l'immunità di una donna è significativamente ridotta insieme ad una significativa alterazione ormonale del corpo. Eruzioni di herpes in una donna incinta sono particolarmente pericolose se compaiono per la prima volta nella vita, e questo accade solo durante la gravidanza. In questa situazione, un'infezione virale può penetrare direttamente nell'embrione, dando origine a varie patologie nel futuro bambino, oltre a compromettere seriamente il processo di gestazione. Pertanto, l'aciclovir all'inizio della gravidanza può essere insostituibile e il suo uso è giustificato.

Poiché l'assunzione di unguento e crema di aciclovir può essere considerata più sicura durante la gravidanza rispetto a pillole o iniezioni, l'uso di applicazioni esterne del farmaco è raccomandato nel primo trimestre. L'uso di compresse di acyclovir può essere prescritto dopo aver consultato un medico: un cambiamento nel dosaggio standard e la durata del farmaco viene effettuata secondo le indicazioni.

Recensioni di Acyclovir durante la gravidanza

Tra le molte recensioni sull'uso di Acyclovir durante la gravidanza, è stata determinata la maggioranza delle donne che hanno accolto l'uso del farmaco in questo periodo. Molte donne incinte credono che il danno della patologia virale per l'embrione sia più pericoloso dell'uso di un farmaco antivirale, specialmente sotto forma di crema. Sono descritti numerosi casi di utilizzo di aciclovir in forma di pillola, che non ha avuto conseguenze negative per il corso della gravidanza e il normale sviluppo fetale. In casi isolati, le donne hanno notato problemi con la gestazione e il loro stesso benessere, ma in seguito, di regola, si è scoperto che queste condizioni erano causate da altri motivi, ma non prendendo il farmaco aciclovir.

Un numero significativo di donne incinte ha paura di prendere qualsiasi droga durante il periodo di gestazione, incluso l'aciclovir. Tuttavia, come dimostra la pratica, l'uso di farmaci antivirali anti-epilettici può essere spesso giustificato e appropriato per la prevenzione degli effetti pericolosi di un'infezione da herpes.

Se è così che sei portatore di un'infezione da herpes, non dovresti iniziare la malattia, ma non dovresti aver paura. Sì, la lotta contro il virus dell'herpes è spiacevole e può continuare per tutta la vita, ma il giusto approccio al trattamento, regolari cicli di stimolazione del sistema immunitario, procedure terapeutiche eseguite al minimo segno della malattia - una garanzia che l'herpes si manifesterà sempre meno nel tuo corpo.

La gravidanza è una condizione responsabile per ogni donna. Dopo aver valutato tutti i pro e i contro, seleziona l'opzione più sicura per te e per il tuo bambino non ancora nato. Ricorda, l'acyclovir durante la gravidanza può essere assunto, ma si dovrebbe assolutamente consultare un buon dottore.

Aciclovir durante la gravidanza contro la varicella e l'herpes

Durante la gravidanza, ogni futura gestante dovrebbe prestare particolare attenzione all'uso di droghe, anche a quelle che sembrano completamente sicure. Dopo tutto, i farmaci che non causano praticamente alcun danno al corpo di una donna possono influire negativamente sullo sviluppo del suo bambino. Aciclovir durante la gravidanza in alcuni casi prescritti dai medici. Va ricordato che solo uno specialista può realisticamente valutare i rischi ei benefici della prescrizione di questo o quel farmaco durante la gravidanza.

Caratteristiche generali del farmaco

L'aciclovir è un farmaco antivirale utilizzato principalmente per il trattamento di infezioni causate da virus dell'herpes simplex e dalla varicella. Il virus dell'herpes simplex (HSV) può causare l'herpes labiale (labiale) e genitale, la cheratite erpetica, la blefarite e l'encefalite e l'herpes neonatale. Il virus provoca la varicella e l'herpes zoster.

Inoltre, Acyclovir ha attività contro il citomegalovirus e il virus Epstein-Barr. Il farmaco impedisce la moltiplicazione dei virus, riducendo in tal modo la gravità dell'infezione e bloccandone la diffusione.

Sebbene Acyclovir sia un agente antivirale, non può curare completamente le infezioni. Questi virus continuano a vivere nel corpo nel periodo tra esacerbazioni della malattia. L'aciclovir riduce la gravità e riduce la durata di queste esacerbazioni. Aiuta a guarire l'eruzione più velocemente, previene la formazione di nuove bolle, riduce il dolore e il prurito.

Questo farmaco può anche ridurre il dolore duraturo che rimane dopo l'herpes zoster. Inoltre, nelle persone immunocompromesse, Acyclovir può ridurre il rischio di diffusione del virus in altre parti del corpo, prevenendo malattie più gravi.

Esistono diverse forme di rilascio di farmaci:

  1. Soluzione iniettabile
  2. Compresse, capsule e soluzione orale.
  3. Unguento e crema per uso topico.
  4. Unguento per gli occhi

La via di somministrazione per via endovenosa è la più efficace, pertanto, viene utilizzata per infezioni gravi causate da virus dell'herpes simplex e varicella. Se assunto per via orale nell'intestino, solo il 15-30% del farmaco viene assorbito. Dopo essere entrato nel corpo attraverso una serie di reazioni chimiche, il farmaco viene convertito in trifosfato di aciclovir, che sopprime la formazione del DNA virale senza influenzare i normali processi cellulari.

L'unguento o la crema sono usati nei casi più lievi di infezione da herpes - in caso di herpes labiale e genitale non grave. L'unguento oculare è usato per trattare le malattie degli occhi causate da HSV.

Assunzione di Acyclovir durante la gravidanza

L'herpes è una malattia infettiva abbastanza frequente nelle donne durante la gravidanza. La maggior parte di loro dà alla luce bambini completamente sani. In rari casi, un neonato può sviluppare un herpes neonatale, una malattia molto grave che può causare la morte di un bambino. È il pericolo dello sviluppo di questa patologia che spiega l'uso di Acyclovir durante la gravidanza.

Gli studi scientifici non sono stati in grado di rilevare una connessione tra l'uso di questo farmaco durante la gravidanza e lo sviluppo di difetti alla nascita in un bambino, parto pretermine e parto morto. Questi dati sono validi per l'assunzione di Acyclovir durante la gravidanza in entrambi i periodi precoci e tardivi. Tuttavia, è fortemente raccomandato che le donne in gravidanza usino questo farmaco solo come prescritto da un medico e seguano rigorosamente il dosaggio.

Indicazioni e controindicazioni per l'assunzione di Acyclovir durante la gravidanza

Si raccomanda ad una donna di usare Acyclovir durante la gravidanza per:

  • prevenzione dell'herpes neonatale in un bambino;
  • trattamento dell'herpes genitale primario in donne in gravidanza;
  • trattamento di herpes genitale ricorrente in donne in gravidanza;
  • trattamento di altre malattie causate da HSV - ad esempio, cheratite erpetica o encefalite;
  • trattamento della polmonite grave causata dal virus della varicella zoster.

Il rischio di trasmissione da madre a figlio di HSV dipende da quando la donna è stata infettata:

  • Se una infezione erpetica è penetrata nel corpo della donna prima della gravidanza, si sviluppano anticorpi che vengono trasmessi attraverso la placenta al bambino. Questi anticorpi proteggono il bambino dall'infezione durante il parto e per diversi mesi dopo di esso. Tuttavia, alcune donne con herpes genitale ricorrente durante la gravidanza potrebbero dover assumere le compresse di Acyclovir dalla 36a settimana di gestazione per ridurre il rischio di trasmettere la malattia al bambino durante il travaglio.
  • Se HSV ha infettato una donna nel 1 ° e 2 ° trimestre, aumenta il rischio di aborto e il rischio di trasmissione del virus al bambino. In questo caso, la gestante potrebbe aver bisogno di ricevere Acyclovir durante l'intero periodo di gravidanza.
  • Il più alto rischio di trasmissione del virus dell'herpes da madre a figlio si osserva quando una donna viene infettata nel 3 ° trimestre. Ciò è dovuto al fatto che il suo corpo non ha il tempo di sviluppare anticorpi contro il virus e trasmetterli al bambino. In questo caso, la futura mamma dovrebbe assumere Acyclovir nelle ultime 4 settimane di gravidanza. Un taglio cesareo può essere necessario per ridurre il rischio di infettare un bambino.

L'aciclovir è controindicato in gravidanza se la donna ha un'ipersensibilità o un'allergia a lui o ad altri componenti ausiliari del farmaco. Con cura, viene anche somministrato a pazienti con malattie renali e un sistema immunitario compromesso (HIV, trapianto di midollo osseo, trapianto di rene), poiché in questi casi aumenta il rischio di effetti collaterali.

Istruzioni per l'uso durante la gravidanza

Le donne dovrebbero seguire rigorosamente le raccomandazioni del medico sull'uso di compresse o unguento Acyclovir durante la gravidanza. La forma di iniezione è usata solo per malattie gravi, il trattamento in tali casi è effettuato in condizioni stazionarie.

Capsule e compresse Acyclovir durante la gravidanza, è necessario utilizzare durante i pasti oa stomaco vuoto. È meglio bere la droga con un bicchiere d'acqua. Quando prendi la sospensione, dovresti usare appositi misurini per misurare accuratamente ogni dose. Durante il trattamento, è necessario utilizzare abbastanza acqua per evitare la disidratazione.

Dosaggio per via orale:

  • Per il trattamento dell'herpes genitale primario - 200 mg 5 volte al giorno per 7-10 giorni.
  • Per il trattamento dell'herpes genitale ricorrente - 400 mg tre volte al giorno per 3-5 giorni.
  • Per il trattamento soppressivo dell'herpes genitale - 400 mg due volte al giorno.
  • Per il trattamento della varicella - 800 mg 4 volte al giorno per 5 giorni.
  • Per il trattamento di herpes zoster - 800 mg 5 volte al giorno per 7-10 giorni.

Istruzioni per l'uso di unguento Acyclovir durante la gravidanza indica che dovrebbe essere applicato alle aree colpite di herpes 5 volte al giorno. È meglio farlo ogni 4 ore durante il giorno, ad esempio alle 7 del mattino e poi alle 11.00, alle 15.00, alle 19.00 e alle 23.00.

Unguento L'aciclovir durante la gravidanza non può essere sfregato, perché può danneggiare le bolle e contribuire alla diffusione del virus nelle aree vicine. Prima di applicare l'unguento e dopo, lavarsi accuratamente le mani e asciugarle. Non mettere il farmaco sulla mucosa della bocca o della vagina, vicino agli occhi, perché può irritarli.

Effetti collaterali

Come qualsiasi altro farmaco, l'acyclovir può causare effetti collaterali.

Effetti collaterali del farmaco:

Aciclovir nel trattamento dell'herpes durante la gravidanza

Durante la gravidanza, l'immunità si indebolisce, a causa della quale il corpo della madre diventa più suscettibile ai virus. L'aciclovir è un farmaco per il trattamento dell'herpes, che si ammala periodicamente o di cui sono portatori circa il 90% delle persone. Sfortunatamente, questa patologia non aggira il lato delle donne incinte.

Caratteristiche del farmaco e modulo di rilascio

L'efficacia di Acyclovir è stata dimostrata nel trattamento dell'herpes, della varicella e dell'herpes zoster. L'effetto del farmaco è che, una volta entrato nel corpo, colpisce solo le cellule infette: il principio attivo blocca semplicemente l'ulteriore moltiplicazione del DNA del virus.

Acyclovir è disponibile nelle seguenti forme:

  • compresse;
  • liofilizzato (polvere) per la preparazione di iniezioni;
  • unguento e crema per uso esterno;
  • unguento per gli occhi

È possibile acyclovir durante la gravidanza

Qualsiasi tipo di herpes è pericoloso sia per la madre che per il bambino. La più grave è l'infezione primaria, se si è verificata dopo il concepimento. Il virus, penetrando attraverso la placenta, colpisce l'organismo in crescita, che porta a varie patologie del feto e minaccia di una gravidanza in via di estinzione. In tali casi, il trattamento viene eseguito più spesso in un ospedale sotto la supervisione di un medico, e la nomina di Acyclovir è possibile in qualsiasi forma, comprese le iniezioni endovenose. Fortunatamente, questa situazione è estremamente rara - circa 1 caso su 100.

L'aciclovir è un farmaco antivirale.

Se durante la gravidanza l'herpes non è apparso per la prima volta, non tutto è così critico. In tali condizioni, le forme esterne del farmaco sono più spesso prescritte:

L'unguento oculare è usato per trattare le membrane mucose nel trattamento della cheratite (infiammazione della cornea dell'occhio) causata dal virus dell'herpes.

Crema e unguento 5% sono usati per trattare la pelle infetta. La composizione medicinale di questi farmaci è identica, la differenza è solo nella consistenza. L'unguento è fatto su base grassa, il che significa che viene assorbito più lentamente e ha un duplice effetto: antivirale e idratante. La crema è più leggera, che assicura un rapido assorbimento e l'assenza di tracce di grasso.

Quando si sceglie tra due forme, è necessario prendere in considerazione l'area della loro applicazione: unguento - per le aree aperte e crema - sotto i vestiti.

Secondo le istruzioni, è necessario utilizzare il farmaco fino a 5 volte al giorno per 5-10 giorni.

Compresse, unguenti o crema

Durante la gravidanza si usa più spesso l'unguento o la crema: queste forme sono le più sicure e non hanno un effetto tossico sul corpo. Tuttavia, ci sono casi in cui la terapia è integrata con compresse per un effetto complesso sul virus.

Caratteristiche dell'uso di Acyclovir in diversi trimestri

Il primo trimestre di gravidanza è il più pericoloso per ricevere qualsiasi farmaco (incluso Acyclovir), poiché durante questo periodo viene posta l'attività vitale del corpo del bambino. L'uso di qualsiasi fondo è possibile solo sotto severe indicazioni. Nel secondo trimestre, se necessario, l'appuntamento di Acyclovir più spesso utilizza un unguento e compresse.

Un'attenzione particolare è rivolta al trattamento dell'herpes nel terzo trimestre, poiché è altamente probabile che il bambino si infetti durante il parto. In alcuni casi, per prevenire le ricadute, il medico può prescrivere un ciclo di pillole.

Nel nominare Acyclovir, vengono prese in considerazione la complessità di ogni singolo caso, la durata della gravidanza e il peso corporeo della donna.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Controindicazioni per la nomina di Acyclovir includono:

  • intolleranza individuale;
  • malattia renale;
  • disturbi neurologici.

Secondo la classificazione dell'American Food and Drug Administration (FDA), Acyclovir è classificato come categoria B. Ciò significa che gli studi sugli animali non hanno rivelato un effetto negativo del farmaco sulla funzione riproduttiva e sulla prole, e non ci sono dati simili riguardanti le donne in gravidanza.

Di solito il farmaco è ben tollerato e gli effetti collaterali sono rari. Quando appaiono, devi smettere di prenderlo e consultare un medico.

Possibili effetti collaterali - tabella

  • leggera sensazione di bruciore;
  • prurito della pelle.
  • congiuntiviti;
  • blefarite;
  • orticaria;
  • angioedema.
  • stanchezza;
  • mal di testa;
  • nausea;
  • prurito;
  • diarrea.
  • dolore addominale;
  • sonnolenza;
  • eccitazione;
  • tremori;
  • gonfiore degli arti;
  • dolori muscolari;
  • mancanza di respiro.

Compatibilità di Acyclovir con altri farmaci

Non è stata identificata alcuna interazione clinicamente importante di Acyclovir con altri farmaci. Si deve prestare attenzione quando viene contemporaneamente assunto con farmaci che influiscono sulla funzione renale.

Analoghi e antivirali con altri principi attivi

Molti produttori fanno preparazioni con la sostanza attiva acyclovir sotto vari nomi:

Analoghi di Aciclovir - Galleria fotografica

Farmaci antiherpetici prescritti durante la gravidanza - tabella

  • dell'herpes zoster;
  • herpes genitale;
  • herpes labiale.
  • insufficienza renale;
  • Infezione da HIV;
  • ipersensibilità al valacyclovir.
  • vertigini;
  • tremori;
  • diarrea:
  • anafilassi;
  • angioedema.
  • ipersensibilità al farmaco;
  • insufficienza renale;
  • rottura del fegato.
  • vertigini;
  • reazioni allergiche;
  • mal di testa;
  • vomito.
  • compresse;
  • unguento.
  • dell'herpes zoster;
  • herpes genitale;
  • herpes simplex;
  • infezione da citomegalovirus.

Farmaci che possono essere sostituiti da acyclovir durante la gravidanza - galleria fotografica

Recensioni sull'uso di Acyclovir durante la gravidanza

Durante la mia gravidanza, è stato trovato tutto ciò che si poteva trovare. L'herpes e il bambino possono in seguito afferrare, e poi il corriere sarà per tutta la vita, in Acyclovir non c'è niente di sbagliato, in linea di principio no, a proposito, come ho dato alla luce, ho subito fatto tutti i test normali, ancora in ospedale.

Olga

http://www.baby.ru/popular/aciklovir-pri-beremennosti/

Mentre la donna incinta aveva spesso il raffreddore sulle labbra, spesso torturava anche sua figlia. Cosa molto spiacevole Prima usavamo Zovirax, e poi eravamo in vacanza, per qualche motivo non era in farmacia, e ci è stato offerto Aciclovir. L'effetto è eccellente e ad un costo molto inferiore. Sono molto contento

Amo Tsibulya

http: //flap.rf/meditsina/Atsiklovir? _ = 60

Durante la gravidanza ho avuto una cheratite erpetica, l'oculista ha prescritto questo unguento e mi ha aiutato molto. Costa un centesimo, ma a differenza degli analoghi costosi si tratta di un botto. Questa malattia è molto spiacevole e non puoi eseguirlo.

SishaLove

http://otzovik.com/reviews/aciklovir_maz_dlya_naruzhnogo_primeneniya/3/

Dei due mali, quelli minori sono scelti... È meglio curare l'herpes, altrimenti può guidare seriamente il bambino... se è genitale... Ho bevuto durante la gravidanza... e l'ho anche macchiato...

principale

http://club.passion.ru/beremennost-rody/atsiklovir-beremennost-t58314.html

Ho guidato una gravidanza in Russia e in America. La dottoressa stessa. In Russia - in nessun caso le compresse di acyclovir non possono. Ci saranno eruzioni cutanee prima del parto-Cesare. Le ragazze si nascondono e vanno a partorire con eruzioni cutanee. E il rischio di infettare un bambino è grande, mentre l'herpes in un bambino è molto difficile. Ho avuto 5 esacerbazioni da 1 trimestre - spalmato di crema di aciclovir. È innocuo per il feto. Io stesso ero in preda al panico, avevo molta paura delle esacerbazioni prima del parto. Parto invernale Anche l'inverno di herpes, dal raffreddamento. E i nostri dottori hanno ancora incoraggiato il panico - che le pillole non possono proteggere. Sono volato in America - qui è permesso e tranquillamente assegnato 3 settimane prima del parto per la profilassi secondo lo schema da 400 mg 3 r in D. Ho ancora una volta esaminato la FDA - il sistema ufficiale. Ho bevuto 400 mg 2 volte. C'è stato un cesareo per un'altra ragione a 41 settimane - tutto va bene. Ho l'herpes genitale da 5 anni. E le ricadute durante la gravidanza non sono pericolose per il feto, come esistono gli anticorpi. L'ultima esacerbazione era a 36 settimane.

drKova

http://club.passion.ru/beremennost-rody/atsiklovir-beremennost-t58314-15.html

Dr. Komarovsky sul virus dell'herpes e il suo trattamento - video

L'herpes compare spesso durante la gravidanza a causa della bassa immunità. Come ogni altro virus, richiede un trattamento tempestivo, che può essere effettuato con l'aiuto del farmaco Acyclovir.

Può Acyclovir durante la gravidanza nel 1 ° trimestre?

La gestazione precoce è abbastanza stressante per il corpo femminile. Non sorprende quando, sullo sfondo dei cambiamenti ormonali, c'è una leggera diminuzione dell'immunità, che porta ad una esacerbazione dell'infezione da herpes. Se è possibile utilizzare Acyclovir durante la gravidanza nel primo trimestre per il trattamento di questa malattia, prova a risolvere questo problema.

Indicazioni per l'uso

Nelle donne durante la gravidanza, le manifestazioni di herpes sono le stesse di altre categorie di pazienti.

Pertanto, le indicazioni per l'uso di Acyclovir sono le stesse:

  • herpes eruzione vicino a labbra e naso;
  • lesioni della mucosa degli occhi - congiuntivite erpetica;
  • eruzione cutanea su altre parti del corpo con herpes genitale.

Nelle prime fasi della gravidanza, si verifica una crescita intrauterina attiva del bambino. Durante questo periodo, l'esposizione a qualsiasi sostanza farmaceutica comporta un enorme potenziale rischio per la formazione di organi fetali. Si consiglia di evitare di prescrivere farmaci. Ma in quelle situazioni in cui questo non può essere evitato, è preferibile l'uso di agenti esterni. Tuttavia, l'uso di Acyclovir durante la gravidanza deve essere discusso con il medico.

Come applicare Acyclovir durante la gravidanza

L'aciclovir nel primo trimestre di gravidanza può essere usato come un unguento. Disponibile in diverse versioni della pomata con diversi contenuti della sostanza attiva. Per il trattamento delle manifestazioni cutanee si usa l'unguento al 2,5% e al 5% e in caso di danno oculare si usa il 3% pomata.

Alle donne incinte all'inizio della gravidanza dovrebbe essere prescritto il farmaco nel dosaggio minimo. È preferibile usare l'unguento al 2,5%, mentre è preferibile applicare il meno pomata possibile, il che ridurrà al minimo la quantità di aciclovir che entra nella circolazione sistemica. Ciò ridurrà il rischio per il bambino.

Il termine di utilizzo di Acyclovir durante la gravidanza è determinato dal medico curante, ma dovrebbe essere il più breve possibile - interrompere l'assunzione di aciclovir nel primo trimestre dopo che è apparso il primo effetto positivo. La durata media del trattamento non deve superare i 5-7 giorni, l'unguento giornaliero sulle lesioni viene applicato 2-3 volte.

Possibili complicazioni

È severamente vietato prendere Acyclovir in pillole nel primo trimestre - è indicato nelle istruzioni per l'uso. Oltre all'impatto negativo su questo periodo sul bambino, il farmaco può causare effetti collaterali indesiderati, che sono notevolmente migliorati sullo sfondo della gestosi nella prima metà della gravidanza.

Questi eventi avversi includono:

  • mal di testa;
  • nausea e vomito;
  • sgabello fino alla diarrea.

Utilizzando al posto delle compresse unguento Acyclovir durante la gravidanza nel 1 ° trimestre, una donna ha la possibilità di sbarazzarsi di effetti collaterali sistemici spiacevoli.

Gli effetti collaterali dell'unguento sono molto meno - solo una piccola parte dei pazienti mostra reazioni allergiche sotto forma di prurito e desquamazione della pelle. Non si verificano complicazioni sistemiche da questa forma del farmaco.

Vantaggi e svantaggi

Il principale vantaggio di Acyclovir è che è uno dei farmaci più attivi contro i virus dell'herpes. Penetrando nelle cellule infettate, il farmaco blocca la riproduzione del virus, mentre non influenza le cellule dell'epitelio sano. Un altro vantaggio di questo farmaco è il suo basso prezzo, che lo rende accessibile per tutte le categorie di pazienti.

La limitazione del suo utilizzo durante la gravidanza può essere considerata uno svantaggio di Acyclovir - nelle prime fasi è meglio astenersi dal prenderlo del tutto o utilizzare Acyclovir solo dopo aver consultato un medico. Solo uno specialista può valutare il rapporto tra i benefici per la madre e il rischio per il bambino.

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio

Aciclovir all'inizio della gravidanza

Indicazioni e controindicazioni all'uso di aciclovir durante la gravidanza

L'aciclovir durante la gravidanza si riferisce a quei mezzi che possono essere usati senza paura. La gravidanza è uno stato molto speciale di ogni donna, perché è durante questo periodo che non solo le sue condizioni di salute, ma anche il nascituro dipende da lei.

Questa crema è considerata un eccellente farmaco antivirale, che elimina efficacemente i virus esistenti.

Caratteristica dell'applicazione

Un gran numero di persone sono portatori del virus dell'herpes pericoloso, che spesso si manifesta e inizia ad agire solo in determinate condizioni.

Durante la gravidanza, l'immunità di una donna si abbassa e, di conseguenza, può essere infettata dall'herpes.

Il più grande pericolo si annida proprio da quelle donne che hanno manifestato il virus dell'herpes direttamente durante la gravidanza per la prima volta. Un tale virus è molto pericoloso per un feto in via di sviluppo e può provocare la ferita di un futuro bambino o addirittura la morte del feto.

Fondamentalmente, Acyclovir è prescritto per questa malattia durante la gravidanza, perché questo rimedio è considerato il più sicuro. Tuttavia, vale la pena notare che questo farmaco può essere utilizzato solo previa consultazione con il medico, che prescriverà il corretto uso di esso.

È semplicemente impossibile curare completamente l'herpes, la terapia è mirata solo a sopprimere l'attività di questo pericoloso virus, perché se è entrato nel corpo, è già immagazzinato in esso per sempre.

Come prendere il farmaco?

Durante la gravidanza l'acyclovir è ampiamente usato nel trattamento di vari tipi di infezioni da herpetic. Abbastanza bene, questo strumento è usato come terapia specifica per il trattamento del virus dell'immunodeficienza. Questo farmaco è disponibile in diverse forme, come ad esempio:

  • unguenti;
  • agente per somministrazione endovenosa;
  • compresse.

Più spesso, è l'unguento Aciclovir che viene utilizzato durante la gravidanza, perché è questa forma di farmaco che è più sicuro per il feto. Per ragioni mediche, in alcuni casi, possono essere prescritte pillole aggiuntive per le donne incinte, in particolare durante la manifestazione iniziale della malattia, o se si verifica in una forma piuttosto pericolosa. Come iniezione Acyclovir durante la gravidanza è usato molto raramente, nei casi più pericolosi.

L'unguento durante la gravidanza è considerato il rimedio più sicuro, perché non penetra assolutamente nella circolazione generale. Pertanto, i medici danno la loro preferenza direttamente all'uso esterno di questo strumento. La pelle interessata deve essere trattata più volte al giorno. La durata dell'applicazione di unguento è determinata solo dal medico in ogni caso.

Molte persone si chiedono se sia possibile assumere le compresse di Acyclovir durante la gravidanza e in quali dosaggi viene prescritto il rimedio.

Solo il medico decide di determinare in quali dosaggi prescrivere compresse, dopo un esame approfondito dei pazienti. Nel primo trimestre, le pillole non sono prescritte affatto, perché hanno un impatto negativo sullo sviluppo del feto durante la formazione di tutti gli organi principali.

Nel secondo e terzo trimestre, fondamentalmente, viene prescritta solo una singola dose di questo farmaco. Quando si assumono le compresse di Acyclovir, assicurarsi di usare una quantità sufficiente di acqua. Bere pillole è necessario solo rigorosamente prescritto dal medico, perché altrimenti potrebbe influenzare negativamente il nascituro.

Posso prendere con l'herpes?

Molte persone si chiedono se sia possibile usare Acyclovir durante la gravidanza in caso di herpes, perché è una droga abbastanza forte. Le sue componenti, penetrando nel corpo, possono influire negativamente sulle condizioni generali del feto e sul suo sviluppo.

Ricorrere all'uso di tali mezzi è possibile solo dopo aver consultato il medico, che renderà così più sicura la sua accoglienza.

Anche l'aciclovir alla prima età gestazionale viene preso attivamente, come nel secondo e nel terzo trimestre. Non esistono restrizioni speciali a seconda della durata della gravidanza. In gravidanza, l'istruzione avverte solo che il rimedio non può essere preso se c'è una certa intolleranza ai suoi componenti. Le mamme che allattano eccezionalmente dovrebbero rifiutarsi di ricevere l'assunzione endovenosa di questo farmaco.

Vale la pena ricordare che durante la gravidanza si può prendere Acyclovir, ma certamente ha bisogno di seguire le precauzioni di base. È molto importante in questo periodo essere sotto la costante supervisione di un medico, soprattutto se una donna ha un'insufficienza renale.

Quali sono le conseguenze?

Quando una donna incinta ha questa o quella malattia nelle fasi iniziali, i medici cercano di ritardare il trattamento in ogni modo possibile, perché non si sa come il farmaco influirà sulle condizioni del bambino.

Se l'herpes è apparso, i medici raccomandano di spalmare le manifestazioni di questa malattia con Acyclovir, o di assumere pillole se la malattia si trova in una fase più difficile e pericolosa.

Tutto questo deriva dal fatto che l'herpes è molto pericoloso per lo sviluppo del bambino, motivo per cui il trattamento dovrebbe iniziare il prima possibile. Tuttavia, una donna incinta spesso si preoccupa di quanto sia sicuro usare Acyclovir nelle diverse fasi della gravidanza.

Vale la pena notare che gli effetti del trattamento con un tale strumento direttamente durante la gravidanza non sono ancora completamente compresi. Tuttavia, se teniamo conto del fatto che vari tipi di componenti contenuti nel prodotto sono in grado di distruggere tutto il corpo e penetrare nella placenta, allora non può essere considerato sicuro.

È necessario tener conto del fatto che Acyclovir ha una lista piuttosto impressionante di vari tipi di reazioni negative, in particolare, come:

  • peeling e prurito della pelle;
  • mal di testa;
  • convulsioni;
  • dolore all'addome, ecc.

Inoltre, si possono osservare anche disturbi del fegato e dei reni, specialmente se ci sono prerequisiti per tali disturbi.

A causa dell'elevata tossicità di questo farmaco, è necessario prima di usarlo, indipendentemente dalla sua forma, assicurarsi di consultare il proprio medico per evitare il verificarsi di ulteriori problemi.

In ogni caso, quando si applica questo strumento è necessario ricordare che è controindicato per l'uso durante la gravidanza.

Pertanto, è meglio scegliere un altro strumento alternativo che sarà più sicuro.

Aciclovir durante la gravidanza

Se è possibile far fronte a metodi comuni durante un raffreddore durante la gravidanza, allora ci sono un certo numero di malattie, il cui trattamento consiste nella somministrazione di farmaci abbastanza complessi. Ma qui sorge una domanda abbastanza logica: è possibile prendere questo o quel farmaco mentre trasporta il bambino? A volte è abbastanza difficile dare una risposta definitiva. Bene, per esempio, vediamo se è possibile usare Acyclovir durante la gravidanza?

Che cos'è Acyclovir e quando è necessario?

L'aciclovir è un agente antivirale attivo contro i virus: Herpes simplex (tipi 1 e 2), virus varicella-zoster, virus Epstein-Barr e citomegalovirus. Per quanto riguarda l'herpes simplex, è efficace nel trattamento dell'herpes come le membrane mucose. e genitale.

Le farmacie vendono un sacco di droghe, il principio attivo in cui si trova lo stesso. Ad esempio, i nomi Atsik, Atsik-ophtal, Acyclovir-Akri, Atsiklovir-BMS, Atsiklovir-N.S. Aciclovir esano, aciclovir All internazionale, Atsigerpin, Atsikloguanozin, Atsiklostad internazionale, Vivoraks, Viroleks (Virolex), gerpevir, Gerpeks, Gerperaks, Gerpesin, Zovirax, Ksorovir, Lizavir, Lovir, Milavir (Milavir), Medovir, Supraviran, Tsevirin, Tsiklovaks, Cycloviral Sediko, Cycloviran (Cycloviran), Cyclovir e Citivir sono sinonimi.

Sfortunatamente, curare l'herpes è completamente impossibile. Puoi solo sopprimere l'infezione agendo su Acyclovir, oltre a migliorare l'immunità umana. Tuttavia, l'infezione rimarrà nel corpo per sempre, periodicamente esacerbata non appena l'immunità si indebolirà un po '. Particolarmente spesso il fattore provocante per l'esacerbazione del virus "dormiente" è la gravidanza. Tuttavia, il virus dell'herpes è pericoloso per il feto solo se si è manifestato per la prima volta. In questo caso, esiste un rischio molto elevato di morte fetale, aborto spontaneo, malformazioni congenite, danni cerebrali, fegato e altri organi fetali. Quelle donne che periodicamente incontrano le sue manifestazioni sui loro corpi hanno già sviluppato anticorpi che sono in grado di proteggere il bambino.

Tuttavia, ci sono situazioni in cui una donna incinta deve prendere i preparati di Acyclovir per via orale o trattarli (sotto forma di un unguento) nelle aree del corpo interessate.

Aciclovir durante la gravidanza: istruzioni

Farmaco antivirale Acyclovir è disponibile sotto forma di compresse, unguento / gel e fiale per somministrazione endovenosa. In gravidanza, il farmaco può essere usato, ma solo nei casi più estremi e sotto la stretta supervisione di un medico. Di regola, vengono utilizzate le prime due forme.

Aciclovir in qualsiasi forma può causare una serie di manifestazioni allergiche e reazioni avverse. Quindi, durante l'assunzione di pillole, potresti avvertire mal di testa e vertigini, stanchezza e sonnolenza, allucinazioni e deterioramento della concentrazione, dolore all'addome e diarrea, nausea e vomito, eruzioni cutanee e persino perdita di capelli. L'insufficienza renale può svilupparsi.

In genere, la dose giornaliera di compresse di acyclovir per gli adulti è 200-400 mcg, che deve essere divisa in 3-5 dosi. Applicare l'unguento esternamente può essere non più di 5 volte al giorno, evitando il contatto con le mucose.

In presenza di malattie del sistema urinario, è necessario informare il medico curante: in questo caso, il dosaggio deve essere ridotto o il farmaco è completamente annullato.

Il trattamento con Acyclovir continua per diversi giorni, ma non più di dieci.

Può Acyclovir durante la gravidanza?

Molto spesso nei commenti alle istruzioni di vari farmaci si nota che nel caso in cui il beneficio previsto per la madre superi il potenziale rischio per il feto, possono comunque essere utilizzati sotto la speciale supervisione del medico. Lo stesso vale per Acyclovir. In alcuni casi, che rappresenta un grave pericolo per la salute della madre, è prescritto alla donna, nonostante la gravidanza esistente. Tuttavia, le madri in dolce attesa dovrebbero sapere che nel corso degli studi sperimentali è stato stabilito: Aciclovir penetra la barriera placentare. Allo stesso tempo, direttamente Acyclovir non può causare l'aborto.

Se non possiamo fare a meno di Acyclovir durante la gravidanza, allora molto probabilmente, il medico lo prescriverà sotto forma di un unguento. Il fatto è che quando applicato localmente, Acyclovir praticamente non entra nella circolazione sistemica. In questo caso, l'unguento dovrà essere applicato alle aree colpite più volte al giorno. Ma ricorda che tale trattamento sarà necessario e giustificato solo con un'infezione primaria da herpes, cioè se prima questa malattia non è mai stata avvertita.

Inoltre, in alcuni casi, per prevenire l'insorgenza di recidiva, il medico può prescrivere un ciclo di trattamento preventivo con Acyclovir. Ma tali misure sono effettuate non prima di 36 settimane di gravidanza.

Poiché la varicella è causata da un virus che è un tipo di virus dell'herpes, viene anche trattato con preparazioni di Aciclovir. È vero, vale la pena fare un emendamento: preferiscono non curare la forma lieve di questa malattia negli adulti, ma con gradi moderati e gravi, la medicazione è obbligatoria. Uno dei più comuni è il farmaco acyc. Ma nelle istruzioni per il farmaco, si nota che durante la gravidanza non dovresti prenderlo in ogni caso!

Soprattutto per beremennost.net - Olga Pavlova

Aciclovir durante la gravidanza: recensioni

Crema, compresse, unguento aciclovir durante la gravidanza è usato solo sotto la supervisione di un medico e solo in caso di necessità urgente. Questo farmaco antivirale non ha subito prove cliniche sufficienti per le donne nella situazione, quindi il diritto di decidere se usarlo o astenersi è concesso solo al paziente e al suo medico.

È possibile avere acyclovir durante la gravidanza?

Prima di decidere se è possibile utilizzare l'aciclovir durante la gravidanza, e in tal caso, in quali casi, scopriamo che tipo di farmaco è e quali microbi sono il suo bersaglio. Qualche diminuzione dell'immunità nel corpo di una donna incinta è nota da tempo anche a persone lontane dalla medicina. Una tale deviazione dalla norma dovuta alla necessità di impedire il rifiuto del feto.

Sfortunatamente, il risultato di questo è l'indebolimento delle difese del corpo, la cui vulnerabilità a varie infezioni aumenta notevolmente. Il virus dell'herpes, che aiuta nelle revisioni mediche unguento aciclovirale, durante la gravidanza attacca il corpo di una donna abbastanza spesso. Gli agenti antivirali, se non curati, sopprimono almeno l'infezione in modo che non possa danneggiare il corpo.

Le compresse di Acyclovir durante la gravidanza possono aiutare ad affrontare la malattia, ma solo se il trattamento è prescritto da uno specialista qualificato. L'insidiosità dei virus dell'herpes è che può rimanere nel tessuto nervoso del corpo per anni senza mostrarsi. Ma non appena l'immunità diminuisce, l'erosione dolorosa appare intorno alle labbra, agli occhi o ai genitali.

Il più spesso l'area intaccata delle labbra, meno spesso - gli occhi. La localizzazione più pericolosa di herpes sono i genitali. La forma genitale della malattia a volte aumenta il rischio di infezione del feto con l'herpes patogeno.

All'inizio della gravidanza, l'acyclovir può prevenire il verificarsi di gravi complicanze della malattia. Le principali sono le varie anomalie del feto.

L'uso di acyclovir durante la gravidanza sopprime la riproduzione dei virus dell'herpes. Un virus che è entrato in una cellula subisce trasformazioni genetiche sotto l'influenza di un farmaco e perde la sua capacità di copiare se stesso (a differenza dei batteri, i virus si moltiplicano, creando le proprie copie). Una delle proprietà positive del farmaco è che non agisce su cellule sane. Questa caratteristica suggerisce che qualsiasi forma di dosaggio, sia essa una crema, una pillola o un unguento di aciclovir, è più efficace durante la gravidanza rispetto al trattamento iniziato prima.

Aciclovir durante la gravidanza, istruzione

Quindi, come prendere acyclovir durante la gravidanza? Le istruzioni del produttore variano leggermente rispetto ai pazienti "in posizione". Ad esempio, durante la gravidanza, le compresse di acyclovir acry possono essere utilizzate se il rischio di trattamento è inferiore al rischio di lasciare la malattia incustodita. Molto spesso i medici corrono un rischio simile, soprattutto nelle prime fasi, perché i virus dell'herpes sono davvero molto pericolosi.

L'assunzione di acyclovir durante la gravidanza, nonostante il fatto che il farmaco passi attraverso la placenta, è spesso giustificata. In questo caso, puoi fidarti tranquillamente del tuo dottore. Unguento aciclovir durante la gravidanza secondo le istruzioni dovrebbe anche essere usato con cautela. In realtà, ciò significa che poco è noto agli specialisti sull'effetto del farmaco sul corpo di una donna e sul suo feto. Tuttavia, la comprovata informazione che il farmaco viene assorbito attraverso la pelle in quantità minime, consente di essere ancora utilizzato dalle donne nella posizione.

Aciclovir, indicazioni e controindicazioni

Nonostante l'esistenza di molte aziende produttrici di aciclovir, le indicazioni e le controindicazioni sono descritte allo stesso modo per tutti. Il farmaco viene utilizzato per la prevenzione e il trattamento della varicella e delle malattie causate dai virus del gruppo dell'herpes. L'uso di acyclovir durante l'allattamento è proibito, in quanto penetra nel latte materno. Inoltre, il farmaco è controindicato nei bambini sotto i 3 anni.

La specificità del farmaco lo usa con cautela in alcune circostanze, ad esempio negli anziani, in una compromissione della funzionalità renale, durante la gravidanza. Domande sul trattamento dell'herpes con un'invidiabile costanza appaiono nei forum medici e "femminili".

L'herpes è presente nel corpo di molte persone. Non sorprende quindi che molti siano interessati ai farmaci usati per il trattamento, come l'aciclovir. Durante la gravidanza, la domanda è ancora più acuta e la risposta ad essa può essere solo una cosa: correre dal medico. Quanto prima inizi a trattare, tanto meno il rischio di conseguenze. Un medico aiuterà a recuperare correttamente, senza commettere errori nella diagnosi o nella dose del farmaco.

Leggi anche

Questo medicinale è stato prescritto per il trattamento e la prevenzione delle malattie della tiroide. Quindi questo farmaco compensa la carenza di iodio nel corpo e impedisce lo sviluppo di malattie da carenza di iodio. Anche nei suoi compiti è la normalizzazione della ghiandola tiroidea.

Non troppo spesso, ma i medici prescrivono ancora platifillina durante la gravidanza. Di solito questo farmaco sta cercando di ridurre il tono aumentato dell'utero.