Acyclovir può trattare l'HIV?

Virus

Un popolare antivirale per il trattamento dell'herpes, Acyclovir, ha trovato un nuovo uso. Scienziati statunitensi hanno scoperto che quando l'HIV aciclovir elimina la riproduzione del virus e allevia i sintomi.

HIV e ricerca dell'herpes

Secondo le statistiche, molte persone infette da HIV hanno anche l'herpes genitale. Nel trattamento dell'herpes del secondo tipo con il farmaco Acyclovir, c'era una tendenza positiva nel ridurre i sintomi dell'HIV. Il quadro osservato dagli scienziati ha confermato l'ipotesi che non vi sia solo una diminuzione dei processi infiammatori, ma anche il fatto che l'assunzione di Acyclovir inibisce lo sviluppo dell'HIV.

Esperimenti scientifici hanno confermato che il farmaco stesso non ha effetti terapeutici sull'HIV in tessuti che non sono affetti da herpes. Ma se il virus dell'herpes è presente contemporaneamente all'HIV, allora l'ingrediente attivo Acyclovir si trasforma in una forma attiva e ha un effetto terapeutico sull'HIV.

Per non esporre una persona con il virus dell'immunodeficienza all'infezione con l'herpes, è stata trovata un'opportunità per attivare il lavoro di Acyclovir. Questa scoperta è diventata una delle più importanti nel campo della lotta contro l'AIDS e l'infezione da HIV, dal momento che oltre 30 milioni di persone nel mondo hanno questa diagnosi.

Ci sono diversi modi per ottenere l'HIV:

  • contatto di sangue infetto con pelle danneggiata;
  • sesso non protetto;
  • trasfusioni di sangue, ecc.

Come risultato dello studio della diffusione del virus, si è riscontrato che durante i rapporti sessuali con un portatore di herpes di tipo 2, la probabilità di contrarre l'infezione da HIV è significativamente più alta rispetto ad altri casi.

Caratteristiche del trattamento

Nei pazienti con HIV, l'herpes è più difficile e più difficile da trattare. Ciò è influenzato da una diminuzione delle funzioni protettive del corpo e da una diminuzione dell'immunità. A questo proposito, ai pazienti vengono prescritti dosaggi più alti di farmaci antivirali. È anche possibile la resistenza ai farmaci.

Durante la terapia con l'inefficacia dei farmaci utilizzati e l'assenza di dinamiche positive, vengono sostituiti da altri. Uno degli approcci più diffusi al trattamento è la nomina di farmaci antiherpetici, che i pazienti devono assumere in conformità con le istruzioni e le raccomandazioni del medico.

All'inizio del trattamento dell'herpes, Acyclovir è comunemente usato. Il dosaggio correttamente selezionato non compromette l'immunità, ma agisce selettivamente sul virus. La durata della terapia è in media da una volta e mezza a due settimane. Il corso viene selezionato tenendo conto delle condizioni di un particolare paziente, delle sue caratteristiche individuali e della gravità della lesione.

Con l'HIV, si nota spesso la presenza di herpes genitale, che richiede una diagnosi accurata e un esame tempestivo. Quando viene rilevato un virus dell'herpes del secondo tipo (genitale), il trattamento può essere prescritto nella fase iniziale, prima della manifestazione di un quadro pronunciato dei sintomi clinici. Al paziente viene prescritto di bere Aciclovir con VICH.

La priorità del trattamento è ridurre i sintomi bloccando l'attività dei virus. Assumere con VICH Acyclovir è indicato in alte dosi. Oltre a questo farmaco, ai pazienti viene spesso prescritto il Valaciclovir, che ha una binavailability addirittura superiore all'Aciclovir.

Nella terapia complessa, vengono utilizzati i seguenti approcci:

  • supposte rettali e vaginali;
  • compresse antivirali (aciclovir o analoghi);
  • unguento d'attualità, che allevia i sintomi;
  • Foxavir, colpi di Vistaid.

Per prevenire manifestazioni ripetute di attività dell'herpes, i pazienti HIV devono tenere sotto controllo la dieta e condurre uno stile di vita sano. E sottoporsi a un trattamento antivirale prescritto da un medico.

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio

Aciclovir: istruzioni, indicazioni, controindicazioni

L'aciclovir è un farmaco moderno e altamente efficace progettato per combattere le infezioni virali. Aiuta ad affrontare rapidamente le malattie causate dal virus dell'herpes simplex (Herpes simplex), ed è anche prescritto per l'herpes zoster e la varicella.

Ingrediente attivo e forme farmaceutiche di Acyclovir

Il principio attivo che ha un effetto dannoso sui virus è acyclovir - 2-Amino-1,9-diidro-9 - [(2-idrossietossi) metil] -6H-purina-6-OH (come sale di sodio). La formula chimica di questa sostanza è C8H11N5O3. È un analogo sintetizzato artificialmente di deoxyguanidine (DNA nucleotide). Questo composto può influenzare direttamente il sistema enzimatico dei virus bloccando la replicazione del DNA di questi agenti infettivi di natura non cellulare.

Questo strumento è prodotto da aziende farmaceutiche sotto forma di unguento al 5% per l'applicazione sulla pelle e sulle mucose e un unguento oculare al 3% (fornito in provette da 5 g). Può anche essere acquistato sotto forma di compresse per somministrazione orale (in blister: 10 pezzi da 200 o 400 mg).

Quali malattie vengono prescritte aciclovir?

Importante: in caso di infezione da HIV, Acyclovir è inefficace, ma il farmaco può essere somministrato per immunodeficienza non specificata per prevenire la ricomparsa di herpes.

L'uso di Acyclovir è indicato per le malattie infettive causate dall'introduzione del virus dell'herpes simplex nel corpo (collegamento al secondo articolo dal file).

Tra loro ci sono:

Inoltre, Acyclovir è ampiamente usato in patologie come l'herpes zoster e la varicella.

Metodi di utilizzo di Acyclovir e dosaggi raccomandati

Aciclovir sotto forma di compresse per somministrazione orale è prescritto per il trattamento delle lesioni virali delle mucose e della pelle.

Per pazienti adulti e bambini di età superiore a 2 anni, la dose singola raccomandata è di 200 mg (1 compressa). La frequenza di assumere il farmaco - 5 volte al giorno. Si consiglia di mantenere rigorosamente gli intervalli di tempo tra le dosi - 4 ore al giorno e 8 ore alla notte.

Le compresse di Acyclovir sono progettate per la terapia del corso. Di solito viene assegnato un corso di 5 giorni.

Se viene diagnosticata una condizione di immunodeficienza, una singola dose è due volte più alta - 400 mg e il dosaggio è lo stesso. La durata richiesta del corso del trattamento è determinata dal medico, tenendo conto della gravità delle manifestazioni cliniche e della dinamica del processo.

Se un paziente ha uno stato immunitario normale, ma c'è la necessità di prevenire il ripetersi di un'infezione da herpes, per scopi preventivi, 200 mg di Acyclovir vengono assunti 4 volte al giorno. Nella prevenzione delle ricadute tra le dosi, è necessario osservare intervalli di 6 ore.

La dose giornaliera ammissibile di questo farmaco nel trattamento delle malattie erpetiche è di 2000 mg.

Nel trattamento della varicella ("varicella"), gli adulti devono assumere 800 mg di Acyclovir 5 volte al giorno. La durata del corso va da 1 a 1,5 settimane. Il dosaggio pediatrico è determinato al tasso di 20 mg / kg. Frequenza di ammissione per i bambini - 4 volte al giorno, e il corso dura 5 giorni.

Nota: se il bambino pesa 40 kg o più, gli vengono prescritte le stesse dosi del farmaco da adulti.

Compresse, si consiglia di bere durante i pasti o subito dopo.

Importante: i bambini sotto i 2 anni non sono prescritti Acyclovir!

Nel trattamento delle malattie oftalmiche della genesi virale (cheratite erpetica) viene usato un 3% di acyclovir unguento. Una piccola striscia (1 cm) viene posta nelle sacche congiuntivali di entrambi gli occhi 5 volte al giorno. Il farmaco deve essere assunto fino al completo recupero, continuando il corso per altri 3 giorni dopo il completo sollievo dei sintomi.

Nota: durante il trattamento con un unguento oculare, si consiglia di ritirare temporaneamente le lenti a contatto. Con uno stato immunitario basso, si raccomanda di utilizzare in parallelo l'uso di moduli per uso topico e assumere compresse.

Meccanismo d'azione e farmacodinamica di Acyclovir

Il principio attivo Acyclovir blocca la riproduzione dell'agente infettivo. La più alta attività del farmaco si manifesta nei tipi di herpes virus 1 e 2.

Importante: nel corso degli studi clinici, è stato sperimentalmente dimostrato che Acyclovir è in grado di arrestare il processo di riproduzione del virus Epstein-Barr e del citomegalovirus.

Con la dermatite erpetica, il farmaco è in grado di prevenire la comparsa di nuove lesioni, ridurre la probabilità di diffusione del patogeno e la sconfitta degli organi interni da parte del virus. L'aciclovir accelera significativamente il processo di secchezza delle bolle sulla pelle e sulle mucose. Si nota che nel corso acuto di fuoco di Sant'Antonio, il farmaco riduce significativamente l'intensità della sindrome del dolore.

La sostanza attiva del farmaco penetra nella cellula infetta, dove viene convertita in monofosfato. Questo metabolita viene trasformato in difosfato con la partecipazione dell'enzima guanilato ciclasi. Nella fase successiva, una forma attiva, il trifosfato, è formata dal difosfato, che blocca la replicazione del DNA estraneo.

Nota: L'aciclovir agisce selettivamente, senza danneggiare l'apparato ereditario di cellule sane.

Dopo somministrazione orale di compresse, fino al 20% del principio attivo viene assorbito nel tratto gastrointestinale. Il livello di biodisponibilità varia dal 15% al ​​30%. Fino al 33% del farmaco è coniugato con proteine ​​del siero. La massima concentrazione nel sangue è fissata nella maggior parte dei casi da un'ora e mezza a due ore dopo l'assunzione di compresse di Acyclovir e l'emivita è di circa 3 ore. Sia la sostanza immutata che i suoi metaboliti sono escreti principalmente con l'urina; solo il 2% circa viene escreto dall'intestino.

Dopo aver posato l'unguento oculare, il componente attivo penetra liberamente attraverso l'epitelio corneale. A causa di ciò, la concentrazione terapeutica viene creata nel fluido intraoculare.

Unguento per uso esterno penetra facilmente anche nell'epitelio della pelle e delle mucose.

Dopo l'applicazione topica, Acyclovir non viene assorbito nel sangue.

Controindicazioni Atsikldir e possibili effetti collaterali

La droga antivirale è facilmente trasferita dalla stragrande maggioranza dei pazienti. Le controindicazioni alla somministrazione di Acyclovir sono l'ipersensibilità individuale del paziente al principio attivo.

In alcuni casi (molto raramente) si notano i seguenti effetti indesiderati:

Sullo sfondo dell'uso a lungo termine della pomata oculare, lo sviluppo dell'infiammazione della congiuntiva (congiuntivite) e delle palpebre (blefarite) non è escluso.

L'eccessivo eccesso di dosaggi terapeutici durante l'assunzione di pillole può teoricamente causare disfunzione renale.

L'interazione di Acyclovir con altri farmaci

Attualmente non ci sono prove di antagonismo clinicamente significativo di Acyclovir con altri farmaci. L'effetto terapeutico viene potenziato se preso in parallelo con farmaci che stimolano il sistema immunitario.

Probenecid è in grado di rallentare il processo di rimozione dei farmaci antivirali dal corpo.

Per evitare disturbi funzionali dei reni, non è consigliabile assumere Acyclovir insieme a farmaci con proprietà nefrotossiche.

Acyclovir può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?

Durante la gravidanza, le compresse di Acyclovir sono indesiderabili da usare, poiché il farmaco nel sangue passa liberamente la barriera emato-placentare. L'unguento può essere usato come indicato dal medico. Se necessario, un corso di trattamento

forme di dosaggio per la somministrazione orale durante l'allattamento al seno, baby, è auspicabile tradurre in miscele artificiali. Non ci sono controindicazioni all'uso di unguenti durante l'allattamento.

Come conservare il farmaco e qual è la sua durata?

Periodo di validità per compresse e unguento - 3 anni. Dopo l'apertura del tubo, l'unguento può essere utilizzato entro un mese.

Le forme di unguento devono essere conservate a una temperatura compresa tra + 15 ° e + 25 ° С.

Le compresse devono essere conservate al riparo dalla luce solare e protette dall'umidità.

Tenere fuori dalla portata dei bambini!

Vladimir Plisov, revisore medico

28,405 visualizzazioni totali, 1 visualizzazioni oggi

Un metodo per il trattamento di pazienti con HIV / AIDS

10 settembre sul sito web della rivista Cell Host Microbe ha un messaggio davvero incredibile, firmato da ricercatori di Stati Uniti, Canada, Regno Unito e Belgio. Hanno provato sperimentalmente che l'acyclovir della droga antivirale, che per molti anni è stato usato per combattere l'herpes, può essere trasformato in un'arma efficace contro l'AIDS.
Questa scoperta ha contribuito a creare lo stesso virus dell'herpes, contro il quale funziona l'acyclovir. Si è scoperto che cambia la struttura molecolare di acyclovir e quindi provoca il blocco della riproduzione del virus dell'immunodeficienza umana, riporta CA-NEWS.
La ricerca è stata condotta da un nativo dell'URSS, ora Leonid Margolis, a capo del dipartimento interazioni intercellulari dell'Istituto nazionale per la salute infantile e lo sviluppo umano vicino a Washington, che ha parlato della scoperta di Voice of America in un'intervista esclusiva con il servizio russo.
Leonid, iniziamo con l'acyclovir.

Devo dire che questo è davvero un rimedio sorprendente, che occupa un posto molto speciale nella storia della farmacologia. In genere, la creazione di nuovi farmaci inizia con il fatto che gli scienziati isolano i loro ingredienti attivi da colture batteriche o, per esempio, da succhi vegetali. Ma l'aciclovir, se la mia memoria mi serve, è diventato il primo farmaco al mondo costruito artificialmente a livello molecolare.
Questo è stato fatto dalla meravigliosa newyorkese Gertrude Belle Elion, che ha vinto il premio Nobel per il suo lavoro 20 anni fa. Ha creato, da solo o in collaborazione, molte droghe sintetiche contro la meningite, la leucemia, le infezioni batteriche delle vie respiratorie e altre patologie. Né aveva una laurea, solo un diploma universitario.
Acyclovir è anche la sua idea. Il meccanismo della sua azione è studiato per sottigliezze. Questo farmaco è completamente non tossico, può essere ingerito grammi senza alcun rischio. Inoltre, di per sé è assolutamente inerte e non ha alcun effetto sui processi fisiologici. È incluso nel lavoro solo nelle cellule infette da virus dell'herpes. Come ciò accada è ben noto.
L'aciclovir è attivato solo nel caso, la sua molecola aggiunge tre gruppi fosfato, ognuno dei quali è costituito da un atomo di fosforo, tre atomi di ossigeno e due atomi di idrogeno. I riarrangiamenti molecolari che portano all'ancoraggio di tali gruppi sono chiamati fosforilazione e svolgono un ruolo enorme nella biochimica. Per farli, hai bisogno di enzimi speciali.
Uno di questi enzimi, la timidina chinasi, produce il virus dell'herpes. La timidina chinasi aggancia fino alla molecola di aciclovir il primo gruppo di fosfati, e gli altri due si uniscono ad esso con altri enzimi che sono già presenti nelle cellule. Per questo motivo, l'acyclovir può funzionare solo nelle cellule attaccate dal virus dell'herpes e non influenza le cellule libere da questa infezione.
Come funziona esattamente?
Molto intelligente. L'acyclovir attivato viene inserito nel DNA virale e blocca la sua ulteriore sintesi. Possiamo dire che agisce come un bavaglio, fermando l'allungamento del DNA. Tuttavia, fino ad ora si riteneva che contro altri virus, è completamente inutile.
Questo, a quanto ho capito, è solo un modo di dire, e la trama è avanti?
Assolutamente. Mentre c'era una preistoria, ora possiamo procedere al nostro lavoro. Abbiamo studiato come i virus dell'herpes e dell'immunodeficienza interagiscono tra loro. Per raccogliere tali informazioni, le abbiamo contemporaneamente infettate con pezzi di tessuto umano vivente, isolato dalle tonsille e dalla cervice, poiché entrambi i virus si moltiplicano molto bene lì. E per mettere l'esperimento di controllo, abbiamo deciso di disabilitare il virus dell'herpes usando acyclovir. Con nostra grande sorpresa, anche il virus dell'AIDS ha smesso di moltiplicarsi in questi tessuti.
Poi abbiamo iniziato a scavare più a fondo. Hanno preso nuovi tessuti dello stesso tipo, li hanno infettati separatamente con entrambi i virus e poi hanno introdotto l'aciclovir. La riproduzione del virus dell'herpes, come previsto, si è immediatamente arrestata, ma la stessa cosa è accaduta con il virus dell'immunodeficienza. Non è salito in nessun cancello.
Anzi, il paradosso...
Questa è la cosa. All'inizio semplicemente non sapevamo cosa pensare. Si è deciso di ripetere gli stessi esperimenti non più su pezzi di tessuto, ma su colture pure di cellule T-linfocitarie. Tutto era già lì secondo il libro di testo, l'acyclovir agiva solo contro l'herpes. Poi tornammo ai tessuti e controllammo se c'era un virus dell'herpes. Noi stessi, naturalmente, non li abbiamo infettati, ma dopotutto, i virus dell'herpes potrebbero apparire lì a seguito di un'infezione spontanea.
E si è scoperto che in tutti i tessuti con cui abbiamo lavorato ci sono i virus dell'herpes, solo non quelli contro i quali viene usato l'acyclovir. Il virus dell'herpes esiste in otto varianti, alcune delle quali sono completamente innocue. Gli americani sono infettati da loro quasi senza eccezioni e non si accorgono nemmeno della loro presenza nel corpo. Riceviamo tessuti per gli esperimenti dagli ospedali, dove rimangono dopo l'intervento chirurgico. Quindi non è sorprendente che i nostri campioni siano stati inizialmente infettati da herpes relativamente innocuo.
Ma le colture cellulari di laboratorio su cui abbiamo eseguito esperimenti di controllo, ovviamente, non contenevano alcun virus. A questo punto, ho dovuto ammettere che l'acyclovir sta bloccando il virus dell'AIDS con la partecipazione del virus dell'herpes. Ciò è stato confermato da esperimenti di controllo.
E cosa, è stato possibile imparare come il virus dell'herpes riesce in tali exploit?
Bene, la risposta del test stava chiedendo se stessa. Poiché il virus dell'herpes causa la tripla fosforilazione delle molecole di aciclovir, è stato naturale supporre che tali molecole modificate abbiano un potenziale antispecifico. E non ci siamo sbagliati...
Si è scoperto che l'acyclovir fosforilato interferisce con il lavoro dell'enzima, che consente al virus dell'AIDS di copiare le sue informazioni genetiche. Nel virus stesso, è registrato su molecole di acido ribonucleico, ma per integrarsi nei nuclei cellulari, il virus deve riscriverlo sulle molecole di DNA. Questo compito viene eseguito dall'enzima transcriptasi inversa, che viene bloccato dall'aciclovir modificato.
Naturalmente, all'inizio non lo sapevamo. Ho dovuto chiedere aiuto al professore della Emory University Raymond Schinazi, il più grande specialista in trascrittasi inversa. Inizialmente, ha detto che l'acyclovir non potrebbe interessare il virus dell'AIDS, altrimenti sarebbe stato scoperto molto tempo fa. Ma una settimana dopo mi ha chiamato e ha confermato la nostra ipotesi. Ha isolato la trascrittasi inversa virale nella sua forma pura e ha scoperto che è stato inibito tre volte dall'aciclovir fosforilato. Shinazi ha anche capito esattamente come ciò avvenga a livello molecolare. Dopo questo, non ci sono più dubbi.
In questo caso, Leonid, permettimi di congratularmi con te per una scoperta importante. Cosa seguirà?
Innanzitutto, ci sono tutte le ragioni per sperare che l'acyclovir ordinario possa essere usato per curare persone infette da HIV infette dal virus dell'herpes simplex. Piaccia o no, le prove cliniche che sono già iniziate mostreranno. Inoltre, tre volte l'aciclovir fosforilato è già stato ottenuto in laboratorio. È possibile che diventi un mezzo indipendente contro l'AIDS. Se queste speranze si avvereranno, la ricerca futura mostrerà.
Leonid Margolis: Acyclovir, aka Zovirax, è stato usato in medicina per circa trenta anni. Viene venduto senza prescrizione medica e funziona bene contro le infezioni causate dai virus dell'herpes simplex del primo e del secondo tipo.

Infezione umana

categorie

  • Infezioni batteriche (41)
  • Biochimica (5)
  • Epatite virale (12)
  • Infezioni virali (43)
  • HIV-AIDS (28)
  • Diagnostica (30)
  • Infezioni zooantroponotiche (19)
  • Immunità (16)
  • Malattie infettive della pelle (33)
  • Trattamento (38)
  • Conoscenza generale delle infezioni (36)
  • Malattie parassitarie (8)
  • Corretta alimentazione (41)
  • Prevenzione (23)
  • Altro (3)
  • Sepsi (7)
  • Standard di assistenza medica (26)

Infezione da HIV e herpes

I pazienti con bassa immunità nell'infezione da HIV possono avere lunghi periodi di esacerbazioni di herpes genitale, perianale e orale. L'eruzione causata dal virus dell'herpes simplex (HSV) è abbastanza comune tra le persone con infezione da HIV e può essere grave, dolorosa, con un quadro clinico atipico.

Allo stesso tempo, la terapia antiretrovirale per l'infezione da HIV riduce la gravità e la frequenza degli episodi di herpes genitale nelle persone con infezione da HIV, ma in questi pazienti si osserva spesso un virus asintomatico. Negli individui HIV positivi, è possibile ridurre efficacemente le manifestazioni cliniche dell'HSV con l'aiuto della terapia soppressiva (per la terapia soppressiva, vedere l'articolo "Trattamento dell'herpes genitale") o il trattamento delle esacerbazioni con farmaci antivirali orali.

Le persone con infezione da HIV con il virus dell'herpes simplex possono essere contagiose. La misura in cui la terapia antivirale soppressiva può ridurre la trasmissione dell'HSV ai partner e all'ambiente non è nota. Alcuni esperti ritengono che le persone sieropositive dovrebbero sottoporsi a test diagnostici sierologici di laboratorio per determinare il tipo di virus dell'herpes che ha causato la malattia e la terapia antivirale soppressiva dovrebbe essere prescritta solo ai pazienti che hanno un'infezione causata dal virus dell'herpes simplex di tipo HSV-2.

Regimi raccomandati: aciclovir 400-800 mg per via orale 2-3 volte al giorno o famciclovir 500 mg per via orale due volte al giorno o valacyclovir 500 mg per via orale due volte al giorno.

Regimi raccomandati per il trattamento degli episodi di herpes genitale nei pazienti con infezione da HIV: acyclovir 400 mg per via orale tre volte al giorno per 5-10 giorni o famciclovir 500 mg per via orale due volte al giorno per 5-10 giorni o valacyclovir 1 g per via orale due volte al giorno entro 5-10 giorni.

Aciclovir, valaciclovir e famciclovir sono sicuri per l'uso in pazienti con bassa immunità alle dosi raccomandate per il trattamento dell'herpes genitale. Per il trattamento dell'infezione grave da HSV in pazienti con infezione da HIV, la dose di aciclovir è 5-10 mg / kg di IV ogni 8 ore.

In caso di persistenza di un'eruzione cutanea in un paziente che sta ricevendo una terapia antivirale, o se riappare, si dovrebbe sospettare la presenza di un ceppo resistente del virus dell'herpes simplex e determinare la sua sensibilità ai farmaci antivirali. Tali pazienti devono essere consultati con uno specialista dell'HIV e aderire a regimi di trattamento alternativi.

Tutti i ceppi resistenti all'aciclovir non sono suscettibili al valaciclovir e in modo schiacciante al famciclovir. Spesso efficace nel trattamento dei casi di herpes genitale resistenti all'aciclovir nei pazienti con infezione da HIV è l'uso di foscarnet usando il programma di peso corporeo di 60 mg / kg ogni 8 ore fino alla risoluzione clinica, così come l'applicazione topica di gel di acyclovir all'1% nelle aree colpite.

Terapia antiretrovirale online

Calcolatrici

Il sito è destinato a operatori medici e farmaceutici 18+

Herpes e HIV

Ciao, cari dottori! Mio marito sta assumendo la terapia per il quarto anno, la carica virale non viene rilevata e ci sono circa 500 diabetici, conducendo uno stile di vita sano, mangiando bene, praticando sport, e ora tra un completo benessere, anche l'herpes risvegliato e l'herpes zoster ((((((,, ma non così spesso Valtrex è stato prescritto e il trattamento con vernice verde Mi dica per favore che ho letto che l'herpes zoster indica una diminuzione significativa dell'immunità ed è un indicatore del progredire della malattia (hiv).. ((((questo è e qual è la prognosi., grazie.

Grazie! In una settimana o due, perezdam analizza e chiarisce. Che mi dici dell'herpes? Tablet meglio bere? Cosa sono meno tossico, ho l'epatite C?
Ci sono stati dei fallimenti nell'assunzione di farmaci. In estate Non ho preso le pillole più volte, ora va tutto bene, bevo in tempo.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Herpes - acyclovir, valacyclovir. Nessuna differenza di principio in termini di differenza di tossicità in dosi equivalenti.
Epatite C È ora di sbarazzarsi di. See.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Ciao, dottore. La nostra terapia è stata Prezista Ritonavir Lamivudin Nikavir, dopo una breve pausa, hanno ripreso l'assunzione, ma lo stato di salute è peggiorato. Fu deciso di passare a Zepdon e Tenvir-EM per 4 giorni di nuova terapia, soggettivamente, non era meglio. L'herpes apparve sulle labbra e dolori al cuore. È necessario ed è possibile tornare dal primo trattamento di Prezista Ritonavir Lamivudin Nikavir?
Grazie in anticipo per la tua risposta.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

per 4 giorni la nuova terapia non è soggettivamente migliore, non è necessario trarre conclusioni per 4 giorni e 44 non sono sufficienti.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Continuo Zepdon e Tenvir nonostante i "lateralmente"?
E la vecchia terapia è meglio non tornare?
il paziente pensa che l'herpes si aggrava dopo aver preso Zepdon e saltando uno dei metodi di Zepdon, l'herpes ha cominciato a passare.
può essere?

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

il paziente pensa che l'herpes si aggrava dopo aver preso Zepdon e saltando uno dei metodi di Zepdon, l'herpes ha cominciato a passare.
Basta non mancare!
Sì, abbastanza spesso all'inizio del trattamento, l'herpes si arrampica, che è essenzialmente un marker di ristrutturazione immunologica, la risposta. Qui abbiamo avuto una nuova terapia e l'herpes si arrampica, ad es. piuttosto, dovrebbe essere interpretato come il fatto che questa modalità è più efficiente, vale a dire come un buon segno in generale, herpes, naturalmente schiacciare, valacyclovir.
Continuo Zepdon e Tenvir nonostante i "lateralmente"?
I problemi non sono sullo sfondo, non lo sono, problemi nelle interpretazioni. La modalità Dual Head è migliore.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Ciò che è molto meglio ora.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Benvenuto! Sono in terapia per mezzo anno, Stocrin + Truvada, IC = 350 (15%) n = 0.
Prima della terapia, la frequenza dell'herpes genitale era 1 volta per 1-1,5 mesi, ora è diventata ogni 2-3 settimane, anche se l'intensità non è cambiata, passa altrettanto rapidamente durante l'assunzione di valaciclovir 2 * 500 mg al giorno.
Ho letto sopra che è normale durante la terapia, quando aumenta la frequenza dell'herpes, a causa della ristrutturazione del sistema immunitario. Ho letto anche che con l'HIV è necessario aumentare la dose di aciclovir.
domande:
1) quando la frequenza di recidiva dell'herpes inizia a diminuire, da cosa dipende? Deve essere IP non inferiore a qualche soglia, o cosa?
2) Come aggiustare la dose di valaciclovir per l'HIV? Le istruzioni indicano solo un aggiustamento per misure preventive, 2 * 500 mg due volte al giorno, ma con una ricaduta come essere? Anche grammi due volte al giorno? O tre volte 500 mg?
Grazie!

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Il fenomeno descritto non è chiaro, sebbene ci siano ipotesi. IP aumenterà - sarà normale, ma è ovvio che il sale non è solo lì, e forse non tanto a livello di CD4, ma in una violazione dell'immunità più complessa e profonda. Un altro buon motivo per non ritardare la terapia al di sotto di 500 cellule, tra l'altro. Ci sono problemi con l'herpes - iniziamo la terapia prima e meglio è. Aciclovir... è meglio, in caso di dubbio, mantenere alte dosi. Con derivati ​​- la stessa situazione.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

L'HIV + sarebbe stato infettato a novembre 2016, in terapia dal gennaio 2017. BC n / a, EC782.
Ho preso herpes sul labbro, spalmando un unguento di aciclovir, anche periodicamente usando il gel Silicea e per un giorno ho messo su di esso l'adesivo Compeed. La malattia infettiva prescritto valotsiklovir, bere 5 giorni al giorno, 2 compresse al giorno (1t 500 mg).
Prima di essere infettato dall'HIV, ho avuto periodicamente l'herpes, ma negli ultimi 2 anni non ne ho mai avuto uno e così sono uscito. Ho letto il thread e c'era il timore che ora sarei tormentato da esso tutto il tempo. E ancora più terrificante è la possibilità della comparsa di herpes zoster, che non ho mai avuto.
Cosa si può fare come prevenzione? Dopo aver bevuto il valocyclovir per 5 giorni, dovrei continuare a bere? Se sì, quanto e in quale dose? Ho anche delle compresse di aciclovir semplici - può essere bevuto anche tu?
Tra l'altro, andrò presto in vacanza in Spagna, tra due settimane, e mi piacerebbe proteggermi dalle ricadute.
E in generale, non ho capito perché le persone sieropositive in terapia e con buoni indicatori soffrono di herpes.
Grazie in anticipo per i tuoi consigli e commenti.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Niente è cambiato. Non c'è una chiara ragione per pensare che ora lo capiterà spesso.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Ciao, grazie per la risposta.
Tuttavia, vorrei ricevere una risposta alla domanda: è necessario continuare a bere Valtrex (o Acyclovir) dopo 5 giorni di somministrazione per la profilassi? A proposito, la reazione dell'herpes alle pillole è buona, è quasi passata in questi 5 giorni.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

5 giorni, come prescritto da un medico.
Non ci sono motivi per la profilassi.
Per rendere più facile andare in vacanza, prendi Valaciclovir con te.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Grazie per la risposta, e lo farò.
Buon fine settimana!

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

I medici hanno una domanda del genere: dopo l'inizio della terapia, l'herpes genitale è uscito, letteralmente il 2 ° giorno, era al posto della manifestazione iniziale e l'inizio dell'intera epopea dell'HIV. Ho un regime di tenofovir, leggo molto e scrivo molto in cui è indesiderabile combinare valacyclovir con tenofovir. Il dottore si offre di andare in ospedale, ma per me ora questa opzione non è adatta, un sacco di lavoro si è accumulato mentre io sono venuto da me. Cosa fare

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Esacerbazione tipica dell'herpes all'inizio di ARVT.
Le interazioni sono possibili, ma non ci sono indicazioni per l'aggiustamento della dose.
Per 5-10 giorni di trattamento con herpes simplex, non accadrà nulla di critico. La creatinina può essere monitorata.
Ospedale, penso, senza bisogno.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Grazie, accetta 2 * 500 Valaciclovir. O è 1 * 500? Sykatno per i reni.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.
  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Grazie, solo la nausea infernale di valaciclovir e dal tenofovir con la lamivudina, inizia anche a tornare al mattino.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Benvenuto!
Registrato dal 2013. Dal 2012, è stato tormentato da herpes genetico, non è stato curato, più precisamente è stato trattato con Acyclovir, ma non ha molto senso, e il dosaggio è troppo piccolo, come ho capito in seguito. Quando l'herpes mi ha preso completamente, ho chiesto consiglio al medico in Speed ​​Center: ho nominato Valvir-500, 1 compressa al giorno per sei mesi. Ha iniziato a bere da giugno di quest'anno. In agosto, fermato (2,5 mesi). Durante questo periodo, i markup di herpes nebylo. In terapia dall'inizio di agosto (meno di un mese) Ritonavir + interfast + dysaverox Analisi recenti Luglio 2017 IP 387 VN 110000. Tre giorni fa, l'herpes striscia sulla lingua e sulla guancia sulla membrana mucosa. Da ieri ho bevuto di nuovo Valvir, è difficile mangiare e parlare. È per la vita che bevo Valvir? Ho letto da qualche parte che, all'inizio della terapia, l'herpes è possibile, quanto è importante questo, come pensi? E non capisco la logica. E c'è un analogo di Valvira? Abbiamo è 1800rub 42 tabl. Costoso, ma non critico. Grazie mille per la risposta, stai davvero aiutando le persone.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Ho letto da qualche parte che, all'inizio della terapia, l'herpes è possibile, quanto è importante questo, come pensi? C'è una tale lettera.
Qui, a filo verso il basso, c'è una lista di altri nomi commerciali. Molti indù, possono essere più economici.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

C'è anche una raccomandazione da parte del mio medico di bere 3 litri di acqua al giorno durante l'assunzione di terapia, "in modo che i virus possano uscire". Tè, caffè, succo di frutta, ecc. Non rotolare, è acqua, per essere onesti, penso che sia un'assurdità. Mi sbaglio?

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Sciocchezze, certo, ma una buona idratazione è sempre buona, i reni sono buoni. Ma l'acqua o meno l'acqua non è così importante.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

cosa potrebbero venire fuori i virus?

Non ho riso così per molto tempo. Deve essere brevettato - "Ridurre la VN dell'HIV bevendo abbondantemente" Questo è qualcosa del XIX secolo. Corrente là ha fatto ancora il salasso.

perez, ancora è possibile accettare ogni giorno lassativi e clisteri da fare. "Da lì" anche "i virus escono".

PS L'unico pensiero che sembra più logico è che con una normale idratazione, i resti di batteri morti, virus, cellule del sangue e altre cellule morte del corpo saranno meglio utilizzati.

Aciclovir con HIV

N ° 30 Letto Sottosella normale 60x60cm

su GO XL 13-20kg №14

No. 30 d / adulto. Flex Plus M

Risparmia sull'acquisto di farmaci?

ACYCLOVIR - DA HERPES E DA INFEZIONE DA HIV

Gli scienziati americani hanno scoperto una nuova proprietà di un rimedio ampiamente utilizzato per il trattamento dell'herpes - aciclovir. Si è scoperto che è anche in grado di sopprimere la riproduzione del virus dell'immunodeficienza umana (HIV) e di ridurre i sintomi dell'AIDS nei tessuti già infettati dal virus dell'herpes.

Gli esperti dicono che l'herpes del secondo tipo, che causa l'herpes genitale, si trova spesso nelle persone infette da HIV. Durante il trattamento di pazienti con aciclovir, gli scienziati hanno notato che questo rimedio riduce anche i sintomi dell'HIV.

In precedenza si pensava che ciò fosse dovuto alla semplice riduzione dei processi infiammatori causati dall'herpes, ma ora gli scienziati hanno dimostrato che l'acyclovir ha un effetto diretto sull'HIV.

L'esperimento è stato condotto su tonsille umane. Si è scoperto che l'aciclovir non agisce sull'HIV nelle cellule dei tessuti infetti, ma se queste cellule contemporaneamente infettano con l'herpes, allora l'acyclovir si è trasformato in una forma attiva e ha soppresso l'azione di uno degli enzimi dell'HIV.

Dopo una serie di ulteriori studi, gli scienziati hanno trovato un modo per attivare l'aciclovir, senza ricorrere all'infezione da herpes. Si ritiene che la loro scoperta aiuterà a creare farmaci direttamente contro l'AIDS.

Per vostra informazione: attualmente, 33 milioni di persone che vivono con l'HIV e l'AIDS vivono sulla terra.

Aciclovir - una parola pesante nella terapia antivirale

La creazione di Acyclovir è stata vista nel mondo della medicina come una nuova era nel trattamento delle malattie virali. A causa della sua alta selettività e della bassa tossicità, Acyclovir è diventato uno dei farmaci antivirali più popolari.

Prima di continuare a leggere: Se stai cercando un metodo efficace per liberarti da raffreddore, faringite, tonsillite, bronchite o raffreddore, assicurati di controllare questa sezione del sito dopo aver letto questo articolo. Questa informazione ha aiutato così tante persone, speriamo che possa aiutarti anche tu! Quindi, ora torniamo all'articolo.

Nel XXI secolo, Acyclovir ha segnato l'inizio di un intero gruppo di farmaci che si occupano con successo dei virus. Nonostante il fatto che i concorrenti attuali abbiano diversi vantaggi rispetto ad Acyclovir, il farmaco degli antenati è ancora ampiamente utilizzato.

La fama di Acyclovir è senza dubbio aggiunta dal fatto che le forme di dosaggio esterne sono vendute senza prescrizione medica. L'appartenenza ad un gruppo di OTC (dall'espressione inglese Over the Counter - over the counter) dimostra ancora una volta l'elevata sicurezza del farmaco.

Proviamo a capire come funziona Aciclovir e quanto sono efficaci le varie forme di dosaggio di questo farmaco.

La droga viene dal mare

Pochi sanno che il principio attivo Acyclovir ha un'origine naturale. La base per la sintesi dei nucleosidi d'acciaio della droga isolati dalla spugna caraibica Cryptotethya Crypta, che vivono nei Caraibi.

È interessante notare che dalla stessa spugna caraibica erano presenti sostanze isolate utilizzate per sintetizzare alcuni farmaci antitumorali. Ma torniamo al nostro farmaco anti-virale.

Lo scienziato americano Schaffer, che ha brevettato la medicina dell'herpes nel 1979, è considerato l'inventore di Acyclovir. Un altro americano, il farmacologo Elion, ha svolto un ruolo importante nello studio del farmaco. Nel 1988, il ricercatore ha ricevuto il premio Nobel nel campo della medicina, incluso lo studio di Acyclovir.

Composizione e forme di rilascio di Acyclovir

Il principio attivo del farmaco con il nome commerciale "Acyclovir", così come i suoi numerosi analoghi - aciclovir.

Il farmaco è disponibile in una varietà di forme di dosaggio.

Forme di dosaggio esterne

  • Unguento per occhi aciclovir con una concentrazione del 3%;
  • Crema, concentrazione di sostanza attiva 5%;
  • Acyclovir unguento al 5%.

Si noti che diversi produttori producono un unguento del peso di 5, 10, 15 grammi.

Alcuni produttori di cosmetici producono rossetti contenenti aciclovir. Tali agenti non si applicano ai farmaci, nonostante il fatto che abbiano ancora qualche effetto antivirale.

Orale, cioè forme di dosaggio per compresse

  • Acyclovir compresse 200 mg;
  • Compresse da 400 mg.

Forme di dosaggio parenterale (iniezione)

  • Aciclovir polvere per iniezione 250 mg.

La forma parenterale viene utilizzata per il trattamento di gravi infezioni virali. Di norma, tali patologie richiedono un trattamento ospedaliero, pertanto i pazienti ambulatoriali di solito non affrontano la forma di rilascio del rilascio.

Crema e unguento Acyclovir - c'è qualche differenza?

Al momento dell'acquisto di un aciclovir esterno, alcuni pazienti affrontano un dilemma. Il fatto è che il farmaco viene prodotto contemporaneamente in due forme di dosaggio esterne, la cui differenza a volte è difficile da spiegare chiaramente anche dai farmacisti.

Pertanto, è probabilmente tempo di spiegare come la crema differisce dall'unguento. Quindi, la principale differenza tra queste due forme di dosaggio è la base.

Anticipando le domande dei lettori, notiamo immediatamente che la base è una sostanza farmacologicamente inerte che è necessaria per la distribuzione uniforme e costante della sostanza farmaceutica. Cioè, la base di unguento, crema o linimento è priva di effetto farmacologico.

La base dell'unguento è costituita da sostanze grasse, ad esempio lanolina, vaselina e altri componenti. Le creme contengono anche una quantità molto minore di sostanze grasse, quindi la crema è talvolta chiamata pomata "morbida". A causa del diverso contenuto di componenti grassi nella crema e nell'unguento, queste forme di dosaggio differiscono nella farmacocinetica, cioè nella velocità di assorbimento e distribuzione.

Quindi, gli unguenti vengono assorbiti lentamente e possono persistere per un tempo sufficientemente lungo sulla pelle, distribuendo gradualmente. La crema viene assorbita rapidamente, senza lasciare segni di grasso sulla pelle e sui vestiti.

Scegliendo tra crema e unguento Acyclovir, è necessario valutare la superficie su cui si applicherà il farmaco. Per il trattamento di elementi infiammati aperti, di solito è preferibile applicare un unguento. Svolgerà due funzioni contemporaneamente: antivirale e idratante, evitando danni agli elementi curativi.

Se l'eruzione si trova su aree del corpo a contatto con gli indumenti, è necessario utilizzare una crema non untuosa.

Azione farmacologica di Aciclovir: chiarire le istruzioni

Non è un segreto che spesso lo scoglio nelle istruzioni per il farmaco è un paragrafo sull'azione farmacologica, e Acyclovir non è un'eccezione alle regole. Il paziente medio non è facile da capire i molti termini che descrivono i processi biochimici complessi. Proviamo a spiegare come funziona il farmaco.

Quindi, la droga entra prima nel sangue e quindi entra nelle cellule infettate dal virus. I virus sensibili all'aciclovir producono il loro enzima speciale che fornisce mezzi di sussistenza - timidina chinasi. Sotto l'azione dell'enzima, il farmaco subisce una leggera trasformazione chimica, trasformandosi in fosfato di aciclovir.

In questa forma trasformata, una nuova sostanza può essere incorporata nella catena del DNA virale. Entrando nelle tane del nemico, Acyclovir conduce lì attività sovversive, che, di regola, finiscono nella vittoria. Il farmaco nel DNA blocca ulteriormente la sintesi della principale molecola del virus, che fornisce il suo programma genetico.

Pertanto, Acyclovir blocca l'ulteriore replicazione (riproduzione) dei virus sensibili.

Spettro dell'attività di Acyclovir

Tra i virus suscettibili all'azione del farmaco ci sono le specie della famiglia dei virus dell'herpes. Proviamo ad elencarli in ordine decrescente di sensibilità ad Acyclovir: virus herpes simplex tipo I (HSV-1), tipo II (HSV-2), varicella varicella zoster virus, virus Epstein-Barr e citomegalovirus (CMV).

La resistenza all'aciclovir è abbastanza rara. Più spesso, la resistenza ai farmaci è osservata nei pazienti immunocompromessi. Non è inutile classificare te stesso in questa categoria se hai recidive di herpes tre volte all'anno. O ti ammali da ogni bozza.

Di norma, le persone che non hanno ricevuto trapianti di organi o midollo osseo, persone infette da HIV e quelle che assumono farmaci speciali che sopprimono l'immunità sono considerate pazienti immunocompetenti.

Nei casi di marcata immunodeficienza, i virus producono una quantità molto piccola di timidina chinasi. Di conseguenza, l'intera catena biochimica, che assicura l'attività farmacologica di Acyclovir, viene interrotta e il farmaco semplicemente non funziona.

Herpes virus ovunque, o da dove viene questo brutto herpes?

L'herpes virus infetta circa il 60% della popolazione mondiale. Di norma, abbiamo un virus herpes simplex di tipo 1 che provoca un "raffreddore sulle labbra" durante l'infanzia. L'HSV di tipo 2, responsabile di una malattia piuttosto grave, l'herpes genitale, viene trasmessa principalmente attraverso il contatto sessuale. Pertanto, il numero totale di persone infette da HSV-2 non è così impressionante.

Altri parassiti della famiglia di herpesvirus sono molto diffusi. Il citomegalovirus ha contagiato lo stesso 60% della popolazione, nonostante il fatto che la via di trasmissione sia di solito sessuale.

Il leader di questa statistica è senza dubbio il virus varicella-zoster con il bel nome latino Varicella zoster. Dopotutto, quasi il 100% dei bambini soffre di una esasperata polmonite. E dopo il recupero, il virus del vaiolo entra nei gangli nervosi, dove continua a "dormire" per tutta la vita. Si scopre che ogni prima persona sul pianeta è infetto dal virus varicella zoster.

Immunità ridotta come primo passo per rivitalizzare l'herpes

Tuttavia, nonostante questa spaventosa onnipresenza, la situazione non è così triste. Nella maggior parte dei casi, il sistema immunitario affronta in modo indipendente i virus dell'herpes, che persistono in uno stato latente, cioè inattivo.

Ma con una diminuzione dell'immunità, i virus sono in grado di attivarsi rapidamente e quindi potremmo aver bisogno di un trattamento con Acyclovir.

Quando succede? L'immunodepressione può essere dovuta a:

Ad esempio, i cambiamenti ormonali negli adolescenti, la gravidanza o l'allattamento al seno sono accompagnati da una diminuzione dell'immunità.

È noto che l'immunodepressione minore colpisce i bambini e gli anziani.

- cause patologiche, vale a dire:

  • condizione dopo trapianto di organi o midollo osseo;
  • Infezione da HIV;
  • diabete incontrollato;
  • neoplasie maligne.

- l'uso di farmaci che riducono il sistema immunitario (immunosoppressori).

Di norma, tali farmaci vengono assunti dopo trapianti di organi o midollo osseo, nonché nel trattamento del cancro.

Negli adulti sani, l'immunità può temporaneamente diminuire con:

  • scarsa nutrizione;
  • lo stress;
  • duro lavoro fisico;
  • ipotermia ed esposizione ad altri fattori avversi.

Quindi, ci sono molte opportunità per attivare i virus dell'herpes. Consideriamo separatamente l'uso di Acyclovir come agente antivirale efficace per ogni malattia specifica.

Aciclovir per il trattamento delle mucose dell'herpes simplex, degli occhi e dell'herpes sistemico

Le mucose dell'herpes, specialmente ricorrenti, sono una malattia abbastanza comune che causa molti problemi. Si noti che a volte anche la stomatite e la gengivite - l'infiammazione delle mucose della bocca e delle gengive - sono causate dall'attivazione di HSV-1. Di solito con un herpes lieve herpes mucoso, unguento esterno o crema Acyclovir è sufficiente.

In caso di patologia moderata, di regola, la terapia orale con acyclovir nella forma di targhe con un dosaggio di 200 o 400 mg è collegata a forme medicinali esterne.

Forme gravi di herpes, tra cui l'herpes sistemico, che si sviluppa con grave immunosoppressione, vengono trattate negli ospedali con Acyclovir iniettabile.

Le compresse di Acyclovir e gli unguenti per gli occhi sono usati per trattare la cheratite (infiammazione della cornea) associata al virus dell'herpes simplex in pazienti con infezione da HIV.

Inoltre, le forme di dosaggio delle compresse sono utilizzate per prevenire il ripetersi di malattie oftalmiche causate da HSV in adulti immunocompetenti e bambini di età superiore a 12 anni. Di norma, il farmaco è indicato per i pazienti con una storia di blefarite da herpes (infiammazione delle palpebre), congiuntivite, cheratite o irite (infiammazione dell'iride dell'occhio) negli ultimi 12 mesi.

Secondo i protocolli di trattamento standard per HSV, Acyclovir è considerato il farmaco di scelta nel trattamento dell'encefalite da herpes (infiammazione del cervello).

In pediatria, la medicina è usata come rimedio di prima linea per l'herpes congenito nei neonati. Le manifestazioni della malattia comprendono danni agli occhi, alla pelle e alle mucose orali, oltre che alla disseminazione, cioè a un'infezione comune.

Aciclovir: un rimedio per l'herpes genitale

L'herpes labiale, che colpisce la zona paranasale, sembrerà un fastidio minore rispetto alle manifestazioni dell'herpes genitale. Il classico sintomo della malattia è l'apparizione sulla membrana mucosa dei genitali e l'ano di piccole eruzioni cutanee pruriginose, i cui elementi contengono un liquido incolore.

Il trattamento dell'herpes genitale comprende, di norma, uno schema serio volto a migliorare lo stato immunitario nel suo complesso ea combattere il tipo di HSV-2. Una terapia adeguata consente di ridurre al minimo il numero di recidive della malattia. Purtroppo, nessun medico può garantire che le manifestazioni dell'herpes genitale ti lasceranno per sempre.

Quindi, le compresse di Acyclovir utilizzate per il trattamento di tutte le fasi della malattia, che vanno dalle fasi iniziali e termina con l'infezione cronica ricorrente, vale a dire:

- episodi iniziali di herpes genitale in adulti e adolescenti, compresi quelli con HIV;

- episodi iniziali di herpes genitale, manifestati sotto forma di proctite (infiammazione del retto);

- episodi ricorrenti di herpes genitale negli adulti e negli adolescenti.

Molti esperti raccomandano non solo un Acyclovir in compresse come farmaco di scelta, ma anche i suoi derivati ​​- compresse di Famciclovir e Valaciclovir.

Aciclovir con varicella

La varicella lieve, di regola, non richiede alcuna terapia farmacologica specifica. Anche i disegni quotidiani creativi sul corpo, che sono così amati da molti adulti, e quindi tutti i bambini odiano, piuttosto agiscono come un sedativo per i genitori. Infatti, quasi ogni prima mamma e ogni secondo papà non possono guardare con calma la "farina" ricoperta da una spessa eruzione di bambini, con una frenesia che combatte l'acne colorata.

Così i genitori disegnano schemi intricati ogni mattina. Inoltre, il colore di queste arti può essere verde brillante, se il verde brillante è usato come vernice o cremisi velenoso quando il medico preferisce il fucorcin. E il bambino, tra l'altro, si riprende completamente in modo indipendente, e il risultato della malattia è predeterminato - la varicella è condannata sin dall'inizio.

E quindi, se il medico ha prescritto il tuo bambino Acyclovir per una varicella banale facilmente scorrevole, vale la pena considerare. La necessità di qualsiasi farmaco antivirale o di suoi derivati ​​in immunocompetenti, cioè bambini e adolescenti generalmente sani, è altamente discutibile.

Tuttavia, in alcuni casi, il decorso della varicella richiede ancora l'attenzione speciale di uno specialista in malattie infettive. Di regola, il grado medio della malattia è fissato nei bambini indeboliti. I casi di varicella negli adulti sono quasi sempre un corso serio di infezione, che viene spesso trattato negli ospedali con moderni farmaci antivirali.

Quindi, Acyclovir è un farmaco di prima linea per il trattamento della varicella in:

  • bambini e adolescenti immunocompromessi;
  • gli adulti;
  • Pazienti con infezione da HIV

Ciao dall'infanzia: herpes zoster

Pochi sanno che la varicella e l'herpes zoster sono causati dallo stesso virus della varicella, la varicella zoster. Un virus che persiste nei gangli nervosi dopo aver avuto la varicella durante l'infanzia può ricordare di nuovo se stesso in 40-60 anni.

Molto spesso, l'herpes zoster o l'herpes zoster si sviluppa nelle persone anziane di età superiore ai 60 anni. Nonostante il fatto che la malattia, come la varicella, scompaia da sola, gli infettologi preferiscono usare la terapia antivirale e immunomodulante. Chiedi, perché bere un altro farmaco?

Il fatto è che il trattamento medico dell'herpes zoster riduce al minimo la possibilità di complicazioni, che possono essere piuttosto gravi, fino alla paralisi muscolare. Inoltre, la terapia antivirale promuove il recupero più veloce, oltre a ridurre la luminosità delle manifestazioni cliniche della malattia.

L'aciclovir è il farmaco di scelta per i casi gravi o comuni di fuoco di Sant'Antonio negli adulti immunocompetenti e nei pazienti con infezione da HIV. Inoltre, Acyclovir è ampiamente usato per il trattamento del fuoco di Sant'Antonio negli adulti e nei bambini con una normale risposta immunitaria, così come nei pazienti debilitati.

Mononucleosi infettiva

Nonostante i dati sull'attività di Acyclovir contro l'agente eziologico della mononucleosi infettiva del virus di Epstein-Barr, il farmaco viene usato raramente per trattare questa malattia.

Ciò è dovuto al fatto che il virus Epstein-Barr viene eliminato indipendentemente e di solito non richiede alcun trattamento specifico.

Le informazioni sull'efficacia del trattamento con Acyclovir, mononucleosi infettiva non complicata, grave o cronica, nonché altre manifestazioni del portatore del virus (ad esempio, la leucoplachia pelosa orale) sono molto controverse.

L'acyclovir aiuta con l'infezione da citomegalovirus?

La prevalenza del citomegalovirus è eloquentemente dimostrata dai dati forniti dall'Organizzazione mondiale della sanità. Sostengono che il 90% della popolazione mondiale di età superiore agli 80 anni presenta segni sierologici di infezione. Cioè, se viviamo in un'età così solida, l'infezione con CMV è quasi inevitabile.

E non c'è niente di sbagliato in questo. Dopotutto, la malattia, come altre infezioni causate da virus dell'herpes, di solito procede in modo latente, cioè senza manifestazioni cliniche. E non ci porta alcun problema.

L'infezione da citomegalovirus è pericolosa se prima infetta una donna incinta, specialmente all'inizio della gravidanza. Quindi il virus infetta il feto e questo è irto dello sviluppo di vari difetti nel bambino.

Inoltre, il CMV, salvato in modo sicuro dall'attivazione da parte del nostro sistema immunitario, può svegliarsi se l'immunità fallisce. In questo caso, la malattia può svilupparsi rapidamente e richiede un trattamento adeguato.

Alla domanda se l'Acyclovir aiuti con l'infezione da CMV attiva, è difficile rispondere inequivocabilmente. Ma è decisamente inefficace con l'attuale malattia attiva.

Tuttavia, Acyclovir è indicato per la prevenzione dell'infezione da citomegalovirus nei pazienti dopo trapianto di organi o midollo osseo rosso. Tuttavia, in pratica, i derivati ​​più potenti del farmaco vengono utilizzati più spesso, in particolare, Ganciclovir è il mezzo di scelta.

Crema e unguento Acyclovir - come applicare?

Le forme di dosaggio esterne di Acyclovir sono considerate molto sicure. E soprattutto, questo è dovuto al fatto che il farmaco, applicato sulla pelle o sulle mucose, non viene praticamente assorbito nel sangue. E, quindi, non entra nel corpo e non ha un effetto sistemico.

C'è una regola per l'uso di forme esterne del farmaco per bambini e adulti. Una crema o un unguento contenente Acyclovir al 5% viene applicato alle aree interessate cinque volte durante il giorno a intervalli regolari.

Vorrei sottolineare che l'efficacia di un unguento o crema è completamente indipendente da quale strato si applica il farmaco. L'opinione, basata su una relazione diretta tra lo spessore dello strato di pomata e la sua efficacia, non regge l'acqua. Dopotutto, la nostra pelle non è un barile senza fondo. Solo una quantità strettamente definita della sostanza attiva viene assorbita nel derma.

Pertanto, i farmacisti avvertono che una crema o un unguento devono essere applicati sulla pelle interessata con uno strato sottile.

Vorrei sottolineare che le forme esterne di Acyclovir - crema e unguento, incluso l'occhio, destinate al trattamento della cheratite e della blefarite erpetica, sono vendute senza prescrizione medica. I farmaci OTC, venduti in libero accesso, includono anche preparazioni esterne di derivati ​​di Acyclovir. Tra i farmaci antivirali outdoor più efficaci e conosciuti, citiamo il farmaco contenente Penciclovir - Fenistil Penzivir.

Compresse di Acyclovir: dati di farmacocinetica

Le forme di compresse di qualsiasi farmaco non sono sicure come quelle esterne. Questo è comprensibile: dopotutto, il farmaco entra nell'intestino, dove viene assorbito nel sangue.

Questo assioma si applica completamente ad Acyclovir. Pertanto, a differenza di un unguento o crema, avrete bisogno di una prescrizione del medico per l'acquisto di pillole. Si noti che solo il medico e nessun altro dovrebbero dipingere lo schema del consumo di droga.

Le compresse di Acyclovir hanno una biodisponibilità piuttosto bassa, che è solo del 15-30%. Tuttavia, il farmaco penetra perfettamente negli organi e nei liquidi biologici del corpo. Si noti che né il sangue del cervello né la barriera placentare rappresentano un ostacolo al principio attivo. Ciò significa che, se assunto per via orale, Acyclovir penetra nel liquido cerebrospinale e nel sistema sanguigno fetale e nel latte materno.

Vorrei sottolineare che durante il trattamento con Acyclovir puoi prenderlo in qualsiasi momento, indipendentemente dal pasto. Il farmaco viene assorbito alla stessa velocità, indipendentemente dal fatto che lo si sia bevuto a stomaco vuoto o dopo una cena abbondante.

Compresse di Acyclovir: dosaggi standard per bambini

Il regime di trattamento con Acyclovir dipende dalla malattia specifica. Quindi, vediamo come distribuire Acyclovir per i bambini con infezione da virus herpes.

Herpes labiale (lesioni della regione periorale)

Per i bambini con un sistema immunitario indebolito, si raccomanda l'uso di 1 grammo di Acyclovir al giorno, diviso in 3-5 dosi, a intervalli regolari. Il corso del trattamento dipende dalla gravità dell'infezione e di solito è di 7-14 giorni.

Gengivostomatite erpetica (danni alle mucose della bocca e delle gengive)

I bambini con infezione da HIV con grave gengivostomatite sono raccomandati di assumere un dosaggio di 20 mg di Aciclovir per chilogrammo di peso corporeo tre volte al giorno, la durata del trattamento va da 7 a 14 giorni. Il dosaggio massimo del farmaco secondo le istruzioni - 400 mg di Aciclovir al giorno.

Dosaggio leggermente inferiore per i bambini immunocompetenti, cioè, in buona salute: 15 mg per chilogrammo di peso corporeo al giorno. Allo stesso tempo, la molteplicità di utilizzo è cinque volte al giorno e il corso di terapia per stomatite o gengivite con Aciclovir è di una settimana.

Vorrei sottolineare che le stomatiti e le gengiviti non hanno sempre una natura virale. Spesso la malattia è causata da batteri o funghi. Pertanto, l'assunzione di Acyclovir senza la raccomandazione di un medico è un grosso errore, probabilmente posticipando il recupero.

Prevenzione di infezioni oftalmiche erpetiche ricorrenti

Con episodi periodicamente ricorrenti di blefarite, cheratite, irite erpetica, si raccomanda di assumere 400 mg di Acyclovir due volte al giorno nei bambini di età superiore a 12 anni. In alcuni casi, i medici preferiscono dosare 80 mg per chilogrammo di peso corporeo, suddivisi in tre dosi.

Il corso ottimale di trattamento non è ancora chiaro. Il più delle volte, il trattamento è lungo e dura 12-18 mesi.

Per i bambini immunocompetenti di età superiore a due anni, la dose terapeutica di Acyclovir è di 20 mg per chilogrammo di peso corporeo quattro volte al giorno. Il corso del trattamento è breve - solo cinque giorni.

Per i bambini che pesano più di 40 kg, si consiglia di assumere 800 mg di Acyclovir quattro volte al giorno, sempre per 5 giorni.

La terapia della varicella con Acyclovir è più efficace se inizia contemporaneamente ai primi sintomi iniziali della malattia (entro 24 ore dall'esordio dell'eruzione).

Il trattamento deve iniziare entro 48 ore dopo l'eruzione iniziale.

Ai bambini immunocompetenti di età superiore ai 12 anni si consiglia di assumere Acyclovir 800 mg compresse cinque volte al giorno per 5-10 giorni.

Dosaggi di acyclovir per adulti

Come con il trattamento dei bambini, per le infezioni da herpes negli adulti, il corso della terapia con Acyclovir dipende dalla malattia.

Lesioni erpetiche sulla pelle e sulle mucose

Con la localizzazione degli elementi dell'eruzione sulle mucose della bocca e della pelle, il dosaggio è di 400 mg di Aciclovir ogni quattro ore (cioè cinque volte al giorno). Il corso del trattamento dura da una a due settimane.

Lo schema di trattamento per la manifestazione più comune di herpes - sulle labbra e nell'area periorale - è molto semplice. Puoi ridurre l'intensità dell'eruzione e accelerarne la guarigione assumendo 400 mg di Acyclovir cinque volte al giorno. Il corso medio di trattamento è di cinque giorni.

Cheratite erpetica e altre manifestazioni oftalmiche

Il trattamento per manifestazioni oftalmiche comprende l'uso di 400 mg di Acyclovir cinque volte al giorno. La particolarità del corso terapeutico è la sua durata, che è molto importante per la prevenzione delle recidive.

La prevenzione delle infezioni oculari include l'uso di 400 mg di Acyclovir due volte al giorno per 12-18 mesi.

- Trattamento del primo episodio.

Secondo le raccomandazioni del produttore, il corso di terapia per la prima comparsa di lesioni è di 200 mg di Acyclovir ogni quattro ore (cinque volte al giorno) per 10 giorni.

Tuttavia, la maggior parte degli esperti aderisce a un regime alternativo - 400 mg tre volte al giorno o 200 mg cinque volte al giorno per 7-10 giorni. Se alla fine del trattamento i sintomi persistono, il trattamento con Acyclovir può essere continuato.

- Trattamento di episodi ripetuti.

Secondo le istruzioni per l'uso di aciclovir orale, il corso del trattamento è di 400 mg tre volte al giorno o 800 mg due volte al giorno per 3-5 giorni.

Quanto prima viene iniziata la cura dell'herpes genitale ricorrente, tanto più efficace è la cura. Pertanto, è necessario assumere Acyclovir immediatamente dopo i primi segni di recidiva.

Il dosaggio di Acyclovir per la varicella negli adulti è di 20 mg per chilogrammo di peso corporeo al giorno, suddiviso in 4 dosi. Il corso del trattamento è di cinque giorni. L'efficacia della terapia dipende dall'inizio precoce del trattamento. Pertanto, quando compaiono i primi segni di varicella, dovresti iniziare a prendere Acyclovir.

Il dosaggio di Aciclovir per l'herpes zoster è di 800 mg ogni quattro ore per 7-10 giorni. Il trattamento deve iniziare entro le prime 48 ore dall'esposizione dell'eruzione.

Quando non dovresti usare Acyclovir?

Controindicazioni all'uso di crema e unguento Aciclovir:

Abbiamo già detto che le forme di dosaggio esterne sono altamente sicure. Ciò è confermato dal fatto che non ci sono semplicemente controindicazioni all'uso di crema Acyclovir o unguento. Certo, tranne che per l'unico e:

1. la presenza di sensibilità individuale all'aciclovir.

In genere, la risposta individuale è altamente improbabile. Se non avete mai sperimentato con le allergie (ad esempio, la rinite allergica e altri sintomi) per i farmaci, così come vaselina, lanolina e gli altri componenti della pomata, si può tranquillamente utilizzare Acyclovir esterna.

Controindicazioni all'uso di compresse di aciclovir:

2. periodo di allattamento al seno.

È dimostrato che il farmaco penetra perfettamente nel latte materno. Pertanto, l'uso di compresse Acyclovir durante l'allattamento è meglio rifiutare.

3. ipersensibilità individuale.

La probabilità di una reazione allergica è inferiore all'1%.

È possibile utilizzare Acyclovir durante la gravidanza?

L'effetto di Acyclovir sul decorso della gravidanza nell'uomo non è ben compreso. La mancanza di una ricerca a pieno titolo non è associata all'omissione del produttore, ma alla componente etica di tali test. Tuttavia, esperimenti su animali hanno confermato l'assenza di effetti negativi di Acyclovir sul feto.

Inoltre, i test post-marketing non hanno rivelato l'impatto negativo di questo strumento nel corso della gravidanza. Pertanto, alla domanda se sia possibile essere trattati con Acyclovir durante la gravidanza, risponderemo come segue: il farmaco appartiene alla categoria B e può essere utilizzato sotto la supervisione di un medico.

Effetti collaterali del trattamento con Acyclovir: cosa aspettarsi?

Effetti collaterali delle forme esterne di Acyclovir

  • reazione locale.

Ha una natura molto breve e si manifesta con arrossamento, prurito o formicolio nelle aree di applicazione. Passa da solo in pochi minuti;

Possibile in meno dello 0,1% dei casi in pazienti sensibili, cioè sensibili.

Effetti collaterali di compresse e iniezioni di Aciclovir

molto spesso (oltre il 12% dei casi)

spesso (1-10% dei casi)

  • nausea (2-5%).
    La probabilità di nausea è molto più alta con il trattamento a lungo termine con alte dosi di Acyclovir;
  • vomito (meno del 3% dei pazienti).
    In caso di vomito, informare il medico curante. Potrebbe essere necessario passare all'uso parenterale di Acyclovir;
  • diarrea (2-3% dei casi).
    Risposta adeguata ai disturbi delle feci - aggiunta di loperamide contenente farmaci antidiarroici al regime di trattamento;
  • mal di testa (2% dei casi).
    L'uso di analgesici può compensare questo effetto negativo.

raramente (meno dell'1% dei casi)

  • dolore addominale;
  • disturbi dell'umore;
  • l'anemia;
  • diminuzione dell'appetito;
  • vertigini;
  • stanchezza;
  • Sindrome DIC.

Analoghi di Acyclovir: cosa scegliere?

In qualsiasi, anche la farmacia più squallida, è possibile trovare facilmente diversi analoghi di Acyclovir. Le grandi farmacie di rete possono fornirti dozzine di farmaci generici. È interessante notare che il prezzo di diversi analoghi può oscillare due volte e anche di più.

Proviamo ad elencare gli analoghi più comuni di Acyclovir:

1. Zovirax - il farmaco più costoso e di alta qualità prodotto da Glaxo. Zovirax è disponibile sotto forma di pomata per gli occhi, crema al 5% o compresse contenenti 200 mg di Acyclovir. Inoltre, il farmaco è disponibile sotto forma di polvere per iniezione.

Le recensioni dei medici mostrano che Zovirax è uno degli analoghi più efficaci di Acyclovir.

2. Virolex è anche un Acyclovir generico di alta qualità e piuttosto costoso prodotto dalla società slovacca KRKA. Ci sono unguento per gli occhi, crema e compresse da 200 mg.

3. Acyclovir-Hexal è un'opzione più democratica, prodotta dalla società tedesca Hexal. Venduto sotto forma di crema al 5%.

4. Acyclovir-Akos prodotto dalla società russa Synthesis è presentato sotto forma di unguento al 5% e compresse da 200 mg.

5. Acyclovir Acre, che produce l'associazione russa Akrihin, è disponibile sotto forma di unguento al 5% e compresse da 200 e 400 mg.

6. Opzione "Forte" prodotto da Obolensky è compresse con un contenuto di 400 mg di Acyclovir.

Si noti che, tradizionalmente, i prodotti di fabbricazione russa sono di qualità piuttosto elevata in un contesto di prezzi accessibili.

E infine, ricordiamo: per conservare entrambe le forme esterne e interne di Acyclovir dovrebbe essere in un luogo buio a temperatura ambiente.

L'articolo sopra e i commenti scritti dai lettori sono solo a scopo informativo e non richiedono auto-trattamento. Parla con uno specialista dei tuoi sintomi e malattie. Quando si trattano con qualsiasi medicinale, si consiglia di utilizzare sempre le istruzioni contenute nel pacchetto insieme a quelle del medico, come linea guida principale.

Per non perdere le nuove pubblicazioni sul sito, è possibile riceverle via email. Sottoscrivi.

Vuoi sbarazzarti di naso, gola, polmoni e raffreddori? Quindi assicurati di dare un'occhiata qui.

Vale anche la pena prestare attenzione ad altri farmaci: