Aciclovir durante la gravidanza contro la varicella e l'herpes

Prevenzione

Durante la gravidanza, ogni futura gestante dovrebbe prestare particolare attenzione all'uso di droghe, anche a quelle che sembrano completamente sicure. Dopo tutto, i farmaci che non causano praticamente alcun danno al corpo di una donna possono influire negativamente sullo sviluppo del suo bambino. Aciclovir durante la gravidanza in alcuni casi prescritti dai medici. Va ricordato che solo uno specialista può realisticamente valutare i rischi ei benefici della prescrizione di questo o quel farmaco durante la gravidanza.

Caratteristiche generali del farmaco

L'aciclovir è un farmaco antivirale utilizzato principalmente per il trattamento di infezioni causate da virus dell'herpes simplex e dalla varicella. Il virus dell'herpes simplex (HSV) può causare l'herpes labiale (labiale) e genitale, la cheratite erpetica, la blefarite e l'encefalite e l'herpes neonatale. Il virus provoca la varicella e l'herpes zoster.

Inoltre, Acyclovir ha attività contro il citomegalovirus e il virus Epstein-Barr. Il farmaco impedisce la moltiplicazione dei virus, riducendo in tal modo la gravità dell'infezione e bloccandone la diffusione.

Sebbene Acyclovir sia un agente antivirale, non può curare completamente le infezioni. Questi virus continuano a vivere nel corpo nel periodo tra esacerbazioni della malattia. L'aciclovir riduce la gravità e riduce la durata di queste esacerbazioni. Aiuta a guarire l'eruzione più velocemente, previene la formazione di nuove bolle, riduce il dolore e il prurito.

Questo farmaco può anche ridurre il dolore duraturo che rimane dopo l'herpes zoster. Inoltre, nelle persone immunocompromesse, Acyclovir può ridurre il rischio di diffusione del virus in altre parti del corpo, prevenendo malattie più gravi.

Esistono diverse forme di rilascio di farmaci:

  1. Soluzione iniettabile
  2. Compresse, capsule e soluzione orale.
  3. Unguento e crema per uso topico.
  4. Unguento per gli occhi

La via di somministrazione per via endovenosa è la più efficace, pertanto, viene utilizzata per infezioni gravi causate da virus dell'herpes simplex e varicella. Se assunto per via orale nell'intestino, solo il 15-30% del farmaco viene assorbito. Dopo essere entrato nel corpo attraverso una serie di reazioni chimiche, il farmaco viene convertito in trifosfato di aciclovir, che sopprime la formazione del DNA virale senza influenzare i normali processi cellulari.

L'unguento o la crema sono usati nei casi più lievi di infezione da herpes - in caso di herpes labiale e genitale non grave. L'unguento oculare è usato per trattare le malattie degli occhi causate da HSV.

Assunzione di Acyclovir durante la gravidanza

L'herpes è una malattia infettiva abbastanza frequente nelle donne durante la gravidanza. La maggior parte di loro dà alla luce bambini completamente sani. In rari casi, un neonato può sviluppare un herpes neonatale, una malattia molto grave che può causare la morte di un bambino. È il pericolo dello sviluppo di questa patologia che spiega l'uso di Acyclovir durante la gravidanza.

Gli studi scientifici non sono stati in grado di rilevare una connessione tra l'uso di questo farmaco durante la gravidanza e lo sviluppo di difetti alla nascita in un bambino, parto pretermine e parto morto. Questi dati sono validi per l'assunzione di Acyclovir durante la gravidanza in entrambi i periodi precoci e tardivi. Tuttavia, è fortemente raccomandato che le donne in gravidanza usino questo farmaco solo come prescritto da un medico e seguano rigorosamente il dosaggio.

Indicazioni e controindicazioni per l'assunzione di Acyclovir durante la gravidanza

Si raccomanda ad una donna di usare Acyclovir durante la gravidanza per:

  • prevenzione dell'herpes neonatale in un bambino;
  • trattamento dell'herpes genitale primario in donne in gravidanza;
  • trattamento di herpes genitale ricorrente in donne in gravidanza;
  • trattamento di altre malattie causate da HSV - ad esempio, cheratite erpetica o encefalite;
  • trattamento della polmonite grave causata dal virus della varicella zoster.

Il rischio di trasmissione da madre a figlio di HSV dipende da quando la donna è stata infettata:

  • Se una infezione erpetica è penetrata nel corpo della donna prima della gravidanza, si sviluppano anticorpi che vengono trasmessi attraverso la placenta al bambino. Questi anticorpi proteggono il bambino dall'infezione durante il parto e per diversi mesi dopo di esso. Tuttavia, alcune donne con herpes genitale ricorrente durante la gravidanza potrebbero dover assumere le compresse di Acyclovir dalla 36a settimana di gestazione per ridurre il rischio di trasmettere la malattia al bambino durante il travaglio.
  • Se HSV ha infettato una donna nel 1 ° e 2 ° trimestre, aumenta il rischio di aborto e il rischio di trasmissione del virus al bambino. In questo caso, la gestante potrebbe aver bisogno di ricevere Acyclovir durante l'intero periodo di gravidanza.
  • Il più alto rischio di trasmissione del virus dell'herpes da madre a figlio si osserva quando una donna viene infettata nel 3 ° trimestre. Ciò è dovuto al fatto che il suo corpo non ha il tempo di sviluppare anticorpi contro il virus e trasmetterli al bambino. In questo caso, la futura mamma dovrebbe assumere Acyclovir nelle ultime 4 settimane di gravidanza. Un taglio cesareo può essere necessario per ridurre il rischio di infettare un bambino.

L'aciclovir è controindicato in gravidanza se la donna ha un'ipersensibilità o un'allergia a lui o ad altri componenti ausiliari del farmaco. Con cura, viene anche somministrato a pazienti con malattie renali e un sistema immunitario compromesso (HIV, trapianto di midollo osseo, trapianto di rene), poiché in questi casi aumenta il rischio di effetti collaterali.

Istruzioni per l'uso durante la gravidanza

Le donne dovrebbero seguire rigorosamente le raccomandazioni del medico sull'uso di compresse o unguento Acyclovir durante la gravidanza. La forma di iniezione è usata solo per malattie gravi, il trattamento in tali casi è effettuato in condizioni stazionarie.

Capsule e compresse Acyclovir durante la gravidanza, è necessario utilizzare durante i pasti oa stomaco vuoto. È meglio bere la droga con un bicchiere d'acqua. Quando prendi la sospensione, dovresti usare appositi misurini per misurare accuratamente ogni dose. Durante il trattamento, è necessario utilizzare abbastanza acqua per evitare la disidratazione.

Dosaggio per via orale:

  • Per il trattamento dell'herpes genitale primario - 200 mg 5 volte al giorno per 7-10 giorni.
  • Per il trattamento dell'herpes genitale ricorrente - 400 mg tre volte al giorno per 3-5 giorni.
  • Per il trattamento soppressivo dell'herpes genitale - 400 mg due volte al giorno.
  • Per il trattamento della varicella - 800 mg 4 volte al giorno per 5 giorni.
  • Per il trattamento di herpes zoster - 800 mg 5 volte al giorno per 7-10 giorni.

Istruzioni per l'uso di unguento Acyclovir durante la gravidanza indica che dovrebbe essere applicato alle aree colpite di herpes 5 volte al giorno. È meglio farlo ogni 4 ore durante il giorno, ad esempio alle 7 del mattino e poi alle 11.00, alle 15.00, alle 19.00 e alle 23.00.

Unguento L'aciclovir durante la gravidanza non può essere sfregato, perché può danneggiare le bolle e contribuire alla diffusione del virus nelle aree vicine. Prima di applicare l'unguento e dopo, lavarsi accuratamente le mani e asciugarle. Non mettere il farmaco sulla mucosa della bocca o della vagina, vicino agli occhi, perché può irritarli.

Effetti collaterali

Come qualsiasi altro farmaco, l'acyclovir può causare effetti collaterali.

Effetti collaterali del farmaco:

Aciclovir durante la gravidanza - è possibile applicare

L'aciclovir è uno dei rimedi anti-herpes più popolari ed efficaci. Mentre trasporta un bambino, nessuna donna è immune da questa malattia, quindi le future mamme hanno spesso una domanda: è possibile usare Aciclovir durante la gravidanza?

Questo farmaco ha proprietà antivirali. Di solito è prescritto da:

  • herpes;
  • varicella;
  • dell'herpes zoster;
  • malattie più rare e serie.

Indicazioni per l'uso

Nominato sia sotto forma di pomata e compresse.

Acyclovir durante la gestazione è di solito necessario per il trattamento del virus dell'herpes. Questo farmaco è disponibile in varie forme, ma i medici spesso prescrivono un unguento per il trattamento delle future madri, in quanto è il più sicuro per il feto.

Unguento Aciclovir durante la gravidanza, secondo le istruzioni, il farmaco è indesiderabile.

I produttori del farmaco sono invitati a usarlo solo se il beneficio per la madre supera i possibili effetti collaterali per il feto. Tuttavia, in alcuni casi, la nomina di questo farmaco è necessaria.

Ciò è dovuto al fatto che durante il parto l'herpes può essere estremamente pericoloso, a causa di questo virus possono verificarsi i seguenti problemi:

  • complicanze della gravidanza - mancato aborto, aborto, nascita prematura;
  • complicazioni per il feto nel primo trimestre - difetti cardiaci, idrocefalo, disturbi dello sviluppo del tratto gastrointestinale;
  • complicazioni per il feto durante l'infezione in 2 e 3 trimestri - meningoencefalite, anemia, polmonite, malnutrizione, sepsi.

Per un bambino, l'herpes è più pericoloso se la madre non incontra questa malattia prima del concepimento. Durante il parto, l'immunità della donna è notevolmente indebolita, e se non ci sono anticorpi contro questo virus nel corpo, sarà trasmesso all'embrione. Per questo motivo, Acyclovir è necessario durante la gravidanza.

Controindicazioni e possibili rischi

Tuttavia, come con qualsiasi farmaco, ci sono controindicazioni ad esso, è:

  • allergico ad alcuni componenti del farmaco;
  • malattia renale cronica.

Naturalmente, solo il medico dovrebbe prescrivere il farmaco - nessun auto-trattamento in questo caso è inaccettabile. Di norma, alle donne incinte viene prescritto un farmaco sotto forma di un unguento a bassa concentrazione. Pertanto, i componenti del farmaco non vengono praticamente assorbiti nel sangue.

Una domanda molto più controversa è se sia possibile bere compresse di acyclovir durante la gravidanza. Si ritiene che questa forma del farmaco sia più facile da penetrare nella placenta e, di conseguenza, può causare più danni al nascituro. Per questo motivo, il medico prescrive compresse di aciclovir durante la gravidanza solo in alcuni casi quando altri metodi di trattamento sono inefficaci.

Come applicare lo strumento?

Più comunemente usato esternamente

Di solito il farmaco sotto forma di un unguento durante la gravidanza è prescritto in 1 trimestre. Nei periodi successivi, nei casi gravi della malattia, è possibile assumere il farmaco sotto forma di compresse.

L'unguento è disponibile in due forme:

  • 2% - per l'applicazione alle mucose;
  • 5% - per il trattamento della pelle.

Di norma, l'unguento viene applicato alle aree del corpo interessate (queste possono essere labbra, genitali, palpebre) una volta ogni 4 ore, la durata del trattamento è di una settimana. Se necessario, il medico estenderà il corso - non c'è bisogno di aver paura di questo, poiché solo il trattamento che viene portato alla fine può prevenire le conseguenze della malattia.

Se avete bisogno di prendere le pillole, il medico determinerà quale dosaggio è necessario in un caso particolare. Il più delle volte, le donne prendono 1 compressa 5 volte al giorno per 5 giorni.

Se si ha la possibilità di una ricaduta della malattia - il medico può prescrivere un corso profilattico di Acyclovir durante la gravidanza, ma non prima del 3 ° trimestre.

Pro e contro della droga

Può essere utilizzato solo sotto supervisione medica speciale.

Aciclovir durante la gravidanza

L'herpes è una delle più comuni e fastidiose malattie femminili. Cioè - donne, perché sono molto gelose del loro aspetto e non amano quando qualcosa lo rovina. E c'è una particolare antipatia per il virus dell'herpes nelle donne - dal momento che i primi sintomi non si manifestano molto chiaramente, rendendo impossibile comprendere chiaramente lo stadio di sviluppo della malattia e in tempo per contrastare la sua manifestazione. E quando le protuberanze acquose compaiono sulle aree aperte della pelle, è già troppo tardi per fare qualcosa per eliminare un'eruzione antiestetica, rimane solo per guarire e aspettare che i sintomi scompaiano.

Nelle donne incinte, l'herpes è ancora più ostile: non solo l'aspetto non cambia in meglio - i tratti del viso diventano un po 'vaghi, e le eruzioni completano anche il "quadro". Ma l'effetto visivo spiacevole è solo la punta dell'iceberg - se una donna incinta non guarisce, ma aspetta il ripetersi dell'herpes, allora mette il feto a grande rischio.

Attacchi erpetici

Il virus dell'herpes vive in ogni corpo umano. Ma in alcuni si comporta depresso e passivo, praticamente senza alcuna manifestazione di sé, in altri - al contrario - è eccessivamente attivo, manifestandosi al minimo freddo.

In gravidanza, approfittando di una diminuzione dell'immunità, l'herpes inizia ad attaccare il corpo piuttosto attivamente e spesso. Succede che il virus non lascia una donna sola per diverse settimane: solo lei si è sbarazzata dell'eruzione cutanea sulle labbra, si riprende nel naso, nelle orecchie.

Non è facile sconfiggere attacchi erpetici: le donne che hanno usato misure preventive si sentono molto più fiduciosi in questa lotta. Il feto, se la madre prima e durante la gravidanza era impegnata nella prevenzione dell'herpes, è protetto in modo più affidabile - dalla malattia, e le sue conseguenze, e dagli effetti dei farmaci.

Ciò che è pericoloso per il feto di herpes

Riguarderà l'herpes genitale madre, perché questo tipo di virus è particolarmente pericoloso durante la gravidanza.

Nelle prime fasi, l'herpes non trattato causa uno svanimento della gravidanza o aborto spontaneo.

Nei periodi successivi e durante il parto, un feto infetto da herpes può soffrire di:

  • eruzione cutanea (manifestata sulla pelle di un neonato);
  • anomalie degli organi visivi;
  • disturbi dello sviluppo cerebrale;
  • contrazione muscolare (convulsa) innaturale;
  • disfunzione epatica;
  • patologie del sistema cardiovascolare.

Quando il canale del parto è infetto dal virus dell'herpes, il bambino rischia di "raccoglierlo" sulla pelle e qualche tempo dopo la nascita la malattia può manifestarsi nel bambino con eruzioni nella cavità orale, processi infiammatori degli elementi del sistema nervoso centrale. E se un'eruzione erpetica è diffusa in tutto il corpo di un bambino, la morte è possibile.

Forse questo è un argomento molto forte per qualsiasi donna incinta che non consideri l'herpes una malattia grave.

L'herpes sulle labbra della madre è pericoloso per un bambino?

Solo se il virus si è manifestato per la prima volta. Se l'herpes è un fenomeno familiare a te, e lo hai combattuto anche prima della gravidanza, molto probabilmente il corpo ha già sviluppato l'immunità e non permetterà il virus al feto, anche in condizioni sfavorevoli di un sistema immunitario indebolito per una donna incinta.

Al fine di salvaguardare se stessi e il loro futuro bambino, una donna che ha avuto herpes per la prima volta durante la gravidanza dovrebbe visitare la clinica prenatale, fare un esame del sangue per gli anticorpi ad entrambi i tipi di virus e chiedere al medico di ordinare un'ecografia per eventuali anomalie nel feto.

Termini di rischio

A differenza di altre malattie virali, l'herpes è quasi sicuro per il feto, se si manifestava nella madre quando era all'inizio della gravidanza.

Ma il rischio di infezione del feto aumenta in modo significativo, se l'herpes genitale viene attivato nel terzo trimestre di gravidanza. La probabilità di infezione del feto durante questo periodo è del 30-50%.

Indipendentemente dal tipo di virus e dalla durata della gravidanza, una donna dovrebbe prendere tutte le misure non solo per eliminare i sintomi, ma anche per combattere efficacemente il virus.

Uno dei farmaci anti-erboristici più efficaci, i farmacisti credono che Acyclovir, supportano questa opinione e medici, tuttavia, piena fiducia che il farmaco sia sicuro per le donne in gravidanza, no.

Posso prendere Acyclovir in gravidanza

L'accettazione di uno qualsiasi dei farmaci da parte di una donna incinta deve essere coordinata con il suo medico, in quanto ogni organismo risponde ai componenti del farmaco a modo suo.

L'aciclovir è una droga chimica e questo fatto dovrebbe costringere sia i dottori che i pazienti a essere alquanto limitati nel processo del suo utilizzo: le donne in gravidanza non dovrebbero usarlo in modo indipendente e i medici non dovrebbero fissare un appuntamento ai primi sintomi lievi dell'herpes.

Per sconfiggere l'herpes sulle labbra, puoi usare farmaci meno aggressivi, ma se parliamo del virus genitale, in questo caso è necessario un trattamento più serio ea lungo termine.

In ogni caso, va ricordato che è necessario prescrivere Acyclovir solo quando i benefici per la madre superano i rischi per il feto.

La composizione del farmaco

Acyclovir è disponibile in diverse forme:

  • unguento;
  • compresse;
  • soluzione per iniezione endovenosa.

Il principale ingrediente attivo di tutte le forme del farmaco è l'aciclovir, che non è un antibiotico, ma sopprime con forza i virus. E non si tratta solo di herpes - l'acyclovir è usato per l'herpes zoster, il raffreddore, l'influenza, la varicella.

Componenti ausiliari di medicine, targhe:

  • lattosio;
  • amido;
  • Calcio stearato
  • grasso raffinato;
  • emulsionante;
  • acqua;
  • polietilene ossido.

Azione farmacologica del farmaco

Il principio attivo ha la capacità di penetrare nella cellula infetta e, incorporato nel DNA del virus, sopprimerne lo sviluppo e la riproduzione. Pertanto, alcuni giorni di applicazione di Acyclovir diventano il breve periodo in cui la malattia può essere completamente neutralizzata.

Per quanto riguarda l'uso durante la gravidanza, molti avversari del trattamento della futura mamma con Acyclovir affermano che il farmaco è in grado di penetrare la placenta, e i sostenitori suggeriscono di non usare compresse, non iniezioni, ma unguento, che praticamente non entra nel flusso sanguigno e non può superare la barriera placentare, se necessario.

L'uso di unguento Acyclovir incinta

La medicina dell'herpes sotto forma di un unguento è disponibile in due forme:

  • unguento al 3% - per il trattamento delle lesioni delle mucose;
  • unguento al 5% - per il trattamento delle zone della pelle.

Più spesso, è unguento prescritto alle pazienti in gravidanza, dal momento che questa forma del farmaco è riconosciuta come la più sicura per il feto.

Un unguento viene applicato ogni 3 ore alle aree del tessuto affetto da herpes, la durata del trattamento è di 7 giorni.

In alcuni casi, il medico può estendere il corso alla completa scomparsa delle vescicole erpetiche.

L'uso di compresse Acyclovir incinta

L'accettazione di Acyclovir in forma di pillola durante la gravidanza è indesiderabile, ma questo è piuttosto uno stereotipo di un fatto confermato in condizioni di laboratorio. Ci sono risultati di studi che dimostrano che la percentuale di patologie nei neonati da madri trattate con Acyclovir è inferiore di un ordine di grandezza rispetto alle madri che non hanno usato questo farmaco per l'herpes.

Pertanto, sottolineiamo ancora una volta: l'uso del farmaco deve essere prescritto o non prescritto solo in conformità con le caratteristiche individuali del corpo del paziente e l'entità del danno virale.

L'ordine di utilizzo delle compresse in terapia è il seguente: il medico, data la gravità della malattia, prescrive al paziente Acyclovir ad un determinato dosaggio (200 mg e 400 mg), il corso principale del trattamento dura 7 giorni. Dopo il suo completamento, il medico fa una conclusione sulla cessazione o il proseguimento della terapia - a seconda dei risultati.

Caratteristica dell'applicazione: il paziente prende una compressa cinque volte al giorno.

Effetti collaterali

Con la relativa sicurezza relativa per il feto, Acyclovir può complicare il corso della gravidanza se si viola la prescrizione e si consente il sovradosaggio del farmaco.

Gli esperti dicono che gli effetti collaterali sono rari, ma siamo obbligati ad avvertire le donne in gravidanza su di loro:

  • dopo aver preso le pillole, una donna incinta può mostrare debolezza e affaticamento, vertigini, insonnia, anomalie nel tratto gastrointestinale e nel sistema urinario, leucocitopenia;
  • dopo l'applicazione dell'unguento - asciugatura della pelle, infiammazione della pelle, espressa in arrossamento e gonfiore, irritazione dei tessuti.

Trimestre Aciclovir

1 termine

Se i sintomi dell'herpes si verificano all'inizio della gravidanza, è possibile utilizzare Aciclovir sotto forma di un unguento, poiché è il più sicuro per il feto e non penetra nel flusso sanguigno.

2 termine

L'herpes sulle labbra è pericoloso per il feto solo se la madre ha avuto un'infezione primaria con il virus durante la gravidanza. L'herpes genitale è più pericoloso. L'uso di Acyclovir è prescritto da un medico quando il beneficio per la madre supera i possibili rischi per il feto. Secondo molti medici, il virus dell'herpes è molto più pericoloso per il bambino rispetto alla sostanza attiva del farmaco.

3 termine

Il periodo più pericoloso per il feto, soprattutto quando si tratta di herpes genitale. Prima della consegna, è necessario eliminare l'infezione degli organi genitali della madre, in modo da non infettare il bambino durante il passaggio attraverso il canale del parto. È possibile usare Acyclovir sia sotto forma di unguento sia sotto forma di compresse.

Acyclovir pomata durante la gravidanza 1 trimestre

L'uso di Acyclovir durante la gravidanza

La gravidanza è un momento speciale nella vita di una donna, perché non solo la sua salute dipende da lei, ma anche la salute del bambino dentro di lei. Molti farmaci assunti durante il parto possono influenzare lo sviluppo del feto e, in alcuni casi, portare alla comparsa di patologie. Pertanto, la scelta dei farmaci utilizzati dalla futura gestante deve essere affrontata con attenzione.

Abbastanza spesso, le donne chiedono ai loro medici se l'acyclovir può essere usato durante la gravidanza? Questa domanda è abbastanza rilevante, poiché Acyclovir è un rimedio per herpes popolare, quindi in questo articolo daremo una risposta.

Può Acyclovir durante la gravidanza?

L'aciclovir è un farmaco chimico con attività antivirale. Il suo uso è efficace per combattere tutti i tipi di virus dell'herpes, varicella, herpes zoster. Aciclovir è disponibile sotto forma di soluzioni per iniezione endovenosa, compresse, creme e unguenti.

L'accettazione di qualsiasi droga da parte di una donna durante il periodo di trasporto di un bambino deve essere concordata con il medico. Questo è particolarmente vero per un farmaco come l'aciclovir. Dopotutto, anche i medici non hanno ancora un'opinione comune sul fatto che Acyclovir possa essere usato durante la gravidanza o meno.

Gli oppositori di questo farmaco affermano che l'Aciclovir penetra la barriera placentare e può causare danni al bambino. È particolarmente pericoloso applicarlo nel primo trimestre di gravidanza, quando viene eseguita la formazione di tutti i sistemi e gli organi del bambino, poiché ciò potrebbe portare alla patologia del loro sviluppo.

La maggior parte dei ginecologi ritiene che sia possibile prescrivere Acyclovir durante la gravidanza, ma solo nei casi in cui i benefici per la madre superano il potenziale danno per il bambino. Dopotutto, se una donna che porta un bambino è malata di un'infezione virale, allora influenzerà negativamente il decorso della gravidanza e influenzerà anche la sua attività di nascita. In particolare, il virus dell'herpes può portare allo sbiadimento fetale, a varie anomalie e patologie nello sviluppo del bambino, all'aborto spontaneo o alla nascita prematura. Soprattutto bisogno di cure, future madri che hanno l'herpes genitale.

L'uso di Acyclovir durante il parto

Abbastanza spesso in una donna nei primi mesi di gravidanza, si verifica una recidiva da herpes. Ciò è dovuto al fatto che l'immunità della futura madre è ridotta e i cambiamenti ormonali avvengono nel corpo. Ma ancora più pericolosa è la situazione in cui le eruzioni erpetiche compaiono per la prima volta durante il trasporto del bambino, poiché in questo caso il corpo della madre non ha ancora anticorpi contro il virus. Pertanto, dato il potenziale pericolo del virus dell'herpes per il feto, i ginecologi prescrivono una crema o unguento Acyclovir durante la gravidanza. Si ritiene che queste forme di dosaggio del farmaco siano le più sicure per un bambino nella pancia di sua madre. Ma le iniezioni endovenose di farmaci durante il trasporto del bambino non lo fanno. Il medico prende una decisione sull'opportunità di utilizzare la forma della compressa del farmaco in base allo stato della donna e alla gravità della malattia. Solitamente le compresse di Acyclovir durante la gravidanza sono prescritte nel secondo e terzo trimestre.

L'uso di unguento Acyclovir durante la gravidanza

Unguento L'aciclovir è disponibile in due tipi: 3% per il trattamento delle mucose e 5% per il trattamento della pelle. Più spesso, le future madri per il trattamento dell'herpes hanno prescritto l'unguento Acyclovir. Durante la gravidanza, questo strumento viene applicato sulla pelle infetta (genitali, labbra) e sulle mucose (palpebre) ogni 3-4 ore. In caso di lesioni cutanee estese, si consiglia l'applicazione dell'unguento nei guanti. Il corso del trattamento è di 7 giorni, senza interruzione. Ma in alcuni casi, il medico può prescrivere un uso più prolungato dell'unguento, in quanto è necessario utilizzare l'agente fino a quando le bolle dolenti scompaiono completamente. Il trattamento effettuato fino alla fine è una garanzia che presto non ci sarà alcuna ricorrenza della malattia. È stato clinicamente dimostrato che l'uso di unguento Acyclovir durante la gravidanza non influisce negativamente sul feto, poiché la sua penetrazione nel sangue è minima. Prima si inizia un trattamento unguento antivirale, prima passerà la malattia.

Assunzione di compresse di Acyclovir durante la gravidanza

Aciclovir in compresse è disponibile in diversi dosaggi: 200 mg e 400 mg. Solo il medico, data la gravità della malattia, determina in quale dosaggio la pillola dovrebbe prendere la futura mamma. Nella maggior parte dei casi, una donna incinta beve una compressa 5 volte al giorno. La durata media del trattamento è di 7 giorni.

Ricerche condotte ripetutamente sugli effetti sul feto Compresse di Acyclovir. Durante la gravidanza in periodi diversi, le future madri hanno assunto questo agente antivirale. Dopo che i loro bambini sono nati, i medici hanno raccolto informazioni su quanti di loro sono nati con patologie e hanno scoperto che la percentuale di bambini con anomalie dello sviluppo tra le donne con herpes e che non assumono Acyclovir è maggiore rispetto alle donne in gravidanza che hanno assunto il farmaco.

Effetti collaterali del farmaco Acyclovir

Anche se è stato dimostrato che l'assunzione di Acyclovir durante la gravidanza è relativamente sicura per lo sviluppo di un bambino, il farmaco ha ancora alcuni effetti collaterali che possono complicare una situazione interessante:

  • quando si assume una forma di pillola si intende: dolore epigastrico, disturbi dell'apparato digerente, affaticamento, vertigini, insonnia, disturbi del sistema urinario e del fegato, leucocitopenia, eritrocitopenia;
  • con l'uso di unguenti e creme: pelle secca, sintomi di reazione infiammatoria (gonfiore della pelle, iperemia), irritazione superficiale dei tessuti;
  • reazione allergica acuta, soprattutto se si è ipersensibili al farmaco.

Nonostante il fatto che gli effetti collaterali dell'assunzione di Acyclovir durante la gravidanza siano abbastanza gravi, si verificano molto raramente. Pertanto, Acyclovir è riconosciuto come un mezzo sicuro per combattere i virus.

Acyclovir pomata durante la gravidanza

L'aciclovir è un agente antivirale efficace utilizzato per combattere le manifestazioni del virus dell'herpes di diversa localizzazione.

In condizioni di immunità indebolita durante la gravidanza, l'infezione da herpes si verifica spesso e si ripresenta, il che può portare a gravi conseguenze per il feto.

Posso usare Acyclovir durante la gravidanza? Per capire questo problema, dovresti capire come funziona il farmaco.

Il principale meccanismo dell'effetto terapeutico del farmaco sta bloccando la divisione dei virus all'interno del corpo. Il meccanismo è implementato come segue: dopo aver inserito i tessuti interessati,

L'aciclovir subisce una cascata di cambiamenti biochimici per diventare un metabolita attivo. In questa forma, lo strumento penetra nell'apparato genetico dei virus e interrompe il processo di replicazione (riproduzione).

I restanti virioni non sono in grado di dividersi e muoiono rapidamente sotto l'azione delle cellule immunitarie del corpo. Di conseguenza, l'infezione da herpes regredisce gradualmente e le manifestazioni cliniche scompaiono.

Lo strumento è efficace contro i seguenti virus:

  • Herpes simplex 1 e 2 tipi.
  • Virus di herpes zoster
  • Virus Epstein-Barr.
  • Citomegalovirus.

Quando un processo infettivo nel corpo è causato dai patogeni elencati, Acyclovir mostrerà la sua efficacia nella misura massima.

Dato il meccanismo d'azione di Acyclovir, il farmaco è indicato per le infezioni virali causate da microrganismi del gruppo dell'herpes. Questi agenti patogeni possono causare le seguenti malattie:

  1. Infezioni della pelle e delle mucose causate da herpes 1 e 2 tipi.
  2. Le mucose dell'herpes genitale.
  3. Infezione da herpes con immunodeficienze primarie e secondarie.
  4. Herpes zoster.
  5. Varicella (varicella).
  6. Cheratite erpetica - infiammazione della cornea (guscio esterno dell'occhio).

In queste condizioni, è importante utilizzare la corretta forma di dosaggio del farmaco.

Per i piccoli processi infiammatori localizzati sulla pelle e sulle mucose, è meglio usare un unguento o una crema. Le compresse devono essere utilizzate per gravi manifestazioni della malattia, eccitando contemporaneamente diverse parti del corpo.

Nel trattamento delle manifestazioni oftalmiche di infezione da herpes è meglio usare l'unguento per gli occhi Acyclovir.

Controindicazioni

Controindicazioni assolute all'uso di un po '. Acyclovir è controindicato per l'uso in caso di allergia a questo farmaco. Se, dopo aver usato il farmaco, si manifestano eruzione cutanea, prurito, febbre, mal di testa, è necessario smettere di usare Aciclovir.

Date le caratteristiche del metabolismo del farmaco, il suo passaggio attraverso il fegato e i reni, l'effetto sul tratto gastrointestinale e sul sistema nervoso, vi sono limitazioni alle quali l'agente non deve essere usato. Questi includono:

  1. Insufficienza renale.
  2. Disidratazione - disidratazione
  3. Insufficienza epatica
  4. Malattie e disturbi neurologici.

Non combinare l'assunzione del farmaco con altri farmaci che hanno un effetto negativo sui reni. Ciò aumenta il rischio di complicanze.

Effetti collaterali

Il rischio di reazioni avverse dipende dall'uso di una particolare forma di dosaggio. L'unguento e la crema possono causare le seguenti complicazioni:

  1. Dolore e bruciore della pelle.
  2. Eruzione cutanea, arrossamento della pelle.
  3. Vulvite se applicata agli organi genitali mucosi.
  4. Blefarite, congiuntivite se utilizzata nella pratica oftalmica.

Le compresse di Acyclovir possono causare tali effetti collaterali come:

  1. Nausea, dolore addominale.
  2. Mal di testa, vertigini.
  3. Sonnolenza.
  4. Violazione della sensibilità negli arti.
  5. Dolori muscolari.

L'uso endovenoso di Acyclovir è necessario per gravi manifestazioni di infezione virale. Questo metodo di trattamento può essere accompagnato dai seguenti effetti:

  1. Vomito, perdita di appetito, perdita di peso.
  2. Rottura del sistema nervoso, convulsioni, allucinazioni, contrazioni muscolari.
  3. Interruzione della composizione cellulare del sangue - il farmaco ha un effetto tossico sugli organi che formano il sangue.
  4. Funzione renale compromessa.
  5. Gravi reazioni allergiche.

Se si verifica una qualsiasi delle complicanze elencate dell'uso di Aciclovir, il farmaco deve essere sospeso. Il medico prescriverà un rimedio alternativo o selezionerà il dosaggio appropriato di farmaco.

Utilizzare durante la gravidanza

Talvolta è necessario l'uso di Acyclovir durante la gravidanza. La sicurezza del prodotto dipende dal trimestre corrente e dalla forma di dosaggio del farmaco.

Utilizzare durante diversi periodi di gravidanza

Nel primo trimestre di gravidanza, il feto è più suscettibile a varie influenze ambientali. L'aciclovir attraversa facilmente la barriera placentare e ha un effetto mutageno. Pertanto, l'uso di fondi durante il primo trimestre di gravidanza non è raccomandato.

La situazione con l'uso di aciclovir nel secondo e terzo trimestre di gravidanza è leggermente diversa.

In questo momento, la formazione dei principali organi e sistemi del bambino ha già avuto luogo, il feto continua a crescere e ha i suoi meccanismi di difesa. Quando diventa necessario usare Acyclovir, la sua ricezione è meno pericolosa nella tarda gravidanza.

l'allattamento al seno Application

Oltre a passare attraverso la barriera placentare, Acyclovir è in grado di penetrare nel latte materno di una madre che allatta. Questo porta alle peculiarità dell'uso dell'agente nel periodo dell'allattamento.

Devi essere d'accordo con il tuo medico sul trattamento di una malattia infettiva.

Lo specialista può raccomandare di interrompere l'allattamento al seno al momento del trattamento dell'infezione da herpes. Un'opzione alternativa è quella di regolare la dose o la sostituzione del farmaco con l'alimentazione continua del bambino in modo naturale.

L'uso di agenti esterni, come unguento e crema, è preferito durante la gravidanza a causa del basso contenuto del farmaco nel sangue.

Caratteristiche forme di dosaggio

Vale la pena notare che il maggior rischio per il feto è l'uso endovenoso di Aciclovir. Anche gravi disturbi metabolici possono verificarsi quando si utilizzano compresse. Queste forme di dosaggio sono caratterizzate da un'alta concentrazione del farmaco nel sangue, che penetra nel feto attraverso la placenta.

L'unguento e la crema hanno un effetto locale e vengono assorbiti nel flusso sanguigno a concentrazioni più basse, il loro uso è più sicuro rispetto ad altre forme.

Prima di usare lo strumento durante la gravidanza, è obbligatorio consultare il medico curante.

Metodo di utilizzo

Se, dopo aver consultato un medico, alla donna è stato prescritto il farmaco Acyclovir per il trattamento di un'infezione virale, è necessario utilizzare il farmaco secondo le istruzioni. Questo è l'unico modo per ottenere l'effetto medicinale desiderato.

I mezzi per uso esterno sulla pelle e sulle mucose sono usati con lesioni locali limitate.

Dovrebbe essere applicato unguento o crema sulla zona infiammata del corpo sotto forma di un sottile strato di fondi. La frequenza d'uso è 5 volte al giorno, l'effetto è raggiunto con l'uso di Acyclovir per 5-10 giorni.

Se dopo l'applicazione del dolore, prurito o bruciore della zona della pelle, il farmaco deve essere lavato via e consultare un medico.

Unguento per gli occhi

Se l'infezione da herpes colpisce l'occhio, Acyclovir deve essere usato come un unguento oftalmico. Si applica come segue:

  • È necessario ritardare la palpebra inferiore e applicare un unguento da 10 mm alla congiuntiva.
  • Dopo l'applicazione, si dovrebbe battere le palpebre intensamente in modo che il medicinale sia distribuito sulla mucosa.
  • Frequenza di utilizzo - 5 volte al giorno.
  • Durata dell'uso - 10 giorni.

L'aciclovir in compresse contiene 0,2 grammi di farmaco. In questo dosaggio, l'agente viene utilizzato 5 volte al giorno (ogni 4 ore) per 10 giorni.

Le caratteristiche di ricezione per varicella e fuoco di Sant'Antonio devono ricevere 0,8 grammi di fondi durante la settimana.

Caratteristiche d'uso

Per ottenere il miglior effetto del trattamento con il minimo rischio di complicanze, è necessario seguire alcune regole per l'utilizzo del prodotto. Questi includono:

  1. Ricevimento di una grande quantità di liquido durante il trattamento. Permette di attivare i reni, espellere i metaboliti dell'aciclovir dal corpo in modo indolore per il sistema urinario.
  2. Segnala sintomi insoliti al medico.
  3. Assumere il medicinale sotto la supervisione di uno specialista che, se necessario, prescrive esami del sangue e delle urine.
  4. Evitare i rapporti sessuali nel trattamento dell'infezione genitale.
  5. Limitare l'uso di lenti a contatto nel trattamento dell'herpes oftalmico.

La gravidanza è un periodo difficile per madre e figlio. Sia il processo infettivo che i farmaci per il suo trattamento possono danneggiare il corpo, pertanto è necessario coordinare il processo terapeutico con uno specialista esperto.

Articoli correlati

Omegamama: istruzioni per l'uso durante la gravidanza

Caratteristiche dell'uso di Acyclovir durante la gravidanza

Le manifestazioni di malattie che ci sono familiari possono essere un fastidio significativo per una donna che sta aspettando un bambino. In particolare, questo si riferisce ai sintomi dell'herpes. Nello stato normale, questa malattia, sebbene sgradevole, non pone serie minacce alla salute. Inoltre, la moderna farmacologia offre una grande quantità di fondi per sbarazzarsi di questo problema. Uno dei farmaci più conosciuti e ampiamente usati è Acyclovir. Come usarlo se l'herpes o un'altra malattia si è verificata nella futura mamma? Acyclovir ha controindicazioni per l'uso in gravidanza? Proviamo a capirlo.

Aciclovir: descrizione e indicazioni

L'aciclovir è un noto farmaco che viene usato per trattare il virus dell'herpes simplex, la varicella e l'herpes zoster. Questo farmaco antivirale può essere sotto forma di compresse, iniezioni e unguenti.

Importante: studi clinici hanno dimostrato che i principi attivi del farmaco sono in grado di superare la barriera placentare e di penetrare nel feto, tuttavia non è stato identificato alcun effetto teratogeno sullo sviluppo del bambino.

Più spesso, Acyclovir è stato prescritto per il trattamento del virus dell'herpes simplex. Va notato che la presenza di herpes nel corpo non significa lo sviluppo di una malattia acuta. Per la prima volta che sono infetti e malati, il corpo umano produce anticorpi contro il virus che inibiscono lo sviluppo di una recidiva della malattia. Tuttavia, in condizioni avverse, quando l'immunità viene significativamente ridotta, il virus può manifestarsi con una nuova forza. Questo è particolarmente indesiderabile durante la gravidanza.

Completamente sbarazzarsi del virus dell'herpes con l'aiuto di Acyclovir non avrà successo, tuttavia, aiuterà a rimuovere la condizione acuta durante l'infezione iniziale o la ricorrenza della malattia.

Istruzioni per l'uso Aciclovir durante la gravidanza

Quindi, se durante una gravidanza viene rilevata un'eruzione erpetica in una donna, allora sorge la domanda: è possibile che Acyclovir sia incinta? Le istruzioni indicano che il farmaco è approvato per l'uso in gravidanza e durante l'allattamento, ma l'adeguatezza del suo appuntamento dovrebbe essere determinata sulla base del rapporto tra il rischio per il feto e i benefici per la salute della madre.

Scopri quali sono le possibilità di gravidanza con astenomero-azoospermia da un partner.

Se l'ammissione di Atarax durante la gravidanza è accettabile, puoi leggere qui.

Tutti i gruppi di pazienti che Acyclovir è assegnato:

  • con manifestazioni del virus dell'herpes simplex sotto forma di eruzione cutanea;
  • con la sconfitta dei genitali;
  • prevenire lo sviluppo di infezioni in individui con gravi compromissioni del sistema immunitario;
  • in condizioni che richiedono la nomina di immunostimolanti.

L'unguento all'aciclovir durante la gravidanza è usato per trattare le lesioni virali della congiuntiva dell'occhio. Il principio attivo raggiunge facilmente il centro dei tessuti interessati e inizia ad agire rapidamente. Allo stesso tempo, la dose del farmaco che penetra nella circolazione sistemica è molto piccola, il che determina la sicurezza del feto.

Importante: l'herpes non trattato ha un impatto molto più negativo sulla crescita e sullo sviluppo del futuro bambino rispetto alla terapia farmacologica, quindi è estremamente importante iniziare il trattamento in tempo.

Le compresse di Acyclovir durante la gravidanza sono prescritte in vari dosaggi (200, 400 o 800 mg). Il dosaggio, la frequenza del trattamento e il programma di trattamento sono determinati dal medico curante in base al decorso della malattia e alla durata della gravidanza. Aciclovir durante la gravidanza nel 3 ° trimestre può essere somministrato sotto forma di pillole, in periodi precedenti di tali appuntamenti stanno cercando di non fare.

Il farmaco è generalmente ben tollerato, praticamente non provoca reazioni avverse. Quando assumi grandi dosi di droga all'interno di possibili vertigini, nausea, stanchezza. Queste manifestazioni, di regola, passano dopo l'aggiustamento della dose del farmaco.

Sicurezza d'uso di Acyclovir durante la gravidanza

Come già accennato, la mancanza di un adeguato trattamento dell'herpes ha un effetto molto peggiore sulla salute del futuro bambino rispetto alla terapia scelta correttamente. Pertanto, le manifestazioni di herpes all'inizio della gravidanza possono portare a gravi patologie nello sviluppo dell'embrione. soprattutto se questi sintomi si manifestavano in una donna per la prima volta, e prima non aveva l'herpes.

Aciclovir durante la gravidanza nel primo trimestre è preferibilmente prescritto sotto forma di unguenti e creme esterne, tuttavia, per il decorso acuto della malattia, possono anche essere prescritte compresse. Il dosaggio e il trattamento sono calcolati dal medico curante.

Gli studi clinici hanno dimostrato la sicurezza dell'uso di Acyclovir durante la gravidanza nel 2 ° trimestre e successivamente, ma è sempre necessario prendere in considerazione il danno teoricamente possibile al feto, pertanto assumere farmaci durante l'attesa del bambino (soprattutto nelle prime fasi) deve essere sotto stretto controllo medico.

Scopri se puoi assumere Bromhexine durante la gravidanza.

Puoi trovare le regole per la raccolta delle urine per la semina del serbatoio qui.

Oltre ad Acyclovir, ci sono altri farmaci che contengono lo stesso principio attivo:

Le recensioni di medici e di coloro che hanno bevuto Acyclovir durante la gravidanza indicano un'alta efficacia del farmaco e bassi rischi nel rispetto delle dosi e del programma di trattamento.

Per coloro che sono stati prescritti Acyclovir-unguento, le istruzioni per l'uso durante la gravidanza indicano cautela durante l'utilizzo. Ancora una volta, ciò è dovuto all'incapacità di condurre studi approfonditi completi sulle donne in gravidanza. Gli studi di laboratorio e gli esperimenti sugli animali dimostrano la sicurezza di questo farmaco, soggetto al rispetto del programma di dosaggio e di trattamento.

Risultati e conclusioni

Varie infezioni virali attendono la futura mamma a quasi tutti i passaggi, quindi la questione della protezione contro di loro e il trattamento in caso di infezione diventa molto rilevante. L'herpes è una delle malattie più pericolose per una donna incinta, soprattutto se non ci sono state manifestazioni di infezione prima della gravidanza e vi è un'infezione primaria. Molte donne hanno paura di assumere vari farmaci e, fino all'ultimo minuto, stanno tirando all'inizio della terapia, dimenticando completamente che il danno dall'infezione stessa può essere molto maggiore rispetto alla droga scelta correttamente.

Per maggiori informazioni sull'herpes durante la gravidanza, guarda il nostro video:

Può Acyclovir durante la gravidanza nel 1 ° trimestre?

La gestazione precoce è abbastanza stressante per il corpo femminile. Non sorprende quando, sullo sfondo dei cambiamenti ormonali, c'è una leggera diminuzione dell'immunità, che porta ad una esacerbazione dell'infezione da herpes. Se è possibile utilizzare Acyclovir durante la gravidanza nel primo trimestre per il trattamento di questa malattia, prova a risolvere questo problema.

Indicazioni per l'uso

Nelle donne durante la gravidanza, le manifestazioni di herpes sono le stesse di altre categorie di pazienti.

Pertanto, le indicazioni per l'uso di Acyclovir sono le stesse:

  • herpes eruzione vicino a labbra e naso;
  • lesioni della mucosa degli occhi - congiuntivite erpetica;
  • eruzione cutanea su altre parti del corpo con herpes genitale.

Nelle prime fasi della gravidanza, si verifica una crescita intrauterina attiva del bambino. Durante questo periodo, l'esposizione a qualsiasi sostanza farmaceutica comporta un enorme potenziale rischio per la formazione di organi fetali. Si consiglia di evitare di prescrivere farmaci. Ma in quelle situazioni in cui questo non può essere evitato, è preferibile l'uso di agenti esterni. Tuttavia, l'uso di Acyclovir durante la gravidanza deve essere discusso con il medico.

Come applicare Acyclovir durante la gravidanza

L'aciclovir nel primo trimestre di gravidanza può essere usato come un unguento. Disponibile in diverse versioni della pomata con diversi contenuti della sostanza attiva. Per il trattamento delle manifestazioni cutanee si usa l'unguento al 2,5% e al 5% e in caso di danno oculare si usa il 3% pomata.

Alle donne incinte all'inizio della gravidanza dovrebbe essere prescritto il farmaco nel dosaggio minimo. È preferibile usare l'unguento al 2,5%, mentre è preferibile applicare il meno pomata possibile, il che ridurrà al minimo la quantità di aciclovir che entra nella circolazione sistemica. Ciò ridurrà il rischio per il bambino.

Il termine di utilizzo di Acyclovir durante la gravidanza è determinato dal medico curante, ma dovrebbe essere il più breve possibile - interrompere l'assunzione di aciclovir nel primo trimestre dopo che è apparso il primo effetto positivo. La durata media del trattamento non deve superare i 5-7 giorni, l'unguento giornaliero sulle lesioni viene applicato 2-3 volte.

Possibili complicazioni

È severamente vietato prendere Acyclovir in pillole nel primo trimestre - è indicato nelle istruzioni per l'uso. Oltre all'impatto negativo su questo periodo sul bambino, il farmaco può causare effetti collaterali indesiderati, che sono notevolmente migliorati sullo sfondo della gestosi nella prima metà della gravidanza.

Questi eventi avversi includono:

  • mal di testa;
  • nausea e vomito;
  • sgabello fino alla diarrea.

Utilizzando al posto delle compresse unguento Acyclovir durante la gravidanza nel 1 ° trimestre, una donna ha la possibilità di sbarazzarsi di effetti collaterali sistemici spiacevoli.

Gli effetti collaterali dell'unguento sono molto meno - solo una piccola parte dei pazienti mostra reazioni allergiche sotto forma di prurito e desquamazione della pelle. Non si verificano complicazioni sistemiche da questa forma del farmaco.

Vantaggi e svantaggi

Il principale vantaggio di Acyclovir è che è uno dei farmaci più attivi contro i virus dell'herpes. Penetrando nelle cellule infettate, il farmaco blocca la riproduzione del virus, mentre non influenza le cellule dell'epitelio sano. Un altro vantaggio di questo farmaco è il suo basso prezzo, che lo rende accessibile per tutte le categorie di pazienti.

La limitazione del suo utilizzo durante la gravidanza può essere considerata uno svantaggio di Acyclovir - nelle prime fasi è meglio astenersi dal prenderlo del tutto o utilizzare Acyclovir solo dopo aver consultato un medico. Solo uno specialista può valutare il rapporto tra i benefici per la madre e il rischio per il bambino.

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio

Aciclovir durante la gravidanza 1 trimestre

Non importa quanto accuratamente ci prepariamo per la gravidanza, esistono sempre le probabilità di infezione e di esacerbazione dell'herpes, poiché la malattia è diffusa ovunque. È buono se la madre ha già incontrato questa malattia prima di iniziare a portare il bambino. In questo caso, la sua immunità ha già anticorpi contro questo virus, che aiuterà a proteggere meglio il bambino. In ogni caso, le medicine vengono in aiuto, una delle quali è l'aciclovir.

InformationAcyclovir è un farmaco antivirale che è efficace contro i virus dell'herpes del primo e del secondo tipo, la varicella zoster (provoca l'herpes zoster). La sua azione si basa sull'inserimento nel materiale genetico (DNA o RNA) del patogeno, che porta a una violazione della sua replicazione (riproduzione).

L'aciclovir penetra nella barriera placentare e nel latte materno. Excreted dai reni.

Il farmaco è disponibile come pomata al 5% in provette da 3, 5, 10 e 30 grammi, come crema al 5%, in compresse da 200 e 400 milligrammi, ci sono anche soluzioni per la somministrazione endovenosa.

Indicazioni per l'uso

Le indicazioni per l'assunzione di questo farmaco sono:

  • Lesioni della pelle e delle mucose causate dall'herpes simplex del primo e del secondo tipo;
  • Prevenzione di episodi ripetuti di infezione;
  • Prevenzione di infezioni ed esacerbazioni in persone con immunodeficienza (compresa l'infezione da HIV);
  • Trattamento di herpes zoster.

Non abbiate paura di usare questo farmaco durante la gravidanza se ci sono prove, perché il danno dall'infezione stessa è molto maggiore rispetto al farmaco. Acyclovir può essere usato su tutti i periodi di gravidanza, se c'è una tale necessità.

Controindicazioni

Istruzioni speciali per la gravidanza e l'allattamento

Durante la gravidanza e l'allattamento (allattamento al seno), il farmaco viene prescritto rigorosamente secondo le indicazioni. Al momento dell'assunzione di acyclovir, l'allattamento al seno viene interrotto perché la sostanza penetra nel latte materno. Tuttavia, vale la pena di decadere durante questo periodo al fine di riprendere l'allattamento dopo il trattamento.

È necessario prescrivere attentamente questo medicinale a persone con funzionalità renale compromessa.

Quando si utilizza questo farmaco, è necessario monitorare l'assunzione sufficiente di liquidi nel corpo.

Aciclovir non influisce sulla guida.

Effetti collaterali

In generale, l'aciclovir è ben tollerato.

  • In rari casi, nausea, vomito, diarrea.
  • Ci possono essere mal di testa, debolezza, stanchezza, sonnolenza.
  • Ci sono reazioni allergiche e locali (prurito, bruciore, desquamazione). Passano rapidamente con l'abolizione della droga.

Metodo di applicazione

Il farmaco sotto forma di pomata viene applicato alle aree interessate della pelle e delle mucose (labbra, genitali, congiuntiva dell'occhio, pelle) 5 volte al giorno per 5-10 giorni.

Inoltre le compresse di Acyclovir durante la gravidanza sono prescritte rigorosamente secondo le indicazioni. Questo di solito si verifica durante l'infezione iniziale con herpes, con herpes zoster, eruzioni cutanee massive. Modalità di trattamento: assumere 200 mg (una compressa) 5 volte al giorno per 5 giorni.

Nei casi più gravi, vengono prescritte iniezioni endovenose.

analoghi

Esistono molti possibili analoghi di Acyclovir:

Contengono lo stesso principio attivo, quindi l'uso è lo stesso del farmaco originale Acyclovir. Anche durante la gravidanza e l'allattamento si possono usare analoghi, ma rigorosamente secondo le indicazioni.

Aciclovir durante la gravidanza

Durante la gravidanza ci sono tali malattie che possono danneggiare la madre e il nascituro se non vengono curate. Quindi, per ottenere l'effetto desiderato, i medici consentono l'uso di droghe, gli studi sul cui effetto sul feto non sono stati effettuati nella quantità richiesta. Tuttavia, ci sono situazioni in cui nessun trattamento è peggiore del trattamento con farmaci simili. Inoltre, non provocano danni visibili e il risultato del loro uso è adatto sia ai medici che alla donna incinta. Questi farmaci includono acyclovir durante la gravidanza.

Forma di rilascio e principio di funzionamento

L'aciclovir viene prodotto sotto forma di compresse, creme e unguenti e polveri per la preparazione della soluzione. Il farmaco è caratterizzato da un'elevata attività antivirale contro i virus dell'herpes del primo e del secondo tipo, nonché contro l'herpes zoster e il virus della varicella zoster. Il suo uso nell'herpes inibisce la comparsa di nuove lesioni delle lesioni, riduce al minimo il verificarsi di complicazioni, riduce il dolore. ie L'aciclovir ha l'effetto desiderato, riducendo al minimo le complicazioni e i rischi per il bambino.

Aciclovir durante la gravidanza - è utile o dannoso?

Il virus dell'herpes è molto pericoloso per il futuro bambino, perché causa malformazioni, ritardo della crescita intrauterina, persino aborto mancato. Un bambino può infettarli quando si trovano sull'addome della madre, se una donna ha preso questo virus per la prima volta. È con questa eziologia della malattia che l'herpes durante la gravidanza porta grandi danni. Se la donna incinta è già portatrice di herpes, il rischio di infezione del feto è minimo. È solo importante controllare e non lasciarlo passare dalla passiva alla ricaduta.

Durante l'infezione iniziale dell'herpes, quando il rischio di infezione del feto è enorme, anche non è questione se Aciclovir debba essere usato o meno durante la gravidanza. C'è già una conversazione non solo su eventuali effetti di questo farmaco sul bambino. La linea di fondo è che se non si utilizza Acyclovir in combinazione con altre medicine necessarie, allora c'è una minaccia per la vita del nascituro. Pertanto, se l'herpes appare sulle labbra e il medico raccomanda l'unguento Acyclovir durante la gravidanza (Zovirax, Cyclovir, Boromentol, unguento salicilico-zinco - è tutto acyclovir, ma con un nome diverso), quindi è necessario utilizzarlo il più presto possibile.

Ma capita anche che una donna sia già portatrice di questo virus, solo che è nel suo corpo in una forma latente. Abbastanza spesso, con un'immunità indebolita di una donna incinta, il virus dell'herpes continua a "svegliarsi", e in tale situazione, il farmaco Acyclovir viene utilizzato durante la gravidanza. Perché, anche a condizione che il bambino abbia probabilmente già ricevuto anticorpi contro questo virus dalla madre, c'è ancora una possibilità di infezione, anche se piccola, ma non c'è.

Lo schema di utilizzo di Acyclovir durante la gravidanza

Se una donna incinta è portatrice del virus dell'herpes, è indicata per la terapia dell'herpes-herpes contro l'herpes un paio di settimane prima del parto. Effettualo come segue:

- entro due o tre settimane prima della nascita di una donna incinta, vengono prescritti 200 mg di Acyclovir fino a 4 volte al giorno. Inoltre, se necessario, eseguire la crema terapia locale, fino a otto volte al giorno.

Se l'herpes si ripresenta nel primo o nel secondo trimestre, Acyclovir viene usato a goccia o per via endovenosa. Effettuare anche una crema di terapia locale.

Acyclovir deve essere usato durante la gravidanza?

Per altri farmaci controversi, puoi parlare con il tuo medico, cercare di trovare un'alternativa. Ma nel caso di Acyclovir e della sua area di applicazione, la situazione è così grave che non dovresti rifiutarti di accettarla solo perché non c'è abbastanza ricerca sulla sua sicurezza. La pratica dimostra che dopo la terapia anti-herpes con Aciclovir, non ci sono praticamente complicazioni, ma le probabilità di prendere e dare alla luce un bambino senza infettarlo con questo terribile virus sono aumentate in modo significativo. Autore: Natalie Goydenko, in particolare per My Lyalya

Aciclovir durante la gravidanza

La gravidanza è un periodo speciale nella vita di una donna quando la gestante è responsabile non solo della sua salute, ma anche della vita e del benessere di un nascituro. Molte medicine assunte durante la gestazione possono causare danni irreparabili al bambino, pertanto la scelta del farmaco deve essere affrontata con molta attenzione. Posso prendere acyclovir durante la gravidanza? Cercheremo di rispondere a questa domanda in dettaglio.

L'acyclovir può essere usato durante la gravidanza?

L'aciclovir è un antivirale popolare che ha un effetto distruttivo sul virus dell'herpes simplex, sulla sindrome di herpes zoster e sulla varicella. Utilizzato principalmente da dermatologi con lesioni infettive della pelle e delle mucose.

Il farmaco può essere iniettato nel corpo iniettando (per via endovenosa), per via orale (attraverso il tubo digerente) e localmente (unguento o crema).

La maggior parte dei farmaci sono i più pericolosi nel primo trimestre di gravidanza. Ciò è dovuto al fatto che fino a 8-9 settimane si verifica la formazione degli organi e dei sistemi più importanti del bambino e l'azione di alcuni farmaci può provocare anomalie nel loro sviluppo. Inoltre, in questo momento, l'embrione in via di sviluppo non è ancora in grado di difendersi da varie tossine e sostanze nocive, contando sulla futura madre in ogni cosa.

L'uso di farmaci durante la gravidanza deve essere necessariamente concordato con il medico, in particolare, questo vale anche per l'aciclovir.

Nel periodo dell'allattamento, l'uso di aciclovir è molto indesiderabile, poiché il principio attivo del farmaco passa facilmente nel latte materno.

Per quanto riguarda la possibilità di utilizzare l'acyclovir durante la gravidanza, le opinioni dei medici differiscono leggermente.

L'aciclovir è nocivo durante la gravidanza?

La maggior parte dei medici ricorre all'uso di aciclovir durante la gravidanza solo in casi estremi, quando la malattia virale di una madre può danneggiare lei e il suo futuro bambino. Studi scientifici sperimentali sugli animali hanno determinato che il farmaco ha la capacità di penetrare la placenta nel sangue dell'embrione, ma il suo effetto sul feto, secondo studi recenti, non è pericoloso.

Molti esperti tendono a credere che il danno da un'infezione virale inflitta a un bambino sia molte volte più pericoloso dell'effetto sul feto di un farmaco, e in questo c'è una certa quantità di verità.

Le malattie virali influenzano negativamente il decorso e l'esito della gravidanza e del travaglio, possono provocare l'interruzione prematura della gravidanza, lo sbiadimento fetale, portare a varie patologie e allo sviluppo anormale del bambino.

Un'attenzione particolare durante la gravidanza dovrebbe essere data al trattamento dell'herpes genitale: le conseguenze di questa malattia virale sono estremamente negative per il bambino, quindi la malattia deve essere trattata senza attendere che il bambino nasca.

Istruzioni Acyclovir per la gravidanza

L'aciclovir è una droga sintetica che ha una vasta attività antivirale e stimola le difese dell'organismo contro le infezioni. È abbastanza efficace in tutti i tipi di herpes.

Durante la gravidanza, l'uso più comune di aciclovir sotto forma di crema: si applica alla pelle e alle mucose, a seconda della posizione del focus infettivo: sulle labbra, sui genitali e su altre aree colpite. Si consiglia di applicare la crema ogni 3-4 ore durante la settimana continuamente.

Per quanto riguarda l'uso di crema aciclovir nel primo trimestre di gravidanza dovrebbe consultare un medico.

L'uso endovenoso di acyclovir durante la gravidanza non è praticato.

Le compresse possono essere utilizzate nel terzo trimestre di gravidanza secondo le indicazioni con la consulenza obbligatoria del proprio ginecologo e in assenza di una reazione allergica a questo agente antivirale.

Compresse di Acyclovir prescritte per lesioni virali della pelle e delle mucose alla dose di 0,2-0,4 g cinque volte al giorno. La durata del trattamento è di solito 5-7 giorni.

L'unguento per gli occhi di Aciclovir è usato per l'herpes della cornea, l'unguento è posto sotto la congiuntiva ogni quattro ore.

L'aciclovir è abbastanza ben tollerato dalle donne in gravidanza, ma a volte si possono osservare alcuni effetti collaterali:

  • la somministrazione orale del farmaco può essere accompagnata da disturbi dei processi digestivi, dolore nella regione epigastrica, vertigini, aumento della fatica, insonnia, deterioramento del fegato e del sistema urinario, globuli rossi e leucocitopenia;
  • l'uso esterno di unguenti o creme può provocare irritazione superficiale dei tessuti, segni di una reazione infiammatoria (iperemia, gonfiore della pelle), secchezza della pelle;
  • Qualsiasi forma di aciclovir può causare una reazione allergica nei pazienti che sono ipersensibili a determinati farmaci.

Nonostante la gravità degli eventi avversi riportati, sono raramente osservati e il farmaco aciclovir è riconosciuto come un agente antivirale abbastanza sicuro.

In connessione con gli ultimi studi, l'acyclovir ha cessato di essere una controindicazione per il trasporto di un bambino, ma la prescrizione del farmaco deve essere motivata e dovrebbe essere presa sotto la supervisione di un medico.

Acyclovir pomata durante la gravidanza

Lo sviluppo della cheratite erpetica durante la gravidanza è un'indicazione sufficiente per la nomina di un unguento per aciclovir, che accelera la guarigione della cornea colpita e riduce la possibilità che si verifichino complicazioni e diffusione del virus dell'herpes nel corpo.

L'unguento di aciclovir senza alcuna difficoltà penetra attraverso il tessuto epiteliale corneale e determina la concentrazione del farmaco nel liquido cerebrospinale oculare.

La concentrazione di aciclovir nel sangue rimane insignificante, quindi l'impatto negativo sul feto è minimo.

L'applicazione topica di unguento oculare prevede la sua applicazione alla cavità della sacca congiuntivale inferiore a intervalli regolari di tempo (ogni 4 ore). Il farmaco viene applicato in uno strato non più lungo di 1 centimetro.

Con una diminuzione significativa delle forze immunitarie del corpo (malattie croniche prolungate, patologie autoimmuni, disturbi nutrizionali critici), l'uso di unguento oculare può essere integrato con la somministrazione orale di aciclovir. Tale decisione dovrebbe essere presa da un medico in base ai risultati degli esami di laboratorio.

Crema di Aciclovir durante la gravidanza

La crema di Acyclovir è usata per lubrificare la pelle e le mucose danneggiate in modo erpetico. Il farmaco non ha un effetto tossico sul corpo di una donna incinta, e nel sangue è determinato in misura così piccola che non vale la pena discutere sul danno significativo della crema di aciclovir per il futuro bambino. L'herpes non trattato può causare molto più danni al feto, in particolare alla localizzazione genitale e totale.

La crema viene solitamente applicata sulla pelle o sull'area della membrana mucosa danneggiata dall'herpes, ripetendo l'applicazione ogni quattro ore. Per lesioni estese e di grandi dimensioni, l'uso dell'unguento va fatto meglio con i guanti.

Il precedente trattamento con crema antivirale è iniziato, più favorevole è la prognosi della malattia. Il trattamento deve essere eseguito per la scomparsa assoluta delle vescicole infiammate: il trattamento portato alla fine proteggerà contro l'insorgenza di recidive di herpes.

Aciclovir è disponibile sotto forma di crema al 3% per il trattamento delle mucose e crema al 5% per il trattamento dell'herpes nella pelle.

Compresse di Acyclovir durante la gravidanza

Le compresse di acyclovir farmaco sono disponibili in dosaggi di 200 mg, 400 mg o 800 mg.

Il dosaggio del farmaco è determinato dal medico, così come la durata del trattamento e la forma del farmaco assunto.

In alcuni studi sono stati testati gli effetti della forma della compressa di aciclovir sul decorso e l'esito della gravidanza.

Durante il primo test, oltre un migliaio di donne incinte erano sotto osservazione, 700 delle quali hanno usato l'aciclovir nella prima metà della gravidanza.

Secondo i risultati di questo studio, l'acyclovir è stato riconosciuto come un farmaco antivirale sicuro che non influisce sul rischio di eventuali anomalie dello sviluppo nelle nascite.

L'anno 2010 è stato caratterizzato da un altro studio sull'aciclovir in Danimarca, durante il quale sono state studiate le storie di gravidanze e di parto di 800 mila madri, tra cui circa 2 mila compresse di aciclovir usate nella prima metà della gravidanza. Durante questa esperienza, è stato riscontrato che le donne che assumevano un farmaco antivirale avevano una percentuale minore di anomalie dello sviluppo infantile rispetto a quelle che non assumevano acyclovir.

I risultati di recenti indagini hanno finalmente dimostrato l'efficacia e la sicurezza dell'aciclovir, sia sotto forma di unguenti sia sotto forma di compresse.

Acyclovir-acry durante la gravidanza

Acyclovir-acro è un tipo di farmaco aciclovir a noi familiare, prodotto dalla società farmaceutica russa Akrikhin, fondata nel 1936. È un unguento antivirale altamente selettivo costituito da cinque grammi del principio attivo di aciclovir, oltre a sostanze aggiuntive: glicole propilenico, olio di vaselina, cera, polietilene ossido.

Il farmaco viene utilizzato esclusivamente esternamente, spalmando un sottile strato di pelle con manifestazioni visibili di herpes, mentre cattura una pelle sana per prevenire la diffusione dell'infezione. Per la rapida guarigione delle lesioni, si consiglia di prendere acyclovir-acry ai primi sintomi appena percettibili della malattia, senza attendere la comparsa di bolle sulla pelle.

Se la guarigione dell'herpes è ritardata, c'è pelle secca, arrossamento, bruciore, dovresti consultare un medico: a volte l'uso dell'unguento può provocare la comparsa di dermatite allergica medica.

Acyclovir hexal durante la gravidanza

Il farmaco acyclovir hexal è una crema antivirale morbida, prodotta dalla società farmaceutica tedesca Hexal AG. La crema contiene 50 mg di aciclovir attivo, con l'aggiunta di arlatone, dimeticone, alcool cetilico, vaselina, paraffina, glicole propilenico e acqua.

Acyclovir hexal inibisce l'attività delle cellule del virus herpes simplex, Varicella, Epstein-Barr, citomegalovirus. In genere, il farmaco viene prescritto per la lesione primaria di infezione da herpes durante la gravidanza. Se una donna incinta ha già sofferto dello stesso tipo di infezione, l'idoneità di prescrivere acyclovir hexal è determinata dal medico curante.

Il farmaco è sufficientemente assorbito dalla pelle interessata, escreto attraverso i reni, quindi il farmaco viene prescritto con cautela ai pazienti con gravi problemi del sistema urinario.

Nel trattamento dell'herpes genitale esofageo aciclovir nel periodo terapeutico dovrebbe astenersi dal rapporto sessuale, anche in assenza di sintomi clinici.

Il metodo di somministrazione e il dosaggio di acyclovir hexal non differiscono dall'uso di un farmaco simile da altre società.

Aciclovir quando si pianifica una gravidanza

La fase di pianificazione della gravidanza è un periodo molto importante nella vita comune di una coppia. Inutile dire quanto sia importante la salute fisica e psicologica dei futuri genitori per il successo della concezione e il pieno sviluppo del feto. Per il periodo del concepimento è necessario preparare il corpo, sia la madre che il padre del bambino.

Durante la preparazione alla gravidanza, è importante abbandonare tutte le cattive abitudini, mangiare bene, evitare ogni sorta di diete ipocaloriche per il periodo di pianificazione, condurre uno stile di vita sano.

È ugualmente importante trattare tutte le malattie croniche e acute del corpo prima di pianificare. Per quanto riguarda l'infezione da herpes, sfortunatamente, non è possibile liberarsene completamente: se una volta che hai "preso" il virus dell'herpes, rimarrai la sua portatrice per tutta la vita. Ecco perché prima della gravidanza programmata, si raccomanda di sottoporsi a un percorso profilattico di trattamento di un'infezione virale in modo che al momento dell'inizio della gravidanza, quando le forze immunitarie del corpo si indeboliscono, ridurre le possibilità di manifestazione di esacerbazione di herpes.

Quando si pianifica la concezione in pazienti con frequenti manifestazioni ricorrenti di herpes, si raccomanda di utilizzare l'aciclovir a scopo profilattico, accompagnando il trattamento con l'uso di agenti immunostimolanti e complessi vitaminici.

Aciclovir all'inizio della gravidanza

L'aspetto dell'herpes nelle donne incinte nelle fasi iniziali è un fenomeno abbastanza comune, perché l'immunità di una donna è significativamente ridotta insieme ad una significativa alterazione ormonale del corpo. Eruzioni di herpes in una donna incinta sono particolarmente pericolose se compaiono per la prima volta nella vita, e questo accade solo durante la gravidanza. In questa situazione, un'infezione virale può penetrare direttamente nell'embrione, dando origine a varie patologie nel futuro bambino, oltre a compromettere seriamente il processo di gestazione. Pertanto, l'aciclovir all'inizio della gravidanza può essere insostituibile e il suo uso è giustificato.

Poiché l'assunzione di unguento e crema di aciclovir può essere considerata più sicura durante la gravidanza rispetto a pillole o iniezioni, l'uso di applicazioni esterne del farmaco è raccomandato nel primo trimestre. L'uso di compresse di acyclovir può essere prescritto dopo aver consultato un medico: un cambiamento nel dosaggio standard e la durata del farmaco viene effettuata secondo le indicazioni.

Recensioni di Acyclovir durante la gravidanza

Tra le molte recensioni sull'uso di Acyclovir durante la gravidanza, è stata determinata la maggioranza delle donne che hanno accolto l'uso del farmaco in questo periodo. Molte donne incinte credono che il danno della patologia virale per l'embrione sia più pericoloso dell'uso di un farmaco antivirale, specialmente sotto forma di crema. Sono descritti numerosi casi di utilizzo di aciclovir in forma di pillola, che non ha avuto conseguenze negative per il corso della gravidanza e il normale sviluppo fetale. In casi isolati, le donne hanno notato problemi con la gestazione e il loro stesso benessere, ma in seguito, di regola, si è scoperto che queste condizioni erano causate da altri motivi, ma non prendendo il farmaco aciclovir.

Un numero significativo di donne incinte ha paura di prendere qualsiasi droga durante il periodo di gestazione, incluso l'aciclovir. Tuttavia, come dimostra la pratica, l'uso di farmaci antivirali anti-epilettici può essere spesso giustificato e appropriato per la prevenzione degli effetti pericolosi di un'infezione da herpes.

Se è così che sei portatore di un'infezione da herpes, non dovresti iniziare la malattia, ma non dovresti aver paura. Sì, la lotta contro il virus dell'herpes è spiacevole e può continuare per tutta la vita, ma il giusto approccio al trattamento, regolari cicli di stimolazione del sistema immunitario, procedure terapeutiche eseguite al minimo segno della malattia - una garanzia che l'herpes si manifesterà sempre meno nel tuo corpo.

La gravidanza è una condizione responsabile per ogni donna. Dopo aver valutato tutti i pro e i contro, seleziona l'opzione più sicura per te e per il tuo bambino non ancora nato. Ricorda, l'acyclovir durante la gravidanza può essere assunto, ma si dovrebbe assolutamente consultare un buon dottore.