Stomatite: sintomi e trattamento negli adulti

Virus

La stomatite aftosa è uno dei molti tipi di stomatite, che differisce dagli altri nella sua caratteristica: è la presenza di difetti ulcerativi molto dolorosi sulla mucosa.

Questa forma è il tipo più spiacevole di stomatite e dà anche a una persona una sensazione di forte disagio.

Cos'è?

La stomatite aftosa è una malattia infiammatoria della mucosa orale, in cui si formano erosioni sulla mucosa - afte. Le afte sono ulcerazioni dolorose di forma rotonda o ovale con una dimensione di 3-5 mm. Ma talvolta si incontrano anche forme più grandi di forma irregolare.

Di solito, le piaghe sono coperte da una fioritura bianca e gialla e incorniciate da un sottile bordo rosso. Possono presentarsi da soli in bocca o apparire in un numero sufficientemente grande. Aphthae può essere nel cielo, nella lingua, dentro le labbra e le guance. Queste ulcerazioni causano bruciore e dolore e sono particolarmente preoccupanti mentre si mangia.

Sulla base della natura delle lesioni del tessuto mucoso in medicina, ci sono quattro sottotipi di questo disturbo:

  • necrotico;
  • ghiandolare;
  • cicatrici;
  • deformare.

La stomatite aftosa viene diagnosticata relativamente facilmente all'appuntamento del dentista. Per chiarire la diagnosi e determinare l'agente eziologico dell'infezione da poppa può essere prelevato lo striscio per l'analisi.

motivi

Le ragioni per la formazione di poppa in questa malattia non sono state stabilite con precisione. Più spesso, gli esperti sottolineano il legame tra lo sviluppo della stomatite aftosa e la risposta del sistema immunitario del corpo. Ad un certo punto, il sistema immunitario umano non è in grado di riconoscere le molecole di una sostanza presente nella saliva. Come risultato, i linfociti vengono attivati ​​e si formano ulcere aftose.

Le cause della comparsa iniziale della malattia possono servire come punti focali di infezione cronica:

Poiché i fattori eziologici agiscono come i fattori avversi:

  • cambio frequente di cinture con climi diversi;
  • professioni che influiscono negativamente sulla salute mentale e fisica di una persona;
  • situazioni stressanti che si verificano regolarmente.

È possibile fare una lunga lista di focolai infettivi tipici e situazioni avverse, ma il principio dell'eziologia della stomatite aftosa rimane lo stesso - l'incapacità del corpo di resistere alle infezioni a causa dell'esaurimento.

Stomatite aftosa nei bambini

Questa malattia insidiosa si verifica spesso nei bambini in età prescolare. Nei primi anni di vita, i bambini esplorano attivamente l'ambiente, tirando in bocca non sempre oggetti puliti e sicuri. Questo provoca la comparsa di ferite e infezioni, portando alla comparsa di stomatite aftosa nei bambini.

I primi segni sono simili al comune raffreddore, ma allo stesso tempo piccoli brufoli rossi compaiono nella cavità orale, che si sviluppano in bolle piene di pus. Intorno a questa formazione si può vedere ad occhio nudo una lunetta rossa.

Il pericolo di stomatite aftosa nei bambini non risiede solo nella probabilità che la malattia diventi cronica, ma anche nell'ingestione di funghi e altre infezioni nelle ferite aperte.

sintomi

I sintomi di stomatite aftosa acuta negli adulti si sviluppano improvvisamente e inaspettatamente. Un paziente ha:

  1. Sulla mucosa delle labbra compaiono guance, gengive, piccole bolle (vescicole) che scoppiano formando una piccola erosione, aphthous, coperta da una fioritura grigio-bianca.
  2. Malessere generale e febbre fino a 38-39 ° C;
  3. Dolore in bocca quando si parla, si mangia.
  4. Con l'aumentare delle dimensioni e del numero di poppa, il dolore sorge quando mastichi il cibo, la capacità di mangiare cibo solido è ridotta al minimo.
  5. L'intera mucosa diventa friabile, edematosa, infiammata (segni di gengivite catarrale), una patina bianca appare sulla lingua.

Per la stomatite aftosa, si consiglia di consultare un medico che prescriverà il corretto corso del trattamento al paziente. Una terapia efficace eviterà la transizione della malattia alla forma cronica.

Stomatite aftosa: foto

Come appare questa malattia negli adulti e nei bambini, offriamo per la visualizzazione di foto dettagliate.

Stadio della malattia

L'infiammazione aphthous della cavità orale procede in più fasi:

  1. Nella fase iniziale, si verificano i seguenti sintomi: febbre, malessere generale, aumento dei linfonodi cervicali, perdita di appetito;
  2. Il secondo stadio - ci sono arrossamenti con la conseguente comparsa di difetti ulcerativi al loro posto;
  3. Singole piccole ferite fino a 5 mm di diametro, grigio con una patina biancastra o gialla si osservano in 3 fasi della malattia. Da sintomi comuni, malessere e febbre persistono;
  4. Lo stadio finale è accompagnato dalla graduale scomparsa di disagio, bruciore e prurito in bocca.

Dal momento della scoperta della prima poppa al momento della loro completa guarigione, passano circa 1.5-2.5 settimane. La condizione della cavità orale ritorna normale: di solito, dopo le ulcere non ci sono cicatrici o altri segni.

Ma se una persona ha sofferto di una forma deformante di stomatite aftosa, dopo la cura, i tessuti molli delle labbra e del palato rimarranno con una struttura leggermente modificata.

Stomatite aftosa ricorrente cronica

Questa forma è caratterizzata dalla comparsa periodica di elementi aftosi per molti anni, con periodi di remissione ed esacerbazione.

Le cause più probabili dello sviluppo della malattia sono: traumi meccanici alle mucose, ridotta reattività immunologica, malattie croniche. Questo tipo di stomatite differisce da acuta in assenza di una reazione acuta del corpo, la comparsa di poppa isolata e un decorso recidivante.

All'esame della cavità orale, è possibile rilevare afte in vari stadi di sviluppo. Un aggravamento dura 7-10 giorni, dopo di che si verifica la remissione.

Trattamento della stomatite aftosa

Nel caso della stomatite aftosa, il trattamento negli adulti mira a eliminare completamente i sintomi della malattia o alla sua remissione prolungata. Entrambi sono raggiunti attraverso la terapia sia generale che locale, a seconda della situazione clinica.

Prima di tutto, è necessario fornire la disinfezione della cavità orale. I disinfettanti sono una serie di soluzioni antisettiche, che dovrebbero trattare la superficie delle ulcere interessate. Per fare ciò, utilizzare le soluzioni:

  • perossido di idrogeno;
  • furatsilina;
  • clorexidina.

Lungo la strada, il paziente può assumere farmaci antipiretici, antiallergici e altri (contenenti novocaina, lidocaina, eparina, idrocortisone, ecc.) Che possono migliorare le condizioni generali del paziente. L'uso di soluzioni di citrico, vitamina C e P, preparati contenenti propoli, ecc. aiutare ad accelerare il processo di guarigione di poppa.

Se viene determinato che la causa della stomatite aftosa è un'infezione virale, il medico può prescrivere farmaci antivirali.

Il trattamento della stomatite aftosa a domicilio deve essere effettuato solo sotto la supervisione di uno specialista, osservando rigorosamente tutte le sue prescrizioni. Quando si assumono farmaci potenti senza prescrizione medica, una persona deve essere consapevole del fatto che un tale comportamento frivolo può portare non solo a una grave stomatite aftosa cronica ricorrente, ma anche a complicazioni ancora più pericolose.

stomatite

Informazioni generali

La stomatite è una malattia infiammatoria della mucosa orale. La malattia è il risultato di una risposta immunitaria protettiva a una varietà di stimoli. L'infiammazione della cavità orale si manifesta spesso nei bambini, ma ora questa infiammazione è anche caratteristica dei pazienti adulti, poiché la salute delle persone è influenzata da condizioni ambientali sfavorevoli, oltre a un enorme deterioramento della funzione del sistema immunitario.

Le cause, i sintomi e le caratteristiche del trattamento della stomatite, nonché i tipi di questa malattia determinati dagli specialisti, saranno discussi in questo articolo.

Cos'è la stomatite?

Questo è attualmente un problema comune tra la popolazione. Inoltre, molti pazienti che sviluppano la stomatite per la prima volta, ciò che è, saranno riconosciuti solo dopo essere andati dal medico. È importante che l'infiammazione orale sia prontamente rilevata in modo da eseguire un trattamento adeguato. Pertanto, se una persona ha una macchia bianca all'interno del labbro, c'è dolore e disagio, dovresti consultare rapidamente uno specialista.

Cause di stomatite

Wikipedia suggerisce che spesso le cause della stomatite negli adulti sono associate agli effetti negativi di numerosi batteri, virus e malattie infettive che causano ulcere orali. Tuttavia, nel rispondere alla domanda su da cosa deriva questa malattia, si dovrebbe tenere conto del fatto che la riproduzione della microflora patogena richiede la presenza di ulteriori fattori che provocano lo sviluppo della malattia. Dopo tutto, nel normale stato di salute degli esseri umani, i batteri sulla mucosa orale sono costantemente presenti e non causano processi negativi.

Pertanto, determinando quali sono le cause delle stomatiti, gli esperti individuano una serie di ragioni:

  • Dieta squilibrata - cattiva alimentazione, in cui il corpo non riceve sufficienti quantità di vitamine del gruppo B, ferro, zinco, ecc.

Stomatite sul labbro, foto

  • Lesioni - se l'origine termica, meccanica, chimica è stata ferita nella cavità orale (irritazione, ustioni e vesciche, la persona ha morso la pelle dall'interno, si sono verificati altri danni alla mucosa). In particolare, la puntura delle guance diventa spesso la causa di stomatite, una ferita lasciata da un pezzo tagliente di un dente, una ferita con cibo solido. Molto spesso, una tale lesione passa senza lasciare traccia, ma a volte, in presenza di altri fattori negativi, si sviluppa una piaga.
  • Ignorando i principi dell'igiene personale, il consumo di frutta e verdura sporche, il lavaggio prematuro delle mani.
  • Denti protesi dei denti (materiale protesico erroneamente selezionato, protesi poco raccomandate).
  • L'igiene eccessiva dei denti, in particolare, se si usa il dentifricio, che è composto da sodio lauril solfato. Sotto la sua influenza, la salivazione diminuisce, il che porta alla disidratazione della cavità orale. Tale abuso porta al fatto che la mucosa diventa suscettibile all'influenza degli acidi, ecc.
  • L'uso di alcuni farmaci - se una persona assume farmaci che riducono la produzione di saliva, così come le pillole diuretiche.
  • Le ulcere della bocca appaiono spesso, se una persona è abituata a fumare costantemente, consuma regolarmente alcolici.
  • La malattia si sviluppa dopo chemioterapia, radioterapia, l'uso di altri metodi di trattamento delle malattie maligne.
  • La malattia si verifica sullo sfondo di disturbi correlati. Se il corpo viola le funzioni di un particolare sistema, l'aspetto di una piaga può essere la prova che la salute di una persona è compromessa. Ad esempio, a volte risulta che i pazienti hanno sviluppato tumori maligni della faringe, del collo, del naso, ecc.
  • Nelle malattie dell'apparato digerente, l'infezione dei vermi può essere la comparsa di ulcere sulla lingua e nella bocca.
  • Può essere dovuto a disidratazione dopo vomito prolungato, diarrea, significativa perdita di sangue, febbre (temperatura corporea elevata prolungata).
  • Le persone con infezione da HIV hanno un aumentato rischio di sviluppare questa malattia.
  • Durante la menopausa, la gravidanza, le ferite possono apparire come conseguenza di picchi ormonali.
  • Le persone con diabete spesso sviluppano stomatite aftosa.
  • Coloro che soffrono di asma e, di conseguenza, usano ormoni in un inalatore, manifestano il tipo di candida della malattia.
  • Le manifestazioni frequenti sono contrassegnate con anemia.
  • Lo sviluppo della malattia è possibile dopo la rimozione del dente.

Stomatite in bocca, classificazione

Le ulcere della bocca, le cause e il trattamento sono determinati, principalmente, a seconda dell'agente causale della malattia. Esiste una classificazione definita della malattia, a seconda di quale agente patogeno ha causato la comparsa delle macchie bianche. Come fa la stomatite in bocca, anche in una certa misura dipende dall'agente patogeno.

Inoltre, a seconda delle comorbidità, la stomatite sifilitica e streptococcica è isolata.

Sintomi di stomatite

Di regola, i sintomi della stomatite sono gli stessi per tutti i tipi di malattia sopra descritti. I sintomi più comuni negli adulti sono neostro. Non ci sono segni di intossicazione degenerata - febbre alta, ecc. Tipicamente, l'insorgenza della malattia si verifica dopo la comparsa di un piccolo arrossamento - questi sono i primi segni della malattia. Inoltre, l'area intorno alla lesione diventa edematosa, si gonfia, si manifesta dolore, bruciore.

Stomatite nel cielo, foto

Nella forma batterica della malattia, il giorno dopo, sul sito della lesione appare una piaga rotonda o ovale con bordi smussati e una macchia rossa con un alone intorno. Nel centro dell'ulcera - un film bianco sottile.

Inoltre, il paziente è preoccupato per una forte scarica di saliva, gengive sanguinanti, c'è un alitosi. Il dolore si preoccupa costantemente ed è così forte che interferisce con la masticazione, muovendo le labbra e la lingua.

Nel decorso acuto della malattia, la temperatura corporea aumenta bruscamente, il linfonodo o diversi linfonodi possono aumentare. I brufoli con stomatite sono localizzati principalmente all'interno delle labbra - la parte superiore e inferiore, le tonsille, il palato. L'acne può anche apparire nella lingua sottostante.

Stomatite negli adulti

Prima di iniziare il trattamento della stomatite negli adulti, il medico deve stabilire una diagnosi e determinare quali particolari malattie del cavo orale si verificano in un caso particolare.

Foto stomatite negli adulti

I sintomi di tutti i tipi di stomatite negli adulti (herpetic, aphthous, herpes, ulcerative) appaiono gradualmente. Inizialmente, la mucosa appare leggermente arrossata, gonfiore. Poi arriva l'ulcera, i cui sintomi principali sono i seguenti:

  • forma singola, rotonda o ovale, poco profonda;
  • sottile pellicola bianca o grigia sfusa nel centro dell'ulcera;
  • bordi lisci, alone rossastro;
  • l'ulcera è dolorosa e crea disagio palpabile.

Tali malattie della cavità orale, di regola, dura 4-14 giorni. Le cause della stomatite frequente negli adulti sono descritte sopra, ma se una persona ha avuto questa malattia una volta, allora la probabilità di ricorrenza della malattia è alta. A volte i sintomi di mughetto negli adulti e altri tipi di stomatiti compaiono periodicamente, diventando praticamente cronici. In questo caso, determinare i sintomi e il trattamento negli adulti di questa malattia dovrebbe essere esclusivamente un medico, prescrivendo farmaci solo dopo un'attenta ricerca.

Attualmente non ci sono prove che la stomatite sia contagiosa. Tuttavia, quest'ultimo non si applica ad alcune delle sue forme.

Trattamento di stomatite

Se la stomatite catarrale associata a una violazione delle norme igieniche si è manifestata sulla mucosa o sulla lingua, a condizione che abbia un decorso lieve, la malattia può essere trattata da sola, prima di aver scoperto come trattare la stomatite, da uno specialista.

La dieta deve essere osservata - è importante escludere dalla dieta cibi solidi, salati, troppo freddi o caldi e solidi. Si consiglia di praticare il risciacquo, per il quale utilizzare soluzioni antisettiche.

Trattamento di stomatite negli adulti

Prima di trattare la stomatite negli adulti, è necessario determinare esattamente quale forma della malattia si manifesta.

Stomatite in bocca, foto

Nel caso di una massiccia lesione della cavità orale o dello sviluppo di forme gravi della malattia, il medico determina come trattare la stomatite negli adulti dopo un'attenta ricerca. È molto importante non prendere decisioni indipendenti su come trattare la stomatite in bocca negli adulti durante la gravidanza.

Se a un paziente viene diagnosticata una stomatite candidosa, aftosa o ulcerosa, il trattamento deve consistere in una serie di misure che consentano di rimuovere rapidamente disagio e dolore. È importante prevenire l'insorgenza di ricadute, la transizione della malattia in una forma cronica.

Come trattare la stomatite in bocca

Quando si prescrive farmaci, vengono prese in considerazione le cause della malattia Ai pazienti adulti viene prescritto un complesso di rimedi: pasticche, risciacqui, unguenti, spray, gel, ecc. Tuttavia, se una persona è preoccupata per il dolore grave che peggiora la qualità della vita, il medico consiglia di assumere la medicina anestetica per la stomatite in bocca negli adulti.

In particolare, si consiglia di utilizzare anestetici. Si tratta di compresse per creare polvere di anestesia, compresse Hexoral Tabs, soluzioni di clorexidina e benzocaina. Anche il gel Lidohlor viene usato - un forte farmaco anestetico 5 minuti dopo la somministrazione.

Si consiglia di scegliere un flacone spray con il quale è comodo da usare durante il giorno. Questo significa Hexoral, Lyugol, Ingalipt, Vinilin, Kameton sotto forma di spray. L'anestesia, il trattamento e la profilassi vengono effettuati utilizzando la calendula, la camomilla, il succo di kalanchoe per il risciacquo.

In particolare, cosa trattare stomatite in bocca negli adulti, il medico determina dopo l'esame e la ricerca.

Trattamento della stomatite candidale

Questo tipo di malattia è principalmente osservato nelle persone indebolite che soffrono di diabete, tubercolosi, in pazienti con infezione da HIV, coloro che sono stati trattati con ormoni steroidei.

Stomatite da Candida, foto

Stomatite fungina si verifica a causa dell'azione del fungo Candida. Pertanto, il trattamento complesso degli adulti in questo caso comprende una serie di attività. In particolare, vengono prescritti agenti antifungini locali e orali: nistatina, fluconazolo, levorfina, clotrimazolo, irunina.

È imperativo consultare un medico per la nomina di un determinato farmaco in questo caso - non è possibile selezionare alcun medicinale medicinale da soli. Le superfici interessate devono essere trattate topicamente con levorina o pomata nistatina, miconazolo.

Si consiglia di trattare le superfici interessate e le protesi con soluzione di soda, Iodinol, Lugol, Lugol spray.

È altrettanto importante attenersi a una dieta, poiché la nutrizione influisce sulle condizioni del paziente. Per ripristinare la microflora nel menu di bambini e adulti non dovrebbero essere carboidrati facilmente digeribili.

Trattamento della stomatite aftosa

Come trattare questa forma della malattia dipende dal grado di danno. A volte, dopo la nomina di un regime terapeutico, il trattamento della stomatite aftosa negli adulti viene effettuato a casa.

Stomatite aftosa, foto

Nella forma aftosa, la comparsa di lesioni si verifica in uno sfondo di ridotta immunità. Solo gli specialisti possono determinare perché sono comparse le piaghe alla bocca, le cause e il trattamento, poiché alcuni di loro ritengono che le cause di questo tipo di malattia siano associate all'infezione da herpes mucoso. Nella forma cronica della malattia compaiono periodicamente piaghe bianche nella bocca di un adulto e appaiono sulle guance, sul lato interno del labbro, a volte nella gola.

Nella stomatite aftosa, una persona può notare sia le singole manifestazioni (per esempio, un mal di bianco apparso sulle gengive) che multiple. In contrasto con la stomatite herpetica, aphthous ha placche bianche arrotondate, cioè afthe con un bordo rosso, come si vede nella foto. Se ancora una volta un mal di bianco è apparso in bocca, come trattarlo dipende dal fatto che la stomatite si sia trasformata in una forma cronica. La malattia può durare anni, quindi è importante determinare immediatamente cosa trattare le piaghe in bocca.

Nella forma aftosa della malattia, il trattamento viene effettuato per fasi. Inizialmente, viene eseguito il trattamento di poppa, per il quale viene utilizzata una soluzione di decotto di acido borico e camomilla. Un risciacquo antisettico viene eseguito anche con una soluzione raccomandata da uno specialista. Ad esempio, la gola e la cavità orale possono essere risciacquati con una soluzione debole di permanganato di potassio o Furacilina. Puoi fare altri risciacqui. Viene praticato l'uso di tiosolfato di sodio per via endovenosa ai fini della desensibilizzazione e della disintossicazione. Coloro che sono stati diagnosticati con questa malattia della mucosa orale sono prescritti Prodigiosan, Lisozima, Pirogenide. Lo strumento Lidocaine Asept contiene anestetico locale nella sua composizione ed è efficace nella forma aftosa della malattia.

Anche prescritto multivitaminici, antistaminici, sedativi.

Poiché la stomatite aftosa si sviluppa nelle persone che soffrono di malattie del sistema nervoso, endocrino e digestivo, è possibile prevenire le stomatiti ricorrenti curando queste malattie.

Trattamento della stomatite catarrale

La clinica di questa forma è tale che per il successo del trattamento è necessario eliminare la causa della sua manifestazione. Se le membrane mucose compaiono sulle aree interessate, devono essere accuratamente trattate con soluzioni antisettiche - Miramistina, clorexidina. Praticare l'uso di applicazioni con lidocaina o benzocaina con dolore severo.

Metrogyl Dent ed altri sono ampiamente usati ed è possibile ungerli dopo la somministrazione di questo rimedio. Se la condizione non migliora dopo l'assunzione di questi farmaci, è consigliabile andare in ospedale. Per il periodo di trattamento è quello di abbandonare lo spazzolino, in modo da non irritare le gengive. Pratica e uso di rimedi popolari: dalla stomatite aiuta l'olio di olivello spinoso, miele, ecc.

Trattamento di stomatite herpetic

Questo tipo di malattia si manifesta il più delle volte, perché il vettore di herpes virus è la stragrande maggioranza della popolazione. Tuttavia, la stomatite sul labbro o su altre parti della mucosa appare quando una persona ha un deterioramento dell'immunità.

Stomatite erpetica, foto

La malattia non causa reazioni acute, così spesso una persona nota la malattia quando compaiono ulcere, il cielo in bocca fa male. Le cause e il trattamento della malattia dovrebbero essere determinati dal medico. Tuttavia, le persone che hanno una "piaga bianca", spesso cercano di praticare autonomamente il trattamento delle ulcere sul labbro interno.

La stomatite virale appare spesso sotto la lingua. In questa forma della malattia, viene praticato il seguente regime di trattamento.

Gli anestetici sono inizialmente prescritti per alleviare il dolore. Anche i farmaci locali adatti che riducono l'infiammazione:

Questi fondi sono applicati ai punti interessati. A volte un medico prescrive farmaci antivirali:

Per evitare che la malattia si trasformi in stomatite cronica, è indicato l'uso di immunostimolanti, complessi vitaminici.

È necessario tener conto del fatto che le piaghe nella bocca di questo tipo sono infettive e possono essere trasmesse attraverso un contatto ravvicinato, ad esempio attraverso un bacio. Pertanto, se una persona ha una bolla sulle gengive o in bocca, una piaga bianca, come trattare e qual è la sua natura, lo specialista dovrebbe determinare. Indipendentemente da affrontare tali manifestazioni - sbavare verde brillante, bere antibiotici e praticare altri metodi non confermati - non dovrebbe essere.

Trattamento di stomatitis allergico

Circa un terzo della popolazione manifesta una varietà di reazioni allergiche associate all'azione di alcuni allergeni. È con loro che la stomatite può essere associata alla lingua o ad altri punti della mucosa.

In questo caso, le cause della piaga sono il contatto con protesi dentarie, farmaci, ecc. Poiché questa manifestazione non è considerata una malattia separata, come trattare una piaga nella lingua e come trattare una ferita dipende dalla natura della reazione allergica.

Il trattamento negli adulti è ridotto all'uso di antistaminici - Sovrastin, Tsetrin, Tavegila. La prevenzione si riduce all'eliminazione dell'allergene.

C'è anche la cosiddetta stomatite protesica, che di solito è divisa nei seguenti tipi: allergici e batterici. Nel caso di una forma batterica, la stomatite sulla gomma si manifesta con il rossore della mucosa del letto protesico. In caso di forma allergica, il rossore può diffondersi ulteriormente, ad esempio, stomatite alla gola, ecc.

Stomatite ulcerosa, trattamento

Cosa fare con la stomatite dipende dalla sua forma. La forma dell'ulcera si manifesta, come molti altri, sullo sfondo del deterioramento dell'immunità, della scarsa igiene orale, ecc., E si notano numerosi sintomi spiacevoli: la comparsa di ulcere, alitosi e febbre. Se tale stomatite si manifesta nel cielo o si è infiammata e fa male il luogo in cui precedentemente si trovava un brufolo, in un altro punto della membrana mucosa, è necessario prima determinare perché ci sono piaghe nel cielo in bocca e poi come trattare il disturbo.

Stomatite ulcerosa, foto dell'ulcera della lingua

Una forma lieve della malattia può essere curata con i rimedi locali. Sarà sufficiente praticare una dieta moderata e una bevanda abbondante, lucidare i bordi affilati dei denti e rimuovere il tartaro. Per la pratica del risciacquo l'uso di soluzioni di perossido di idrogeno, clorexidina, furatsilina, nonché decotti di erbe. Per accelerare il processo di epitelizzazione, prescrivere agenti rigeneranti.

Se la malattia non scompare dopo alcuni giorni, ma dura a lungo, viene praticata la disintossicazione e il trattamento antibatterico. A volte anche prescritto vitamine, trattamento generale, fisioterapia. Se la lesione infiammata viene trattata tempestivamente, le ulcere si chiudono in 6-8 giorni. Se la malattia dura a lungo, è probabile che diventi cronica.

Complicazioni di stomatite

Per sbarazzarsi dei sintomi spiacevoli in tempo ed evitare complicazioni, è necessario sapere che cos'è la stomatite e come trattarla. Se compaiono sulla membrana mucosa - sulle labbra sul lato posteriore, sulla guancia al suo interno vi è una piaga bianca, è necessario adottare misure per eliminare la malattia. Il trattamento deve essere praticato per tutto il tempo prescritto dal medico.

Stomatite sulla gomma, foto

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla stomatite durante la gravidanza. In questo caso, è necessario non solo ottenere informazioni chiare su come trattare la stomatite durante la gravidanza, ma anche determinare la causa della malattia e, se possibile, eliminarla.

Con il giusto approccio alla terapia, la malattia non è pericolosa. Ma se il paziente non sa quale medico sta trattando questa malattia e cosa fare, la malattia può diffondersi nella forma cronica. Può essere pericoloso e il trattamento dell'infiammazione del cielo a casa.

Spesso con stomatite (stomatite sulle gengive, ecc.), Le gengive sanguinanti si sviluppano come complicazione. È anche possibile la perdita dei denti, lo sviluppo di infezioni secondarie. Possono esserci lesioni alle ghiandole, tonsillite. Con forme avanzate della malattia, una persona può avere raucedine e raucedine, e in seguito - laringite cronica.

Nelle donne, la stomatite fungina permanente può portare allo sviluppo di candidosi dei genitali. La complicanza più grave è l'infezione dell'intero organismo.

Pertanto, prendere alla leggera la malattia e scrivere messaggi ai forum non specializzati come "un po 'la guancia, un'ulcera formata che curare" o chiedere ai non specialisti se è possibile spalmare l'ulcera con vernice verde, assolutamente non dovrebbe essere. È importante sapere come si presenta la malattia, che tipo di medico tratta questa malattia.

Prevenzione di stomatite

Le recensioni mostrano che con una prevenzione adeguata, è possibile evitare le manifestazioni di questa malattia. Va tenuto presente che il costo per prevenire una malattia è molto più basso del costo del trattamento. Nella maggior parte dei casi, il miglior mezzo di prevenzione è una corretta igiene orale e un trattamento tempestivo delle malattie infettive e croniche.

In modo che in seguito non torturi le stomatiti, le persone con dentiere devono essere personalizzate il più possibile in termini di dimensioni. Meno comune è la malattia in coloro che smettono di fumare, l'abuso di alcool. È importante adottare misure per rafforzare il sistema immunitario, rendendolo non una settimana o un mese, ma passando attraverso corsi completi di assunzione di vitamine, minerali, ecc. Un altro punto importante è che è necessario sapere dove si trova l'ufficio del dentista e visitarlo regolarmente per esami preventivi.

stomatite

Il meccanismo di comparsa della stomatite non è stato ancora completamente identificato, ma, molto probabilmente, questo è dovuto alla reazione del sistema immunitario agli stimoli. Si ritiene che la stomatite si verifichi nei casi in cui, per ragioni non ancora comprese, il sistema immunitario di una persona reagisce alla comparsa di molecole che non è in grado di riconoscere. L'apparizione di tali molecole provoca un attacco dei linfociti del sistema immunitario (una specie di globuli bianchi) - allo stesso modo in cui il sistema immunitario di una persona reagisce, ad esempio, a un trapianto di organi. L '"attacco" dei linfociti su queste molecole non identificate porta all'apparizione nella bocca delle ulcere, che sono chiamate stomatiti.

Si ritiene anche che la ragione del suo verificarsi sia rappresentata da fattori locali: non conformità con eubacteriosi della cavità orale. Le malattie del tratto gastrointestinale, come la gastrite, la duodenite, la colite e anche l'infestazione da vermi, possono essere la causa della stomatite catarrale.

In questa malattia, la mucosa della bocca diventa edematosa, dolorosa, iperemica, può essere coperta con una patina bianca o gialla. Si nota ipersalivazione (aumento della salivazione). Possono esserci gengive sanguinanti, un alitosi.

La stessa stomatite non è contagiosa. Con l'herpes si può verificare una stomatite di conseguenza, ma questa è già una delle opzioni per una persona che risponde al virus dell'herpes simplex.

specie

  • allergico
  • aftosa
  • Vescicolare. L'agente eziologico della malattia è un virus contenente RNA appartenente al genere Vesiculorus della famiglia Rabdoviridae
  • Erpetica. È caratterizzato da un forte aumento della temperatura, un aumento della sonnolenza, bolle (eruzione cutanea) si formano sulla membrana mucosa della bocca, che esplodono dopo 3 giorni. Accompagnato da gengivite, saliva viscosa. La malattia dura 8 giorni. È trattato con interferone
  • Catarrale - causato da scarsa igiene orale
  • traumatico
  • ulcerosa

Cause probabili e fattori predisponenti

  • microrganismi che causano malattie infettive (batteri, virus, micoplasmi)
  • scarsa nutrizione
  • danno meccanico o termico alla cavità orale,
  • disidratazione causata da diarrea, vomito, insufficiente assunzione d'acqua, aumento prolungato della temperatura corporea, aumento dell'escrezione di urina, grande perdita di sangue
  • igiene orale insufficiente o eccessiva
  • protesi mal fatte o mal installate
  • l'uso di farmaci che riducono la salivazione
  • avitaminosi (vitamina A, vitamina B, vitamina C), carenza di ferro o acido folico
  • fumo
  • tumori maligni nel collo, nel naso o nella faringe
  • fluttuazioni ormonali (gravidanza, età di transizione, ecc.)
  • anemia
  • effetti collaterali della chemioterapia
  • Dentifrici e detergenti per la bocca contenenti sodio lauril solfato. I dati di ricerca suggeriscono che l'uso di prodotti contenenti sodio lauril solfato (SLS), una sostanza che è spesso inclusa in dentifrici e detergenti per la formazione di schiuma, può rendere più frequenti i focolai di stomatite. Forse questo è dovuto all'effetto disidratante che LSN ha sulla mucosa orale, che lo rende vulnerabile a vari stimoli, ad esempio gli acidi alimentari. Secondo alcuni studi, i pazienti che hanno usato le paste senza contenuto di LSN hanno affermato che sono meno probabilità di avere stomatite. In uno studio, questo calo ha raggiunto l'81%. Secondo lo stesso studio, i pazienti hanno riferito che anche se si formava la stomatite, le ulcere erano meno dolorose se usavano i dentifrici che non contenevano LSN durante questo periodo.

diagnostica

Per identificare la stomatite, il medico di solito prima esamina la cartella clinica del paziente e quindi procede con un esame visivo della cavità orale. Non ci sono test medici speciali (per esempio, biopsia o studi di coltura) per rilevare la stomatite. Il principale segno di stomatite è la comparsa di ulcere, la loro posizione e il fatto che la stomatite è una malattia ricorrente. Inoltre, durante la stomatite, il tessuto che circonda immediatamente l'ulcera ha un aspetto normale e sano e il paziente stesso non presenta alcun sintomo sistemico vivido (ad esempio, non c'è febbre o non si sente bene). Tuttavia, con forme avanzate di stomatite, specialmente nei bambini, ci sono ulcere multiple, febbre, deterioramento del benessere all'inizio dell'herpes.

trattamento

Nella maggior parte dei casi, la stomatite va via da sola durante la settimana. A seconda del tipo di stomatite, il trattamento può essere effettuato con farmaci antivirali, antimicotici o di altro tipo, il tipo di lesione può essere determinato da un medico generico o da un dentista, l'autotrattamento improprio può portare a gravi complicanze, generalizzazione dell'infezione.

Di solito, non è necessaria alcuna terapia specifica, è sufficiente limitarsi a una dieta moderata e frequenti risciacqui della bocca. È possibile utilizzare risciacqui con proprietà antisettiche: estratti di erbe: camomilla, calendula; soluzioni acquose diluite acquose di tinture farmaceutiche (calendula, eucalipto - 20-30 gocce di tintura per 100 ml di acqua), vari risciacqui pronti ("Dentix", ecc.). Per ridurre i sintomi del dolore, è possibile utilizzare farmaci contenenti agenti anestetici locali (ad esempio l'unguento Kamistad - con estratto di lidocaina e camomilla). Parzialmente aiuta l'uso di caramelle, che aumenta la salivazione, grazie al quale migliora l'irrigazione della ferita con la saliva e si ottiene anche un effetto antisettico e distraente. Lo stesso effetto ha una soluzione di bicarbonato di sodio e acqua; decotto di camomilla; miele.

Alla fine del 20 ° secolo, il modo più sicuro per trattare la stomatite era quello di imbrattare la ferita blu, lo svantaggio di questo metodo è che la cavità orale sarà blu dalla soluzione colorante. In nessun caso non è possibile utilizzare soluzioni su alcool (incluso lo iodio), possono causare ustioni.

Stomatite aftosa

La stomatite aftosa è un processo infiammatorio della mucosa della cavità orale, accompagnato da una violazione dello strato superficiale della membrana mucosa e dalla formazione di poppa (erosione). La formazione di poppa è accompagnata da un dolore acuto, una sensazione di bruciore in bocca, soprattutto durante il pasto, un aumento dei linfonodi e talvolta un aumento della temperatura. Aphthae guarisce completamente in 7-10 giorni. Con un sistema immunitario indebolito e la presenza di malattie concomitanti, la stomatite aftosa può verificarsi con le recidive.

Stomatite aftosa

La stomatite aftosa è un processo infiammatorio della mucosa della cavità orale, accompagnato da una violazione dello strato superficiale della membrana mucosa e dalla formazione di poppa (erosione). La formazione di poppa è accompagnata da un dolore acuto, una sensazione di bruciore in bocca, soprattutto durante il pasto, un aumento dei linfonodi e talvolta un aumento della temperatura. Aphthae guarisce completamente in 7-10 giorni. Con un sistema immunitario indebolito e la presenza di malattie concomitanti, la stomatite aftosa può verificarsi con le recidive.

La stomatite aftosa cronica è una malattia infiammatoria cronica della mucosa orale. Una tipica manifestazione clinica di tale stomatite è l'insorgenza di poppa con placca fibrosa giallo-biancastra sullo sfondo dell'iperemia generale della mucosa. La malattia è di natura lenta con remissioni periodiche e esacerbazioni.

Cause e meccanismo di sviluppo della stomatite aftosa

La patogenesi della formazione di poppa nella stomatite aftosa cronica non è completamente chiarita, ma in tutti i pazienti esiste un forte legame tra la progressione della malattia e la risposta del sistema immunitario. Ad oggi, la teoria generalmente accettata della formazione di poppa sulla mucosa della bocca è considerata una teoria secondo la quale il sistema immunitario umano non può identificare le molecole di sostanza presenti nella saliva. Ciò causa l'attivazione dei linfociti, dal momento che il sistema immunitario non riconosce l'agente chimico e lo attacca come estraneo. Il risultato sono ulcere aphthous; l'inferiorità del sistema immunitario e la presenza costante di sostanze chimiche contribuiscono alla cronologia del processo e la stomatite aftosa richiede un lungo decorso lento.

Nei pazienti che usano prodotti per l'igiene orale contenenti sodio lauril solfato, la stomatite aftosa è stata diagnosticata più spesso. La causa probabile è considerata il componente schiumogeno, sodio lauril solfato, che ha un effetto di essiccazione, che può influire negativamente sulla mucosa orale. E più avanti, se lo strato mucoso superiore è danneggiato, gli strati inferiori diventano più sensibili agli irritanti, specialmente alle sostanze ad alta acidità.

La relazione tra l'insorgenza di stomatite aftosa e prodotti per l'igiene orale contenenti sodio lauril solfato è confermata dai risultati di uno studio in cui i pazienti affetti da stomatite aftosa cronica hanno iniziato a lungo a utilizzare altri dentifrici, osservando che le manifestazioni si attenuano significativamente o si verifica un recupero clinico completo. Con ulcere a formazione prolungata, il recupero non è stato osservato, ma nell'81% dei casi il dolore è diminuito.

Anche il danno meccanico alla cavità orale è un fattore provocatorio, poiché i pazienti stessi sottolineano il legame tra il trauma orale e l'insorgenza della malattia. La stomatite aftosa cronica può iniziare dopo aver morso i tessuti della cavità orale, dopo una lesione della mucosa dal bordo affilato del dente o del cibo solido. Circa il 40% dei pazienti con stomatite cronica aftosa conferma la presenza di lesioni prima dell'inizio della malattia.

Gli aumenti neuropsichiatrici raramente causano la stomatite aftosa cronica, ma l'insorgenza di poppa durante le esacerbazioni spesso coincide con periodi di maggiore stress psicologico. La maggior parte dei pazienti con stomatite aftosa cronica presenta vari disturbi nutrizionali e carenze nutrizionali. La mancanza di vitamina C, vitamine del gruppo B, ferro, zinco, acido folico e selenio influisce negativamente sullo stato della mucosa orale, che contribuisce al verificarsi di poppa.

Una reazione allergica al cibo può causare un focolaio di stomatite aftosa, quindi si raccomanda ai pazienti di tenere un diario, in modo che più tardi sia più facile scoprire l'allergene che ha causato la comparsa di poppa. Tra i prodotti che sono gli allergeni più probabili si segnalano cereali con un alto contenuto di proteine ​​del glutine: frumento, segale, orzo, grano saraceno. Agrumi, ananas, mele, pomodori, fichi, fragole, cioccolato, frutti di mare, spezie, formaggi a base di latte e integratori alimentari sono le cause principali delle eruzioni aftose in bocca.

Nelle donne, la frequenza delle lesioni associate al ciclo mestruale, molte di esse osservano il recupero clinico o la remissione durante la gravidanza. Tuttavia, la relazione tra gravidanza e remissione della stomatite aftosa non è stata ancora studiata.

La predisposizione genetica allo sviluppo di stomatite aftosa è confermata dal fatto che in un terzo dei pazienti uno o entrambi i genitori soffrivano anche di stomatite aftosa cronica. Gemelli identici nel 91% dei casi soffrono di stomatite aftosa, mentre quelli dvuyaytsy solo nel 57% - questo conferma anche la causalità genetica della stomatite aftosa cronica. Agenti batteriologici e virali sono rivelati nel contenuto di poppa.

Spesso, con un esame completo in pazienti con stomatite aftosa, vengono rilevate malattie sistemiche del sangue, del tratto gastrointestinale e immunodeficienze. La relazione tra loro e la formazione di affite conferma il fatto che dopo la correzione della malattia sottostante, si verifica il recupero clinico da stomatite aftosa o si verifica una remissione stabile. L'uso a lungo termine di farmaci anti-infiammatori non steroidei, farmaci antiaritmici e antiipertensivi come effetto collaterale provoca lo sviluppo di stomatite aftosa cronica.

Sintomi di stomatite aftosa

Nel caso della forma fibrinosa della stomatite aftosa, i primi disordini della microcircolazione del sangue nello strato epiteliale prendono il primo posto. Come risultato di questi cambiamenti, compaiono eruzioni aftose singole coperte di placca fibrosa. Dopo 1-2 settimane, l'aphthaeus si epitelizza. Eruzione localizzata principalmente sulla mucosa delle labbra, sulle superfici laterali della lingua e nell'area delle pieghe transizionali. Al primo stadio della malattia, le recidive si verificano 1-3 volte l'anno. Mentre progredisce, il corso della stomatite diventa permanente. Inoltre, se all'inizio le recidive sono provocate da esacerbazioni di patologia sistemica o lesioni della membrana mucosa, allora come la progressione dello stress minore è sufficiente per la comparsa di poppa.

Quando si verifica la forma necrotica della stomatite aftosa, si verifica la distruzione primaria dell'epitelio, mentre l'ulcerazione della mucosa orale causa disordini distrofici che si verificano sullo sfondo della necrosi e della necrobiosi del tessuto epiteliale. La stomatite aftosa necrotica viene diagnosticata in individui con gravi malattie somatiche e malattie del sangue. Le afte apparenti sono praticamente indolori, col tempo si trasformano in ulcere, il periodo di epitelizzazione di cui va da 2 settimane a un mese.

La stomatite aftosa si sviluppa a causa della lesione primaria dei dotti delle piccole ghiandole salivari. Questo provoca l'ipofunzione delle ghiandole e provoca l'apparizione di affeo, che si trovano vicino alle ghiandole salivari. Le afte sono dolorose ed epiteliali in 1-3 settimane, l'ipotermia, le malattie respiratorie e l'esacerbazione nei focolai di infezione cronica possono provocare il loro ulteriore aspetto.

Quando la cicatrizzazione della stomatite aftosa colpisce l'acino delle piccole ghiandole salivari, lo strato del tessuto connettivo è coinvolto nel processo patologico, con il tempo gli elementi delle eruzioni sono osservati sia nella posizione delle ghiandole salivari che sulla membrana mucosa della faringe e sugli archi palatali anteriori. Soffri soprattutto gente di giovane età. Gli elementi primari sono le afte, ma si trasformano rapidamente in ulcere dolorose profonde, raggiungendo un diametro di un centimetro e mezzo. La stomatite cicatriziale non è associata a malattie somatiche e la patogenesi genetica dell'apparato secretorio si trova nella patogenesi. Il processo di epitelizzazione delle ulcere è lungo, fino a 3 mesi, dopo la guarigione, rimangono cicatrici ben marcate.

La forma deformante della stomatite aftosa è considerata la più grave, poiché i cambiamenti distruttivi nel tessuto connettivo sono profondi e le ulcere hanno un carattere persistente. Le ulcere si epitelizzano lentamente, il processo di guarigione porta alla deformazione del palato molle, archi palatali anteriori e labbra. Se le ulcere si trovano negli angoli della bocca, si può formare una microstomia durante la guarigione.

Diagnosi di stomatite aftosa

Diagnosticano la stomatite aftosa cronica da un dentista sulla base del quadro clinico e dell'intervista del paziente, a volte ricorrono alla diagnostica di laboratorio. La differenziazione deve essere effettuata con stomatite erpetica ricorrente, con stomatite ulcera-necrotica e ulcerazioni della mucosa orale con lesioni specifiche e ulcere decubitali.

Trattamento della stomatite aftosa

L'obiettivo del trattamento è la remissione persistente o un recupero clinico o completo. Il complesso delle misure terapeutiche comprende la terapia generale e locale, la scelta dei farmaci dipende dalla gravità dei sintomi e dalla predominanza dei sintomi individuali.

Il trattamento topico consiste nel trattamento del cavo orale con perossido di idrogeno, nitrofosfato e clorexidina. Se c'è dolore, allora le afte trattate con il 5-10% di sospensione di glicerina con lidocaina o novocaina. Se nella patogenesi della stomatite si verifica una componente allergica, viene utilizzata una miscela contenente trasilolo, eparina, novocaina e idrocortisone.

Durante le riacutizzazioni, gli enzimi utilizzati topicamente sono tripsina, chimotripsina e RNasi. Soluzioni di citrico, vitamina C e P, le preparazioni con succo di Kalanchoe e propoli accelerano il processo di epitelizzazione. L'uso di unguenti corticosteroide può interrompere l'ulteriore sviluppo di poppa e accelerare il processo di guarigione.

Dentro, la medicazione di antistaminico è mostrata - clemensin, loratadine, fexofenadine; e farmaci desensibilizzanti - hifenadina e istamina con immunoglobulina. Se viene rilevata la sensibilizzazione dell'organismo a uno specifico agente microbico, viene utilizzata la desensibilizzazione specifica. Secondo le indicazioni prescritte farmaci antivirali e vaccino anti-terapeutico.

Si raccomanda a tutti i pazienti di sottoporsi a un ciclo di terapia vitaminica con un alto contenuto di vitamine dei gruppi B e C. Immunomodulatori e immunoprotettori sono mostrati. Se ci sono disturbi neurologici, vengono utilizzati sedativi e tranquillanti. Si raccomanda di includere la fonoforesi, l'elettroforesi e la terapia laser nel complesso medico. Durante il trattamento e nel periodo di remissione, è necessario seguire una dieta ipoallergenica ad eccezione del cibo ruvido e traumatico.

Con un trattamento tempestivo iniziato e la conformità con il regime prescritto, è possibile ottenere una remissione stabile e prolungata, sebbene il completo recupero dalla stomatite aftosa cronica sia estremamente raro.

Stomatite. Descrizione, sintomi, tipi e trattamento della stomatite

contenuto:

Buona giornata, cari visitatori del progetto "Buono!", Sezione "Medicina"!

Nell'articolo di oggi parleremo di questa malattia, come - La stomatite.

La stomatite (stomatite latente) è la lesione più comune della mucosa orale. Circa il 20% della popolazione della Terra soffre di stomatite, quasi ogni seconda donna incinta.

Il nome della malattia viene dall'altra. "Στόμα" è una bocca.

ICD-10: K12.
ICD-9: 528.0
MeSH: D013280

Di regola, la stomatite si manifesta sotto forma di piaghe e dura dai 4 ai 14 giorni. La guarigione procede di solito con calma, e dopo di essa non ci sono più tracce. Se una volta ha avuto la stomatite, la probabilità di recidiva della malattia è molto alta, sebbene la frequenza di queste recidive sia estremamente variabile. Se la malattia si ripete tre o quattro volte all'anno, questa frequenza può essere definita tipica. In alcune persone, le ulcere non hanno il tempo di guarire, come appaiono nuove, che provoca la stomatite, come una malattia cronica.

Molte persone chiedono se la stomatite è contagiosa? Risposta - Sì, ci sono alcuni tipi di stomatite contagiose, ad esempio, stomatite da herpes, stomatite candidosa (fungina).

Cause di stomatite

Il meccanismo di comparsa della stomatite non è stato ancora completamente identificato, ma, molto probabilmente, questo è dovuto alla reazione del sistema immunitario agli stimoli. Si ritiene che la stomatite si verifichi nei casi in cui, per ragioni non ancora comprese, il sistema immunitario di una persona reagisce alla comparsa di molecole che non è in grado di riconoscere. L'apparizione di tali molecole provoca un attacco dei linfociti del sistema immunitario (una specie di globuli bianchi) - allo stesso modo in cui il sistema immunitario di una persona reagisce, ad esempio, a un trapianto di organi. L '"attacco" dei linfociti su queste molecole non identificate porta all'apparizione nella bocca delle ulcere, che sono chiamate stomatiti.

La causa della comparsa di stomatite è ritenuta essere fattori locali: la non osservanza dell'eubacteriosi del cavo orale. Le malattie del tratto gastrointestinale, come la gastrite, la duodenite, la colite e anche l'infestazione da vermi, possono essere la causa della stomatite catarrale.

La stessa stomatite non è contagiosa. Con l'herpes si può verificare una stomatite di conseguenza, ma questa è già una delle opzioni per una persona che risponde al virus dell'herpes simplex (HSV).

Almeno diversi fattori che causano questa malattia sono stati identificati. Ognuno di loro, o più in una volta, può portare alla formazione di stomatiti di varia gravità:

Dentifrici e detergenti per la bocca contenenti sodio lauril solfato. I dati di ricerca suggeriscono che l'uso di prodotti contenenti sodio lauril solfato (LSN - una sostanza che è spesso inclusa nella composizione di dentifrici e detergenti per la formazione di schiuma) può rendere più frequenti i focolai di stomatite. Forse questo è dovuto all'effetto disidratante che LSN ha sulla mucosa orale. Da questo diventa vulnerabile a vari stimoli, ad esempio gli acidi alimentari. Secondo alcuni studi, i pazienti che hanno usato le paste senza contenuto di LSN hanno affermato che sono meno probabilità di avere stomatite. In uno studio, questo calo ha raggiunto l'81%. Secondo lo stesso studio, i pazienti hanno riferito che anche se si formava la stomatite, le ulcere erano meno dolorose se usavano i dentifrici che non contenevano LSN durante questo periodo.

Lesioni meccaniche. Molti pazienti hanno ricordato che la stomatite ha avuto un campo di qualsiasi tipo di danno - o hanno morso i tessuti molli della bocca, o sono stati graffiati da un frammento di dente tagliente, il bordo irregolare della corona, protesi o mucosa orale è stato danneggiato da alcuni alimenti solidi, ad esempio, schegge o crostini di pane. Di solito, una tale lesione scompare completamente dopo un paio di giorni, ma in caso di complicazioni può portare ad un'ansia prolungata.

Stress emotivo / Stress mentale. Le persone con stomatite spesso riferiscono che la formazione di un'ulcera coincide con periodi di stress emotivo o mentale.

Mancanza di potere I ricercatori hanno scoperto che in alcuni pazienti con stomatite, la loro dieta normale non era ben bilanciata. In particolare, la stomatite può verificarsi a causa di:

- mancanza di vitamine del gruppo B: B1, B2, B6, B9, B12;
- mancanza di vitamine A, C;
- mancanza di altre sostanze: zinco (Zn), ferro (Fe), selenio (Se).

Allergia e ipersensibilità Le allergie alimentari e altre sostanze possono anche causare stomatite. In questi casi, una qualsiasi di queste sostanze, a contatto con i tessuti della bocca può causare un focolaio della malattia. Se il paziente sospetta di avere un'allergia, possiamo raccomandare di tenere un diario alimentare per identificare quali sostanze sono più suscettibili di causare stomatite. In alcuni casi è utile pensare ad una visita medica per le allergie. Alcune delle sostanze elencate di seguito sono presumibilmente più probabilità di causare stomatite in alcuni pazienti:

- prodotti a base di cereali: grano saraceno, frumento, farina d'avena, segale, orzo, proteine ​​del glutine contenute nei prodotti a base di cereali;

- frutta e verdura: limoni, arance, ananas, mele, fichi, pomodori, fragole;

- prodotti lattiero-caseari: latte, formaggio;

- altri prodotti: noci, cioccolato, soia, aceto, senape;

- alcune altre sostanze: dentifrici, menta, gomme da masticare, materiali dentali, metalli, medicinali.

Come si può vedere l'elenco è piuttosto esteso e per chiarire l'allergene sono necessari test specializzati.

Cambiamenti ormonali. Alcune donne, a quanto pare, c'è un legame tra la formazione di stomatite e alcune fasi del ciclo mestruale. È stato inoltre riportato che esacerbazione di stomatite si è verificata nelle donne durante la gravidanza.

Genetica. Secondo alcuni ricercatori, hanno trovato una suscettibilità genetica alla stomatite. Cioè, se i genitori hanno spesso stomatite, allora anche i loro bambini potrebbero essere affetti da questa malattia. Esiste anche una relazione tra un'alimentazione sana e l'igiene orale durante la gravidanza e il nascituro.

Batteri. Il fatto che alcuni organismi batterici siano stati trovati nelle ulcere derivanti da stomatite suggerisce che essi sono anche coinvolti nella formazione delle ulcere. Spesso, se i batteri non sono la causa della stessa stomatite (e normalmente sulla mucosa sono in discrete quantità), complicano il processo.

Disease. L'insorgenza di stomatite e altri tipi di ulcere aftose è anche direttamente correlata a certe malattie, come poppa. Se soffri spesso di stomatite, ha senso sottoporsi a un esame medico - forse avrai qualche malattia sistemica (tumori maligni nel collo, nel naso o nella gola).

Inoltre, per contribuire alla comparsa di stomatite può essere:

- Effetti collaterali della chemioterapia.
- L'uso di nicotina e alcol.
- Disidratazione causata da diarrea, vomito, inadeguata assunzione di acqua, aumento prolungato della temperatura corporea, aumento dell'escrezione di urina e grande perdita di sangue.
- Insufficienza di igiene orale
- Protesi mal fatte o poco installate.

Sintomi di stomatite

Quando la stomatite, all'interno delle labbra e delle guance, sul fondo della bocca, sotto la lingua, sul palato molle e nelle tonsille, si forma un leggero arrossamento della mucosa orale, che è il primo sintomo di stomatite. Col passare del tempo, si gonfiano e in essi appare una sensazione di bruciore. Se non inizi il trattamento in questa fase iniziale, il rossore viene sostituito da ulcere di piccole dimensioni, ovali o rotonde, grigiastre o bianche, con un alone rosso e un film in cima. Le ulcere della bocca sono molto doloranti e difficili da mangiare. Il tessuto intorno alle ferite sembra completamente sano. Inoltre, nella fase iniziale della malattia con stomatite, la mucosa della lingua e delle gengive diventa più rossa, lucida e secca.

Se la stomatite non viene riconosciuta in tempo, dopo 1-2 giorni sulla lingua appare una patina bianca che col tempo copre tutta la superficie mucosa interna delle guance, della lingua, del palato e anche le labbra, spesso agli angoli della bocca appaiono "inceppate" (angulite). Visivamente, assomiglia a goccioline di latte o cereali di ricotta e viene facilmente rimosso. Questi segni indicano una seconda fase di sviluppo della stomatite.

Il terzo stadio è quando ulcere e piaghe si formano al posto della fioritura bianca.

Se si trova una piaga nella cavità orale, nella maggior parte dei casi questo indica una leggera stomatite.

L'emergere di diverse ulcere e profondità più grandi, che a volte si fondono in uno solo, sono segni di forme più gravi di stomatite. All'aspetto delle ulcere si aggiungono un aumento della temperatura, un'infiammazione dei linfonodi, un generale peggioramento della salute, mal di testa, perdita di appetito e stitichezza. La stomatite acuta è accompagnata da un forte dolore alla bocca, che interferisce con il mangiare e il parlare. Inoltre, possono verificarsi salivazione eccessiva, placca sulla lingua, bocca rosso vivo, irritabilità, vomito dopo aver mangiato.

Informazioni aggiuntive:

- In caso di stomatite, è anche possibile la formazione di ulcere multiple (in contrasto con la sua forma "classica" - una singola ulcera). In questi casi, il numero di ulcere può essere fino a sei. Queste ulcere non si trovano vicine l'una all'altra, ma, al contrario, sono sparse per tutta la cavità orale.

- Se due ulcere si formano in bocca, l'una vicina all'altra, spesso si fondono in un'unica, grande e irregolare forma (al contrario di un "classico" rotondo o ulcera ovale).

- La frequenza delle recidive (recidive) di stomatite in persone diverse può essere molto diversa. Per la maggior parte delle persone che l'hanno avuto, si ripete solo poche volte l'anno, e allo stesso tempo, per alcune persone, assume forme quasi croniche.

- Le ulcere della stomatite sono piccole e superficiali. C'è un'altra forma - la cosiddetta ulcera aftosa, in cui le ulcere sono grandi e profonde. Il trattamento di una tale ulcera è di solito abbastanza complicato, e dopo che le sue tracce di guarigione rimangono.

Tipi di stomatiti

Gli esperti distinguono i seguenti tipi di stomatiti:

  • Stomatite aftosa Le malattie del tratto gastrointestinale, le reazioni allergiche, le infezioni virali, i reumatismi e anche l'ereditarietà possono essere la causa della stomatite aftosa, una forma piuttosto grave.

La stomatite aftosa ha i seguenti sintomi: comparsa sulla mucosa della cavità orale di poppa singola o multipla - piccole ulcere (3 -5 mm) di colore grigio-bianco con un bordo rosso stretto; sentirsi male; febbre e dolore delle ulcere. La malattia può essere acuta o cronica, con periodi di esacerbazione e remissione, la cosiddetta stomatite aftosa ricorrente cronica.

  • Stomatite erpetica o herpes. L'agente eziologico è il virus herpes simplex (HSV).

L'infezione si verifica da una persona malata o portatrice del contatto del virus (attraverso giocattoli, capezzoli, piatti) o da goccioline trasportate dall'aria. La malattia inizia piuttosto rapidamente: il bambino diventa debole, irritabile, pallido, la sua temperatura aumenta, l'appetito scompare, i linfonodi sottomandibolari aumentano notevolmente. Al culmine della temperatura, aumentano il rossore e il gonfiore della mucosa della bocca. Le bolle appaiono che si aprono rapidamente e al loro posto si formano le erosioni superficiali, la salivazione aumenta, le spugne diventano secche, screpolate, ricoperte di croste.

  • La candida o stomatite da funghi è una malattia fungina che si verifica più spesso nei bambini piccoli (stomatite nei bambini) e negli anziani. I bambini sono per lo più suscettibili a questo tipo di stomatite a causa del fatto che la loro saliva non contiene una quantità sufficiente di sostanze acide necessarie per combattere i batteri. La stomatite da Candida è anche chiamata mughetto.

Questo tipo di stomatite è causata da un fungo (il più delle volte il genere Candida) e si sviluppa più spesso quando le forze immunitarie del corpo diminuiscono, come risultato del trattamento a lungo termine con forti farmaci antibatterici, nonché sullo sfondo di un'altra malattia cronica.

La stomatite da Candida ha i seguenti sintomi: sensazione di bruciore in bocca e laringe, placca bianca sulla lingua e sulla bocca, iperemia e sanguinamento delle mucose, sapore sgradevole in bocca o perdita di gusto. Questo tipo di stomatite è considerata infettiva e può essere trasmessa sia dalla famiglia che dal sesso.

  • Stomatite allergica Questo tipo di stomatite non è una malattia separata, ma si riferisce a una reazione allergica generale a uno dei molti allergeni e viene trattata insieme alla malattia principale.

Manifestata da rossore, macchie bianche sulla mucosa, vescicole o emorragie petecchiali.

  • Stomatite traumatica (batterica) Si verifica quando l'infezione sulla mucosa ferita. Le principali cause di lesioni alla mucosa orale sono l'uso di cibi solidi (cracker, patatine fritte, ecc.)
  • Stomatite emorragica catarrale e catarrale. Queste condizioni sono la forma più semplice di allergia. I bambini si lamentano di prurito, bruciore, violazione del gusto, secchezza e indolenzimento quando mangiano.

In 1/3 dei pazienti, le lesioni sono isolate, ma nella maggior parte dei bambini, i cambiamenti nella mucosa orale sono solitamente combinati con danni ad altri organi. All'esame del cavo orale si notano iperemia diffusa ed edema della mucosa, come indicato dalle impronte dei denti sulle superfici laterali della lingua e delle guance. Una profonda desquamazione di papille filiformi - "lingua laccata" - si verifica nella lingua. Insieme con l'iperemia sulla mucosa della bocca ci sono emorragie di piccolo punto, l'irritazione meccanica della mucosa della bocca è accompagnata da sanguinamento. La condizione generale non è rotto

  • Stomatite ulcerosa Questa malattia è accompagnata da un forte dolore, aggravato dal mangiare e dal parlare. Molto spesso, la stomatite ulcerosa si sviluppa in persone che soffrono di ulcera gastrica o enterite cronica, malattie del sistema cardiovascolare e del sangue, nonché malattie infettive e avvelenamenti.

Sullo sfondo della membrana mucosa iperemica ed edematosa della bocca, nella regione del palato, gengive, labbra, lingua, le bolle compaiono con contenuti trasparenti, dopo l'apertura di cui si formano erosioni, coperte di fioritura fibrinosa. L'erosione solitaria può fondersi formando ampie superfici erosive. La papilla gengivale iperemica, edematosa, sanguina facilmente. Appare iposalivazione, fastidio alla gola, solletico.

Le condizioni del bambino possono peggiorare: compare debolezza, diminuisce l'appetito, la temperatura corporea sale a 38 ° C. I linfonodi sottomandibolari possono essere ingrossati, dolenti alla palpazione. La gravità della malattia dipende dalla prevalenza dei cambiamenti patologici nella mucosa orale, dalla presenza di focolai di infezione cronica.

  • Stomatite vescicolare (stomatite vesiculosa contagiosa). Questa stomatite è osservata negli animali. È una malattia acuta, infettiva, prevalentemente di ungulati, caratterizzata da febbre, lesioni vescicolari della mucosa orale, pelle delle labbra, specchio del naso, mammella, corolla e fessura tra le fessure.

Diagnosi di stomatite

Per identificare la stomatite, il medico di solito prima esamina la cartella clinica del paziente e quindi procede con un esame visivo della cavità orale. Non ci sono test medici speciali (per esempio, biopsia o studi di coltura) per rilevare la stomatite. Il principale segno di stomatite è la comparsa di ulcere, la loro posizione e il fatto che la stomatite è una malattia ricorrente. Inoltre, durante la stomatite, il tessuto che circonda direttamente l'ulcera ha un aspetto normale e sano e il paziente stesso non manifesta alcun sintomo sistemico vivido (ad esempio, non c'è febbre o malessere), ad eccezione ovviamente di forme gravi di stomatite, ad esempio, ulcerative o aphthous, che sono accompagnati da sensazioni dolorose.

Trattamento di stomatite

Il trattamento della stomatite coinvolge due strategie: rafforzare il sistema immunitario (rafforzando le difese del corpo), nonché un effetto locale sulla zona interessata.

Tamponi di cotone o dischi inumiditi con una formulazione di farmaci prescritta possono essere utilizzati per alleviare l'infiammazione e stimolare il ripristino delle mucose. Sono adatti anche l'irrigazione locale e il risciacquo della bocca.

Nel processo di trattare la stomatite è anche un compito - per rimuovere il dolore spiacevole. Per fare questo, risciacquare l'area danneggiata o irrigare l'antisettico liquido. La composizione preparata può essere universale e produrre la disinfezione (trattamento antivirale) della cavità orale. Tra i mezzi disponibili ed efficaci possiamo consigliare una soluzione rosa debole di potassio di manganese, "Rivanol", così come "Furacilin". Non male disinfetta anche il semplice perossido di idrogeno.

È importante! Quando si trattano le stomatiti, cercare di evitare di drogarsi all'interno del corpo.

Come trattare la stomatite negli adulti?

Quando il medico conferma la malattia, l'area della bocca danneggiata deve essere trattata ogni 3 ore. Questo è particolarmente vero per la prima volta nello sviluppo della malattia. Le procedure mediche avviate tempestivamente ridurranno la concentrazione interessata e accelereranno i tempi di recupero, oltre a prevenire la transizione della stomatite da una forma lieve a una più grave. Dopo il risciacquo o l'applicazione di tamponi di cotone, è possibile completare il corso deponendo unguenti antivirali. Buono per questo: "Unguento balsamico", "unguento Florenalevuya" (0,5%) o "Unguento di Tebrofen".

Durante il giorno, vale la pena monitorare l'igiene orale, ad es. monitorare la condizione dei denti e rimuovere i residui di cibo in modo tempestivo, che può influenzare la crescita dei batteri. A tal fine, l'olio di rosa canina, l'olio di pesca, l'olio di olivello spinoso e il succo di Kalanchoe possono diventare efficaci agenti ausiliari. Queste medicine naturali sono anche usate per uso topico, con cotton fioc e dischi.

Complementare bene il trattamento e accelerare il recupero dopo stomatite significa rafforzare le difese del corpo (il sistema immunitario umano). L'immunità sviluppata aiuta a ridurre il rischio di recidiva delle lesioni della mucosa orale e stimola anche la guarigione della pelle. Al fine di ripristinare l'immunità, i fattori di stress sono limitati, vengono prescritti corsi di immunizzazione intensiva e vengono prescritte procedure protesiche. Un certo numero di agenti che migliorano l'immunità sono molto efficaci e disponibili: tintura di echinacea, lievito di birra, vitamine e altri.

Come curare le stomatiti nei bambini?

La strategia di trattamento medico di un bambino con stomatite rimane invariata ed è simile al trattamento, come negli adulti.

Inoltre, è possibile aggiungere il trattamento orale di un bambino con una soluzione al 2-5% di bicarbonato di sodio. Per questo mescolare un cucchiaio di soda in un bicchiere di acqua tiepida. Tali risciacqui creano un ambiente alcalino in bocca. Tuttavia, non dovresti essere troppo portato via con una tale composizione (più di qualche giorno), dal momento che la soda contribuisce ad allentare le strutture della mucosa, rendendo il tegumento vulnerabile alle infezioni. Se il paziente è molto piccolo, è necessario trattare i capezzoli della madre con la soluzione di soda, così come tutti i succhietti.

Un elemento importante nel trattamento della stomatite è una dieta equilibrata ed equilibrata. Quando la stomatite non viene coinvolta in dolci che contribuiscono alla formazione di un ambiente favorevole allo sviluppo di microrganismi. Si raccomanda di saturare la dieta con frutta e verdura fresche, che sono abbondantemente ricche di vitamine e oligoelementi, come arance, banane, kiwi, mele. I seguenti prodotti sono anche utili: noci (specialmente pino), riso, fegato di manzo e rosa selvatica. Anche i latticini sono utili: kefir, ryazhenka. È necessario monitorare l'igiene orale, che è una misura efficace di prevenzione e recupero rapido.

In ogni caso, è necessario limitare il circolo di comunicazione di una persona che è stata infettata da stomatite infettiva a causa della possibilità di infettare gli altri. Una misura efficace di protezione sta indossando una benda di garza, che è spesso raccomandata per essere sostituita con una nuova.

Medicinali per stomatite

È importante! Prima di applicare qualsiasi farmaco, assicurarsi di consultare il medico, leggere attentamente l'annotazione allegata ad esso, che indica le indicazioni, le istruzioni per l'uso e le misure di sicurezza per assicurarsi che questo farmaco sia adatto a te e che tu possa utilizzarlo.

Farmaci anestetici Le ulcere della stomatite possono essere molto dolorose - nella misura in cui possono interferire con la normale vita del paziente. Alcuni preparati pronti contengono sostanze anestetiche (che riducono il dolore), ad esempio: Benzocaina, Lidocaina, Trimecain, succo di Colanchoe. Questi prodotti possono ridurre la sensibilità delle ulcere, in modo che le ulcere non interferiscano con te, come mangiare o parlare. Alcuni produttori includono questi anestetici in paste che coprono le ulcere con un film protettivo.

Farmaci antibatterici Alcuni preparati pronti per l'stomatite contengono ingredienti che hanno un effetto antibatterico (Cholisal, Metrogyl Dent, Tetraborato di sodio). Questi prodotti possono impedire ai batteri di contrarre l'infezione con le ulcere. Secondo alcuni studi, i detergenti antibatterici possono accelerare la guarigione delle ulcere e ridurre significativamente il loro dolore. Ad esempio, i condizionatori contenenti clorexidina digluconato sono un farmaco antibatterico che gli studi hanno dimostrato accelera la guarigione delle ulcere.

Sciacquare dovrebbe essere tre volte al giorno, sputando la soluzione dopo il risciacquo. Ricorda che l'uso di questo farmaco può causare macchie sui denti e otturazioni "bianche", che scompariranno gradualmente dopo l'interruzione dell'uso del farmaco.

Droghe, ulcere purificanti. La placca batterica sulla superficie dell'ulcera può rallentare la sua guarigione. Alcuni prodotti finiti hanno proprietà che consentono di rimuovere queste particelle. Tali prodotti di solito contengono perossido di carbamide o perossido di idrogeno.

Farmaci antivirali. Se la stomatite aftosa è causata da un virus, allora gli agenti antivirali aiuteranno ad affrontarlo, ad esempio: pomata di Oxolinic, unguento di Florenalevaya (0.5%), unguento di Tebrofen, unguento di Interferon, unguento di Bonafton. Prima di usare questi farmaci, consultare il medico.

Prodotti che formano un film protettivo sulle ulcere e accelerano la guarigione. Alcune aziende hanno sviluppato paste che, se applicate alle ulcere, possono formare un film protettivo sulla loro superficie. Questo film protegge l'ulcera dagli effetti delle sostanze irritanti contenute in alcuni cibi e bevande. Inoltre, la composizione di questi farmaci comprende componenti che accelerano la guarigione delle mucose

Farmaci che accelerano il restauro dell'epitelio danneggiato (cheratoplastica): "Karotolina", "Solkoseril", olio di olivello spinoso, unguento al propoli, olio di rosa canina, vinilina.

Mezzi per rafforzare l'immunità locale e generale. Ci sono farmaci che possono attivare i meccanismi di difesa del corpo e farli funzionare nella giusta direzione. Attiva i fattori protettivi nel farmaco della cavità orale "Immudon". L'immunità generale riparatrice e stimolante avrà un multivitaminico contenente vitamina C e vitamine del gruppo B.

Rimedi popolari per stomatite

Quando è necessaria la stomatite per risciacquare regolarmente la bocca, che riduce il dolore, riduce l'infiammazione e stimola i processi rigenerativi. È importante escludere o almeno limitare l'uso di cibi salati, acidi, piccanti e affumicati, che irritano le mucose.

Quando la stomatite a casa usa i seguenti strumenti:

- Risciacquare la soda. 1h. cucchiaio in un bicchiere d'acqua, allo stesso tempo. La bocca deve essere risciacquata frequentemente, anche un paio di volte all'ora.

- Risciacquare con perossido di idrogeno. 1 cucchiaino di perossido è sufficiente per 0,5 tazze di acqua calda. Devi stare attento a non inghiottire la soluzione. Per questo motivo, il perossido deve essere attentamente somministrato al risciacquo dei bambini piccoli.

- Risciacquare con succhi di aloe o kalanchoe. Per i bambini piccoli, il succo deve essere pulito o leggermente diluito.

- Risciacquare il succo di carota. Le carote crude tirano fuori le ferite e saturano l'epitelio con le vitamine. Diluire con acqua dovrebbe essere in un rapporto di 1: 1. Inoltre, è possibile attaccare alla mucosa affetta delle patate grattugiate (con grattugia molto fine).

- Il risciacquo con l'albume è un trattamento molto comune di stomatite infettiva. È necessario lavare l'uovo e rilasciare la proteina in 100 g di acqua calda, battere. Fai un colluttorio con questa soluzione ogni 2 ore.

- Con la stomatite ulcerativa non guarigione negli adulti, che è sorta sullo sfondo di altre malattie, un rimedio di questo tipo aiuterà rapidamente: 1 albume, 1 cucchiaino. miele, Novocaina 5 mg, una fiala di vitamina B1 e B6. Tutto questo è mescolato a uno stato schiumoso. Prendi a stomaco vuoto per 1 cucchiaino. Tenere in bocca fino a completo assorbimento.

- Risciacquare l'acqua con permanganato di potassio. Diluire un po 'di permanganato di potassio in acqua per far assumere all'acqua una tonalità rosa chiaro. Risciacquare ogni 2 ore.

- Risciacquo con tintura di propoli.

- Un decotto di erbe medicinali: iperico, camomilla, calendula, achillea, quercia, equiseto, salvia e issopo. Alcune di queste piante sono antisettiche, l'altra rinforza il muco danneggiato, la terza regola l'acidità in bocca, riduce l'infiammazione.

- Foglie di aloe. Se ci sono molte ulcere, puoi masticare foglie di aloe o spalmare le aree di aloe con un pezzo di aloe. Se l'ulcera è singola e convenientemente localizzata, può essere attaccata una foglia di aloe.

- Aglio. 1 cucchiaio. l. aglio pestato mescolato con 1 cucchiaino. kefir o yogurt. Diffondere questa massa sulla superficie delle ferite. Brucerà, ma devi soffrire. Fai 3 volte al giorno.

- Patate. Applicare la polpa di patate crude alle aree infiammate. L'effetto positivo di questo rimedio popolare è spiegato dalle proprietà curative delle patate.

- Semi di lino - il principale rimedio popolare per il trattamento delle mucose in tutto il corpo. 1 cucchiaio. l. semi di lino versare 200 ml di acqua bollente, far bollire e filtrare. Lavare la bocca per una rapida guarigione delle ferite. Il muco dal decotto di semi stringe tutte le piaghe e le crepe nell'esofago, nello stomaco, nell'intestino e sotto la sua protezione la mucosa viene rapidamente ripristinata.

- Acqua d'argento. Per la pulizia del corpo da un'infezione che provoca lo sviluppo di stomatite, è utile assumere acqua d'argento (acqua infusa con argento) per 3-5 bicchieri al giorno per 3-5 giorni.

- Kombucha. Per la stomatite ulcerosa, sciacquare la bocca 5-6 volte al giorno con infusione di kombucha. L'effetto sarà osservato dopo 2 giorni di trattamento.

- Una miscela di proteine ​​e miele. Prendi 1 cucchiaio. l. miele, olio di semi di girasole, una fiala di novocaina e albume d'uovo, mescolare accuratamente e tenere la miscela in bocca per 10-15 minuti, 6-8 volte al giorno. Di solito il terzo giorno, le piaghe nella bocca scompaiono completamente.

- Chlorophyllipt. Per la stomatite, il clorofilaco aiuta molto bene - questo è un estratto delle manopole di eucalipto. È venduto in farmacia in due forme: alcol e olio. Questo rimedio può essere utilizzato anche per i bambini, poiché la soluzione ha un gusto neutro e un odore molto debole. Per mezzo bicchiere d'acqua, vengono prese 10 gocce di clorofillite. Questo rimedio popolare aiuta anche con l'angina, la tosse, la diarrea (diarrea).

- Vaselina borica. Quando la stomatite nei bambini, è necessario trattare la cavità orale con vaselina borica. La temperatura diminuisce rapidamente e le ferite guariscono.

- Alum. Acquista in farmacia e fai più volte al giorno un risciacquo. Una settimana dopo, tutte le ulcere guarirono. Per preparare la medicina, è necessario prendere un pezzo di allume e diluirlo in acqua bollita. per farlo assaggiare qualcosa di viscoso e aspro. Se il bambino ha stomatite, è necessario avvolgere un dito intorno alla benda, inumidirlo in una soluzione e trattare la bocca del bambino.

- Decotto di cipolla. Trattamento per bambini e adulti. Bulbo di media grandezza tritato finemente e versare 30-50 ml di acqua. Porta a ebollizione e raffredda. Gli adulti dovrebbero mantenere questo decotto in bocca. Per curare la stomatite in un bambino, è necessario lavarsi le mani con sapone, avvolgere un dito in una benda, immergerlo in un decotto e lubrificare la cavità orale.

- Kalina con miele. Preparare l'uso di purè di patate Kalinovo con miele. I bambini dovrebbero godere e la stomatite dovrebbe passare in un paio di giorni.

- Silverweed. Versare 1 cucchiaino di rizoma schiacciato di Potentilla con 1 bicchiere d'acqua, infondere per 5 ore, far bollire. Risciacquare la bocca.

- Liquore alla rosa del tè. I petali di rosa aiutano a curare le malattie orali (stomatiti, piaghe, crepe). Per preparare questo rimedio popolare per stomatite, è necessario raccogliere petali di tè rosa (60-80 rose), metterlo in una ciotola di smalto, versare 2 litri di acqua bollente, mettere su per un giorno. Quindi filtrare, aggiungere 2 kg di zucchero, 500 ml di buona vodka, 1 cucchiaio. l. acido citrico. Il colore dovrebbe essere come il tè. Raccogli i petali quando la rosa inizia a sbriciolarsi. Come si cura: la sera prima di coricarsi, prendere un sorso di liquore in bocca, sciacquare in bocca per circa un minuto e ingoiare. Al mattino, molto spesso tutto passa. Qualcuno aiuta questo strumento dalla prima volta, qualcuno con 3-4 volte, ma aiuta sempre.

- Tè verde Metti una foglia secca di tè verde sulle piaghe e aspetta che si bagni. La procedura viene ripetuta più volte al giorno.

- Tintura di Hypericum. Preparare un'infusione di erbe con alcool al 40% o vodka in un rapporto di 1: 5. Utilizzare come agente astringente e antinfiammatorio per il risciacquo delle gengive e della cavità orale: 30-40 gocce per 0,5 tazza di acqua. Dentro prendere 40-50 gocce.

- Eryngium. Versare 1 cucchiaio di erba cipollina con 1 tazza d'acqua, far bollire per 15 minuti, lasciare per 1 ora, scolare. Risciacquare la bocca.

- Farmacia di camomilla. Versare 15-20 g di fiori di camomilla con una tazza di acqua farmaceutica, insistere, si consiglia di aggiungere 4 g di acido borico all'infuso. Utilizzare come agente antinfiammatorio e antisettico per il risciacquo della bocca.

- Radice di bardana. La radice di bardana è molto efficace. Per il brodo, è necessario prendere due parti di radice di bardana e una parte di erba di cicoria. Per cominciare, prendi le radici di bardana tritate due cucchiai e versa acqua bollente a 400 grammi. Quindi deve essere bollito a fuoco basso per quaranta minuti e versare un cucchiaio di cicoria. Dopo questo, il brodo dovrebbe essere insistito per un'ora, e quindi può essere filtrato. L'infusione preparata viene utilizzata per sciacquare la gola e la faringe, più volte al giorno dopo i pasti.

- Semi di bardana. Per questo, i semi vengono schiacciati in qualsiasi modo conveniente e un pizzico di sale viene aggiunto al succo risultante. Mettere sul fuoco e leggermente evaporare, quindi aggiungere una porzione di grasso di maiale o burro. Si scopre un tipo di unguento che deve essere lubrificato le gengive. Dopo aver applicato questo farmaco, il recupero avviene in pochi giorni.

- Mirtilli. Un ottimo rimedio per la stomatite sono i mirtilli. Questo rimedio popolare può essere usato per trattare la stomatite nei bambini. Dal momento che ha un gusto gradevole, i bambini di solito lo accettano con piacere. I mirtilli possono essere utilizzati sia freschi, come decotto e tè. Un decotto di foglie di mirtillo viene utilizzato per sciacquare la bocca 4-5 volte al giorno.

- Unguento. Ingredienti: olivello spinoso, olio di lino, olio di rosa canina, propoli. Per un trattamento del cavo orale durante la stomatite, è necessario miscelare tutti gli ingredienti in parti uguali, a seconda delle dimensioni delle aree da trattare. Ad esempio, se hai una o due ulcere in bocca, una goccia di ciascuno degli ingredienti elencati è sufficiente per te. Applicare ogni volta dopo i pasti e un'ora dopo il risciacquo.

Rimedi per stomatite nei neonati a casa

- Soluzione Lugol. È possibile trattare la stomatite nei neonati con l'aiuto della soluzione di Lugol in glicerina (venduta in farmacia). Ferire le ferite da grasso in bocca almeno tre volte al giorno. Questa ricetta popolare aiuta perfettamente tutti.

- Calendula. Per il trattamento è necessario preparare 1 cucchiaio. un cucchiaio di fiori secchi di calendula con un bicchiere di acqua bollita. Insistere 1 ora. Pulire con un tampone di cotone o un batuffolo di cotone inumidito con questa infusione, cavità orale 3 volte al giorno. Aggiungi il succo di carota all'acqua potabile del bambino, la quantità di succo dipende dall'età.

- Iodio blu. Nelle farmacie, è possibile acquistare una soluzione di blu di metilene, popolarmente chiamata iodio blu. Immergere un tampone di cotone in questa soluzione e spalmare le ferite - passano letteralmente in 1-2 giorni. Lo iodio blu non brucia, è il modo migliore e più affidabile per trattare la stomatite nei neonati. Ma aiuterà anche gli adulti a curare le stomatiti!

Prevenzione della stomatite

La prevenzione della stomatite comprende le seguenti attività:

- fare attenzione ai danni ai tessuti della bocca;
- controlla la salute dei tuoi denti: i denti danneggiati e le otturazioni devono essere riparati;
- lavarsi accuratamente i denti, per i quali utilizzare non solo uno spazzolino da denti, ma anche il filo interdentale;
- sciacquare la bocca;
- non usare prodotti per l'igiene orale che irritano la mucosa orale;
- le bretelle possono essere rivestite con cera dentale;
- Non mangiare cibo che possa causare una reazione allergica;
- Prova a mangiare cibi arricchiti con vitamine e minerali;
- Evita situazioni stressanti.