Come trattare l'herpes zoster?

Negli uomini

L'herpes zoster è una malattia grave causata dallo stesso virus della varicella, noto come herpes zoster. Per eliminare i sintomi spiacevoli di una tale malattia, è necessario un trattamento complesso e sistematico, basato sull'uso di farmaci di diversi gruppi farmacologici.

Il trattamento ha molti compiti, ma il più importante di questi è ridurre la circolazione del virus nel sangue di una persona infetta, bloccarla ed eliminarla dal corpo. Il trattamento moderno del fuoco di Sant'Antonio, il cui agente causale è il virus dell'herpes zoster, comporta l'uso di tali farmaci:

  • antivirali;
  • immunomodulatori;
  • antidolorifici;
  • anti-infiammatori;
  • prurito.

L'herpes zoster ha un effetto sul sistema nervoso del paziente, pertanto, per evitare lo sviluppo di nevralgie sullo sfondo del decorso di una malattia virale, il trattamento dovrebbe iniziare il più presto possibile. Il trattamento della malattia causata dal virus dell'herpes zoster dovrebbe essere effettuato da diversi specialisti allo stesso tempo. La partecipazione al trattamento del paziente prende un dermatologo, un immunologo, un terapeuta, un neurologo. Se si nota un danno agli occhi, non fare a meno dell'aiuto dell'oculista.

Farmaci antivirali

I farmaci antivirali, tra cui l'aciclovir più frequentemente prescritto, combattono attivamente il virus dell'herpes zoster. Anche nel trattamento dell'herpes zoster ha usato i suoi derivati ​​- Famciclovir e Valaciclovir. L'aciclovir è il primo farmaco per il trattamento di una malattia. Fino al suo sviluppo in medicina, non c'era alcun farmaco noto che potesse distruggere il virus a livello cellulare. L'aciclovir viene utilizzato per l'intero periodo della malattia, è necessario assumere 1 compressa 5 volte al giorno fino al completo recupero.

L'uso di tutti i farmaci antivirali è volto a sospendere la crescita e la riproduzione del virus e la sua rimozione dal corpo umano. La durata del trattamento dell'herpes zoster con agenti antivirali è di 8-10 giorni.

Famvir - un farmaco sviluppato sulla base di Acyclovir, è superiore al suo predecessore. È efficace contro quei ceppi di herpes che non sono suscettibili di Aciclovir. I farmaci antivirali per il virus dell'herpes zoster sono anche prescritti per le donne in gravidanza che mostrano segni della malattia. Il farmaco può essere prescritto solo dal medico curante, dopo di che può essere utilizzato a casa.

Si è dimostrato nella lotta contro il virus e un farmaco come Metisazone. Per eliminare i sintomi della malattia, non deve essere assunto per un lungo periodo, il trattamento dura in media 6-8 giorni, la dose del farmaco viene calcolata come segue: 20 mg per 1 kg di peso corporeo.

Applicazione Viferon

Di particolare importanza nel trattamento dell'herpes è l'uso di interferoni ricombinanti. Una medicina comune appartenente a questo gruppo farmacologico è Viferon. L'uso diffuso del farmaco grazie alla sua elevata efficienza. Usandolo per diversi giorni, è possibile ridurre il numero di lesioni, anche se sono lunghe sul corpo. Viferon aiuta anche a ridurre la manifestazione dei sintomi di intossicazione e ridurre la probabilità di complicanze nell'uomo.

Una volta nel corpo umano infetto dal virus dell'herpes zoster, Viferon promuove la produzione di cellule immunitarie, come macrofagi e leucociti. C'è un aumento della loro attività e il rafforzamento delle forze protettive del corpo umano. Tale effetto del farmaco è causato dal suo componente principale, l'interferone alfa-2b. Sotto l'influenza del principio attivo Viferon, le proprietà protettive delle membrane cellulari cambiano: le cellule sane diventano immuni all'azione del virus.

Gli specialisti prescrivono farmaci non solo per uso interno, ma anche per il trattamento esterno delle aree affette del corpo umano. Tali azioni terapeutiche proteggono il corpo dall'attaccare un'infezione secondaria e dalle ferite suppurative. Quando si applica un unguento o gel Viferon sui siti di eruzione, scompaiono presto senza lasciare traccia.

Se i sintomi della malattia sono presenti per lungo tempo, quando si verifica già un'intossicazione del corpo, viene applicata una speciale terapia di disintossicazione. In questo caso, il paziente viene iniettato per via endovenosa con neocompensato, compensato e salino.

analgesici

L'herpes zoster, penetrando nel corpo umano e moltiplicandosi attivamente in esso, causa forti dolori e altri sintomi spiacevoli. Per alleviare le condizioni del paziente, specialisti e antivirali prescrivono antidolorifici. Il dolore che si verifica nella prima fase dello sviluppo della malattia può ancora infastidire una persona per un lungo periodo di tempo. Inoltre, può essere sentito qualche anno dopo il recupero. Gli analgesici aiuteranno a far fronte al dolore, spesso tali antidolorifici sono prescritti ai pazienti:


Se il dolore non scompare per molto tempo ed è intenso, gli esperti prescrivono anticonvulsivi - Diazepam o derivati ​​dell'acido gamma-aminobutirrico. Come ulteriore metodo, può essere prescritta la fisioterapia locale, ad esempio UHF. Se non si esegue il trattamento in tempo, inevitabilmente ci saranno molte complicazioni che sono pericolose per la vita del paziente. In caso di complicazioni, come epatite, artrite, polmonite virale, glaucoma, nevralgia e alcuni altri, sarà necessario il loro trattamento. In assenza di trattamento sintomatico di queste complicanze, le conseguenze irreversibili non possono essere evitate.

Trattamento di donne in gravidanza

Durante la gravidanza, quando il corpo femminile è indebolito, l'herpes zoster può manifestarsi. La prima azione nel trattamento dell'herpes in gravidanza dovrebbe essere l'eliminazione del dolore. La sindrome del dolore causata dal virus è molto forte e il dolore tollerante durante la gravidanza è severamente proibito. Alle donne vengono prescritti antidolorifici come Diclofenac, Ortofen, Ketoral. Tuttavia, la condizione non migliora sempre dopo l'assunzione di questi farmaci, quindi vengono prescritti i farmaci combinati Tempalgin, Pentalgin, Sedalgin. Tutti questi farmaci non possono essere definiti assolutamente sicuri per la donna e il feto, possono essere le cause di alcune complicazioni.

Per eliminare le spiacevoli conseguenze dell'herpes zoster, durante la gravidanza è meglio usare i rimedi locali, anche se saranno efficaci solo nella fase iniziale della malattia. L'herpes zoster durante la gravidanza viene trattato con farmaci antivirali come Valtrex, Acyclovir e Famciclovir. L'effetto di questi fondi sul corpo delle donne in gravidanza non è stato studiato abbastanza, quindi possono essere trattati solo sotto la supervisione di un medico in piccoli corsi e in dosi minime. Gli interferoni sono considerati sufficientemente sicuri in gravidanza contro l'herpes zoster.

La terapia locale è il metodo più sicuro per trattare l'herpes in donne in gravidanza. Gli antidolorifici e i farmaci antivirali dovrebbero essere usati sotto forma di unguenti e gel destinati ad uso esterno. In gravidanza, per alleviare la condizione della donna, gli esperti prescrivono il trattamento del prurito della pelle con unguenti anti-infiammatori. Per fare questo, prescrivono tali farmaci antipruriginosi e anestetici ai loro pazienti:

L'herpes zoster durante la gravidanza può causare molte complicazioni durante il parto, motivo per cui il compito principale dei medici è quello di eliminare tutti i segni del virus.

Medicina popolare

Occasionalmente, l'herpes zoster viene trattato con l'uso della medicina tradizionale. Dovresti sapere che i rimedi popolari, spesso usati a casa, non sono molto efficaci contro l'herpes zoster, poiché è necessaria una terapia antivirale. Con l'aiuto di alcuni rimedi popolari, i sintomi possono essere temporaneamente rimossi, ma dopo il trattamento torneranno presto di nuovo. Inoltre, la malattia è in ritardo, il che può causare conseguenze pericolose per l'uomo.

La medicina tradizionale è utile sotto forma di terapia aggiuntiva per rafforzare il sistema immunitario o eliminare il prurito della pelle. Per aumentare le difese del corpo per una persona malata, è possibile utilizzare un decotto di menta piperita o succo di viburno. Particolarmente raccomandato come trattamento durante la gravidanza. A casa, l'herpes zoster viene trattato con unguenti a base di aglio e miele. Questo strumento allevia rapidamente il prurito, alleviando le condizioni del paziente.

Cura della pelle

Durante il periodo di malattia richiede una cura adeguata delle aree del corpo interessate. Puoi lavare, ma non troppo spesso, mentre non puoi sfregare l'eruzione cutanea o usare oli e altri cosmetici. Se si applica un raffreddore al sito di eruzione, è possibile ridurre l'infiammazione e il prurito. A casa, puoi eliminare il prurito con l'aiuto di rimedi popolari, se hai bisogno di fare lozioni con calamina o mentolo nei siti di eruzione cutanea. Questo metodo può essere usato durante la gravidanza, perché non è pericoloso per le donne e il feto del bambino. È meglio liberare le parti interessate del corpo dagli indumenti per non danneggiare la pelle.

Nonostante sia impossibile eliminare completamente il virus dell'herpes zoster, devono essere prese misure per eliminare i sintomi di questa malattia virale.

Farmaci per il trattamento dell'herpes zoster

Trattamento dell'herpes zoster: la cosa principale è non perdere il momento giusto

I farmaci antivirali più moderni di questa serie sono valaciclovir (valtrex) e famciclovir (famvir). Questi farmaci inibiscono più attivamente la riproduzione dei virus dell'herpes. Famvir è particolarmente efficace - è all'interno delle cellule nervose per molto tempo e le protegge bene dai danni del virus dell'herpes, riducendo il rischio di nevralgia post-erpetica. Sfortunatamente, sia il valacyclovir che il famciclovir sono farmaci molto costosi, motivo per cui l'aciclovir è spesso usato per il trattamento dell'herpes zoster.

I farmaci antivirali sono prescritti per la durata della comparsa di nuovi elementi dell'eruzione e per altri due giorni dopo la comparsa dell'ultima eruzione cutanea. Sono anche prescritte immunoglobuline antierpetiche specifiche.

Altri rimedi per il trattamento di herpes zoster

L'herpes zoster causa spesso forti dolori lungo il nervo interessato. Per alleviare o almeno ridurre tale dolore, si utilizzano analgesici - farmaci anti-infiammatori non steroidei - diclofenac, ibuprofene, nise e così via. Le vitamine del gruppo B - B1 e B12 sotto forma di iniezioni aiuteranno a ridurre il dolore.

Se un'infezione batterica è associata a un'infezione virale e sulla pelle compaiono pustole, gli antibiotici vengono somministrati per via orale o come iniezione (a seconda delle condizioni del paziente).

Come trattare l'herpes zoster esternamente? Esternamente, la pelle nella zona interessata può essere lubrificata con pomate e creme antivirali (ad esempio, crema al 5% di aciclovir). Per la rapida asciugatura delle bolle, vengono imbrattate con coloranti all'anilina (ad esempio, soluzione alcolica all'1% di verde brillante) o soluzione al 5% di permanganato di potassio.

Trattamento dei rimedi popolari dell'herpes zoster

La medicina tradizionale ha una serie di prescrizioni per il trattamento del fuoco di Sant'Antonio. Per sopprimere la moltiplicazione dei virus utilizzati:

  • un'infusione di assenzio; 2 cucchiaini di erba secca in polvere vengono versati con 1,5 tazze di acqua bollente, infusi per un'ora, filtrati e bevuti mezzo bicchiere tre volte al giorno;
  • infusione di melissa; un cucchiaio di erbe tritate e secche viene versato con due tazze di acqua bollente, infusa per un'ora, filtrata e bevuta durante il giorno;
  • infusione di Hypericum perforatum; un cucchiaio di erbe tritate e secche viene versato con 1,5 tazze di acqua bollente, infuso per un'ora, filtrato e bevuto un terzo di bicchiere tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti;
  • infusione di foglie di salvia; Un cucchiaio di erbe tritate e secche viene versato con due tazze di acqua bollente, infusa per un'ora, filtrata e bevuta durante il giorno.

Esternamente con scandole raccomandato:

  • lubrificazione della pelle interessata con tintura di melissa medicinale su alcol (preparato al tasso di 1: 5);
  • elementi di lubrificazione eruzioni cutanee con una miscela di glicerolo e zolfo (comprare in farmacia); la miscela viene preparata come segue: su 2 parti di glicerina, viene prelevata 1 parte di zolfo;
  • elementi di lubrificazione eruzioni cutanee di miele, aglio e cenere di corteccia di salice; tre spicchi d'aglio, un cucchiaio di cenere formatosi durante la combustione della corteccia di salice e 100 g di miele - tutto macinare, mescolare e applicare uno strato sottile sulla pelle interessata.

Quando si usano rimedi popolari, non dimenticare che possono essere utilizzati solo su prescrizione del medico.

Sintomi e trattamento dell'herpes zoster

Herpes zoster - questo nome è vero solo nella metà: un'eruzione cutanea che si diffonde alla pelle. Ma a differenza delle malattie della pelle trattate dai dermatovenerologi (lichen planus, lichene di Gibert, tricofitosi), l'eruzione cutanea di questa lesione è costituita da vescicole - le vescicole, molto simili alla varicella, hanno origine virale e la localizzazione di questa eruzione è molto caratteristica: sopra il nervo intercostale, lungo tutta la sua lunghezza, "striscia". Ciò è dovuto all'elevata affinità del virus con il tessuto nervoso. E il dottore - il terapeuta, il medico delle malattie infettive tratta questa malattia e le conseguenze - il neurologo.

Eziologia o origine della malattia

L'herpes zoster (più correttamente, l'herpes zoster) è causato dallo stesso virus dell'herpes del noto "varicella".

Condizioni di accadimento e metodi di infezione o epidemiologia

Come viene trasmesso e memorizzato il virus nel corpo? Dopo che un bambino o un adulto ha avuto la varicella, il virus diventa per sempre un compagno umano. Inoltre, i virus "dormono" nelle cellule del sistema nervoso - i neuroni e si manifestano solo in quei momenti in cui la tensione dell'immunità antivirale viene alleviata. Questo di solito è il periodo invernale e "demi-season", lo stato dopo la malattia, così come la vecchiaia. Pertanto, solo chi ha sofferto di varicella può ammalarsi di herpes zoster.

Il virus può essere "attivato" a causa di:

  • assumere farmaci ormonali, condurre una terapia immunosoppressiva (per trapianti di organi, malattie oncologiche);
  • Infezione da HIV, anche nella fase di AIDS;
  • conseguenze del superlavoro cronico, stress, mancanza di sonno;
  • radioterapia;
  • accompagnare alcune malattie oncologiche.

Sintomi o segni di malattia

  1. Periodo Prodromico o comparsa di "precursori": sindrome simil-influenzale, che si manifesta con brividi, debolezza, mal di testa.
  2. Un segno caratteristico è il disagio, la sensazione di calore e prurito nella proiezione della zona in cui compaiono bolle: lungo il nervo intercostale. Molto meno spesso sono coinvolte lesioni cutanee sui nervi delle estremità: sciatico sulla gamba, radiale o mediana sul braccio. Nell'area del viso, le lesioni si trovano nell'area del nervo trigemino. Inoltre, insieme allo sviluppo di un'eruzione vescicolare, si manifestano dolore e gonfiore dei linfonodi regionali: ascellare, inguinale.
  3. La comparsa della febbre dopo alcuni giorni si manifesta con l'apparizione di un'eruzione di bolle: a volte la temperatura sale a 39 ° C.
  4. L'eruzione non diventa immediatamente frizzante, all'inizio è eritematosa o macchiata. Le bolle di solito compaiono il giorno successivo. Con un inizio ruvido e temperature elevate, le bolle possono apparire nel giorno in cui la temperatura aumenta. L'area delle vesciche sulla pelle è pronunciata, dolorosa, a volte c'è il fenomeno di iperestesia - qualsiasi tocco provoca dolore bruciante sproporzionatamente grave.
  5. In media, il tempo necessario per aggiungere nuove bolle richiede una settimana. Poi inizia la flaccidità delle bolle, diventano meno tese, l'asciugatura inizia con la formazione di croste. L'esito della bolla è una piccola cicatrice. L'intero processo in un caso non complicato richiede in media da 2 a 3 settimane.

diagnostica


Con un corso tipico della malattia, gli studi di laboratorio e diagnostici non sono richiesti: è abbastanza per raccogliere reclami, anamnesi e segni di un quadro clinico caratteristico.

trattamento

Il trattamento dell'herpes zoster e di qualsiasi altra malattia virale deve essere complesso: sia antivirale che sintomatico:

  1. Terapia antivirale: idealmente, dovrebbe essere iniziata completamente alla prima comparsa della minima vescicola, o anche prima, con eritemi eritematosi lungo i tronchi nervosi. Applicare tali mezzi come zovirax, ganciclovir, famciclovir all'interno.
  2. La terapia sintomatica è ridotta a sollievo da febbre, sollievo dal dolore e intossicazione. Utilizzare antipiretici, multivitaminici, bere eccessivo, sedativi o antidolorifici, sonniferi per bruciare il dolore. I rimedi popolari possono essere usati dando al paziente un decotto di rosa canina, limone con miele, mirtilli rossi, lamponi.
  3. La terapia locale è ridotta al trattamento delle bolle con magenta, vernice Castellani, soluzione verde brillante, liquido Novikov. Questo viene fatto per prevenire l'adesione di un'infezione secondaria e la trasformazione del contenuto sieroso trasparente delle vescicole in purulento. Inoltre, il medico può prescrivere un gel lidocaina per ridurre il dolore.

complicazioni

Una complicanza molto dolorosa, spiacevole e dolorosa è la cosiddetta nevralgia posterpetica, che viene trattata dai neurologi. Si manifesta come dolori lancinanti e brucianti nei luoghi delle eruzioni, quando sono ormai lontani, e la persona è considerata sana. Questi dolori possono privare una persona del sonno e del buon umore per molti anni e sono chiamati neuropatici. La loro ragione - nella rinascita del nervo interessato di emettere una risposta sensibile. Pertanto, non hanno un chiaro senso del dolore e delle zone di localizzazione, ma sono vaghi, hanno un carattere noioso o assomigliano a shock elettrici costanti.

Il trattamento di questa complicanza è un affare lungo e difficile. Attualmente sono stati sviluppati preparati speciali per il trattamento del dolore neuropatico, come il gabapentin.

Herpes zoster (lichen)

Descrizione:

Herpes zoster (herpes) è una forma manifesta del virus reattivo Varicella zoster. in cui esiste una lesione asimmetrica di uno o due dermatomi cutanei. La malattia si verifica spesso in primavera. Nella fase latente, l'organismo infetto è immune. Il virus viene trasmesso attraverso il contatto diretto in caso di eruzioni cutanee. La trasmissione dell'infezione è possibile in individui immunocompromessi attraverso le secrezioni respiratorie.

Cause di Herpes Zoster:

La malattia è causata da Varicella zoster (virus varicella zoster). Nei bambini che hanno avuto la varicella durante l'infanzia, questo virus è nascosto nelle cellule nervose in uno stato inattivo, e dopo molti anni, sotto l'influenza di fattori favorevoli, può causare l'herpes zoster. Malattie 5 volte più spesso manifestate in uno sfondo di ridotta immunità. Durante il periodo di riattivazione, il virus si diffonde in tutto il corpo e durante la malattia può essere isolato dal contenuto di vescicole, saliva e lacrime. Penetrando nel sistema nervoso, è localizzato principalmente entro i confini del neurone sensoriale periferico del ganglio spinale e si diffonde in tutto il sistema nervoso centrale.
Si verifica una denervazione parziale. Nel ganglio sensitivo posteriore si sviluppano infiammazione e necrosi emorragica. Nell'herpes zoster, non solo i gangli spinali e cerebrali e i nervi periferici sono coinvolti nel processo, ma anche la sostanza del midollo spinale, del cervello e delle meningi.

Varicella zoster che causa l'herpes zoster

Sintomi di Herpes Zoster:

Le manifestazioni cliniche dell'herpes zoster (herpes) consistono in manifestazioni cutanee e disturbi neurologici. I sintomi generalmente infettivi comprendono febbre, linfonodi ingrossati, alterazioni della composizione del liquido cerebrospinale (linfocitosi moderata e aumento delle proteine) e del sangue (linfocitosi, monocitosi). I pazienti lamentano disagio sulla pelle, che va dal prurito e formicolio al dolore grave. Il dolore ha un carattere costante, monotono. Disestesia osservata (distorsione della sensibilità quando viene toccata) e iperalgesia.
La fase attiva si manifesta con eruzione cutanea maculopapulare eritematosa, che successivamente si sviluppa in vescicola. La maggior parte sviluppa prurito neuropatico. L'anestesia si applica a tutti i tipi di sensibilità, a volte secondo il tipo dissociativo. I gangli spinali sensibili sono colpiti lungo la posizione dell'asse x, le vescicole si trovano lungo i singoli dermatomi.

Eruzione cutanea con herpes zoster

complicazioni:

Nel 60% dei casi di herpes zoster si sviluppa nevralgia post-erpetica. Questo è un dolore neuropatico cronico che si verifica un mese dopo l'estinzione dell'eruzione cutanea. La sua intensità è diversa.
Altre complicazioni includono herpes oftalmico, sindrome di Hunt, ganglionite ereditaria, mielite, ecc.

Trattamento di herpes zoster:

Il decorso della malattia senza complicazioni termina in modo sicuro e indipendente, anche senza cure mediche. Tuttavia, al fine di evitare lo sviluppo di complicazioni terribili, occorre prestare attenzione al trattamento e all'ospedalizzazione delle persone con immunodeficienza, così come dei pazienti anziani.
Per il trattamento dell'herpes zoster (deprivazione), viene utilizzato un arsenale di farmaci antivirali, che riducono il grado e la durata della replicazione virale, riducono rapidamente le manifestazioni cliniche e riducono il rischio di complicanze.
Acyclovir (Zovirax) è usato per os alla dose di 800 mg per un corso di 7 giorni, la forma per iniezione endovenosa implica un dosaggio di 10 mg / kg. Valacyclovir (Valtrex) viene utilizzato in una dose di 1000 mg ogni 8 ore per 1 settimana. Famciclovir (Famvir) è anche prescritto per os su 500 mg per 7 giorni.
Oltre ai farmaci antivirali, vengono utilizzati antidolorifici, antidepressivi, anticonvulsivanti e trattamenti sintomatici.

Herpes Zoster

Cos'è l'herpes zoster?

L'herpes zoster è una malattia sporadica causata dalla riattivazione del virus dell'herpes di tipo III (virus Varicella Zoster). La malattia è caratterizzata da una lesione predominante della pelle e del sistema nervoso con gravi complicanze.

Carrozza nascosta a vita di varicella zoster si trova in circa il 20% degli abitanti del nostro paese che avevano avuto la varicella durante l'infanzia. Il trasporto asintomatico di un virus "dormiente" può durare per tutta la vita. Il ricovero principale per lui sono le cellule nervose del corpo. Sotto l'influenza di agenti interni e / o esterni, il virus viene attivato.

Il gruppo di rischio comprende tutte le persone con la forma latente di virus Varicella Zoster, ma in misura maggiore avendo:

Età e cinquanta;

Disordini cellulari del sistema immunitario;

Donne con una gravidanza complicata;

I bambini che hanno la varicella;

Persone giovani e di mezza età con HIV.

La frequenza di rilevazione dell'herpes zoster è di 5-12 casi ogni 100 mila persone. Circa l'80% dei casi sono persone sopra i cinquanta. Le donne anziane si ammalano due volte più spesso degli uomini. Non ci sono differenze di genere nella giovane e mezza età. La recidiva si conclude con gravi complicazioni estremamente gravi nell'1-5%.

L'herpes zoster è caratterizzato da bassa mortalità, non superiore al 2%. La maggior parte dei decessi si verifica in pazienti di età superiore a 75 anni o giovani affetti da AIDS grave.

Herpes zoster infetto da HIV

Nelle persone di età compresa tra 20 e 40 anni, l'EG può fungere da marker dell'infezione da HIV, viene rilevato in circa il 10-25% dei portatori di HIV, con:

L'età media dei pazienti era di 32 ± 4 anni rispetto a 65 ± 5 anni nelle persone non infette da HIV;

Tendenza alla ricaduta - 60% contro 1,3% in persone non infette da HIV;

Danno profondo alla pelle - 30% contro 5% nelle persone non infette da HIV.

Herpes zoster in pazienti oncologici e pazienti sottoposti a trapianto di organi

L'incidenza dell'herpes zoster in pazienti sottoposti a chemioterapia o di prevenzione farmacologica del rigetto d'organo trapiantato varia dal 25 al 50%, mortalità - fino al 5-7%.

Herpes zoster in donne in gravidanza

Tasso di rilevamento: 7 casi ogni 100 mila donne. Il decorso clinico della malattia nel primo trimestre di gravidanza è uno dei motivi della sua interruzione a causa dell'insufficienza della placenta, dell'ipossia intrauterina e dello sviluppo fetale ritardato.

Herpes zoster nei bambini

In sostanza, questo significa re-malattia di un bambino che aveva avuto in precedenza la varicella durante il primo anno di vita o che è stato infettato per via intrauterina da una madre che prima contrasse la varicella durante la gravidanza. Manca la prova della gravità del fuoco di Sant'Antonio, con la rara eccezione dell'immunodeficienza infantile.

Sintomi di Herpes Zoster

GO è caratterizzato da una varietà di sintomi che dipendono dallo stadio della patogenesi. Ci sono quattro periodi principali:

Prodromico: da zero al terzo, massimo del decimo giorno;

Acuto: dal decimo al ventesimo giorno;

Reconvalescenza - da tre settimane a tre mesi;

Le conseguenze a distanza - da tre mesi a tre anni.

I sintomi dello stadio prodromico sono costituiti da tre componenti: disturbi clinici generali, neurologici ed eruzioni cutanee.

La combinazione di due dei quattro sintomi elencati di seguito è un motivo per contattare la clinica

La temperatura febbrile va da 38 a 39 o C, a volte subfebrile da 37-37.5 o C. L'elevata temperatura non dura più di cinque-dieci giorni. L'ipertermia prolungata è caratteristica di herpes zoster complicata da meningite o encefalite. I sintomi generali si verificano in circa il 20% dei casi.

Linfonodi regionali ingranditi, per lo più da un lato (sul collo, sotto l'ascella, sotto la clavicola, nell'inguine) in punti di prurito, dolore ed eruzioni cutanee.

Il dolore nei luoghi di eruzione (costante, parossistico, dal tatto, sembra bruciare, cucire), che spesso persiste per diversi mesi dopo il recupero - "postzosternaya nevralgia".

Eruzione di bolle su un lato del corpo - sul petto, sull'addome o sul viso sotto forma di nastro o di un punto che circonda l'intera area. Nel 70% dei pazienti compare un'eruzione durante i primi tre giorni dall'inizio della febbre.

Localizzazione di eruzioni cutanee

I siti più caratteristici di localizzazione dell'eruzione cutanea con herpes zoster sono il petto, la testa, il collo e il lombo. Il rapporto approssimativo di rash su diverse parti del corpo:

Torace - 55%;

L'eruzione cutanea è localizzata nell'area del dermatomo - aree cutanee innervate dalla radice del virus nervoso interessato. Conoscendo la topografia del dermatomo (qui) e la localizzazione delle lesioni sul corpo del paziente, è possibile determinare quale ramo del nervo è coinvolto nella patogenesi. La proiezione di scandole della dermatite toracica sul corpo spiega il nome della malattia.

Patogenesi dell'eruzione cutanea sul dermatomo

Patogenesi a fasi di lesioni sul dermatomo:

Papules - uno o due giorni;

Vescicole, che si uniscono in gruppi di vescicole - da cinque a sette giorni;

Croste al posto delle vescicole, il processo è completato dal 30 ° giorno della malattia.

Lo stadio dell'eritema è molto breve o assente, la patogenesi inizia con le eruzioni papulari. Se non eseguire il trattamento, lo stadio di eruzioni cutanee dura circa un mese. Una fase più lunga di eruzione cutanea (fino a due o quattro mesi): evidenza di immunodeficienza del paziente. L'intensità dell'eruzione cutanea è diversa: dal singolo allo scarico delle forme di eruzione cutanea. A volte un'eruzione cutanea non si forma affatto. Questa forma è chiamata "zoster senza rash" (zoster sine herpete).

L'herpes zoster si verifica anche sulle mucose. Invece di un'eruzione cutanea si formano erosioni poco profonde di colore rosso.

Nei pazienti senza storia di immunodeficienza, l'eruzione cutanea è localizzata in uno, raramente in diversi dermatomi. Si nota che un'eruzione cutanea localizzata, ad esempio nel dermatomo sinistro, si trova raramente nella stessa destra e viceversa. Negli stati immunodeficienti del paziente, la localizzazione dell'eruzione si trova nel dermatomo e in tutto il corpo - questa è una forma generalizzata di herpes zoster. Con l'infezione da HIV in un paziente, la localizzazione dell'eruzione che si sviluppa in tutto il corpo è chiamata la forma disseminata di herpes zoster.

Dolore all'herpes zoster

Il dolore può essere:

Solo all'inizio della malattia;

Per tutta la malattia (circa un mese);

Molto tempo dopo la scomparsa dei sintomi della malattia.

Il dolore post-zoster è una sindrome dolorosa che dura più di quattro mesi (120 giorni) dall'esordio della malattia.

Caratteristiche del dolore post-zoster

Esistono tre tipi di disagio descritti da pazienti con sindrome da dolore post-zoster:

Costanti, compresi: ardenti, opachi, profondi, oppressivi;

Spontaneo, incluso: lancinante, spasmi, spari;

Provocato (emette fino al 90% di tutti i pazienti) - appare toccando il corpo, quando si veste, coprendo con una coperta.

Nel periodo acuto, il dolore non corrisponde necessariamente all'intensità dell'eruzione. Aumenta quasi sempre di notte sotto l'influenza di stimoli esterni, gli effetti del freddo, del caldo o del tatto. Il dolore può anche provocare biancheria intima stretta. I fenomeni di combinazione paradossale simultanea di ridotta e ipersensibilità di diverse parti del corpo sono spesso osservati.

L'herpes zoster è accompagnato da un'infiammazione della ganglionite ganglionite. Uno o più nodi possono essere coinvolti nella patogenesi. Il danno ai nervi può essere complicato da una rapida diminuzione dell'udito o della vista.

Opzioni per lo sviluppo della patogenesi nei singoli gangli:

La sconfitta della V-coppia di nervi facciali e del nervo trigemino. Localizzazione dell'eruzione cutanea - sulla testa, nella zona pelosa o glabra corrispondente a uno dei tre rami del nervo. L'infiammazione è accompagnata da dolori lancinanti nell'area delle eruzioni cutanee, ipertermia, gonfiore del tessuto sottocutaneo della parte colpita della testa. Un esame dettagliato rivela punti di aumento del dolore lungo il nervo trigemino.

Sconfiggi VII della coppia di nervi facciali, il suo nodo a gomito (sindrome di Hunt). Manifestato da eruzioni cutanee nel condotto uditivo, sulla mucosa della lingua e del palato. Accompagnato da vertigini, dolori sul lato della testa, che si irradiano al viso, al collo o alla parte posteriore della testa. Completato con complicazioni sotto forma di paralisi facciale, perdita dell'udito unilaterale e rumore nelle orecchie.

La sconfitta del nodo cervicale. Questo nodo è formato dai rami dei quattro nervi spinali cervicali C1-C4. La malattia si manifesta con eruzioni cutanee al collo e al torace. Accompagnato da dolori di bruciore, a volte dolori alla palpazione su un lato della testa, viso e collo. Termina con una violazione della sensibilità della pelle, dolori di lunga durata delle parti del corpo innervate dalle radici del nodo.

La sconfitta del nodo stellare cervico-toracico. Provoca dolore al petto, che assomiglia ad un attacco di angina. Completato con complicazioni nella forma di funzione alterata della pelle innervata e degli organi interni. Sulla pelle può cambiare pigmentazione, sudorazione alterata, tono ridotto.

La sconfitta dei nodi nervosi della zona coccigea. Manifestato da eruzioni cutanee nell'ano e dolore intenso. Possibili complicazioni: violazione (ritardi) della minzione, danni agli organi genitali.

Herpes oftalmico

Il danno alle radici dei nervi facciali che innervano la zona oculare è chiamato herpes oftalmico. La malattia si manifesta con cheratite, lesioni della sclera, iride dell'occhio e nervo ottico nella forma della sua atrofia. Eruzione cutanea, con coinvolgimento nella patogenesi delle radici dei nervi ottici, è localizzata su un lato della testa dal livello degli occhi alla corona. L'esantema sulle ali e la punta del naso (sintomo di Getchinson) è considerato il più pericoloso. La combinazione di due virus dell'herpes: il virus varicella-zoster e l'herpes simplex è la causa più comune di paralisi facciale (paralisi di Bell).

La presenza di eruzioni bolla sul viso - una ragione per contattare un oftalmologo per un consiglio e una terapia antivirale, che riduce la probabilità di complicanze dell'herpes di circa il 50%.

La varietà di patogenesi è alla base della classificazione clinica dell'herpes zoster.

Classificazione per localizzazione della patogenesi dell'herpes zoster

La partecipazione obbligatoria alla patogenesi dei sintomi del danno al sistema nervoso e alle eruzioni cutanee è alla base della classificazione dell'herpes zoster.

L'herpes zoster può manifestarsi:

Meningite, encefalite, meningoencefalite (infiammazione del cervello e delle sue membrane, loro combinazioni);

Lesioni di altri organi del sistema nervoso (ganglioniti);

Danneggiamento degli occhi (infiammazione della congiuntiva, palpebre, iride, bulbo oculare e cornea);

Rash disseminati (disseminati) in tutto il corpo;

Complicazioni che si diffondono ad altri organi e sistemi;

Flusso latente senza eruzione cutanea;

Diagnosi e diagnosi differenziale di herpes zoster

La definizione e la differenziazione della malattia viene effettuata sulla base di un'indagine clinica, dell'esame esterno e della palpazione delle aree danneggiate.

Sono escluse le seguenti patologie simili:

Lichene zosteriforme a causa dell'herpes simplex;

Metodi di laboratorio - Diagnostica PCR, rilevamento di un virus specifico. Un campione viene prelevato dalla vescicola.

Cause di Herpes Zoster

È stato osservato che l'herpes zoster si sviluppa in persone con un'omeostasi compromessa a causa dell'invecchiamento del corpo e / o dei danni all'immunità protettiva specifica. Ci sono altri motivi per lo sviluppo della patologia (vedi l'inizio dell'articolo).

I trigger rimangono inspiegabili fino alla fine - fattori che spingono il corpo allo sviluppo della patogenesi dell'herpes zoster. Molte persone che hanno tutti i prerequisiti per lo sviluppo di questa malattia (la presenza di un virus latente, un profondo danno al sistema immunitario) non si ammalano mai di herpes zoster.

Il meccanismo insidioso dello sviluppo della malattia, la diversità dei sintomi e relativamente facile perebolevanie sono fattori che distraggono dalla minaccia di gravi conseguenze di OG per la salute umana.

Conseguenze e complicanze dell'herpes zoster

L'herpes zoster si conclude raramente con la morte del paziente. Tuttavia, sono stati notati numerosi casi di disagio nelle persone dopo una ricaduta. Possibile sviluppo di danni alla corteccia e alla sostanza del cervello, così come il midollo spinale, le sue membrane e le sue radici.

Dopo il completamento della patogenesi, solo il 28% dei pazienti non dichiara complicazioni.

Alcuni pazienti si lamentano di:

Dolori locali entro sei mesi dal recupero - 25%;

La presenza di reazioni al dolore per più di sei mesi - 16%;

Mal di testa e vertigini - 3%;

Violazioni della sfera motoria - 4,5%;

Perdita uditiva acquisita - 2,7%;

Compromissione visiva - 1,8%.

Circa lo 0,2% dei pazienti sviluppa insufficienza cardiovascolare, con conseguente malattia coronarica e ictus ischemico e talvolta progressione del cancro. La necrosi retinica con una probabilità del 70-80% termina con lo sviluppo della completa cecità.

Le infezioni da herpes zoster sono?

Il primo contatto con il virus si verifica durante l'infanzia, quindi il virus provoca la varicella. La malattia procede secondo uno scenario benigno. Ripeti il ​​vaiolo non ammalarti. L'herpes zoster si sviluppa principalmente dopo la riattivazione del virus herpes zoster.

La probabilità di trasmettere il virus Varicella Zoster da un paziente ad una persona sana è piuttosto alta, ma questo non è importante nel processo epidemico, poiché l'herpes zoster è caratterizzato da un decorso sporadico (casi isolati della malattia).

Nel frattempo, l'osservanza delle normali misure protettive è un prerequisito per comunicare con un paziente con herpes zoster.

Trattamento dell'herpes zoster

La terapia antivirale comprende una serie di misure, tra cui l'uso di farmaci antivirali, antidolorifici e antinfiammatori sotto forma di compresse e unguenti. Immunocorrezione, terapia vitaminica e altri metodi sono giustificati nei casi concordati con il medico curante.

L'effetto massimo di una terapia specifica può essere previsto in caso di inizio del trattamento entro 72 ore dalla scoperta dei primi segni clinici di herpes zoster. La terapia iniziata tempestivamente aumenta significativamente la probabilità di completamento rapido della patogenesi e facile perebolevaniya senza complicazioni.

I. I farmaci antivirali specifici più efficaci (per adulti):

Valaciclovir - scheda. 1,0 g tre volte al giorno, sette giorni;

Famciclovir - scheda. 0,5 g tre volte al giorno, sette giorni.

Aciclovir - scheda. 0,8 g cinque volte al giorno, da sette a dieci giorni;

Zovirax - 2.0 gr. al giorno 7-10 giorni consecutivi.

Esistono controindicazioni e limitazioni, ad esempio, il periodo di gravidanza e allattamento. Il dosaggio specificato deve essere controllato con il medico. Farmaci antivirali prescritti per i bambini herpes zoster - Aciclovir in tavola. 0,02 g / kg, quattro o cinque volte al giorno.

II. Farmaci che alleviano il dolore nelle fasi iniziali della malattia:

Aspirina, Paracetamolo, Ibuprfen, Diclofenac;

Alfentanil, Anilididina, Remifentanil, Sufentanil;

III. Antidepressivi, prescritti per le forme prolungate di dolore:

Amitriptilina, Clomipramina, Imipramina, Trimipramina, Doxepin, Dotiepin;

Maprotiline, Pirlindol, Mirtazapine, Mianserin;

Fluoxetina, Tsitalopram, Escitalopram, Sertralin, Fluvoxamine;

Venlafaxina, Duloxetina, Milnacipran.

V. Blocco di Novocainic. La combinazione di novocaina e corticosteroide sotto forma di blocchi simpatici ed epidurali è giustificata solo in caso di sindrome da dolore grave.

VI. Trattamento dell'herpes oftalmico. Sulla base degli stessi principi di trattamento dell'herpes zoster, aggiungere terapia locale con unguenti oculari, gocce, linimento. L'applicazione è coerente con il medico, a seconda della posizione delle lesioni oculari.

VII. L'uso dello spettro di radiazioni infrarosse e visibili riduce il dolore e riduce la durata del periodo di eruzione cutanea.

Il vaccino contro varicella varilix (Varilix) di GlaxoSmithKline è stato registrato in Russia, ma non esiste un vaccino speciale per l'herpes zoster.

Trattamento di rimedi popolari

L'uso di erbe medicinali farmacopee è giustificato nella forma lieve della patogenesi dell'herpes zoster.

Cariche di piante medicinali per ridurre l'eccitabilità nervosa

Tutte le seguenti ricette per la raccolta delle piante (facoltativo) sono preparate come segue: un cucchiaio di erbe per insaporire un bicchiere di acqua bollente per 20-30 minuti, raffreddare e usare 1 / 2-1 / 3 tazza 2-3 volte al giorno per alleviare il dolore lieve e l'eccitabilità nervosa e insonnia.

Foglia di menta, foglio di guardia - in 2 parti, radice di valeriana e coni di luppolo in 1 parte.

Radice di valeriana, foglie di menta - in 3 parti, foglie di guardia - 4 parti.

Radice di valeriana - 2 parti, radice di camomilla - 3 parti, frutto di carvi - 5 parti.

I frutti di finocchio e fiori di camomilla - 1 parte, la radice di Althea, radice di liquirizia, radici wheatgrass - 2 parti ciascuno (consigliato per i bambini).

Radice di valeriana, erba di madreperla, cannucce di avena verde - 1 parte.

Radice di valeriana, fiori di biancospino, foglie di menta, erba di vischio, erba di motherwort - 1 parte ciascuno.

Foglie di menta - 1 parte, erica, foglie di melissa - 2 parti, radice di valeriana - 4 parti.

Foglie di cardo, paglia di avena verde, frutta del cumino - in 2 parti, fiori di biancospino, fiori di camomilla - in 1 parte.

L'erba del motherwort, l'erba del deadweed, l'erba dell'erica - in 2 parti, coni di luppolo, frutto del cumino - in 1 parte.

Foglie di erica, erba di erba cipollina, erba di timo, radice di valeriana - in 2 parti, radice di cicoria - 1 parte.

Preparazioni di piante medicinali raccomandate per le malattie della pelle

Tutte le seguenti tasse sono preparate come segue: versare un cucchiaio di erbe con acqua bollente, far bollire per 10-15 minuti, insistere e raffreddare a temperatura ambiente.

Erba di equiseto, fiori di calendula, petali di rosa canina, corteccia di quercia, foglie di more, erba di successione - 1 parte ciascuno. Esternamente nella forma di lozioni per il lavaggio e la pelle infiammata con eruzioni cutanee.

Corteccia di quercia, rizoma di calamo - 1 parte. Esternamente con eruzioni umide per alleviare l'infiammazione.

L'autore dell'articolo: Syutkina Vera Guryevna, immunologa

Herpes zoster: trattamento con rimedi disponibili

L'herpes zoster o l'herpes zoster è una malattia virale, non molto comune, a differenza dell'herpes sulle labbra o dell'herpes genitale ed è sempre caratterizzata dalla sconfitta di ampie aree cutanee.
Questa malattia si verifica sia nelle donne che negli uomini direttamente, più spesso negli anziani, ma questo non significa che l'herpes zoster non si manifesti nei giovani. La causa della malattia è l'attività del virus Varcella zoster (Varicella zoster).

  • Molto spesso, questo virus entra nel corpo umano durante l'infanzia e provoca la varicella, una malattia infettiva dell'infanzia abbastanza comune, comunemente solo "varicella". Come sapete, nei bambini, la varicella di solito procede senza complicazioni e il virus rimane nelle cellule dell'organismo per tutta la vita in una forma inattiva.

Tuttavia, quando si verificano condizioni avverse, che sono accompagnate da una diminuzione dell'immunità, il virus zoster viene riattivato e lo sviluppo di una malattia come l'herpes zoster. Il trattamento è lungo, volto a risolvere diversi problemi.

È necessario limitare la circolazione del virus nel corpo, assicurarne la rimozione e bloccare la riproduzione. I fattori che influenzano la riattivazione del virus e la diffusione della malattia non sono stati studiati abbastanza.

L'herpes zoster si manifesta sotto forma di massicce lesioni sulla pelle, che sono vesciche abbastanza dolorose con un liquido chiaro. Il trattamento dell'herpes zoster prevede sempre l'uso di agenti antivirali, unguenti e compresse, in combinazione con antidolorifici.

Principali segni e sintomi

Come notato sopra, l'herpes zoster è causato dall'attività del virus varicella-zoster. Molto spesso, l'infezione da questo virus si verifica durante l'infanzia, causando lo sviluppo di varicella. Tutti i bambini hanno la varicella, di norma, passa in due settimane, ma il virus rimane nel corpo.

Può essere a lungo nelle cellule del midollo spinale umano e allo stesso tempo non manifestarsi mentre si trova in uno stato inattivo.

Ma quando si verificano alcune condizioni che portano ad una diminuzione dell'immunità (stress, stanchezza fisica, mancanza di vitamine, malattie catarrali o altre infezioni, lesioni, ecc.), Il virus herpetico "si sveglia" e inizia la sua attività violenta, portando con sé lo sviluppo della malattia.

  • In questo caso, il sistema nervoso umano soffre. La malattia può essere trasmessa per contatto da una persona malata a una persona sana. Occasionalmente, ci sono casi di adulti che contattano bambini con la varicella. In questo caso, la malattia stessa si manifesta circa 2 settimane dopo il contatto.

Il virus dell'herpes zoster è dormiente nelle cellule nervose. Il periodo di esacerbazione consiste in diverse fasi.

  • Gli esperti chiamano il primo stadio il periodo prodromico. In questa fase, c'è un forte dolore di varia intensità (di solito moderato, ma può diventare bruciante e piuttosto doloroso).

Può essere intensificato di notte o sotto l'azione di determinati stimoli, come il freddo o il tatto, ed è localizzato lungo le terminazioni nervose. Alcuni si lamentano anche di mal di testa, la cui intensità può aumentare quando si gira la testa. La condizione peggiora con malessere generale, febbre. La durata del periodo prodromico è in genere da 1 a 5 giorni.

  • Il secondo stadio - il periodo di eruzione cutanea, caratterizzato da specifiche manifestazioni cutanee. Con l'herpes zoster appaiono sulla pelle macchie di varie forme, localizzate lungo il nervo (una, meno spesso poche).

A volte, le bolle appaiono piene di liquido trasparente. Questa forma della malattia è chiamata vescicolare. Nel caso di una forma gangrena più grave della malattia, il contenuto delle vescicole può contenere impurità ematiche o essere nero. Nel corso del tempo, le bolle si asciugano, lasciando dietro di sé croste secche. Questo periodo dura circa 1-2 settimane.

Va notato qui che il livello delle manifestazioni cutanee corrisponde al grado di danneggiamento delle strutture del sistema nervoso. Maggiore è il livello di diffusione della malattia, maggiore è la superficie delle lesioni cutanee. A volte, le eruzioni cutanee, come la varicella, possono manifestarsi su tutto il corpo.

I casi gravi di herpes zoster sono accompagnati da danni agli strati profondi della pelle, che lascia cicatrici. Il processo infiammatorio a lungo termine o una grave compromissione delle funzioni immunitarie del corpo può portare a questo.

Nei pazienti con herpes zoster, si osserva una diminuzione della sensibilità in aree del corpo coperte da un'eruzione cutanea e nei luoghi di formazione di cicatrici.

  • La malattia si verifica sullo sfondo di sintomi di intossicazione generale del corpo, che manifestano debolezza, vertigini, febbre, perdita di peso, nausea.

Vale la pena notare che le bolle potrebbero non apparire. In questo caso, si manifesta solo la sindrome neurologica: dolore nervoso senza successive eruzioni cutanee. Questa forma è chiamata nevralgia erpetica.

In questo caso, è difficile stabilire la causa del dolore. L'herpes zoster viene scambiato per nevralgia intercostale, osteocondrosi o dolore cardiaco, prescrivendo il trattamento sbagliato per l'herpes zoster, che non produce risultati.

Possibili complicazioni

Le complicazioni che possono essere causate dall'herpes zoster possono verificarsi quando il trattamento non è stato sistematico, i pazienti si sono auto-medicati e sono stati in ritardo in cerca di aiuto medico e la malattia non è stata diagnosticata nelle fasi iniziali.

Molto spesso, il trattamento scorretto dell'herpes zoster può provocare lo sviluppo della nevralgia intercostale. In tutti i pazienti con questa diagnosi, il minimo movimento causa forti dolori. Con gravi danni ai nervi intercostali, il trattamento non porta risultati significativi. Questo ancora una volta indica che non dovresti fare auto-trattamento a tutti, ma cercare assistenza medica qualificata in modo tempestivo.

È una malattia molto difficile in cui il nervo trigemino è interessato. I suoi rami partono dagli organi dell'udito e della vista. Si sviluppano forme dell'occhio o dell'orecchio di herpes zoster. Lo sviluppo della malattia è accompagnato da eruzioni cutanee nelle palpebre, nelle mucose degli occhi, nel padiglione auricolare e nel condotto uditivo direttamente. Questo può portare a vari gradi di danni agli organi dell'udito e della vista.

La diffusione dell'infezione può causare meningoencefalite. Quando questo si verifica, l'infiammazione di alcune aree del cervello, che può portare a paralisi parziale o completa.

Sullo sfondo della malattia, vi è un generale indebolimento delle difese del corpo direttamente, che può causare l'adesione di infezioni concomitanti che causano varie malattie, come la piodermite, con tutte le conseguenze che ne conseguono.

Diagnosi della malattia

Nelle fasi iniziali della malattia (nella fase della nevralgia preperpetica), può essere abbastanza problematico diagnosticare e prescrivere direttamente il trattamento corretto dell'herpes zoster, quando l'eruzione non si è ancora manifestata.

  • Durante questo periodo, i sintomi dell'herpes zoster sono simili ai sintomi di numerose malattie accompagnate da sindromi dolorose. A seconda dell'area della lesione, il paziente può diagnosticare erroneamente colecistite, pancreatite, malattia renale, angina pectoris o infarto del miocardio, appendicite, ecc.

Con la comparsa di una caratteristica eruzione cutanea che si diffonde lungo i nervi interessati, seguita dalla formazione di dense croste nere, sullo sfondo di febbre e intossicazione, la diagnosi diventa ovvia. Se una diagnosi viene effettuata sulla base del quadro clinico generale, il medico curante può prescrivere uno studio delle sezioni di tessuto e del loro contenuto.

Trattamento efficace dell'herpes zoster

La gravità del decorso della malattia e il suo esito in modo diretto dipenderanno dalla rapidità con cui è stata stabilita la diagnosi e dall'inizio del trattamento appropriato. Per fare correttamente una diagnosi accurata, è necessario contattare un'istituzione medica in modo tempestivo.

Il trattamento dell'herpes zoster viene effettuato congiuntamente da diversi specialisti: un dermatologo, un oculista (per la forma oftalmica), un terapista, un neurologo. E ricorda che il trattamento deve essere iniziato immediatamente, subito dopo la diagnosi, per evitare gravi complicazioni immediate!

Nel processo di trattamento dell'herpes zoster, è impossibile fare il bagno, se possibile per impedire all'acqua di entrare nelle aree colpite, l'uso di bevande alcoliche è proibito.

  • Per il trattamento dell'herpes zoster vengono utilizzati i seguenti tipi di medicinali:

- farmaci per rafforzare il sistema immunitario;

- medicinali che facilitano le condizioni del paziente;

- farmaci finalizzati all'eliminazione delle malattie associate.

Per combattere il virus sono stati utilizzati strumenti speciali inventati relativamente di recente. Uno dei primi farmaci che ha permesso di combattere efficacemente il virus herpetic è l'acyclovir.

Per il suo sviluppo, l'autore ha ricevuto il premio Nobel. Prima dell'aciclovir, non erano noti farmaci che potessero resistere allo sviluppo del virus dell'herpes. Oggi, insieme ad Aciclovir, vengono utilizzati i suoi derivati ​​Famciclovir, Valacyclovir e altri.

  • Gli agenti antivirali utilizzati nel trattamento dell'herpes zoster, possono arrestare la crescita e la riproduzione del virus e contribuire alla sua rimozione dal corpo. Particolare attenzione è rivolta ai farmaci del gruppo interferone ricombinante.

Un tipico rappresentante di questo gruppo è Viferon, utilizzato per il trattamento complesso delle infezioni da herpes. La popolarità del suo utilizzo è dovuta all'efficace azione volta a ridurre la durata del periodo di rash, riducendo i sintomi di intossicazione generale, riducendo il rischio di complicanze.

  • L'uso di Viferon aumenta la produzione e l'attività delle cellule immunitarie (macrofagi, leucociti), aumenta la resistenza generale del corpo. Ciò è dovuto all'azione del componente principale dell'interferone alfa-2b farmaco sulle cause della protezione aspecifica e specifica.

Le proprietà di trasmissione delle membrane cellulari cambiano, rendendo le cellule sane immuni agli attacchi dei patogeni. La forma di Viferon per uso esterno sotto forma di gel o pomata, quando applicata, crea una barriera che fornisce protezione contro la penetrazione secondaria di virus e la combinazione di batteri patogeni. Eruzione cutanea, dal fuoco di Sant'Antonio, con trattamento tempestivo adeguato scompare senza lasciare traccia.

  • Il farmaco Methisazon si è dimostrato nella lotta contro il virus. La dose di metisazone è calcolata dal rapporto di 20 mg per 1 kg di peso corporeo, sempre usato per via orale per 6-8 giorni. La durata del trattamento con farmaci antivirali è di 8-10 giorni.

Nel caso di una grave malattia con intossicazione grave, viene eseguita una speciale terapia di disintossicazione. Il paziente viene iniettato per via endovenosa con soluzione salina, neocompensato compensato, ecc.

  • Altri agenti utilizzati nel trattamento dell'herpes zoster: immunomodulatori - farmaci che migliorano le proprietà protettive del corpo, ad esempio, Cycloferon o Genferon; farmaci non steroidei di azione antinfiammatoria (Nemisil), soluzione verde brillante per la lubrificazione di bolle, multivitaminici.

Sindrome del dolore, che è caratterizzata da herpes zoster, viene rimosso da ganglioblokatorami, rappresentanti tipici di questo gruppo di farmaci - Gangleron, Pyrilen. L'effetto dell'uso si verifica entro 4-5 giorni dall'inizio del trattamento. Per ridurre il dolore, sono prescritti sedativi e ipnotici.

Molto spesso, il dolore che si verifica nel primo stadio della malattia continua a manifestarsi per un lungo periodo, anche dopo diversi mesi, e talvolta anni, dopo il recupero. Gli analgesici aiuteranno a superare il dolore: Analgin, Butadione, Aspirina, Indometacina, Paracetamolo sono ampiamente utilizzati.

  • Se la sindrome del dolore si manifesta in modo particolarmente acuto e non va via per molto tempo, il medico prescrive farmaci anticonvulsivanti, in particolare Diazepam o derivati ​​dell'acido gamma-aminobutirrico (gabapentin). Inoltre, potrebbe essere necessario un trattamento di fisioterapia locale, ad esempio UHF.

I rimedi popolari con il trattamento diretto dell'herpes zoster non meritano di essere coinvolti, perché, come già descritto sopra, è necessaria una terapia antivirale. È possibile integrare il trattamento con un decotto di menta piperita e succo di viburno. Questi fondi aumentano l'immunità e hanno proprietà analgesiche.

Una cura speciale richiede l'area interessata, che ha già formato bolle o croste. Una benda di garza aiuta a proteggere la superficie interessata da germi e da influenze esterne. Non è necessario rifiutare le procedure igieniche, è sufficiente escludere l'uso di sostanze chimiche aggressive.

Per pulire l'area interessata, è possibile utilizzare un sapone neutro per bambini. Le soluzioni antisettiche aiuteranno ad asciugare le zone umide, gli unguenti corticosteroidi ridurranno l'infiammazione e ridurranno la reazione allergica locale. Forse la nomina di farmaci analgesici (antidolorifici) con dolore pronunciato.

prevenzione

Per prevenire le ricadute dopo il recupero, è necessario sottoporsi a corsi di immunoterapia due volte l'anno.

Prevenire le malattie consentirà attività mirate al rafforzamento delle difese dell'organismo: indurimento, corretta alimentazione, stile di vita attivo. È anche necessario condurre una cura tempestiva delle malattie croniche, in tempo per cercare aiuto medico.