Sintomi, cause e trattamento dell'herpes nel naso e nel naso

Sintomi

Molte persone credono che l'herpes sia una vescica fredda e dolorosa sulle labbra, ma in realtà la posizione dell'eruzione durante un'infezione primaria dipende dalla posizione del virus dell'herpes nel corpo. Un raffreddore comune al naso si presenta spesso come un'eruzione sulle labbra, perché è causata da un virus dello stesso tipo (herpes simplex di tipo 1 o (più raramente) di tipo 2). Il virus stesso, entrando nel corpo principalmente attraverso il contatto, migra lungo le terminazioni nervose sensoriali fino ai gruppi di cellule nervose e si integra nel loro apparato genetico, dove può essere per un lungo periodo senza mostrarsi del tutto. Un'eruzione cutanea improvvisa vicino al naso è occasionalmente erroneamente percepita dai pazienti come una manifestazione di dermatite, quindi le persone cercano di automedicare, il che peggiora la situazione. L'herpes si manifesta anche nel naso, interessando la mucosa, ma una persona potrebbe non vedere sempre l'esantema da sola, sente semplicemente di avere dolore all'interno del naso.

Per sapere come trattare un raffreddore al naso, è importante non solo diagnosticare correttamente la malattia, ma anche capirne le cause.

Cause e segni della malattia

L'infezione si verifica attraverso il contatto con pazienti che hanno nuove eruzioni erpetiche, così come con i portatori che rilasciano questo virus nell'ambiente. L'infezione si verifica a causa dell'ingresso di particelle virali sulla mucosa nasale o sulla pelle. L'herpes può essere trasmesso in questo caso:

  1. Con baci e altri contatti diretti;
  2. Attraverso oggetti contaminati (asciugamani, coperte, giocattoli, ecc.);
  3. Alla nascita (infezione intrauterina). Si verifica durante l'infezione iniziale di una gravidanza con infezione erpetica e la successiva entrata del virus nel sistema circolatorio e quindi nell'embrione.

C'è anche una trasmissione aerea del virus, ma è piuttosto raro.

Dal momento dell'infezione alla comparsa dei primi segni della malattia, ci vogliono da 1 a 26 giorni (dipende dall'immunità umana).

La diagnosi è possibile solo con i segni esterni della malattia, cioè con la comparsa di un'eruzione cutanea, poiché nella fase iniziale della malattia non ci sono sintomi evidenti e il virus viene rilevato solo attraverso test di laboratorio.

Un raffreddore nel naso per la prima volta non appare mai senza sintomi di accompagnamento:

  • Sensazioni spiacevoli al sito di infezione (sensazione di bruciore, prurito, dolore al naso).
  • Aumenti di temperatura (in alcuni casi);
  • Compromissione del benessere

Quindi, sulle ali del naso o all'interno del naso, compaiono bolle vicine tra loro contenenti un liquido trasparente. La base dell'eruzione sembra infiammata. Dopo diversi giorni, il liquido diventa torbido, la bolla scoppia e al suo posto rimane una ferita, che è coperta da una crosta. In genere, i focolai di eruzioni cutanee sono singoli e formati da 3-5 bolle. Quando tutte le bolle si aprono, l'erosione dolorosa si forma con i bordi ondulati. Col passare del tempo, una macchia marrone rossastra che lentamente scompare si forma sul sito dell'erosione e l'herpes sul naso scompare completamente in 10 -14 giorni.

Un raffreddore al naso sembra un eritema con un fondo liscio di una tonalità rossa, morbido al tatto. L'herpes della mucosa nasale può essere rilevato solo nella fase di comparsa delle eruzioni cutanee, in quanto i pazienti di solito non prestano attenzione al formicolio e al debole prurito. Ma già le prime bolle che compaiono provocano un dolore piuttosto forte (il dolore si fa più forte che con le eruzioni cutanee sul labbro). Esternamente, le bolle sono leggermente diverse dall'eruzione sulle labbra: la superficie della bolla è coperta da uno strato più denso di cellule e la bolla stessa assomiglia ad un ascesso. Come fa l'herpes nel naso, puoi vedere nella foto. L'herpes localizzato nel naso procede nello stesso modo dell'herpes vicino al naso, ma le ferite guariscono più velocemente.

Non devi impegnarti nell'auto-trattamento, anche se il paziente avverte un forte dolore al naso - le cause del dolore possono essere diverse (sinusite, foruncolo, ecc.).

L'herpes all'interno del naso nella maggior parte dei casi è causato da un'infezione che è entrata nel corpo attraverso le goccioline trasportate dall'aria, e l'herpes vicino al naso si manifesta solitamente a causa della recidiva della malattia. Se il paziente ha mai avuto herpes sul naso, i sintomi possono essere più sfocati e le manifestazioni cliniche scompaiono più velocemente. Le ricadute possono essere frequenti (l'herpes quasi sempre "decora" il viso) e può essere così raro che una persona dimentica completamente che una volta aveva l'herpes.

Cause di recidiva della malattia e possibili complicanze della malattia

Il sistema immunitario durante la penetrazione del virus dell'herpes nel corpo inizia a produrre anticorpi specifici che bloccano le particelle virali che circolano nel sangue. Poiché il virus dell'herpes è incorporato nelle cellule nervose umane, non può essere completamente distrutto, ma non si manifesta. In condizioni favorevoli, il virus viene attivato e provoca ricadute. Se hai l'herpes sul naso per la seconda volta, le ragioni del suo aspetto possono essere diverse, ma tutte si riferiscono a fattori che riducono l'immunità. Questi possono essere:

  • malattie precedenti (ARVI, ecc.);
  • eccessivo surriscaldamento o sovraraffreddamento;
  • stress e depressione;
  • ipovitaminosi causata da una cattiva alimentazione;
  • operazioni trasferite;
  • uso frequente di antibiotici senza ragioni oggettive;
  • stato patologico di immunità (allergia, risposta autoimmune, tumori e infezioni del sistema immunitario, deficienza immunitaria);
  • malattie somatiche (diabete, ecc.);
  • ciclo mestruale;
  • stanchezza cronica;
  • vari avvelenamenti.

Il fumo e l'alcolismo indeboliscono anche il sistema immunitario.

Se nel naso si è verificato un raffreddore e questa situazione si ripete abbastanza spesso, è necessario visitare un immunologo poiché raramente si verifica una recidiva dell'herpes con una buona immunità.

Alcuni pazienti non vedono il punto nel trattare la malattia se i sintomi scompaiono da soli. Ma l'herpes in alcuni casi, ci sono complicazioni, e vale la pena ricordare, chiedendosi come trattare un raffreddore al naso (i rimedi popolari eliminano solo le manifestazioni esterne, ma non influenzano il virus).

L'evento più comune è lo stesso herpes su altre parti del corpo. Se il paziente si strofina le ali del naso colpite dal virus, l'infezione può arrivare sulle mani e causare l'eczema da herpes. L'herpes oftalmico è piuttosto pericoloso, il che riduce l'acuità visiva e può causare la perdita della vista nei casi più gravi.

Inoltre, il virus dell'herpes simplex provoca malattie come:

  • meningite, encefalite, sympathoganglioneuritis (i nodi nervosi paravertebrali sono colpiti), mentre il virus viaggia lungo le terminazioni nervose;
  • gengivite, stomatite virale;
  • angina, laringite, faringite, mal d'orecchi e perdita dell'udito, interruzione dell'apparato vestibolare;
  • malattie del sistema genito-urinario (prostatite, uretrite e infertilità negli uomini, danni alla cervice e all'uretra, endometrite, coleite, corionite e infertilità nelle donne);
  • polmonite erpetica;
  • varie lesioni delle ghiandole surrenali e dei reni;
  • infiammazione della retina, ecc.;
  • flebotrombosi (formazione di coaguli di sangue nelle vene profonde);
  • colite, epatite herpetica, proctite;
  • miocardiopatia, miocardite e altre malattie.

C'è anche un legame tra l'herpes e il morbo di Alzheimer.

Se hai delle ferite nel naso, le cause delle quali non conosci, assicurati di consultare un medico. È proprio per evitare complicazioni (e la connessione tra l'epidemia di herpes e le malattie sopra elencate spesso non viene tracciata, poiché il paziente non attribuisce importanza all'herpes), è necessario effettuare un trattamento adeguato della malattia.

Prevenzione delle malattie e complicazioni dell'herpes sul naso o sul naso

La migliore prevenzione dell'infezione con l'herpes è l'eliminazione dello stretto contatto con il paziente e il supporto della propria immunità.

Di solito, le persone con una forte immunità semplicemente seguono le regole dell'igiene e mangiano bene. Se sei a rischio (gravidanza, ecc.), Il medico può prescrivere un trattamento profilattico.

Importante: è severamente vietato assegnare autonomamente immunostimolanti. Prima di prescrivere un particolare farmaco, l'immunologo non solo studia l'immunogramma del paziente, ma è anche ben consapevole degli effetti a lungo termine di vari farmaci.

Se hai l'herpes sul naso, devi sapere cosa fare in modo che l'eruzione cutanea da herpes non si diffonda ad altre parti del corpo e non diventi fonte di infezione per gli altri. Non dovrebbe:

  1. Toccare le bolle e soprattutto aprirle o comprimerle, altrimenti l'infezione si diffonde a causa del fluido fuoriuscito verso altre parti della pelle o delle mucose;
  2. Strofinare e graffiare l'area interessata durante il prurito, anche se non ci sono eruzioni cutanee, in quanto è possibile infettare ulteriormente l'area interessata;
  3. Per utilizzare l'asciugamano generale e altre cose per la casa (federe, ecc.).

Con un'epidemia di herpes, si raccomanda:

    • consumare abbastanza liquidi e frutta fresca;
    • monitorare la purezza dell'area interessata in modo che nessun'altra infezione si unisca.

Trattamento dell'herpes che appare sul naso o sul naso

In questa fase, è impossibile curare completamente la malattia, ma è possibile eliminare i sintomi, ottenere una remissione a lungo termine e migliorare la qualità della vita di una persona infetta con l'aiuto di farmaci abbastanza efficaci.

Se c'è irritazione della mucosa nasale, il trattamento dovrebbe iniziare con farmaci antivirali. Possono essere utilizzati anche immunostimolanti (Virogel, Cycloferon, ecc.), Antistaminici per alleviare il prurito (Sovrastin, Loratadina, ecc.).

Chiedendo come trattare l'herpes sul naso, il paziente di solito cerca di eliminare prurito, dolore ed eruzioni cutanee in primo luogo. Se l'eruzione non si è ancora manifestata, l'unguento dal freddo sul naso viene applicato ai luoghi gonfiati. Applica a:

  • Aciclovir, che previene la comparsa di nuovi elementi di eruzioni cutanee e riduce la probabilità che l'herpes si diffonda sulla pelle. Questo farmaco riduce il dolore, accelera la comparsa di croste, previene il verificarsi di complicazioni e ha un effetto immunostimolante. Aiuta la maggior parte dei pazienti, quindi i medici spesso prescrivono questo farmaco relativamente poco costoso;
  • Zovirax e Acyclovir-acro - farmaci anti-virus che contengono acyclovir;
  • Panavir (gel), che è un farmaco antivirale a base di germogli di piante.

Unguento per un naso freddo viene applicato regolarmente ad intervalli di 4 ore, dal bordo dell'eruzione al centro. Il corso completo è di solito 5 giorni. Il rimedio per l'herpes sul naso viene applicato con mani pulite, che devono quindi essere lavate accuratamente.

Nel trattamento dell'herpes viene anche usata la tetraciclina o l'unguento di zinco per la mucosa nasale. Gli stessi unguenti trattano le ferite nel naso - il trattamento con questi farmaci previene l'infezione secondaria.

Recentemente, Erazaban - crema (unguento) per il freddo nel naso di una nuova generazione è stato anche attivamente utilizzato. La sostanza docosanolo che fa parte della crema impedisce la penetrazione del virus nelle cellule.

Il trattamento dell'herpes nel naso consente anche l'uso di compresse antivirali (Valacyclovir e Famciclovir).

L'herpes sul naso durante la gravidanza è pericoloso per il bambino, solo se la donna incinta è stata infettata da questo virus. Se una donna ha focolai di herpes prima della gravidanza (la donna incinta è una portatrice passiva del virus), il suo corpo ha già sviluppato anticorpi che neutralizzano il virus e questi anticorpi con sangue materno raggiungeranno il bambino. A causa di ciò, il neonato sarà protetto dall'herpes e in 3-5 mesi dopo la nascita.

Poiché la maggior parte dei farmaci usati per il trattamento dell'herpes sono controindicati per le donne in gravidanza, è necessario consultare uno specialista prima di curare un raffreddore nel naso. Durante la gravidanza è consentito l'uso di interferone e unguento Zovirax e Acyclovir, poiché non sono praticamente assorbiti nel sangue e quindi non hanno alcun effetto sul bambino.

Importante: come trattare l'herpes sul naso, in ogni caso, il medico dovrebbe decidere (ad esempio, scegliendo come trattare le ferite nel naso, gli immunologi spesso prescrivono "Fucorcin" (soluzione di tinta rosa) e unguento "Celestoderm B").

Se l'herpes compare sul naso di un bambino, ma le condizioni generali del bambino non sono disturbate, è sufficiente prevenire la diffusione dell'infezione attraverso il corpo, poiché fino a 12 anni molti farmaci sono controindicati. Poiché, con buona immunità, l'herpes non rappresenta un grande pericolo, l'olivello spinoso e l'olio di rosa canina sono utilizzati per accelerare la guarigione delle ferite già formate e prevenire l'infezione secondaria, che ha un effetto disinfettante e ammorbidente. Vengono inoltre utilizzati tintura di propoli, olio di abete, succo di aloe e spirito di canfora. Questi rimedi popolari possono essere utilizzati per l'herpes sul naso e bambini e adulti.

Tutte le informazioni sono fornite solo a scopo informativo. E non è un'istruzione per l'auto-trattamento. In caso di malessere, contattare il medico.

Come e cosa trattare un raffreddore nel naso per curare rapidamente?

Un raffreddore nel naso è un sintomo piuttosto sgradevole. È caratterizzata da dolore durante la respirazione attraverso il naso, disagio al naso, gonfiore e, a volte, problemi significativi associati alla respirazione. È abbastanza semplice curare questa condizione, ma ci vuole tempo. Liberartene completamente è impossibile.

Che cos'è un raffreddore nel naso e perché si verifica?

Un raffreddore al naso è una malattia infettiva causata dal virus dell'herpes.

Un raffreddore nel naso è solitamente chiamato una manifestazione di un'infezione da herpes. Il virus dell'herpes è costantemente nel corpo di una persona infetta, è completamente impossibile eliminarlo, ma la sua quantità (carica virale) è in continua evoluzione. L'infezione si verifica quando si baciano le persone malate, utilizzando oggetti e piatti di igiene comuni. Il virus è instabile nell'ambiente esterno, pertanto l'infezione da goccioline trasportate dall'aria avviene molto raramente.

La caratteristica del virus dell'herpes è che colpisce non solo la pelle e le mucose, ma anche il tessuto nervoso e il sistema immunitario (in piccola parte). La sua presenza nel corpo rende il paziente più suscettibile al raffreddore, che a sua volta provoca già esacerbazioni di herpes.

Un lungo percorso con esacerbazioni frequenti può portare a disturbi allergici.

Esacerbazioni di herpes sono provocate da ipotermia o malattie catarrali, motivo per cui ha ricevuto il nome di un raffreddore sulle labbra o nel naso. La pelle e le mucose del viso sono colpite.

Quali sono i sintomi?

Dolore e eruzione cutanea al naso - segni della malattia

I sintomi dell'herpes sono eruzioni cutanee sulla pelle e sulle mucose. Le labbra sono solitamente colpite (superficie esterna, bordo rosso, superficie interna), triangolo naso-labiale, pelle e mucosa nasale.

Le eruzioni sono piccole, sembrano bollicine piene di liquido trasparente. La pelle intorno alle bolle è leggermente arrossata, prurito, è possibile la desquamazione. La tendenza a fondere le bolle è prevista solo con eruzioni molto forti. Dopo che le bolle sono scoppiate, le erosioni superficiali rimangono al loro posto, che guariscono rapidamente. Il prurito persiste per molti altri giorni. L'area interessata può diventare una porta di ingresso per l'infezione.

Se un'infezione batterica si unisce a un'infezione virale, si verificano gravi infiammazioni nel sito di penetrazione e aumenti della temperatura corporea. La pelle nella zona interessata è rossa, l'eruzione acquisisce il carattere di purulento. Il liquido nelle bolle diventa torbido e le bolle stesse - di dimensioni maggiori. Dopo la loro dissezione, rimane un'erosione piuttosto profonda, al posto di cui possono rimanere cicatrici punteggiate.

Se l'eruzione cutanea appare sulla mucosa nasale, sono difficili da vedere.

Il sintomo principale è il prurito insopportabile al naso, che è aggravato dall'incapacità di grattarsi. Le bolle possono essere sentite con un dito, ma non sempre. A causa dell'irritazione della mucosa, il paziente starnutisce spesso e aumenta la sensibilità agli odori sgradevoli e agli allergeni. Potrebbero verificarsi sintomi di raffreddore, che non scompaiono dopo aver assunto un agente vasocostrittore. Il deflusso di scarico dal naso si sviluppa abbastanza spesso, ma la congestione nasale non è caratteristica.

Come puoi diagnosticare?

I risultati dell'analisi del sangue dell'herpes contribuiranno a confermare la presenza di infezione.

Se un raffreddore nel naso non passa da solo e provoca forte disagio, dovresti consultare un medico. Il medico effettuerà un esame per le eruzioni cutanee sul viso - raramente le vescicole erpetiche si presentano solo in un posto. Quindi la cavità nasale viene esaminata con l'aiuto di specchi speciali. Questo ti permette di vedere le bolle.

Al fine di identificare il virus, l'analisi viene eseguita scarico dalle bolle o un esame del sangue (più conveniente in questo caso):

  • Il metodo con cui viene eseguita l'analisi - PCR, che consente di determinare la presenza di virus dell'herpes con elevata precisione.
  • L'ELISA del sangue viene anche utilizzato per rilevare gli anticorpi contro il virus dell'herpes, ma questo è un metodo meno accurato.

Inoltre, sono prescritti esami generali del sangue e delle urine: consentono di monitorare le condizioni generali del corpo. Se viene prescritto un trattamento antivirale, l'analisi del sangue biochimica diventa importante per notare i cambiamenti nella funzionalità epatica nel tempo. Un certo numero di test può essere prescritto a discrezione del medico curante.

Poiché la procedura diagnostica è piuttosto complicata e richiede molto tempo, e nella maggior parte dei casi la malattia non è troppo grave, molti pazienti vanno dal medico solo nei casi più gravi.

Farmaci per il raffreddore nel naso

I farmaci antidroga aiutano a eliminare i sintomi dell'attività virale

Il trattamento principale per il raffreddore nel naso - farmaci antiherpetic. Non danno una cura completa, ma riducono il numero di virus nel corpo e consentono di rimuovere l'aggravamento.

Questi strumenti includono:

Sono utilizzati in forme di dosaggio di compresse e unguenti. Le compresse vengono ingerite 1 compressa due volte al giorno. Se necessario, il medico aggiusterà la dose. La durata del trattamento è di 10-14 giorni. Hanno un effetto generale e sono il mezzo più efficace per combattere il virus. Gli effetti collaterali di questi farmaci sono nella loro elevata tossicità per il fegato, quindi è necessario seguire scrupolosamente le regole di applicazione, sottoporsi regolarmente a test durante il corso del trattamento.

Gli unguenti antivirali vengono applicati alle aree infiammate, se possibile, e alla pelle sana per prevenire la diffusione. Gli unguenti agiscono per via topica senza causare effetti collaterali, ma la loro efficacia è leggermente inferiore a quella delle compresse. Inoltre, con un raffreddore nel naso, non è sempre possibile applicare l'unguento esattamente dove ne hai bisogno.

Per alleviare il prurito, utilizzare pastiglie e unguenti antiallergici - Suprastin, Zodak, Celestoderm.

Durante il trattamento con questi agenti, si deve usare cautela quando si lavora con macchinari e veicoli pericolosi. Molti di loro possono causare sonnolenza e ridurre l'attenzione.

Assicurati di prescrivere agenti fortificanti - complessi vitaminici, immunostimolanti e altri farmaci. È importante aderire al regime di trattamento - essere spesso all'aria aperta, indurire, dedicare tempo sufficiente per lo sforzo fisico e un'alimentazione sana. È importante che una quantità sufficiente di proteine ​​e oli vegetali sia ricevuta dal cibo. Se c'è un alto rischio di complicanze batteriche, i dolci in eccesso devono essere abbandonati - il glucosio stimola l'attività vitale dei batteri.

Metodi e ricette popolari

Trattiamo i raffreddori nel naso con l'aglio!

I modi popolari di trattare l'herpes nel naso sono molto diversi, ma non sempre sicuri. Prima di applicarli, è necessario consultare un medico e non sempre approva tali misure:

  • La ricetta popolare più popolare è quella di impastare gli spicchi d'aglio, la conseguente crudeltà a strofinare nella mucosa nasale. Un'opzione più esotica: gruel o tagliare i chiodi di garofano, avvolti in una garza, mettere nel naso per la notte. Se usato, può verificarsi una forte sensazione di bruciore, l'odorato può essere disturbato.
  • Si raccomanda anche la lubrificazione del punto dolente con la valocardina o lo spirito di canfora. Ciò impedisce l'ingresso di un'infezione batterica, ma non influenza l'attività del virus. Va ricordato dell'odore sgradevole che accompagnerà il processo di trattamento.
  • Nelle prime fasi, si consiglia di ingrassare il naso con una testa di fiammifero grigia immersa nell'acqua o applicare un film da un uovo di gallina.

La sicurezza e l'efficacia dei metodi tradizionali non sono state confermate, quindi il loro uso non può in alcun modo essere una garanzia di recupero e benessere. Inoltre, i rimedi popolari spesso hanno un odore sgradevole che accompagnerà il paziente tutto il giorno. Ciò rende estremamente difficile utilizzarli nei giorni lavorativi.

Prognosi del trattamento e possibili complicanze

Una cura completa per il virus dell'herpes è impossibile - è costantemente presente nel sangue di una persona infetta e non può essere rimossa dal corpo. In termini di trattamento, possiamo parlare di rimozione e prevenzione delle esacerbazioni, migliorando la qualità della vita e riducendo la carica virale sul corpo.

Ulteriori informazioni sul virus dell'herpes sono disponibili nel video:

Una riacutizzazione può passare da sola, anche senza seguire le raccomandazioni del medico. Ma per prevenire la recidiva e ridurre la carica virale, è necessario un aiuto specialistico. Con un trattamento adeguato, la prognosi è favorevole - il paziente si sente bene ed evita l'esacerbazione delle eruzioni cutanee. In caso di trattamento errato o assente, le condizioni del paziente si deteriorano costantemente.

La prognosi per la vita e la capacità lavorativa è favorevole - l'herpes si presenta raramente in forme così gravi da minacciare la morte o l'invalidità. Sullo sfondo dell'herpes si possono sviluppare complicanze batteriche o una reazione allergica. In questo caso, le condizioni del paziente peggiorano, ma non esiste ancora una seria minaccia per la vita.

Notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Raffreddori al naso: trattamento e prevenzione dell'herpes

Ci sono molte malattie che appaiono sulla pelle sotto forma di varie eruzioni: herpes tra di loro. Un raffreddore al naso può saltare negli adulti e nei bambini, molti percepiti per errore come dermatite, ma questa malattia è di natura virale e richiede un trattamento speciale, quindi un tentativo di ungere l'herpes con il metodo sbagliato non fa che peggiorare la situazione. Per escludere complicazioni batteriche, indebolimento del sistema immunitario, è necessario sapere come appare freddo e viene adeguatamente trattato.

Che cos'è un raffreddore al naso

Le infezioni da herpes, secondo gli studi, sono soggette al 95% delle persone. Comune è l'herpes simplex o il virus di tipo 1, che si manifesta come vesciche da raffreddamento sulle labbra. L'infezione nasale da herpes è causata dallo stesso virus, che è caratterizzato da un'alta contagiosità. Quando entra nel corpo c'è un'alta probabilità di sviluppo del virus dell'herpes. Più spesso, un tale raffreddore sotto il naso può saltare nelle persone con un sistema immunitario indebolito.

sintomi

I sintomi caratteristici del virus dell'herpes possono comparire diversi giorni dopo l'infezione nel corpo. I segni della malattia sono pronunciati (vedi foto):

  • disagio (dolore, irritazione, prurito, sensazione di bruciore al sito dell'infezione);
  • gonfiore alle narici, arrossamento della mucosa;
  • la temperatura può salire;
  • l'aspetto (in uno o due giorni) di un'eruzione cutanea simile a bolle - dolorose vesciche situate l'una vicina all'altra, riempite con un liquido trasparente;
  • il verificarsi di ulcere durante la successiva rottura delle bolle.

Cause di malattia

Quando il virus dell'herpes entra nel corpo, il sistema immunitario inizia a produrre anticorpi specifici per bloccare l'infezione primaria, ma non può essere distrutto affatto. Quando le condizioni sono favorevoli all'infezione, la massa batterica viene attivata, causando ricadute. Un'eruzione sul naso può saltare fuori per vari motivi, combinati da fattori che influenzano la diminuzione dell'immunità:

  • influenza, raffreddori, freddo;
  • angina, malattie otorinolaringoiatriche;
  • avitaminosi, ipovitaminosi con scarsa nutrizione;
  • surriscaldamento e sovraraffreddamento (comprese le correnti d'aria, l'aria condizionata);
  • diabete mellito;
  • ciclo mestruale;
  • stress, depressione;
  • patologie immunitarie (allergie, AIDS, risposta autoimmune, tumori del sistema immunitario).

Come trattare un raffreddore sul naso

È necessario trattare l'infiammazione con ogni esacerbazione. È impossibile eliminare completamente la malattia, tuttavia, la remissione può essere raggiunta con l'aiuto di farmaci efficaci con cui il raffreddore comune passa più velocemente. Se l'irritazione si verifica nel naso sulla membrana mucosa, il trattamento deve iniziare con farmaci antivirali. Se un naso che cola inizia e si verifica una congestione nasale, è bene collegare immunostimolanti, antistaminici. Prima che l'eruzione compaia, le aree gonfie e arrossate dovrebbero essere unte con un unguento speciale freddo sul naso.

Compresse antivirali

I preparativi contro l'herpes sono suddivisi in generale e locale. I farmaci ad azione comune sono progettati per sopprimere e neutralizzare l'attività del virus:

  • Aciclovir - compresse antivirali dirette a neutralizzare il virus dell'herpes. Pro: principio attivo, acyclovir, consentito per l'uso da parte di bambini da 2 anni. Contro: la forma orale non è efficace nei casi gravi.
  • Cycloferon è un farmaco per sopprimere il virus dell'herpes con un effetto immunomodulatore. Pro: ampia attività antivirale, effetto anti-infiammatorio. Contro: molte controindicazioni, ammissione limitata durante la gravidanza.
  • Vivoraks - azione attiva della droga antivirale contro herpes. Pro: alta biodisponibilità, prezzo basso. Contro: lentamente si accumula nel corpo.

Insieme alle pillole, è necessaria la terapia locale, che consente di eliminare i sintomi più velocemente e di farti sentire meglio - lubrificazione del naso. Creme antivirali, unguenti con mani pulite devono ungere le aree interessate, ripetendo la procedura ogni 4 ore. Il corso completo di solito è di cinque giorni. I farmaci oggi offrono una buona selezione di farmaci:

  • Erazaban - un unguento di nuova generazione con il principio attivo docosanolo. Pro: aiuta rapidamente a rimuovere il disagio, allevia il prurito, la combustione, l'uso del farmaco nelle fasi iniziali riduce al minimo il numero di bolle. Contro: prezzo elevato.
  • Panavir è un gel antivirale vegetale. Pro: la remissione stabile, le ferite guariscono senza formazione di una crosta, la sostanza incolore è invisibile e ideale se c'è l'herpes sulla punta del naso. Contro: no.

Unguento Zovirax

Il principale ingrediente attivo è acyclovir. Il farmaco contro le infezioni da herpes è fatto in diverse forme (unguento, crema, compresse). Unguento per applicazione locale viene applicato con un sottile strato di cotton fioc o mani pulite fino a cinque volte al giorno. Il farmaco viene utilizzato per almeno quattro giorni, un massimo di dieci giorni. Pro: allevia il dolore bene, allevia il prurito nelle aree della pelle colpite, blocca l'ulteriore crescita dell'eruzione. Contro: costo elevato.

Unguento Aciclovir

Unguento antivirale antierpetico Acyclovir è la prima preparazione specializzata di azione locale. Il farmaco viene applicato direttamente sulla lesione della mucosa all'interno del seno nasale e all'esterno sulle ali del naso. La durata del trattamento di un raffreddore è stabilita da un medico e, in generale, dura 5 giorni, ma non più di dieci giorni. Pro: accelera il trattamento, allevia il disagio, previene l'insorgere di nuove eruzioni cutanee. Contro: idiosincrasia, avvincente con l'uso frequente.

Herpes sul naso di un bambino

Quando un'eruzione compare sul naso di un bambino, se la condizione generale non è disturbata, è solo necessario prevenire la diffusione infettiva, poiché fino a 12 anni molti farmaci sono controindicati. Con una buona immunità, è necessario lubrificare le bolle per accelerare la loro guarigione con olivello spinoso, rosa canina, olio di abete, tintura di propoli o spirito di canfora. Se necessario, il trattamento deve essere applicato unguenti, creme a base di Acyclovir.

Medicina popolare

Per il trattamento di questa malattia, la medicina tradizionale offre tutta una serie di metodi efficaci. Un grande effetto nell'herpes dà l'olio di abete: ogni giorno, tre volte al giorno, hanno bisogno di lubrificare l'eruzione cutanea. È bene pulire le bolle con tintura di propoli: prima dell'uso è diluito con acqua in proporzioni uguali. Puoi fare un unguento medico da solo: mescola una parte del succo di fiori di calendula, un antisettico naturale e quattro parti di vaselina.

Le ricette popolari possono essere usate sia per bambini che per adulti. Inoltre, è utile utilizzare tisane con erba di San Giovanni, echinacea, camomilla medicinale, calendula (calendula). Inoltre, è un bene per rafforzare il sistema immunitario, i decotti forniscono anche un eccellente effetto anti-infiammatorio contro il raffreddore. La dieta quotidiana è raccomandata per rifornirsi di frutta e verdura.

Possibili complicazioni

La presenza a lungo termine di herpes nel corpo porta a frequenti recidive della malattia ed è tesa allo sviluppo di complicanze, specialmente nell'immunodeficienza. Senza un trattamento efficace, è possibile diffondere l'infezione oltre la regione nasale al meningus (encefalite erpetica) e al nervo ottico. Il pericolo principale è la generalizzazione dell'infezione, quando la maggior parte degli organi e dei sistemi sono già colpiti. Per evitare questo, il trattamento correttamente eseguito, le norme igieniche e le misure preventive aiuteranno.

Misure preventive

La migliore prevenzione dell'infezione da herpes sarà quella di escludere contatti stretti con la persona malata e mantenere la propria immunità. È importante:

  • aderire alla corretta modalità di sonno e riposo;
  • temperare;
  • adulti - rinunciare a cattive abitudini;
  • in caso di epidemie influenzali evitare luoghi affollati;
  • seguire le regole di base dell'igiene;
  • mangiare bene;
  • per prevenire la diffusione dell'eruzione cutanea non toccare, pettinare, aprire le bolle, utilizzare oggetti domestici comuni.

video

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Trattamento del freddo al naso

Un raffreddore nel naso - questo non è un fenomeno così innocuo, come molti pensano. La causa dell'eruzione cutanea diventa spesso un virus dell'herpes simplex, che può essere facilmente trasmesso per contatto. Questa malattia non è così pericolosa quanto spiacevole, soprattutto per le donne, e richiede un trattamento immediato.

Brevemente sul virus dell'herpes

Ulcere dolorose che si verificano nel naso dopo ipotermia - questo non è un sintomo di un raffreddore o di altre malattie respiratorie. Si presentano come una manifestazione di infezione da herpes che ha catturato almeno il 95% della popolazione mondiale.

Esistono diversi tipi di virus. L'herpes nel naso, sulle labbra e sul viso appartiene al tipo I e si moltiplica solo nelle cellule epiteliali. Nell'intero processo di vita ha bisogno di circa una settimana. Dopo che i sintomi sono scomparsi, il virus è ancora immagazzinato nel corpo e viene attivato in ogni momento.

L'astuzia del virus sta nella durata della forma latente (nascosta). Per molti anni, senza mostrare nulla, la malattia è in grado di attivarsi improvvisamente e causare molti sintomi spiacevoli.

Fattori di stimolazione

Molto spesso, l'herpes nel naso appare nella stagione fredda. Ciò è dovuto al naturale indebolimento delle difese del corpo durante questo periodo, alla mancanza di luce e vitamine.

I seguenti motivi potrebbero provocare una diminuzione dell'immunità:

  • malattie respiratorie;
  • ipotermia generale e locale;
  • nutrizione squilibrata;
  • eccessivo stress mentale e fisico;
  • lo stress;
  • operazioni posticipate e gravi malattie.

Per prevenirlo, si raccomanda di rafforzare il sistema immunitario, vestirsi in base alle condizioni meteorologiche, assumere complessi vitaminici e condurre uno stile di vita sano. Queste semplici misure aiuteranno ad evitare l'attivazione dell'herpes simplex.

Quanto manifesto

I sintomi tipici della malattia si manifestano attraverso la formazione di un'area arrossata e dolente nella cavità interna del naso. Entro pochi giorni, sulla mucosa si forma un gonfiore che si trasforma in una parvenza di bolle riempite di liquido. Quando sono danneggiati, si formano delle croste pruriginose nel sito della lesione.

Manifestazione di herpes e altri segni:

  • mal di testa;
  • febbre;
  • arrossamento sotto il naso;
  • edema locale.

La gravità dei sintomi dipende dallo stato del corpo al momento della malattia e dalla presenza di comorbidità. Se c'è dolore al naso, solletica e prude, e l'eruzione ha assunto un carattere multiplo - tutto parla dello sviluppo di un'infiammazione grave che deve essere trattata. Inoltre, prurito e bruciore compaiono spesso prima della formazione delle formazioni.

Con un forte indebolimento del sistema immunitario, l'herpes esce facilmente ed è localizzato sulle ali o sulla punta dell'organo, nella regione del triangolo naso-labiale. Inoltre, se la prima volta che un virus compare nella cavità nasale, in futuro si verificherà solo qui.

trattamento

Quindi, come trattare un raffreddore nel naso in un adulto - cosa spalmare all'esterno e usare dentro? Nonostante l'enorme successo dei moderni farmaci, non esiste ancora un farmaco in grado di sconfiggere il virus dell'herpes. In generale, non è necessario. Il sistema immunitario di una persona sana può facilmente contenere l'agente patogeno e impedirne lo sviluppo.

È necessario ricorrere all'aiuto della terapia farmacologica solo in caso di indebolimento delle difese del corpo. Il trattamento dell'herpes deve essere completo e comprendere immunostimolanti, agenti antivirali locali e, se necessario, antibiotici. Un tale schema, ovviamente, non distrugge l'agente patogeno, ma lo indebolisce significativamente e riduce la frequenza delle recidive.

L'attività indipendente è consentita solo in caso di recidiva di raffreddore nel naso, quando il paziente ha già familiarità con i sintomi del disturbo e sa cosa prendere. All'atto di sviluppo primario di herpes, è consigliato consultare un dottore.

Farmaci antivirali

L'industria farmaceutica è pronta a offrire una varietà di unguenti, creme e compresse per il trattamento del danno virale. Per l'effetto migliore, si raccomanda di combinare diverse forme di applicazione dei farmaci.

Per sopprimere il processo infiammatorio prescritto gel compresse Viferon e Cycloferon. I mezzi possiedono attività antivirale, immunomodulatoria e contribuiscono alla produzione di interferone.

Per combattere i raffreddori nel naso, ci sono molti rimedi locali. Tra loro sono i più efficaci:

Unguenti e gel vengono applicati alle mucose con uno strato sottile seguendo rigorosamente le istruzioni. È consigliabile eseguire la procedura non con le mani, ma con una spatola medica o un batuffolo di cotone.

È vietato imporre al freddo nel naso verde brillante, iodio o infiammazione da calore. Tali misure contribuiscono a una diffusione ancora maggiore dell'infezione. Prima di utilizzare i rimedi locali, è consigliabile pulire la cavità nasale con una soluzione di sale marino e immergerla bene.

Farmaci antibatterici

Dopo aver aperto le lesioni da herpes sulla membrana mucosa rimane una ferita. Gli antibiotici locali aiuteranno a rimuovere il fuoco dell'infiammazione e prevenire la suppurazione. Gli unguenti antibatterici di una vasta gamma di influenza sono particolarmente efficaci:

  • levomekol;
  • Celestoderma B;
  • Tetraciclina di linimento

Al fine di prevenire la diffusione dell'infezione, si raccomanda di ungere non solo il fuoco dell'infiammazione, ma anche la mucosa sana attorno ad essa. Non superare il dosaggio e la frequenza di utilizzo indicati nelle istruzioni. Inoltre, prima del trattamento, è opportuno assicurarsi che non vi sia alcuna allergia al farmaco.

Rimedi popolari

Le prescrizioni per la medicina alternativa saranno una grande aggiunta al trattamento medico di base. Lo scopo principale dei rimedi popolari - il ripristino del tessuto danneggiato, riducendo il dolore, gonfiore e infiammazione.

Liberarsi rapidamente dei raffreddori nel naso aiuterà le sostanze naturali:

  • succo di agave puro;
  • tintura di propoli;
  • esteri di tea tree, pine, thuja, eucalyptus;
  • succo d'aglio e cipolla.

I mezzi considerati mettono l'infiammazione più volte al giorno. Oltre alle droghe locali, vari decotti e infusioni immunostimolanti sono assunti per via orale:

  • rosa canina;
  • Erba di San Giovanni;
  • foglie e ramoscelli di citronella;
  • echinacea.

I guaritori tradizionali per il raffreddore al naso raccomandano di fare una crema efficace. Ha una spiccata attività antivirale e antibatterica, idrata perfettamente la mucosa. Per preparare l'unguento, 100 ml di yogurt vivi sono mescolati con 1 testa di aglio tritato, ½ cucchiaino. caffè, miele e farina naturali. Gli ingredienti sono accuratamente macinati e conservati in frigorifero. Il farmaco viene applicato alla zona infiammata al mattino e alla sera fino a quando i sintomi della malattia scompaiono.

L'olivello spinoso, l'olio di mandorle o di bardana aiuterà a combattere con il raffreddore nel naso. Sperma di droga mucoso per sbarazzarsi di croste.

Consigli e trucchi

Il trattamento di un raffreddore nel naso è soggetto a determinate regole e limitazioni. Per prevenire complicazioni e accelerare il recupero, è necessario conoscere i principali:

  • le bolle non possono toccarsi le mani, schiacciarle, strofinare e grattare;
  • nel periodo di esacerbazione della malattia si raccomanda di limitare il circolo della comunicazione, utilizzare piatti separati, asciugamani e altri articoli per l'igiene;
  • applicare i farmaci necessari deve essere rigorosamente secondo le istruzioni, altrimenti l'effetto del trattamento potrebbe non essere sufficientemente persistente;
  • bilanciare la dieta aumentando la proporzione di frutta e verdura.

Per il periodo di trattamento, è opportuno abbandonare le cattive abitudini, normalizzare il regime quotidiano ed eliminare lo stress.

Freddo nella cavità nasale del bambino

In generale, la terapia per i bambini viene effettuata secondo lo schema degli adulti. La differenza sta nella scelta dei farmaci, nella frequenza di utilizzo e nel dosaggio. La maggior parte delle medicine considerate sono proibite ai bambini. Pertanto, la medicina alternativa è la migliore alternativa al trattamento medico.

Una regolare lubrificazione con oli vegetali, succo di aloe, propoli aiuterà a curare un raffreddore nel naso del bambino. Essenziale significa che è meglio non applicare. Spesso causano gravi allergie e aggravano il decorso della malattia.

Aiuta ad affrontare i farmaci antistaminici contro l'herpes prescritti da un medico. Riduci i sintomi di lubrificazione del naso con Fucorcin. La soluzione ha un'azione essiccante e antimicrobica. Si consiglia di usarlo 5-6 volte al giorno. Lo strumento preverrà la diffusione del virus e curerà il tessuto interessato.

Se l'herpes dà frequenti recidive, è necessario consultare un immunologo e sottoporsi a un esame completo, incluso un immunogramma. La procedura aiuterà a valutare oggettivamente le condizioni del bambino e prescriverà i farmaci necessari.

Virus nel naso nelle donne in gravidanza

È noto che nel periodo di gestazione del feto il corpo della futura gestante è sottoposto a carichi pesanti. Di conseguenza, c'è una diminuzione dell'immunità. Pertanto, durante la gravidanza, l'attività del virus viene spesso registrata.

Va notato che l'infezione primaria con l'herpes è molto più pericolosa per il feto, specialmente nel primo trimestre, rispetto alla successiva ricaduta. Per questo motivo, tutte le donne che si registrano ricevono un referral per l'esame, che aiuta a stabilire la presenza o l'assenza del virus.

Se l'infezione si verifica nelle fasi iniziali, alla futura mamma vengono prescritti interferoni, un complesso vitaminico e un trattamento con rimedi popolari.

Cosa fare se il freddo è saltato in ritardo nei periodi finali e non passa? In questo caso, alla donna incinta vengono prescritti pomate antivirali e gel per la somministrazione topica:

Considerato significa più sicuro per le donne nella posizione rispetto alle droghe di azione simile. Per ridurre il prurito e la combustione, il medico prescrive farmaci antistaminici.

In conclusione, va detto che tutti possono affrontare un raffreddore nel naso. Con una forte immunità e una corretta prescrizione di farmaci, la manifestazione di herpes scomparirà completamente in 12-14 giorni. Il rispetto delle misure preventive aiuterà ad alleviare il decorso della malattia e ridurre la frequenza delle recidive.

Freddo nel naso

Schioccato un raffreddore sul naso: cause

Molte persone conoscono il problema quando c'è un raffreddore al naso. Questa è una manifestazione di un'infezione da herpes causata da un virus del primo o del secondo tipo. La ricerca epidemiologica ha dimostrato che l'herpes è presente nell'organismo nel 95% della popolazione. La manifestazione dell'infezione dipende dal corpo umano specifico. Ci sono persone che non sono assolutamente suscettibili alle infezioni. Molto spesso, un raffreddore al naso appare nelle persone con un sistema immunitario indebolito, con grave stato somatico, con malattie del sistema nervoso o con encefalite o meningite. Negli esseri umani, l'herpes può presentarsi in cinque tipi:

  • il primo tipo di tipo semplice (naso, labbra);
  • il secondo tipo è una specie semplice (genitali);
  • il terzo tipo è la varicella o l'herpes zoster;
  • il quarto tipo è la mononucleosi infettiva;
  • citomegalovirus del quinto tipo.

Gli ultimi tre tipi non sono ancora stati completamente studiati dalla medicina. Un raffreddore nel naso viene trasmesso attraverso oggetti domestici, goccioline trasportate dall'aria o attraverso la bocca e il naso. Dopo che l'infezione ha superato il tessuto, entra nella linfa e nel sangue e poi negli organi interni. Una volta una persona, rimane nel corpo per sempre. Alcune particelle virali circolano nel sangue, i blocchi del sistema immunitario. La maggior parte di essi si riproduce nell'epitelio e nelle cellule, causando la loro distrofia e morte. Il raffreddore comune compare più spesso in primavera e in autunno, sullo sfondo delle malattie precedentemente sofferte e della ridotta immunità.

Ci sono una serie di fattori che provocano il raffreddore:

  • sovraraffreddamento o surriscaldamento;
  • stress e tensione nervosa;
  • avvelenamento e tossine;
  • cattive abitudini: fumo e alcol;
  • un certo numero di malattie somatiche: aiuti, diabete;
  • squilibrio e scarsa nutrizione;
  • mestruazioni;
  • disordini immunitari.

Ho un raffreddore al naso: sintomi

Il periodo di incubazione per un raffreddore sul naso va da un giorno a ventisei giorni. Anche prima della comparsa di segni esterni, appaiono rossore della mucosa, prurito e gonfiore, si avverte un leggero formicolio. Quindi puoi vedere le bolle, con contenuti trasparenti, mentre il dolore aumenta. Dopo un po 'di tempo, il liquido diventa torbido, le bolle scoppiano e si formano ulcere e successivamente le croste. C'è un peggioramento del benessere generale. La temperatura potrebbe aumentare e potrebbe apparire debolezza. Il periodo dell'epidemia dura fino a dodici settimane. Penetrando nel tessuto, il virus si placa per molti anni, quindi la malattia è spesso associata a esacerbazione e remissione.

Freddo sul naso: cosa fare?

In una persona con buona salute e forte immunità, un raffreddore nel naso non è un grave pericolo. Più pericoloso quando compaiono ferite. In questo caso, la persona diventa portatrice dell'infezione ed è necessario limitare il più possibile la comunicazione con altre persone e soprattutto con i bambini. Se ha sintomi di herpes per la prima volta, contatti il ​​medico per una diagnosi più accurata e raccomandazioni sul trattamento.

Non pettinare o toccare l'eruzione che appare e lavarsi le mani più spesso. Non usare fazzoletti e asciugamani di altre persone. Durante il periodo di esacerbazione, bere quanto più liquido possibile e mangiare cibo vegetale. Rifiuti da cioccolato salato, speziato, grasso, tostato, amaro e caffè forte. Cerca di essere meno nervoso ed evitare l'ipotermia.

Freddo sul naso: come sbarazzarsi?

Non appena senti di avere un raffreddore sul naso, applica un antisettico. Se dopo questa eruzione si manifestano tutti uguali, non saranno in forma acuta. Meglio portare con sé la medicina per agire immediatamente.

Freddo sul naso: come trattare?

Per il trattamento del raffreddore vengono utilizzati principalmente farmaci antivirali. Spesso nominato acycrovir. È prodotto sotto forma di compresse di diversi dosaggi, nonché in soluzione per la somministrazione intramuscolare.

Esistono trattamenti medici efficaci per l'infezione a lungo termine. Questi farmaci includono Erazaban. Include una molecola che blocca la diffusione della malattia e il processo di penetrazione in cellule sane. Famvir inibisce l'effetto del virus ed è all'interno della cellula per un massimo di dodici ore. Di norma, il farmaco viene utilizzato nell'infezione iniziale, come profilassi e in caso di recidiva.

Il farmaco Groprinosin inibisce la sintesi di virus e ha un effetto immunostimolante sul corpo attraverso l'attività di citochine e macrofagi.

Thromandine è disponibile solo per uso esterno. Inibisce la penetrazione del virus nelle cellule e riduce anche il tempo di malattia.

Unguento freddo al naso

Un raffreddore comune al naso si trova spesso nel triangolo naso-labiale: sulla superficie interna, sulle ali del naso e sotto di esso. Nel trattamento del raffreddore usato unguento speciale, che è prescritto nelle fasi iniziali. Questo può essere Panavir, Acicrovir, Zovirax, Gerperiv, Gossypol. Sono applicati ogni quattro ore per cinque giorni. Dopo ogni applicazione, assicurati di lavarti le mani. L'uso tempestivo di farmaci aiuterà a limitare l'area della lesione e accelerare la guarigione. Nelle prime fasi dell'herpes, cioè fino alla comparsa delle vescicole sul naso, si raccomanda l'uso di tromandandin. L'unguento viene applicato tre o cinque volte al giorno, sfregando nelle zone danneggiate. Se dopo due giorni non ci sono miglioramenti, è necessario annullare l'uso del farmaco. Gli effetti collaterali possono essere espressi come reazione allergica locale, dermatite da prurito, edema o dolore.

Se un raffreddore al naso non è associato all'herpes e si è tormentati dalla secchezza, difficoltà di respirazione e formazione di croste secche sulla superficie mucosa, allora è possibile che si manifesti una rinite atrofica. Una diagnosi accurata sarà effettuata solo da un otorinolaringoiatra. Le ragioni possono essere nei fattori esterni - gas e polvere nell'aria di un clima secco. In questo caso, è necessario utilizzare altri unguenti per il naso.

Un raffreddore nel naso: trattamento domiciliare

Un raffreddore nel naso appare spesso durante la gravidanza. In questo momento, il corpo femminile è il più vulnerabile e indebolito. Questo è particolarmente pericoloso nel primo trimestre, in quanto può verificarsi un aborto spontaneo. Se l'herpes è comparso nel terzo trimestre, l'infezione può essere trasmessa al bambino. L'uso di farmaci ha molte controindicazioni, quindi è necessario utilizzare le ricette della medicina tradizionale:

Quando compare la prima eruzione, trattare l'area interessata con olio di abete o propoli. Quindi ripetere la procedura più tardi, due ore dopo, e poi prima di coricarsi. Al mattino, lubrificare con una crema di calendula ed estratto di camomilla.

Tonico di camomilla con l'aggiunta di un cucchiaino di propoli. Bevi questa bevanda due volte al giorno per quattro giorni.

Unguento da una parte di succo di calendula e quattro parti di vaselina ha un buon effetto curativo.

Prendi un foglio di carta bianca, increspalo e poi brucialo. Mettere su un piattino e il residuo marrone lasciato dalle ceneri, raccogliere con un batuffolo di cotone e lubrificare il sito di infiammazione. La placca contiene le macchie di minerali necessari per il trattamento.

Un buon aiuto nella lotta contro l'herpes è l'alcol canfora o valocordin. Pulisci il naso più volte al giorno.

Preparate un unguento da mezzo bicchiere di yogurt naturale, con l'aggiunta di un cucchiaio di miele, due cucchiai di caffè istantaneo, una piccola quantità di unguento ossolinico e un cucchiaio di farina di mais. Lubrificare più volte al giorno.

Sbucciare l'uovo di pollo bollito, rimuovere la pellicola trasparente dalla superficie interna e applicare sul naso.

Aiuta efficacemente il succo di foglie di pioppo o aloe. Alcuni guaritori tradizionali raccomandano di leccare la testa di una partita e di trattare l'area infiammata più volte al giorno fino a quando la ferita non è completamente coperta fino alla formazione delle croste.

Versare un bicchiere di latte dieci grammi di germogli di betulla, avvolgere in una garza e cuocere per cinque minuti. Utilizzare esternamente.

Schiaccia alcuni spicchi d'aglio e strofina durante la notte. Quindi lubrificare delicatamente con olio di abete e poi ogni due ore. Rash dopo che dovrebbe scomparire rapidamente. Se ciò non accade, il trattamento deve essere continuato e l'immunologo.

Per alleviare il prurito, avvolgere il ghiaccio in una garza e applicare brevemente al freddo.

Per la prevenzione, usare il condimento di chiodi di garofano. Succhia in alcuni grani, poi mastica e deglutisce.

Immergere un cucchiaino in un bicchiere di acqua bollente, quindi applicarlo sul punto dolente.

Come e cosa trattare un raffreddore nel naso a casa

Un raffreddore nel naso è causato dal virus dell'herpes simplex. Quasi il 90% della popolazione del pianeta ne è infettata, ma i sintomi della patologia compaiono solo nel 5%. Può manifestarsi sia in età adulta che in età pediatrica e spesso compare anche durante la gravidanza. Questo disturbo richiede un trattamento obbligatorio per alleviare i sintomi ed evitare la recidiva. La principale causa di freddo nel naso diventa indebolita immunità, incapace di frenare il virus più. Il trattamento richiede un approccio integrato che includa effetti locali e sistemici.

Un raffreddore comune nel naso è un'infezione virale risultante dall'attività del virus nel corpo umano. Il virus inizia a moltiplicarsi nell'epitelio, ei luoghi più vulnerabili sono le mucose del naso o delle labbra. Le cellule penetrate dal virus diventano rapidamente terreno fertile per nuovi virioni. Queste cellule muoiono e le particelle virali che emanano da esse infettano i tessuti circostanti. Una persona che ha un raffreddore nel naso, inizia a provare dolore e prurito, che è associato alla morte delle cellule danneggiate.

La malattia viene spesso trasmessa per contatto e utilizzando oggetti personali (salviette, asciugamani, piatti, ecc.). L'ipercooling o una malattia virale posticipata portano all'attivazione del virus. La malattia è accompagnata da sintomi caratteristici, quindi è molto facile da diagnosticare.

All'inizio della malattia, la temperatura corporea aumenta leggermente. Inoltre, compaiono i seguenti sintomi:

  • debolezza, letargia;
  • vicino al naso, sulle labbra, all'interno della cavità nasale si verifica una piccola eruzione cutanea;
  • bruciore, prurito e dolore quando viene toccato.

Dopo due o tre giorni, le vescicole iniziano a scoppiare e piccole ulcere appaiono al loro posto. Si coprono con una crosta e guariscono in modo indipendente in cinque-sette giorni.

Abbastanza spesso, si osserva un raffreddore al naso nei bambini di età compresa tra uno e tre anni. Una malattia si verifica se il bambino ha un sistema immunitario indebolito a causa degli effetti di un'infezione virale o batterica, esacerbazione di una malattia cronica, allergie e malattie intestinali. Il pediatra prescrive in primo luogo l'aciclovir (Zovirax). L'interferone deve essere instillato nel naso.

Se la malattia non si ripresenta per la prima volta, è necessario rafforzare il sistema immunitario. Il bambino dovrebbe riposare molto e assumere complessi vitaminici.

Per evitare la comparsa di rash, è necessario rispettare le seguenti regole:

  • impedire al bambino di contattare bambini malati;
  • tempo di trattare tutte le malattie;
  • ogni giorno per lubrificare il naso nella stagione fredda con un unguento antivirale;
  • temperare il bambino e organizzare passeggiate quotidiane all'aria aperta per rafforzare il sistema immunitario.

Nelle donne in gravidanza, l'immunità è spesso ridotta, a seguito della quale vengono attivate infezioni virali latenti. Per il feto in via di sviluppo, la più pericolosa è l'infezione primaria, ma i focolai secondari non portano una tale minaccia. Prima di pianificare un bambino, una ragazza deve essere sottoposta a screening per scoprire se è infetta o meno. Nella fase iniziale dell'infezione di una donna incinta, vengono prescritti complessi vitaminici e preparati di interferone, poiché l'aborto può verificarsi a causa dell'eccessiva attività virale.

Se un raffreddore nel naso è già saltato fuori, allora si consiglia di rimuovere il prurito con l'aiuto di unguento di zinco, creme o gel antivirali. Le donne incinte dovrebbero assumere Zovirax o Erazaban. Hanno meno controindicazioni rispetto ad altri farmaci simili. Per ridurre i sintomi, le donne incinte possono assumere antistaminici.

Se una persona ha un forte sistema immunitario, allora lui stesso resiste al raffreddore. Se la protezione immunitaria è indebolita, allora può essere curata solo utilizzando la terapia conservativa. Il medico prescrive un regime terapeutico completo, che prevede l'uso di farmaci antivirali e immunomodulatori di azione locale e sistemica.

L'obiettivo principale del trattamento è sopprimere l'attività del virus durante la fase acuta e ridurre la probabilità di una ricaduta. A casa vengono usate pillole antivirali, unguenti e medicine tradizionali.

Sono sempre prescritti da un medico per curare un raffreddore nel naso. I mezzi più popolari includono:

  • Valacyclovir. Questo farmaco è una nuova generazione ed è usato per trattare la malattia negli adulti e nei bambini.
  • Famvir. Il componente principale del farmaco sopprime la moltiplicazione del virus ed è altamente efficace, poiché persiste all'interno della cellula fino a 12 ore.
  • Valtrex. Il farmaco si adatta bene con herpes freddo, che è localizzato nel naso e nelle labbra. Grazie a questo farmaco, la funzione del virus dell'herpes viene inibita, la formazione del virus dall'interno a livello del DNA viene bloccata. Valtrex impedisce al virus esistente di moltiplicarsi ed elimina le manifestazioni sgradevoli.

Per la terapia locale con l'uso di un unguento antivirale. Si consiglia di metterli in uno strato sottile ogni poche ore. Luoghi rash puliscono lo scarico e curano le aree colpite. La durata dell'uso di unguenti antivirali è di 7-10 giorni.

L'unguento di zinco contiene ossido di zinco, che inibisce l'attività del virus e accelera la guarigione delle ferite. Il farmaco ha un effetto antinfiammatorio e antisettico. Il farmaco, colpendo l'area interessata, si spacca, colpisce le proteine ​​e aiuta ad accelerare la formazione di una crosta.

L'unguento tetraciclico aiuta a fermare la proliferazione dei microrganismi. Mettilo sulle croste già essiccate, quando le bolle sono già esplose. I benefici del farmaco includono un effetto tangibile in una fase iniziale dello sviluppo di un raffreddore e l'eliminazione del dolore.

Levomekol: questo unguento elimina l'infiammazione e stimola il sistema immunitario, inoltre ha proprietà curative e sopprime il processo infiammatorio. Levomekol guarisce efficacemente le formazioni purulente e rafforza l'immunità locale.

Zovirax è in grado di sopprimere il virus in qualsiasi fase del suo sviluppo. Applicare l'unguento può essere dentro e fuori sulla pelle del naso. I principali vantaggi dello strumento: effetto rapido e buona capacità di assorbimento.

I raffreddori nel naso possono essere trattati con rimedi popolari. Il compito principale delle ricette popolari è accelerare la guarigione dei tessuti e ridurre sensazioni spiacevoli. La medicina tradizionale inibisce gli agenti patogeni e ha un effetto curativo.

Se dopo la rottura delle bolle appariva sangue, allora la ferita è imbrattata con olio di abete o tintura di propoli, diluita con acqua in proporzioni uguali. Il prodotto viene applicato su un batuffolo di cotone e l'area interessata viene trattata quattro o cinque volte al giorno. Il trattamento viene eseguito fino a quando la ferita non viene prolungata.

La seguente ricetta viene preparata in questo modo: mescolare due teste di aglio tritato, un cucchiaino di farina, miele, caffè preparato e 100 ml di yogurt naturale. Questa miscela ha un effetto idratante, anti-infiammatorio e antibatterico. Lo strumento viene applicato al mattino e alla sera sulle coperture esterne interessate da un raffreddore.

Lessare i fianchi, camomilla essiccata e erba di San Giovanni. Rafforza il sistema immunitario e previene il ripetersi della malattia. In assenza di allergie prima dell'uso, è possibile aggiungere un cucchiaino di miele.

Durante il trattamento, si raccomanda di bere molta acqua pulita, usare verdure fresche e frutta e seguire l'igiene personale. Per sbarazzarsi di un raffreddore nel naso, è necessario rafforzare il sistema immunitario.