Stomatite nei bambini: foto, sintomi e trattamento domiciliare

Negli uomini

La stomatite nei bambini è un concetto che unisce un gruppo di malattie accompagnate da infiammazione della mucosa orale. Questa è la diagnosi più comune in odontoiatria pediatrica, che si verifica anche nei neonati e nei bambini sotto 1 anno.

Le piaghe che appaiono nella bocca spesso causano spiacevoli sensazioni gustative e, di conseguenza, i bambini spesso rifiutano di mangiare. Ma con lo sviluppo della stomatite, non ci sono solo difficoltà nel mangiare, i linfonodi a volte aumentano, il bambino può avere febbre o letargia generale e deterioramento della salute.

L'urgenza del problema nell'infanzia è dovuta all'elevata prevalenza e contagiosità della malattia. A causa delle imperfezioni dell'immunità locale e generale, i neonati e i bambini in età prescolare sono più vulnerabili alle stomatiti.

Cos'è la stomatite?

La stomatite è il nome comune di vari processi infiammatori nella mucosa della bocca del bambino. Secondo le statistiche, i bambini con stomatite soffrono da un anno a cinque anni. I bambini al di sotto di un anno sono ancora abbastanza ben protetti dagli anticorpi derivati ​​dal latte materno e raramente affrontano la stomatite, i bambini sopra i cinque anni possono già vantarsi della propria immunità ben consolidata.

La malattia è scatenata da due condizioni principali:

  1. Bassa protezione immunitaria del corpo del bambino.
  2. Le caratteristiche della struttura del muco.

La membrana mucosa nei bambini è molto sottile e facilmente lesionata. Le crepe formate sono spesso infette, perché la saliva del bambino, soprattutto prima dell'età di un anno, non possiede ancora le proprietà battericide che la saliva di un adulto. Quindi, durante il corso dell'infiammazione, si forma la stomatite.

I sintomi di stomatite nei bambini

Quando la stomatite nei bambini, il sintomo principale della malattia è un danno alla mucosa della bocca sotto forma di una placca grigio chiaro che può erodere e afte (ulcere).

A seconda della lesione e del grado di diffusione della malattia, ci sono diversi tipi di stomatiti:

  1. La stomatite erpetica è il tipo più comune di malattia che può manifestarsi sia nei bambini che negli adulti. Con questo tipo di malattia, c'è un'irritazione attiva delle mucose nella bocca, che gradualmente si trasforma in piccole bolle con liquido. La forma acuta è accompagnata da febbre alta, che è difficile da abbattere con farmaci antipiretici, vertigini, nausea, brividi e altri sintomi di ARVI possono essere osservati.
  2. Stomatite fungina Chiamato fungo del genere Candida. La maggior parte dei bambini fino a un anno soffre di questo tipo di stomatite a causa dell'allattamento al seno. Il latte è un terreno fertile per la crescita dei funghi. Pertanto, tale stomatite viene anche chiamata "mughetto". È caratterizzato dall'apparizione di una fioritura bianca persistente nella bocca del bambino. Non confonderlo con la solita fioritura dopo l'alimentazione.
  3. La stomatite aftosa nei bambini appare sulla mucosa della bocca sotto forma di misure di poppa da 5 a 10 mm sui lati interni delle labbra e delle guance, sul lato esterno e interno della lingua. A differenza della stomatite da herpes, con aphthous nella cavità orale, si forma solo un'ulcera, in rari casi due o tre.
  4. La stomatite allergica si manifesta sotto forma di arrossamento delle gengive, lingua. Successivamente, la flora microbica può unirsi e causare stomatite batterica, fungina o virale. La temperatura potrebbe essere normale e potrebbe aumentare. Se la flora patogena non si è unita, allora tale stomatite non è contagiosa.
  5. Stomatite batterica Questo tipo di malattia è caratteristico di bambini di età diverse e si manifesta a causa di lesioni meccaniche o termiche alla cavità orale, nonché violazione delle norme di igiene personale, durante il periodo della dentizione nei bambini, ecc.

Come trattare la stomatite nei bambini direttamente dipende dal tipo di agente patogeno che ha causato l'infiammazione. Molto spesso, la malattia si sviluppa sullo sfondo di un declino generale dell'immunità del bambino. A volte la causa della stomatite nei bambini, specialmente di quelli piccoli, è il solito trauma alla bocca, perché i bambini tirano costantemente vari oggetti in bocca.

Stomatite nei bambini: foto

Come appare la stomatite nella bocca dei bambini, nella foto iniziale e in altre fasi.

Stomatite aftosa

Clinicamente, le ulcere assomigliano alle ulcere con stomatite erpetica. Ma ci sono differenze, l'afta è un'erosione di una forma rotonda o ovale con bordi lisci e un fondo liscio, il fondo delle afte è colorato di rosso vivo. La posizione principale di tali ulcere sulla mucosa delle labbra e delle guance.

Mentre la malattia progredisce, l'hapta cambia e diventa coperta da un film nuvoloso. Dopo la rottura del film, può verificarsi l'infezione secondaria, che può complicare il decorso della malattia. La condizione del bambino cambia, sonnolenza, capricci, mancanza di appetito e spesso si manifesta il rifiuto di mangiare. La temperatura corporea raramente aumenta, ma può essere mantenuta entro 38º.

Stomatite fungina

Questo tipo di stomatite è provocata da funghi simili al lievito del genere Candida, che entrano nel corpo del bambino attraverso oggetti domestici, il canale del parto. I funghi si moltiplicano in condizioni favorevoli (traumi alle mucose, assunzione di antibiotici) e causano malattie.

Di solito la stomatite candidale al primo stadio non è accompagnata da sintomi evidenti. Il bambino sperimenta secchezza delle fauci, lieve prurito e bruciore. I neonati fino a 12 mesi possono essere più spesso applicati al torace per compensare la sensazione di secchezza della bocca, mentre i bambini più grandi, dai 2-3 anni, al contrario, rifiutano di mangiare.

I bambini di 5-6 anni si lamentano del cattivo gusto e dell'odore dalla bocca. All'esame esterno della cavità orale, si può notare un rivestimento grigiastro o giallastro sulla mucosa. Ha alcune somiglianze con goccioline di latte acido o cagliata.

Con il peggioramento della condizione, la mucosa diventa rapidamente sempre più ricoperta da una fioritura bianca, e se la forma è in esecuzione, la mucosa è quasi completamente ricoperta da tale fioritura e anche "bloccata" negli angoli della bocca.

Stomatite erpetica

La stomatite erpetica nei bambini appare quando viene infettata dal virus dell'herpes simplex. La fonte dell'infezione è sia i bambini che gli adulti che hanno l'herpes sulle labbra e sul naso. Vulnerabile a qualsiasi malattia mucosa della bocca del bambino, in particolare un neonato, il virus viene trasmesso immediatamente. Il virus può essere raccolto non solo da goccioline trasportate dall'aria, ma anche da oggetti di uso quotidiano. La fonte dell'infezione può anche essere un normale manichino.

La malattia si sviluppa molto rapidamente, il periodo di incubazione dura fino a cinque giorni e la malattia è lieve, moderata e molto grave.

  1. Nella forma lieve, i sintomi di intossicazione sono assenti, dapprima si osserva un aumento della temperatura a 37,5 ° La mucosa orale diventa rosso vivo, si forma una bolla, che viene chiamata fase della vescicola. Poi iniziano a scoppiare, si verifica l'erosione della mucosa orale - questa è la seconda fase della stomatite. L'eruzione diventa un colore di marmo quando la malattia inizia a declinare.
  2. La forma moderata e grave della malattia si manifesta nei sintomi di intossicazione del corpo del bambino. Prima che si verifichi un'eruzione cutanea, le condizioni generali del bambino peggiorano, ci sono manifestazioni di debolezza, sonnolenza, il bambino non vuole mangiare cibo. All'inizio, i genitori potrebbero pensare che si tratti di un raffreddore o di un raffreddore normale. I linfonodi sono ingranditi, la temperatura sale a 38 °. Quando l'eruzione inizia a manifestarsi, la temperatura raggiunge 38 - 39º, possibilmente nausea e vomito. Può cospargere non solo la cavità orale, ma anche i tessuti circostanti del viso. Inoltre, c'è l'ostruzione della saliva, le gengive si infiammano.

Ogni decimo bambino che soffre di stomatite erpetica può svilupparsi in uno stadio cronico e possono verificarsi periodicamente recidive. Il più delle volte si verifica nei bambini di età compresa tra 1,5 e 3 anni.

Come trattare la stomatite nei bambini

È chiaro che la domanda su come curare la stomatite in un bambino è di grande preoccupazione per tutti i genitori. Prima di tutto, dovresti contattare il tuo dentista. Farà una diagnosi accurata, determinando la natura del verificarsi della malattia, e quindi viene prescritta una terapia appropriata. Il compito di ogni genitore è seguire rigorosamente tutte le istruzioni di uno specialista, perché i bambini, specialmente quelli piccoli, non saranno trattati.

In qualsiasi forma di stomatite, è importante seguire una dieta che escluda l'ingestione di cibi fastidiosi; dopo ogni uso, risciacquare la cavità orale con un decotto di erbe o antisettici fino a quando i segni della malattia scompaiono (i bambini irrigano la cavità orale da una lattina).

I principi di trattamento della stomatite nei bambini possono essere riflessi come segue:

  1. Sollievo dal dolore Questo può essere un farmaco Lidochlor gel molto conveniente, che inizia quasi immediatamente dopo l'applicazione di guance e gengive in superficie, e la sua durata è di 15 minuti. Anche per l'anestesia con stomatite si applica un'emulsione anestetica al tre per cento.
  2. Trattamento non solo delle aree interessate, ma anche dei tessuti sani (per prevenire danni) con un farmaco farmacologico che influisce sulla causa sottostante della malattia (antivirale, antibatterico, antimicotico, antisettico).

Inoltre, il trattamento dell'infiammazione della mucosa orale dipende dal suo tipo e origine.

Trattamento della stomatite fungina

Per prevenire la moltiplicazione del fungo in bocca, è necessario creare un ambiente alcalino in bocca. A tale scopo vengono utilizzate soluzioni antisettiche che possono essere facilmente preparate a casa. Questo è:

  1. Soluzione di soda (2-3 cucchiaini per 250 ml).
  2. Soluzione di acido borico
  3. Brunitura.

È necessario elaborare la cavità orale 2-6 volte al giorno. Allo stesso tempo, i farmaci vengono applicati con particolare attenzione alle guance e alle gengive, in quanto vi sono gruppi di microrganismi dannosi.

Un altro farmaco per il trattamento della stomatite è la soluzione di Candide. La sua sostanza attiva distrugge le pareti delle cellule del fungo. Il trattamento del corso viene eseguito per 10 giorni. Quando compaiono i primi segni di miglioramento, in nessun caso il trattamento deve essere abbandonato, altrimenti, come nel caso degli antibiotici, si forma la resistenza del patogeno al farmaco.

In rari casi, "Diflucan" può essere usato, è prescritto ai bambini durante l'adolescenza, il medico prescrive il dosaggio.

Stomatite erpetica: trattamento

Come con stomatite da funghi, cibi acidi, in particolare agrumi, cibi in scatola, cibi salati e piccanti sono esclusi dalla dieta. Con l'herpes stomatite nei bambini, il trattamento include procedure locali e l'uso di agenti terapeutici generali:

Il principale metodo di trattamento della stomatite in un bambino è l'uso di speciali farmaci antivirali (aciclovir, viferon nelle candele, pomata viferon). La malattia è basata sul virus dell'herpes, dal quale è impossibile liberarsene per sempre, ma è possibile sopprimere la sua attività attraverso un trattamento ben pianificato. Si raccomandano anche gli immunostimolanti, perché un sistema immunitario indebolito consente alla malattia di progredire.

Per il risciacquo, è meglio usare la soluzione Miramistin. Sciacquare la bocca dovrebbe essere 3-4 volte al giorno per 1 minuto (a proposito, dopo un breve periodo di tempo dopo il risciacquo, si può immediatamente fare l'applicazione Viferon-gel, a meno che ovviamente si utilizza il gel, e non le candele). Miramistin nei bambini piccoli può essere applicato come segue: inumidire un tampone di garza e trattare il cavo orale o spruzzare il cavo orale dallo spruzzatore dell'ugello (incluso).

Durante la malattia, il bambino ha bisogno di una modalità a mezzo letto. Evitare di camminare e giochi all'aperto. Ricorda che la stomatite è una malattia infettiva caratterizzata da un'alta contagiosità (può essere trasmessa ad altri, in particolare ai bambini indeboliti e agli anziani). Dare a un bambino malato un asciugamano separato, le posate, cercare di ridurre il contatto con gli altri membri della famiglia.

È molto importante distinguere correttamente la stomatite erpetica da aphthous, perché sono trattati con farmaci completamente diversi. Pertanto, è desiderabile trattare la stomatite non in modo indipendente, ma riferendosi a un dentista pediatrico!

Trattamento della stomatite aftosa nei bambini

Nella stomatite aftosa in un bambino, il trattamento mira ad accelerare la guarigione di poppa e alleviamento del dolore. Ancora ampiamente usato è una soluzione acquosa di blu di metilene, o in comune vernacolare - blu. Le ferite vengono trattate con un tampone di cotone imbevuto in una soluzione, almeno 3 volte al giorno, preferibilmente 5-6 volte.

Inoltre, il trattamento dovrebbe tener conto della possibile causa della malattia, dal momento che Ci sono molte ragioni e tutte richiedono un approccio diverso al trattamento. Pertanto, subito dopo averlo trovato in un bambino, è necessario escludere immediatamente dalla dieta gli alimenti allergenici (miele, fragole, cioccolato, noci, agrumi...) e anche escludere dalla dieta cibi piccanti, speziati e grossolani.

La selezione di agenti antisettici e antimicrobici viene spesso effettuata per tentativi ed errori, poiché il flusso di ogni processo infiammatorio individualmente, che aiuta lo spray Lugol, spruzza Hexoral, o risciacquo con Yodinol, Miramistina, che aiuta veramente la vinilina o la tintura blu di metilene - blu. Rotokan - antisettico con effetto curativo (per il risciacquo della bocca) si è dimostrato efficace.

Trattamento della stomatite batterica

Le mucose di un bambino di un anno sono magre e facilmente ferite, e nella saliva non ci sono ancora abbastanza enzimi per proteggere il corpo da "nemici" esterni. Pertanto, quando soffri di stomatite, dovresti sciacquarti spesso la bocca con soluzioni di camomilla, clorexidina, furatsilina, manganese, soda, tè forte o qualsiasi altro antisettico.

Il principale trattamento per la stomatite batterica è clorofilitico (soluzione), unguento ossolinico. Quando le ferite iniziano a guarire, possono essere imbrattate con olio di rosa canina, propoli, succo di aloe o kalanchoe, una soluzione di vitamina A e solcoseryl.

Trattamento di stomatite nei bambini: Dr. Komarovsky

Famoso pediatra Dr. Komarovsky vi dirà come trattare la stomatite in un bambino, a seconda del suo tipo, e cosa si può fare a casa.

prevenzione

Il modo principale per prevenire la stomatite è l'igiene. È necessario assicurarsi che i bambini piccoli non leccano oggetti sporchi, mani.

Si nota che i bambini allattati al seno hanno meno probabilità di soffrire di tutte le forme di stomatite. Gli anziani devono spiegare quanto sia importante lavarsi le mani, lavarsi i denti e non portare i giocattoli all'asilo.

Indurimento, cibo con una minima quantità di zucchero e frequente esposizione all'aria fresca contribuirà a rafforzare il sistema immunitario, il bambino non si ammalerà, anche se l'infezione e cadere nel cavo orale.

Stomatite nei bambini: cause, sintomi, trattamento

Contenuto dell'articolo

  • Stomatite nei bambini: cause, sintomi, trattamento
  • Stomatite: tipi, cause e trattamento
  • Come fa la stomatite in un bambino

Qual è la stomatite infantile?

Per stomatite si intende una serie di malattie che causano infiammazione e irritazione della mucosa orale. La malattia ha preso il nome dalla parola latina "stoma" (tradotto come bocca).

La stomatite è la malattia orale più comune nei bambini. Ciò è dovuto al fatto che il muco nei bambini è tenero, magro e sensibile agli effetti dei batteri patogeni.

La malattia può essere lieve, moderata e anche grave. Le ulcere orali sono il principale sintomo di stomatite.

Cause di stomatite

Le cause della stomatite nei bambini possono essere diverse:

  • gravi ustioni della mucosa orale;
  • scarsa igiene;
  • malattie virali passate;
  • entrare nella cavità orale dell'infezione fungina;
  • predisposizione genetica alla malattia;
  • virus dell'herpes;
  • debole immunità;
  • l'abitudine dei bambini di tirare oggetti nelle loro bocche;
  • forte differenziale di temperatura.

Tipi di stomatiti

A seconda della fonte della malattia, la stomatite è:

  • fungine;
  • batterica;
  • virale;
  • allergica;
  • traumatica;
  • aphthous (natura autoimmune).

A seconda del tipo di stomatite, ci possono essere varie cause della malattia. Se il medico diagnosticato stomatite batterica (infettiva), la causa della malattia è più spesso una complicazione dopo grave mal di gola, otite o polmonite. Un sintomo caratteristico è una spessa crosta gialla sulle labbra e un leggero aumento della temperatura. Gli agenti causali sono spesso gli stafilococchi e gli streptococchi.

La stomatite virale o erpetica è più comune nei bambini. Il metodo di infezione è in volo e attraverso giocattoli e oggetti domestici. In generale, questo tipo di stomatite colpisce bambini di età compresa tra uno e quattro anni.

La malattia inizia come un comune raffreddore, ma con un'eruzione cutanea sulle labbra e piccole ferite sulla lingua e all'interno delle guance. Le ulcere sono ovali o rotonde, hanno un odore sgradevole e sanguinano quando vengono eliminate. Il muco della bocca diventa rosso e gonfio. Se la stomatite erpetica si trasforma in una forma protratta, l'eruzione può esplodere, formando una brillante erosione rossa.

Questo è un tipo molto spiacevole della malattia, in quanto può essere grave e può essere accompagnato da intossicazione. La stomatite virale nei bambini può ancora verificarsi sullo sfondo di altre malattie virali (varicella, morbillo).

La stomatite fungina colpisce più spesso i bambini di età inferiore a 1 anno. Il suo agente patogeno è un fungo Candida simile a lievito. La miscela di latte o latte, che rimane nella bocca del bambino dopo la poppata, è un ottimo terreno fertile per i funghi Candida. A causa della costante placca bianca nella bocca, tale stomatite è spesso chiamata mughetto. Se il raid non passa, il bambino è cattivo e si rifiuta di mangiare - questo è un motivo per apparire al pediatra.

La stomatite pediatrica allergica può essere una risposta individuale a determinati alimenti, pollini, peli di animali o medicinali. Se viene rilevato un allergene, dovrebbe essere rimosso per evitare una reazione più forte del corpo (shock anafilattico). I principali sintomi della stomatite da bambini sono gonfiore della mucosa orale, prurito e dolore.

La stomatite traumatica è associata a danni alla mucosa orale. Questi possono essere: mordere, bruciature, danni ai bordi affilati dell'oggetto. Come risultato di una ferita, appare una ferita, un'abrasione o un'ulcera. In questo caso, l'adesione di una infezione microbica con la formazione di pus.

La stomatite aftosa nei bambini è principalmente una malattia autoimmune. Il suo sintomo caratteristico è la formazione di poppa (ulcere con bordi arrotondati).

Diagnosi e trattamento della stomatite nei bambini

In primo luogo, il medico (dentista o pediatra) esamina il bambino e fa una diagnosi. Di solito, la stomatite microbica, aftosa e traumatica viene diagnosticata dopo un esame di routine.

Per identificare l'agente eziologico della malattia è necessario condurre una serie di test di laboratorio. Per fare questo, prendi uno straccio (striscio) dalla mucosa della mucosa interessata della bocca e spediscila per un controllo.

Se un bambino sviluppa stomatite batterica, aftosa o fungina, deve consultare anche l'endocrinologo, l'allergologo-immunologo e il gastroenterologo dei bambini. Potrebbe essere necessario superare test aggiuntivi:

  • analisi delle feci sulle uova di elminto;
  • feci per disbiosi;
  • condurre un esame del sangue per i livelli di zucchero nel sangue.

Il metodo di trattamento della stomatite da bambini dipende dal tipo di malattia. Viene condotta una terapia locale, viene selezionato un ciclo di farmaci per eliminare l'agente eziologico e alleviare i sintomi (edema, dolore, ulcere).

Assicurati di seguire una dieta. Durante il trattamento, tutti i cibi che irritano la mucosa orale devono essere rimossi dalla dieta del bambino. Sotto il divieto di caduta:

Il cibo deve essere caldo, liquido o semi-liquido. Dopo ogni pasto, è necessario risciacquare la bocca per evitare l'esacerbazione della malattia o l'aggiunta di un'altra infezione. È utile praticare risciacqui antisettici tre o quattro volte al giorno.

È meglio evitare spuntini frequenti, in modo da non ferire ancora una volta le mucose. Prendiamo più bevanda calda.

Quando mangiano, i bambini con stomatite spesso soffrono di dolore e disagio, diventano capricciosi, dormono male. Per alleviare il dolore, puoi chiedere al medico di prescrivere un unguento speciale che allevierà la condizione e renderà l'alimentazione meno dolorosa.

Durante il trattamento della stomatite, i bambini sono invitati a prendere vitamine per aumentare l'immunità e rafforzare le difese del corpo al fine di ridurre il rischio di recidiva futura malattia.

La stomatite è una malattia molto sgradevole che riduce notevolmente la qualità della vita di un bambino. Pertanto, non è necessario impegnarsi nell'auto-trattamento, seguendo il consiglio di amici o informazioni da Internet. Contatta un medico in tempo, così eviterai complicazioni e accelererai il trattamento del bambino.

Nei casi avanzati, ci possono essere complicazioni di stomatite sotto forma di infiammazione, che può passare dal cavo orale alla pelle del viso, delle labbra o penetrare nel corpo, c'è il rischio di attaccare infezioni secondarie.

In questo contesto, può svilupparsi una grave condizione generale, accompagnata da febbre, intossicazione generale, danni al sistema nervoso, convulsioni.

Un errore genitoriale comune è quello di spalmare le ferite con vernice verde o perossido di idrogeno. Questo può causare ustioni alle mucose e solo peggiorare le condizioni del bambino. Per il trattamento delle mucose, è necessario utilizzare unguenti speciali (Oksolin, Acyclovir, Cholosal).

Un altro mito popolare, specialmente tra le generazioni più anziane, è il trattamento della stomatite con il miele. Questo è pericoloso se si verifica una reazione allergica e le condizioni generali del paziente si deteriorano.

Qualsiasi tipo di stomatite è una malattia infettiva, quindi per evitare di infettare altri membri della famiglia, è meglio limitare temporaneamente la loro comunicazione con un bambino malato. Il bambino dovrebbe avere piatti separati e articoli per l'igiene.

Nella scuola materna è necessario fare la pulizia a umido con disinfettanti ogni giorno. Assicurati che il bambino non tocchi le piaghe con le mani e non gli metta le dita in bocca. In questo caso, c'è il rischio di trasferire la malattia alla mucosa dell'occhio.

Il trattamento con stomatite può durare da una settimana a un mese. Tutto dipende dal tipo e dalla gravità della malattia, così come dall'età del bambino e dalla forza della sua immunità.

Prevenzione della stomatite

È importante prevenire le stomatiti, soprattutto per i bambini che hanno già avuto stomatiti, perché C'è il rischio di recidiva. Il compito principale è insegnare alle norme e alle regole di igiene di base del bambino. Insegna al bambino a lavarsi le mani prima di mangiare e dopo aver camminato, non trascinare oggetti nella sua bocca, per lavarsi i denti due volte al giorno.

Lavare periodicamente i giocattoli dei bambini con acqua calda e sapone antibatterico. Anche piatti, tettarelle e dentisti dovrebbero essere puliti.

I giocattoli dei bambini devono essere sicuri, senza spigoli vivi e coloranti nocivi.

Monitorare le condizioni della mucosa orale, specialmente nei bambini fino a tre anni. Dopo che i primi denti del bambino sono stati tagliati, dovrebbe essere mostrato al dentista più volte all'anno.

Nella dieta dei bambini dovrebbe essere una quantità sufficiente di alimenti ricchi di vitamine benefiche e oligoelementi. Per rafforzare l'immunità dei genitori è necessario prendersi cura dello sviluppo fisico del bambino. Lo sport, l'indurimento, l'assunzione di vitamine e una corretta alimentazione contribuiranno a rafforzare la salute del bambino.

Trattamento di stomatite dei bambini

La stomatite nei bambini è una malattia comune delle mucose della cavità orale, che si manifesta come un sintomo caratteristico e si sviluppa a seguito della penetrazione di un'infezione patogena o come conseguenza di una reazione allergica.

Ci sono molti pregiudizi sulle cause della stomatite nei bambini. Il più comune di loro - la malattia si sviluppa come complicanza dopo una malattia respiratoria acuta, infezione influenzale.

Gli esperti sottolineano che la stomatite può verificarsi a causa della SARS, ma non come una complicazione della malattia, ma come conseguenza di una diminuzione delle funzioni protettive complessive del corpo.

L'immunità della cavità orale cade a causa della costante essiccazione delle membrane mucose durante una malattia infettiva, in quanto vi è una diminuzione della produzione di saliva durante questo periodo. Quando un'infezione patogena penetra in una cavità orale asciutta, il corpo non può resistere all'attacco e inizia il processo infiammatorio.

Il bambino si comporta irrequieto, spesso piangendo, rifiuta il cibo e persino l'acqua, non dorme bene. Possibile aumento della temperatura corporea a velocità elevate.

Attenzione! Non automedicare! Stabilire in modo indipendente la diagnosi è impossibile. Un pediatra qualificato con una vasta esperienza dovrebbe nominare una terapia competente. Spesso i genitori trattano la stomatite con antibiotici, che aggravano la situazione e contribuiscono ulteriormente a ridurre l'immunità. Prescrivere gli antibiotici per qualsiasi aumento di temperatura in un bambino, compresa la stomatite, è un errore comune dei genitori.

Tipi di malattia

Ci sono molti tipi di malattie. Le forme più comuni di stomatite:

Stomatite aftosa

Afta è un'area localizzata della mucosa orale sotto forma di piccoli focolai di infiammazione - piaghe di forma rotonda con un bordo rosso vivo e una patina grigio-giallastra. Questo tipo di stomatite non è contagiosa.

Stomatite erpetica

Stomatite erpetica - viene trasmessa da bambino a bambino attraverso giocattoli, piatti, ecc. e il più delle volte si verifica nei bambini piccoli. L'agente eziologico è un tipo di virus dell'herpes.

Stomatite angolare

Nella vita di tutti i giorni, questo tipo di malattia si chiama zady. I frammenti appaiono irritazioni di varia intensità negli angoli della bocca, che, successivamente, portano alla formazione di crepe dolorose.

Se a un bambino viene diagnosticato spesso questo tipo di stomatite, devono essere eseguite misure di laboratorio e diagnostiche e consultare un medico. La causa più comune dello sviluppo di questo tipo di malattia è la carenza acuta di ferro nel corpo del bambino o il suo assorbimento insufficiente.

Le cause della malattia

Lo sviluppo della malattia è dovuto a diversi fattori.

La malattia può svilupparsi a seguito di un danno meccanico alla mucosa:

  • quando si mordono le superfici interne delle guance, ad esempio, quando un bambino dorme;
  • dopo le ustioni termiche, come un pasto caldo o una bevanda.

A causa dell'eccessivo overdrying della mucosa della cavità orale, che è un ambiente favorevole per la rivitalizzazione dei virus patogeni, si stanno sviluppando forme virali della malattia.

La forma erpetica è causata dal virus dell'herpes (il primo tipo), che non ha nulla a che fare con l'herpes genitale (il secondo tipo). Questi due tipi di herpes sono spesso identificati erroneamente.

Le cause della stomatite non-herpetic (aphthous) non sono state stabilite precisamente. Tra i fattori provocanti si chiamano:

  • predisposizione genetica;
  • disordini immunitari;
  • sovraccarico psico-emotivo;
  • carenze nutrizionali, ferro, vitamina B12 nel corpo del bambino.

In alcuni casi, la malattia si sviluppa a seguito di una reazione allergica alimentare.

I sintomi di stomatite nei bambini

I sintomi comuni che possono verificarsi con qualsiasi forma della malattia includono:

  • la comparsa di ulcere nella bocca, la cui dimensione, i cui fuochi e il cui colore possono variare notevolmente a seconda del tipo di stomatite;
  • un cambiamento nel comportamento del bambino - pianto, irritabilità, peggioramento del sonno e dell'appetito.

Sintomi di stomatite herpetic

La stomatite erpetica ha i suoi sintomi caratteristici:

  • l'apparizione simultanea di poppa quasi della stessa dimensione e configurazione sulla mucosa della bocca in una sola volta in più punti;
  • corso ondulatorio della malattia, manifestata nel periodo iniziale rash ulcere dolorose, un forte aumento della temperatura corporea. Poi c'è una stabilizzazione di temperatura e un miglioramento delle condizioni generali del bambino. Dopo alcuni giorni, si sviluppa una recidiva: compaiono nuove eruzioni e la temperatura aumenta;
  • gonfiore delle gengive;
  • alito cattivo

I sintomi di stomatite aftosa nei bambini

Alcuni giorni prima dell'inizio della malattia, si osserva un sintomo caratteristico, il cosiddetto linguaggio geografico. La lingua è coperta da piccole bolle. Dopo un giorno o due, inizia il periodo successivo della malattia: afte sulla mucosa orale e un aumento della temperatura corporea. Il bambino si lamenta di una sensazione di bruciore in bocca, rifiuta il cibo e l'acqua.

Spesso, oltre alle bolle, si osserva una fioritura di bianco sulla lingua.

Attenzione! Il numero di poppa sulla mucosa del cavo orale nella forma aftosa di stomatite è molto inferiore rispetto al caso di herpetic. Di solito versa non più di una, due o cinque o sei ulcere. Per la forma erpetica è caratterizzata da un gran numero di ulcere, che ha cosparso l'intera bocca del bambino.

Un comune sintomo comune di qualsiasi tipo di stomatite è un aumento e la tenerezza dei linfonodi sotto la mascella inferiore.

Classificazione per gravità

La gravità dei sintomi consente di classificare qualsiasi tipo di malattia.

È consuetudine separare le seguenti forme di malattia:

  • luce, che non viene osservata intossicazione e sintomi pronunciati;
  • moderato, in cui le eruzioni cutanee sulla mucosa della bocca sono numerose e la salute generale del bambino si deteriora;
  • grave, con la quale significativamente aumentata la temperatura corporea, intossicazione generale pronunciata e diagnosi di eruzione cutanea multipla.

La malattia può anche essere: acuta, ricorrente e cronica. Con un trattamento adeguato, il rischio di sviluppare la forma cronica è ridotto al minimo.

Prevalenza della malattia

C'è una prevalenza di un certo tipo di malattia a seconda dell'età del bambino.

Bambini di età compresa tra 1-2 anni. La stomatite candidale più comunemente diagnosticata, che può essere ripetuta ogni mese, e la stomatite erpetica

Bambini dai sei anni. Viene diagnosticato un tipo di stomatite allergica o aftosa.

La forma batterica della stomatite è caratteristica sia dei bambini che degli scolari, poiché la causa della sua comparsa è la maggior parte delle lesioni meccaniche della mucosa orale o delle ustioni termiche, nonché violazione delle regole di igiene personale e consumo di frutta e verdura non lavata.

Nei bambini, specialmente i più giovani, la mucosa della bocca è molto tenera e facile da ferire. Il sistema immunitario in questo periodo si sta ancora formando, perché non può affrontare attacchi di organismi patogeni dall'esterno. La saliva è un fattore eccellente per la protezione potente contro gli agenti patogeni, tuttavia, nei bambini piccoli, la saliva non possiede ancora forti proprietà antisettiche.

Diagnosi della malattia

La diagnosi viene fatta dal medico dopo un esame esterno del bambino. Solo un medico può identificare la stomatite e determinarne il tipo. Ci sono molte malattie infiammatorie del cavo orale, è glossite e gengivite e parodontite. Ogni malattia ha i suoi sintomi e il suo metodo di terapia.

Nella forma cronica della malattia sono necessarie ulteriori misure di laboratorio e diagnostiche.

  • citologia;
  • virologia;
  • batteriologica;
  • immunologici e altri studi.

Per i test di laboratorio, strisci e graffi vengono prelevati dalla mucosa e dal sangue.

Se a un bambino viene diagnosticata una stomatite cronica candidosa, è necessario condurre un test di laboratorio di sangue per il glucosio e visitare un endocrinologo per bambini.

In caso di stomatite aftosa cronica persistente, è necessaria la consultazione con un esperto gastroenterologo pediatrico, allergologo e immunologo. In questi casi, i medici prescrivono ulteriori studi:

  • analisi delle feci sulle uova del verme;
  • test per la disbatteriosi;
  • esame ecografico della cavità addominale.

Trattamento di stomatite nei bambini

Trattamento di stomatite herpetic

Il principale metodo di trattamento della stomatite in un bambino è l'uso di speciali farmaci antivirali (aciclovir, viferon nelle candele, pomata viferon). La malattia è basata sul virus dell'herpes, dal quale è impossibile liberarsene per sempre, ma è possibile sopprimere la sua attività attraverso un trattamento ben pianificato. Si raccomandano anche gli immunostimolanti, perché un sistema immunitario indebolito consente alla malattia di progredire.

Un'attenzione particolare è riservata ai risciacqui antisettici. A livello locale, è necessario liberarsi del virus, rimuovere la reazione infiammatoria ed eliminare le sensazioni dolorose. Gli anestetici aiutano a ridurre le manifestazioni dolorose, ripristinare l'appetito e migliorare l'umore del bambino. Utilizzare anestetici sotto forma di spray. Molti dentisti consigliano di sciacquare la bocca con clorexidina.

Ma ci sono anche antisettici combinati, che non solo distruggono i virus, ma anestetizzano. È buono, quando agenti simili possiedono anche effetti anti-infiammatori e non solo antisettici. Se un bambino con stomatite ha una temperatura corporea elevata, assicurati di somministrare le briciole a farmaci antipiretici. Sullo sfondo dell'ipertermia nell'infanzia, le convulsioni possono iniziare in qualsiasi momento.

Durante la malattia, il bambino ha bisogno di una modalità a mezzo letto. Evitare di camminare e giochi all'aperto. Ricorda che la stomatite è una malattia infettiva caratterizzata da un'alta contagiosità (può essere trasmessa ad altri, in particolare ai bambini indeboliti e agli anziani). Dare a un bambino malato un asciugamano separato, le posate, cercare di ridurre il contatto con gli altri membri della famiglia.

In caso di stomatite herpetic ricorrente, è necessario consultare un immunologo. Sono prescritti immunomodulatori seri che aumentano le difese del corpo e attivano l'attività antivirale. Non automedicare e non somministrare mai droghe ai bambini senza coordinamento con il pediatra. Non puoi sapere come reagirà il corpo del bambino a questo o quel mezzo. Per qualsiasi stomatite, si raccomanda di somministrare al bambino preparazioni vitaminiche che il pediatra dovrebbe prescrivere.

Trattamento della stomatite aftosa nei bambini

Il trattamento della stomatite aftosa è prescritto da un medico. Allo stesso tempo, devono prendere in considerazione le cause della malattia. Se le afte appaiono come conseguenza di lesioni alle mucose sui bordi taglienti di difetti cariosi, allora è necessario curare la carie e lucidare i denti. Per via topica, le afte possono essere trattate con anestetici, farmaci anti-infiammatori. Per migliorare la condizione del cavo orale consentirà dentifrici con enzimi, vitamine e microelementi. Possono essere utilizzati per diversi mesi per ottenere un effetto immunostimolante locale. Se si sospetta un'allergia, escludere dagli alimenti dietetici del bambino che molto spesso causano un'esacerbazione di una reazione allergica (fragole, agrumi, cioccolato).

Con stomatite aftosa, i bambini vengono spesso trovati stafilococco. Questo microbo vive in un calcolo dentale, all'interno di cavità cariate. Pertanto, assicurati di mostrare a tuo figlio un dentista che riorganizzerà professionalmente la cavità orale, eliminerà tutti i depositi dentali esistenti e guarirà i difetti cariosi.

Raccomandazioni per i genitori

È necessario consultare immediatamente un pediatra:

  • in caso di rifiuto da parte del bambino di cibo e difficoltà a deglutire;
  • a temperatura corporea elevata;
  • con il peggioramento del sonno;
  • con maggiore irritabilità, pianto e qualsiasi cambiamento nel comportamento;
  • in caso di rilevamento di ulcere e placca in bocca.

La terapia di stomatitis in bambini è effettuata solo dopo un esame esterno del bambino da un dottore e una raccolta di anamnesi. La selezione del trattamento dipende dalla forma della malattia. L'auto-trattamento è inaccettabile e aggrava solo la situazione.

Affinché il recupero venga più veloce, è necessario:

  • osservare una dieta moderata - eliminare cibi solidi che contribuiscono all'irritazione delle ulcere e esacerbazione del processo infiammatorio in bocca, non dare al bambino alimenti aspri e piccanti e cibi e bevande troppo caldi;
  • effettuare un'igiene orale approfondita - lavare quotidianamente la bocca con agenti antisettici prescritti da un medico e pulire accuratamente i denti e la lingua con uno spazzolino a setole morbide;
  • quando si alza la temperatura corporea ad alte velocità dare antipiretici.

Come mezzo efficace per il risciacquo della bocca utilizzare: clorexidina, furatsilin, decotti di camomilla e calendula. Ci sono anche aerosol antisettici farmacia, che sono prescritti dal medico curante. Ma alcuni mezzi per il risciacquo spesso non sono sufficienti. Sono necessarie misure terapeutiche complete per prevenire il ripetersi.

Attenzione! Gli aerosol non dovrebbero essere usati per bambini al di sotto di un anno di età. Per i bambini piccoli, raccomandano gel che alleviano il prurito e vengono anche usati durante la dentizione dei primi denti nei bambini.

È necessario attirare l'attenzione dei genitori sul fatto che se il bambino indossa le parentesi graffe e spesso si ammala di stomatite, è necessario visitare il dentista dei bambini e risolvere questo problema.

Prognosi della malattia

Con i genitori che seguono rigorosamente la prescrizione del medico, i sintomi della malattia scompaiono 10-15 giorni dopo l'insorgenza della malattia. Questo vale per qualsiasi tipo di stomatite. Non c'è bisogno di interrompere il trattamento al primo miglioramento delle condizioni generali del bambino. Le misure terapeutiche devono essere completate.

Prevenzione della stomatite nei bambini

Le misure preventive di stomatite nei bambini non presentano difficoltà e richiedono solo la disciplina dei genitori. È necessario assicurarsi che il bambino non ferisca la cavità orale. Fin da un'età molto giovane, è necessario insegnare al bambino la cura orale igienica corretta e costante. Ridurre il rischio di sviluppare la malattia nei bambini al di sotto di un anno di età con semplici manipolazioni: disinfezione regolare di capezzoli, biberon, giocattoli. Una madre che allatta deve fare un attento trattamento delle ghiandole mammarie prima di ogni poppata, non leccare i capezzoli e i cucchiai del bambino.

Dal momento dell'eruzione dei primi denti del bambino, i genitori sono obbligati a sottoporsi regolarmente a esami dal dentista pediatrico. Spazzolare i denti dovrebbe essere fatto solo con i dentifrici appositamente progettati per i bambini, che sono progettati per aumentare l'immunità locale.

Se il bambino indossa bricchette, devono essere osservate misure preventive speciali, utilizzare prodotti per la pulizia moderni - irrigatori.

Le misure preventive comuni comprendono il trattamento tempestivo di qualsiasi malattia acuta e cronica in un bambino e il trattamento delle comorbidità.

Come trattare la stomatite nei bambini

Prima di assegnare un bambino al trattamento della stomatite, è necessario scoprire la causa della sua insorgenza e stabilire accuratamente la sua forma clinica. Il tasso di guarigione e la prevenzione delle complicanze dipendono da quanto correttamente viene formulata una diagnosi e viene prescritta una terapia adeguata. Oggi ti diremo cosa fare se tuo figlio ha segni di stomatite, come e come questa patologia può essere trattata.

contenuto:

Approcci generali al trattamento della stomatite pediatrica

Un bambino che ha sintomi della malattia, richiede un trattamento obbligatorio a uno specialista. È quasi impossibile curare da solo la stomatite e un ritardo nel trattamento può causare gravi complicazioni sia nei neonati che nei bambini più grandi.

Foto: stomatite sul labbro di un bambino

  1. È auspicabile isolare un bambino malato dall'utilizzare oggetti domestici comuni nella famiglia. È necessario assegnargli un piatto separato, posate e asciugamani. Se ci sono più bambini nella famiglia, allora è necessario ridurre al minimo il contatto attraverso giocattoli comuni.
  2. Raccomandiamo una rigorosa igiene orale, che serve come prevenzione dell'infezione secondaria e ponderazione della malattia. Ad esempio, un bambino di età inferiore a un anno dovrebbe trattare la mucosa orale con salviettine speciali con xilitolo o altro antisettico. I bambini di età superiore a un anno possono sciacquarsi la bocca con soluzioni con azione antisettica prima e dopo i pasti. Per pulire i denti, è necessario acquistare uno spazzolino da denti con setole morbide, che non danneggino la superficie infiammata delle gengive o della lingua.
  3. Quando si soffre di stomatite nei neonati o nei neonati, viene prestata particolare attenzione al trattamento di capezzoli, biberon, succhiotti e capezzoli delle ghiandole mammarie della madre.
  4. Mangiare qualsiasi cibo, di regola, porta forte dolore al bambino. Gel anestetici e spray sono usati per ridurre la sensibilità.
  5. Particolare attenzione nel trattamento efficace della stomatite è dato alla nutrizione. Il cibo preso deve essere a temperatura corporea. Tutti gli alimenti irritanti, aspri e taglienti sono esclusi dalla dieta. Con un forte dolore, puoi offrire a tuo figlio di mangiare cibo omogeneizzato liquido attraverso un tubo largo. La nutrizione deve essere bilanciata e contenere nutrienti sufficienti, oltre a vitamine e minerali.

Dr. Komarovsky con stomatite, si raccomanda di prestare particolare attenzione al microclima della stanza in cui c'è un bambino malato. La stanza deve essere ben ventilata due volte al giorno. In inverno, l'aria deve essere umidificata con umidificatori speciali.

Farmaci per stomatite nei bambini: cosa trattare?

La selezione della giusta medicina per bambini per il trattamento medico della stomatite è un processo abbastanza delicato. Dopotutto, a diverse età, i bambini devono essere trattati in modo diverso: quei farmaci che sono adatti per un bambino di un mese, in un bambino di due anni, potrebbero non avere assolutamente alcun effetto sul corso del processo infiammatorio.

Foto: trattamento della stomatite nei bambini

Lo stesso vale per la questione di quanto debba essere trattata tale patologia. Nei neonati, in un bambino di un anno, e in un bambino di 2 anni, anche il tempo di recupero differisce quando si usa lo stesso rimedio. In ogni caso, non ci si deve aspettare un trattamento rapido, poiché occorrono da alcuni giorni a diverse settimane per rimuovere le reazioni infiammatorie e guarire i tessuti danneggiati.

Trattamento farmacologico

Il trattamento farmacologico ha lo scopo di alleviare i sintomi della stomatite come dolore e infiammazione, oltre ad accelerare i processi di guarigione dei tessuti danneggiati.

analgesici

Poiché nei bambini piccoli la soglia del dolore è piuttosto bassa nel trattamento della stomatite acuta, il sollievo dal dolore è il compito principale. A tale scopo, vengono utilizzati come preparati per l'azione a livello di sistema per la somministrazione orale e per i rimedi locali sotto forma di gel.

Antidolorifici per somministrazione orale:

  1. L'ibuprofene è un farmaco forte che ha un effetto analgesico, antinfiammatorio e antipiretico pronunciato. Il suo dosaggio è prescritto al ritmo di fino a 10 mg per kg di peso di un bambino tre volte al giorno per non più di 5 giorni consecutivi. Può essere usato non prima dei 3 mesi di età.
  2. Il paracetamolo allevia anche il dolore e combatte il calore. Per i bambini al di sotto dei tre anni, è preferibile utilizzare supposte o sciroppi rettali, mentre quelli più anziani possono usare compresse. Il dosaggio è calcolato in base al peso del bambino (15 mg per chilogrammo). È possibile applicare l'agente 3-4 volte al giorno.

Anestetici locali:

  1. Cholisal è un farmaco con un buon effetto analgesico, che ha anche un'azione anti-infiammatoria e anti-batterica. Il gel viene applicato sulle mucose danneggiate 3-4 volte al giorno prima dei pasti o dopo i pasti, nonché prima di coricarsi. Non è consigliabile utilizzare fino a 9 mesi di età.
  2. Kamistad - la combinazione di lidocaina con estratto di camomilla dà un buon effetto anestetico e antinfiammatorio. È necessario applicare il gel 3-4 volte al giorno, strofinandolo nell'area dell'infiammazione.
  3. Calgel è una preparazione combinata sotto forma di un gel con azione antimicrobica e analgesica. Allevia il dolore nelle stomatiti, gengiviti e altre malattie infiammatorie nella cavità orale. È usato non più di 6 volte al giorno.

Farmaci antisettici e antinfiammatori

I farmaci con proprietà antisettiche inibiscono l'attività vitale dei patogeni e hanno un buon effetto anti-infiammatorio. Possono essere utilizzati per il risciacquo dell'intera cavità orale e per il trattamento di singole sezioni della mucosa orale danneggiata. Sono usati con successo per trattare la stomatite a casa.

Spray per stomatite:

  1. Geksoral - spray con attività pronunciata contro microflora patogena. È usato dopo i pasti e rimane efficace fino a 12 ore. Si applica due volte al giorno a spruzzo a breve termine della soluzione nella cavità orale.
  2. Inhalipt - un farmaco combinato che combina una forma solubile di streptotsida in combinazione con oli essenziali. Ha effetto antinfiammatorio, antisettico e analgesico minore. L'irrigazione orale viene effettuata 3-4 volte al giorno fino a scomparire i sintomi della stomatite.
  3. Chlorophyllipt - spray antisettico. Sopprime gli agenti patogeni, promuove la rapida guarigione delle ulcere. Applicare per l'irrigazione della cavità orale 2-3 volte al giorno fino al recupero.

Preparati a base di iodio:

  1. Lyugol è un farmaco a base di iodio con un effetto pronunciato. Utilizzato sotto forma di spray per l'irrigazione del cavo orale e in soluzione per il trattamento di aree danneggiate delle mucose. Il trattamento delle aree interessate viene effettuato 2-3 volte al giorno usando un batuffolo di cotone o spruzzando lo spray.
  2. Iodinolo è un altro farmaco a base di iodio. Ha una bassa tossicità ed è dannoso per la maggior parte di microrganismi e funghi. Quando la stomatite nei bambini al di sotto di un anno non si applica, poiché il rischio di deglutire è alto. Per i bambini di età pari o superiore a 1,5 anni, può essere usato come collutorio (5 ml della soluzione viene diluito in 50 ml di acqua calda). La procedura viene eseguita 4-5 volte al giorno, non più di 5 giorni consecutivi.

Soluzioni per il risciacquo della bocca:

  1. La stomatidina è un potente antisettico con un marcato effetto antinfiammatorio. Viene utilizzato per il risciacquo della bocca o per trattare superfici danneggiate con soluzione non diluita. La procedura viene eseguita 2-4 volte al giorno, tra loro l'intervallo dovrebbe essere di almeno 4 ore. Il corso del trattamento dura in genere 7 giorni.
  2. Miramistin è una droga con un ampio spettro di azione contro la flora patogena. Elimina bene i segni di infiammazione. È usato sotto forma di una soluzione, che viene trattata con aree di stomatite, o sotto forma di aerosol, che viene applicata all'intera cavità orale. La molteplicità della procedura - 2-3 volte, la durata del trattamento - 7 giorni.
  3. Clorexidina - una soluzione con un effetto antisettico. Sopprime la crescita di batteri patogeni, aiuta il corpo a combattere l'infiammazione. Per i bambini di età superiore ai 7 mesi è possibile trattare il cavo orale con una soluzione di acqua bollita diluita (il rapporto tra acqua e preparazione è 1: 1), ei bambini di età superiore ai 5 anni possono sciacquarsi la bocca con i soliti mezzi. La molteplicità della procedura di trattamento 2-4 volte al giorno fino alla scomparsa dei sintomi della stomatite.
  4. La furacilina è un antisettico con uno spettro d'azione piuttosto ampio. Non provoca irritazione delle mucose. Disponibile sotto forma di una soluzione pronta o in compresse. Per preparare la soluzione a casa, è necessario sciogliere 1 compressa di furatsilin in 500 ml di acqua calda bollita. Risciacquare la bocca con questa soluzione dovrebbe essere 3-4 volte al giorno fino al recupero finale. I bambini piccoli sotto i 2 anni possono essere applicati con una garza direttamente sull'area infiammata.
  5. Il perossido di idrogeno come antisettico può essere usato per trattare la stomatite nei bambini più grandi. L'uso di tale strumento deve essere attento perché è tossico e può causare gravi ustioni alle mucose. Per preparare la soluzione di risciacquo, è necessario sciogliere 1 cucchiaino di perossido in 100 ml di acqua. La procedura viene eseguita tre volte al giorno dopo i pasti. Il corso di tale trattamento è di 5-7 giorni.
  6. Stomatofit - un farmaco a base vegetale che ha un effetto battericida, antinfiammatorio e tannico. Per sciacquare la bocca, 10 ml della soluzione vengono miscelati con un quarto di tazza d'acqua. Il trattamento viene effettuato 3-4 volte al giorno fino al completo recupero.

Gel antinfiammatori e antisettici:

  1. Metrogil denta è un agente combinato per il trattamento delle malattie infiammatorie del cavo orale. Il gel viene applicato su aree mucose, colpite da stomatite tre volte al giorno. Il corso del trattamento è di circa 7 giorni.

Vitamina e agenti rigeneranti

Gli agenti di guarigione della vitamina e della ferita nel trattamento della stomatite sono usati dopo la rimozione degli eventi acuti. Il loro compito principale è quello di accelerare i processi di rigenerazione nei tessuti danneggiati, per ripristinare il metabolismo e un'adeguata fornitura di sangue in loro il più possibile. Tali farmaci sono usati più spesso per via topica sotto forma di oli, gel, unguenti.

I farmaci più comunemente prescritti sono:

  1. Aekol è una soluzione oleosa di vitamine A, E, K e provitamina A. Uno strumento viene applicato direttamente sulla zona interessata su una benda di garza ogni 48 ore. Il trattamento continua fino al completo recupero della mucosa.
  2. Vinyline - ha un effetto anti-infiammatorio e allo stesso tempo stimola la guarigione del danno alla mucosa. Applicare il farmaco con un tampone di cotone direttamente sulla zona interessata dopo ogni pasto e prima di coricarsi fino a quando le manifestazioni cliniche scompaiono completamente. Secondo le istruzioni possono applicarsi dopo un anno di età.
  3. Solcoseryl - pasta che stimola i processi di epitelizzazione dei tessuti danneggiati, favorendo la rapida guarigione delle ulcere con stomatite. Per i bambini, è necessario applicare il farmaco 3-4 volte al giorno dopo aver sciacquato a fondo la bocca con acqua bollita pulita e asciugando le aree infiammate con dischi rigati sterili.
  4. L'olio di olivello spinoso è un rimedio naturale ad effetto rigenerante. Applicare dopo aver abbattuto gli eventi acuti con un tampone di cotone sterile sulla zona infiammata due volte al giorno.