Come trattare la stomatite negli adulti in bocca: sintomi, trattamento, foto

Virus

I bambini in età prescolare spesso soffrono di stomatite, ma la malattia può manifestarsi anche negli adulti. Il trattamento della stomatite negli adulti a casa dipende dall'agente causativo della malattia. Vediamo cosa sembra la stomatite e per quali ragioni appare. Qual è il trattamento della stomatite e quali farmaci sono più efficaci?

Tipi di stomatiti

La stomatite è una malattia infiammatoria del cavo orale. Le manifestazioni visibili della malattia possono essere diverse: piaghe, ulcere, arrossamenti, placca bianca sulla mucosa della bocca. I segni visibili di stomatite dipendono dal suo tipo. Ci sono diverse cause (patogeni) di stomatite e, di conseguenza, diversi tipi di malattia:

  • Stomatite virale (o herpes), l'agente eziologico è il virus dell'herpes.
  • Stomatite fungina (o candidale), l'agente patogeno è Candida.
  • Stomatite batterica (patogeno - batteri patogeni, quei microrganismi che causano mal di gola, scarlattina, influenza, polmonite, carie). Il secondo nome per la stomatite batterica è microbico.

Inoltre, ci sono diversi motivi per la stomatite:

  • Stomatite allergica - si forma a causa di una reazione allergica, che riduce l'immunità locale della cavità orale e rende possibile infettare (con virus, funghi, batteri, vari microrganismi).
  • Stomatite traumatica - compare dopo le ferite e le lesioni della mucosa all'interno della bocca. Le ferite risultanti diventano una porta per l'infezione (virus, funghi o batteri) per entrare.
  • Salute interna del corpo - carenza di vitamine, malattie digestive, disbiosi dopo l'uso di antibiotici. Questi fattori portano ad una diminuzione dell'immunità e dell'interruzione della microflora della cavità orale, che crea le condizioni per ulteriori infezioni.
  • Farmaci o dentifrici inadatti che riducono l'immunità locale della cavità orale. Ad esempio, il dentifricio al sodio lauril solfito riduce la salivazione e disidrata la cavità orale. Di conseguenza, la mucosa orale diventa vulnerabile agli acidi, ai batteri e ai virus. I diuretici hanno un effetto simile, riducono la produzione di saliva.
  • Mancanza di igiene personale - l'uso nel cibo di frutta e verdura sporche non lavate, cibo con mani sporche, scarsa pulizia dei denti e formazione di placca su di essi.
  • Avvelenamento cronico della mucosa orale (ad esempio, quando si fuma o si lavora in una produzione industriale pericolosa).
  • Respirazione orale: asciuga la mucosa orale e facilita l'infezione.

L'infiammazione e le ferite possono comparire su qualsiasi superficie mucosa - sul palato e sulla lingua, sulla guancia e all'interno del labbro e persino sulla gengiva. La risposta del corpo all'agente patogeno dipende dal sistema immunitario. Con una debole immunità, la stomatite acquisisce una grande dimensione, forma profonde ferite. Se l'immunità è forte, la stomatite può manifestarsi in forma catarrale - senza formazione di ulcere, sotto forma di infiammazione superficiale.

Fasi di stomatite: catarrale, ulcerativa, aftosa

La stomatite negli adulti si manifesta con l'infiammazione delle mucose e la formazione di ulcere. Secondo i sintomi clinici, la stomatite è divisa in catarrale e ulcerativa. La stomatite catarrale è l'inizio della malattia. Colpisce gli strati superficiali della mucosa. Quando la stomatite catarrale muco rosso, gonfio, coperto di fiori. Si forma un odore sgradevole dalla bocca. La forma catarrale è la fase iniziale di qualsiasi stomatite (infettiva, microbica, allergica, ecc.).

La stomatite ulcerosa colpisce l'intero spessore della mucosa. Possono manifestarsi in modo indipendente (ad esempio in seguito a infezione da herpes) o essere il risultato di una mancanza di trattamento per la stomatite catarrale. In caso di stomatite ulcerosa, le ferite profonde si formano sull'intero spessore dello strato mucoso. Anche i linfonodi aumentano, appaiono mal di testa e febbre. L'odore non è solo sgradevole, ma piuttosto putrido.

Spesso, la stomatite ulcerosa si sviluppa nelle persone con malattie dell'apparato digerente. L'immunità e la microflora di tali pazienti sono indebolite, perciò la forma catarrale di stomatite diventa facilmente ulcerosa.

Una forma speciale di stomatite è chiamata malattia aftosa. Questa stomatite si forma spesso a causa di problemi interni all'organismo (malattie gastrointestinali, allergie). La stomatite aftosa è accompagnata dalla formazione di una o più grandi ulcere fino a 1 cm di dimensione (sono chiamate aphta). Le aphthae hanno una forma arrotondata, chiari confini con rossore ai bordi, sono coperte con un rivestimento grigio-giallo sulla parte superiore e sono molto dolorose. Dopo la guarigione, le afte restano tracce (cicatrici).

Stomatite aftosa spesso accompagnano la malattia intestinale. Spesso le afte guariscono da sole, ma sono soggette a ricorrenze ricorrenti.

Stomatite acuta e cronica

Per la natura della manifestazione della malattia, la stomatite può essere acuta e cronica (ricorrente). La condizione acuta corrisponde alla piena manifestazione dei sintomi: arrossamento della mucosa, edema, formazione di ferite, placca. Se la malattia acuta non è completata fino alla fine e la propria immunità non è abbastanza forte, l'agente patogeno viene trattenuto nella cavità orale, l'infiammazione diventa cronica di natura lenta. Per qualsiasi diminuzione dell'immunità (infezioni respiratorie acute o infezioni virali respiratorie acute, stress, antibiotici, ormoni, gravidanza, malnutrizione e carenza di vitamine), i microrganismi vengono attivati ​​e si verifica un'esacerbazione.

La stomatite erpetica è particolarmente sgradevole per le recidive. Spesso accompagnano i pazienti anche dopo una cura completa (esteriormente). Il virus dell'herpes si accumula nelle terminazioni nervose delle cellule. Una forte immunità sana limita l'attività del virus. Con una diminuzione temporanea dell'immunità, si verifica una ricaduta della malattia.

Per curare la stomatite, è necessario determinare correttamente la sua causa (fonte di infezione) e il fattore di bassa immunità. L'errata identificazione dell'agente causale dell'infezione porterà alla scelta sbagliata del farmaco. Quindi, il farmaco sarà inefficace.

Che aspetto hanno le stomatiti negli adulti?

La diagnosi primaria si basa sull'esame della cavità orale: la superficie mucosa delle guance (all'interno), il palato, la lingua. È necessario analizzare di che colore è la mucosa, se c'è una placca, e in quale sequenza si formano le ferite. Sulla base dei segni visibili di stomatite, della natura della posizione delle ferite e delle loro dimensioni, è possibile giudicare la fonte dell'infezione. La stomatite è virale, batterica o fungina?

Ecco una descrizione di vari tipi di stomatiti, sintomi di una condizione acuta e segni caratteristici di stomatite batterica, fungina e virale.

Stomatite erpetica

Il virus dell'herpes ha infettato il 98% della popolazione del pianeta. Di norma, l'infezione da herpes si verifica durante l'infanzia (varicella, herpes orale). Pertanto, l'herpes stomatite acuta è più comune nei bambini, meno spesso negli adulti.

La stomatite erpetica acuta negli adulti è una ricaduta. Questa malattia si forma durante la diminuzione stagionale dell'immunità (primavera e autunno), con l'uso di determinati farmaci, avvelenamento, stress e altre situazioni avverse. Inoltre, i seguenti fattori contribuiscono all'immunità locale nella cavità orale e alla recidiva di stomatite erpetica:

  • problemi dentali (targa, pietra, carie);
  • gengivite (infiammazione del bordo delle gengive) e parodontite (infiammazione delle gengive);
  • infiammazione del rinofaringe (sinusite, infezione delle tonsille);
  • respirazione orale;
  • fumare.

La stomatite erpetica acuta e la sua ricaduta iniziano con il rossore della mucosa orale. Dopo il gonfiore appaiono. Prurito, brucia, pungiglione. Già nel periodo iniziale dell'herpes stomatite, è possibile sondare i linfonodi ingrossati (il virus dell'herpes si moltiplica nelle formazioni linfatiche più vicine). Dopo un paio di giorni, un gruppo di bolle appare sul sito del gonfiore. Le eruzioni di bolle all'interno della bocca sono disposte in gruppi. Ogni bolla contiene liquido.

Dopo due o tre giorni, le bolle scoppiano e si trasformano in ferite che si uniscono. La superficie rossa delle ferite viene rapidamente ricoperta da una fioritura giallo-bianca.

Un tale schema è tipico per la formazione di un'eruzione erpetica. In qualsiasi parte del corpo (all'inguine, sulle labbra o all'interno della bocca), le eruzioni erpetiche sono sempre le stesse: prima prurito, poi grappoli di piccole bolle, e quindi unendoli in un'unica ferita.

La stomatite erpetica è dolorosa. È difficile mangiare, bere, parlare (muovere la lingua). La malattia di Herpes dura fino a 2 settimane e può essere accompagnata da intossicazione generale (debolezza, malessere, dolori muscolari e mal di testa). Con bassa immunità, la temperatura può aumentare.

Importante: quando l'autodiagnostica non confonde la stomatite erpetica con aphthous. I loro segni visibili sono simili nella fase avanzata quando si è formata un'ulcera di grandi dimensioni. Nella fase iniziale, l'herpes consiste di piccole bolle. Il trattamento dell'herpes e della stomatite aftosa sono diversi!

Spesso la stomatite erpetica è accompagnata da un'infiammazione del bordo della gengivite - gengivite. Le gengive lungo i denti e i capezzoli gengivali (le elevazioni tra i denti) acquisiscono un colore rosso vivo e aumentano di dimensioni (rigonfiamento).

Stomatite da herpes negli adulti: trattamento

Il trattamento della stomatite erpetica negli adulti utilizza agenti antivirali e immunomodulatori, oltre a disinfettare risciacqui e farmaci per la guarigione delle ferite. La stomatite da herpes è diversa da altri tipi di malattia. Se le infezioni batteriche o fungine possono essere evitate da risciacquo e gel, il trattamento dell'herpes stomatite è più difficile. È efficacemente soppresso solo dai farmaci antivirali (dentro e fuori).

Pillole antivirali

La massima efficacia dei farmaci antivirali nel trattamento dell'herpes stomatite si ottiene all'inizio del trattamento (se il farmaco viene avviato immediatamente dopo l'inizio di una sensazione di bruciore). I farmaci antivirali vengono utilizzati per i primi 3-4 giorni, fino a quando le bolle scoppiano e si fondono in una ferita comune. Dopo la formazione di erosioni, l'assunzione di agenti antivirali è inefficace, sono necessari la guarigione delle ferite e il gel rigenerante. Qual è il trattamento della stomatite erpetica?

  • Famciclovir è l'agente antivirale più efficace. È preso 1 o 2 volte all'inizio della malattia. Con una dose singola della dose di 1500 mg, con un doppio - 750 mg in 12 ore.
  • Il valaciclovir viene assunto anche durante i primi giorni di malattia: 2000 mg in 12 ore.
  • Aciclovir - ha l'efficienza più bassa e il prezzo basso. Il 60% dei ceppi del virus dell'herpes è insensibile all'aciclovir. L'aciclovir è efficace nella malattia primaria della stomatite erpetica. Quando l'infezione si ripresenta, sono necessari analoghi più forti (valaciclovir, famciclovir).

immunomodulatori

Il trattamento dell'herpes stomatite negli adulti è inefficace senza i mezzi per aumentare l'immunità. Pertanto, sono richiesti immunomodulatori.

Viferon è un farmaco complesso, immunomodulatore e agente antivirale. Contiene interferoni umani e vitamine C, E. L'azione di viferon si manifesta in un complesso - rafforza il sistema immunitario e contrasta il virus. Una medicina così complessa è necessaria per il trattamento della stomatite erpetica.

Viferon è disponibile sotto forma di supposte, unguenti e gel. Le supposte sono inserite all'interno del retto (attraverso l'ano), sono assorbite nel sangue attraverso le pareti intestinali e colpiscono l'intero corpo nel suo insieme. Gel - usato per il trattamento locale della mucosa orale. Vengono applicati alle aree interessate della mucosa fino a 4 volte al giorno dopo la pre-essiccazione (strofinando il muco con una garza). Il periodo di trattamento dura fino a 7 giorni.

Per il trattamento della stomatite erpetica non vengono utilizzati pomate e creme, poiché non possono fissarsi permanentemente sulla mucosa.

Importante da sapere: Viferon è efficace solo in caso di stomatite erpetica (presenza di un'infezione virale). Questo farmaco è inefficace nella malattia aftosa.

Altri stimolanti dell'immunità:

  • Immudon - disponibile sotto forma di losanghe. Il corso del trattamento o della profilassi dura 20 giorni, fino a 6 compresse del farmaco devono essere assorbite giornalmente;
  • Amiksin - disponibile anche in forma di compresse. Nella malattia virale, gli adulti assumono 1 compressa da 0,125 mg al primo e al secondo giorno, quindi 1 compressa a giorni alterni. In totale, è necessario bere 20 compresse;
  • Vitamine.

Risciacqui antivirali e gel

Nel trattamento dell'herpes stomatite negli adulti, il virus patologico viene colpito attraverso il sangue (con mezzi comuni - compresse) e il luogo (risciacqui e unguenti). La soluzione di risciacquo utilizzata deve avere un effetto antivirale. Per questo, Miramistin è usato. Questo rimedio è efficace contro vari microrganismi ed è particolarmente efficace contro il virus dell'herpes. Soluzione di Miramistin sciacquare la bocca 4 volte al giorno per 1 minuto. Dopo il risciacquo, il muco viene strofinato con una garza e applicato gel Viferon (un immunostimolante e un agente antivirale, di cui abbiamo parlato sopra).

semplicemente disinfettare le infusioni e i farmaci non sono efficaci nel trattamento della stomatite erpetica. Pertanto, quando l'herpes in bocca non utilizzare risciacquo con infusi di erbe o clorexidina.

Stomatite allergica: sintomi negli adulti

Quando una reazione allergica delle mucose si gonfia. Il loro afflusso di sangue è disturbato, secchezza, prurito o bruciore. Possibili variazioni di colore, arrossamento. L'allergia in sé non è la causa della stomatite. Riduce l'immunità, viola la microflora mucosa, causando infezioni. L'agente eziologico dell'infezione determina il nome di stomatite allergica: allergica virale, batterica allergica.

Il principale trattamento per la stomatite allergica è proteggere l'organismo dagli effetti dell'allergene (cibo, prodotti chimici per la casa, cosmetici). Dopo l'esclusione del contatto con una sostanza allergica, viene effettuata la terapia antinfiammatoria e anti-infettiva. Cioè, distruggono l'infezione e curano l'infiammazione.

Stomatite allergica aftosa

Stomatite aftosa si verifica spesso a causa di allergie. È difficile curarlo solo con i risciacqui antisettici. È necessario rimuovere la causa che ha causato la malattia - un allergene o una malattia del sistema digestivo. Pertanto, se sviluppa stomatite aftosa, è necessario assegnarsi una dieta: escludere agrumi, miele, bacche rosse, cioccolato dal menu, farmaci corretti (se accettati), assumere antistaminici (antiallergici) (Suprastin, Diazolin, Claritin, Tavegil).

L'ulteriore trattamento della stomatite aftosa utilizza disinfettanti per il risciacquo e il gel:

  • Stomatofit - estratto alcolico di erbe medicinali (camomilla, salvia, calamo, corteccia di quercia, menta). Il farmaco contiene alcol, e quindi non può essere utilizzato nel trattamento di bambini, donne incinte e persone al volante di un'auto. Bocca dentale per risciacquo più volte al giorno, per risciacquare l'infusione di alcol diluito in rapporto di 1:10. Nel trattamento della stomatite aftosa, lo Stomatofit A è ampiamente usato (una forma gel del farmaco con un componente anestetico).
  • Miramistina - soluzione di risciacquo.
  • Il gel di Cholisal è un farmaco antimicrobico e antinfiammatorio. È inefficace nelle malattie virali. Ma è ampiamente usato per il trattamento della stomatite aftosa, in quanto ha un effetto analgesico.

Il gel viene applicato sulla superficie interessata dopo il risciacquo. Pertanto, i risciacqui Stomatofit A. sono combinati con il gel Stomatofit A. o il risciacquo Miramistin e il gel Holisal. Per accelerare la guarigione delle ferite usando un gel rigenerante - Solcoseryl.

Un'altra causa di stomatite aftosa è rappresentata da batteri stafilococchi nella placca dentale e nelle carie carie. Pertanto, per evitare la formazione di grandi poppieri, è necessario riorganizzare la cavità orale - pulire i denti di pietra, placca e trattare tutti i buchi cariati.

Stomatite necrotizzante

Questa forma di stomatite è caratterizzata da ampie ulcere e necrosi (morte) del tessuto gengivale. Raro e richiede cure mediche. In primo luogo, la membrana mucosa diventa secca, appare sanguinamento gengivale. Poi la temperatura aumenta e appare un odore putrido dalla bocca. Le ulcere appaiono sulle papille gengivali (le elevazioni tra i denti). Le ulcere sulle papille sono coperte di fiori. L'infiammazione estende la lingua, il palato e la superficie interna delle guance.

Antibiotici e antistaminici sono usati per trattare la stomatite ulcera-necrotica. Una delle cause del processo necrotico sulla mucosa orale sono le reazioni allergiche del corpo.

Stomatite da Candida

La stomatite da Candida è un tipo di malattia fungina del cavo orale. L'agente eziologico - Candida fungo - è sempre nel corpo umano sulle sue mucose. La sua crescita e riproduzione sono limitate dai batteri dell'acido lattico (bifido, lacto). In alcune condizioni, l'equilibrio dei microrganismi viene disturbato, i bifidobatteri muoiono e la Candida si moltiplica in modo incontrollabile sulla mucosa. Candidae forma una patina bianca o gialla in bocca, scarico bianco denso nella vagina. Il secondo nome di candidosi è il tordo. Mostra una vista dei cambiamenti in atto: le mucose sono ricoperte di "latte" bianco. La causa più comune di stomatite candidosa (mughetto) è antibiotici.

I sintomi dei precursori compaiono nella fase iniziale della malattia:

  • secco;
  • bruciando in bocca;
  • edema della mucosa;
  • arrossamento delle mucose;
  • forfora bianca o grigia;
  • scarico bianco denso;
  • alitosi o alitosi;
  • dolore quando masticare e parlare.

La placca bianca nella bocca può trovarsi completamente o macchiata sulle membrane mucose. Se la placca viene accuratamente rimossa (asciugata con un batuffolo di cotone), allora sotto sarà una mucosa della bocca rossa e infiammata.

Come trattare la stomatite negli adulti a casa?

Il trattamento della stomatite candidosa si basa sulla neutralizzazione della diffusione del fungo. Qualsiasi infezione fungina si moltiplica in un ambiente acido. Per evitare la loro riproduzione, è necessario ridurre l'acidità del mezzo, cambiare il mezzo acido in alcalino. L'alcalinizzante domestico più conveniente è il bicarbonato di sodio.

La soluzione di soda è necessaria per sciacquarsi la bocca dopo aver mangiato e pulire il luogo di formazione della placca, così come i denti. Spesso la candidosi si nasconde non solo nell'incursione sulla membrana mucosa, ma anche nei depositi sui denti. La concentrazione di soluzione di soda per il risciacquo è di 1 cucchiaino per mezzo bicchiere d'acqua (100 ml).

Oltre ai risciacqui con la soda, la bocca viene lavata e trattata con una soluzione di borace in glicerina.

Il kit di pronto soccorso nazionale per il trattamento della stomatite candidale utilizza estratti di erbe antisettiche: camomilla, salvia, corteccia di quercia, erba di San Giovanni, calendula.

I farmaci farmaceutici per stomatite con candidosi offrono i seguenti farmaci:

  • Soluzione di clorexidina (0,05%). La clorexidina blocca la crescita e la divisione dei funghi Candida. I risciacqui possono essere completati con il trattamento locale dei siti infiammati (tamponi di cotone immersi nella soluzione medicinale).
  • Candide - contiene il principio attivo clotrimazolo (componente antifungino). Il farmaco viene applicato con un tampone alle aree interessate della mucosa orale fino a 4 volte al giorno per 10 giorni.
  • Diflucan.
  • Iodinolo (iodio blu) - per risciacquo e lozioni.
  • Borace (soluzione di borace in glicerina).

Oltre a complessi vitaminici e immunomodulatori.

Stomatite da carie microbica

La stomatite microbica è una malattia concomitante. Si manifesta nello sviluppo di malattie infettive. Ecco alcuni esempi.

I segni di stomatite negli adulti appaiono spesso con problemi dentali (carie, tartaro, placca dentale). La placca e le cavità aperte sono fonti di infezione. La riproduzione di batteri cariosi (stafilococchi, streptococchi) si verifica in essi. La mucosa orale viene attaccata da agenti patogeni. Nel trauma della mucosa (mordere, brucia il cibo) l'infezione cariosa del coccolo provoca la stomatite.

La stomatite può accompagnare mal di gola o scarlattina. Quando la scarlattina sulla lingua appare una densa patina bianca, che dopo quattro giorni si stacca ed espone una superficie mucosa rosso vivo. Tale stomatite microbica con scarlattina è batterica.

In caso di tonsillite purulenta, la lingua è anche coperta da un rivestimento bianco denso (si dice che la lingua è "posata"). Dopo questo, l'infiammazione può andare alle gengive, diventano di colore rosso brillante, si gonfiano e fanno male.

Per un trattamento efficace della stomatite batterica, si usano risciacqui antisettici (erbe antisettiche o una soluzione farmaceutica di clorexidina).

Clorexidina - ha un'elevata attività antimicrobica (superiore a quella dell'analogo - Miramistina). Dopo il risciacquo, la clorexidina lascia una pellicola sottile sulla superficie della mucosa, che continua l'effetto terapeutico. La clorexidina è efficace specificamente per la stomatite batterica e fungina e quasi non porta sollievo da una malattia virale.

Altri agenti antimicrobici: clorofilitico, unguento ossolinico, blu o blu di metilene.

È importante sapere che il corso del trattamento con clorexidina non deve superare i 10 giorni, in modo da non causare disbatteriosi orali.

Stomatite traumatica

Le lesioni alla mucosa sono la causa della sua infezione e lo sviluppo di stomatite. Le cause più comuni di lesioni sono ustioni da cibi o bevande calde, morsi occasionali, lesioni da osso di pesce, scheggiature da denti, protesi mal equipaggiate, apparecchi e danni meccanici con oggetti appuntiti.

I segni visibili di stomatite traumatica dipendono dalla natura dell'infezione - batteri o virus. La stomatite traumatica può essere batterica (quindi viene trattata con gargarismi antibatterici) o virale (vengono utilizzati farmaci antivirali - Miramistina, Viferon, Famciclovir).

Trattamento di stomatitis: principi generali

La scelta dei farmaci per la stomatite negli adulti dipende dall'agente causale dell'infezione. Il primo farmaco per trattare la stomatite è quello che contrasta l'agente eziologico dell'infezione. Con l'herpes stomatite, questi sono farmaci antivirali. Con batteri e funghi - antimicrobico.

Gli agenti antivirali possono essere di azione generale (ingeriti sotto forma di compresse o supposte) o locali (gel, soluzioni per il risciacquo). Gli agenti antimicrobici sono quasi sempre preparati locali (gel, spray, soluzioni).

Durante il trattamento della stomatite, dopo ogni pasto è necessario il risciacquo antisettico della bocca. Per questo, vengono utilizzate varie soluzioni antisettiche:

  • furatsilin;
  • permanganato di potassio;
  • soluzione salina;
  • infusi di erbe - calendula, camomilla, corteccia di quercia, tè verde (infuso in ragione di 1 cucchiaio per tazza di acqua bollita 150 ml);
  • così come i farmaci chemioterapici clorexidina (per i batteri), miramistina (per stomatite virale).

Dopo aver risciacquato le ferite o le aree di infiammazione sono trattate con gel di droga. Quando la stomatite non applica gli unguenti e le creme tradizionali. Non sono trattenuti sulla membrana mucosa e non forniscono il giusto effetto terapeutico. Il trattamento locale delle mucose portava gel medicinali.

Antipiretico - spesso necessario per stomatite herpetic e aphthous.

Dopo l'uso di agenti antimicrobici, le ferite iniziano a ridursi e si ricoprono di una crosta. Dopo 1-2 giorni scompaiono le croste. Quindi gli agenti di guarigione della ferita vengono aggiunti al trattamento:

  • olio vitamina A;
  • olio di rosa canina;
  • olio di olivello spinoso;
  • aloe;
  • gel solcoseryl.

E anche per il rinforzo generale di immunità sono necessari:

  • Prodotti vitaminici (con vitamine A, B, C, E).
  • Prodotti per il ripristino della microflora (latte acido, yogurt, ryazhenka, kefir) + bifidobatteri della farmacia (è possibile cospargere la mucosa della bocca e lasciare così ripristinare la microflora della cavità orale).

Assicurati di bere una bevanda calda (in primo luogo, con la stomatite, aumenta la salivazione, in secondo luogo, il liquido rimuove le tossine). È necessaria anche una dieta (agrumi, frutta acida, spezie piccanti).

Sotto il nome generale di stomatite si trovano diverse malattie. La corretta determinazione dell'agente causale dell'infezione garantisce il successo del trattamento e la velocità del recupero. Il numero schiacciante di stomatite adulta è una ricaduta. Il loro aspetto diventa possibile con una diminuzione dell'immunità. Pertanto, oltre ai farmaci, sono necessari i mezzi necessari per aumentare l'immunità e normalizzare la microflora della bocca e dell'intestino.

Tutte le informazioni sono fornite solo a scopo informativo. E non è un'istruzione per l'auto-trattamento. In caso di malessere, contattare il medico.

Stomatite da Candida - sintomi e trattamento, foto

La stomatite o il mughetto di Candida sono comuni. Il suo nome deriva dal luogo di localizzazione (cavità orale) e patogeno (funghi di lievito del genere Candida).

Se guardi una foto della malattia, vedrai un moscerino normale: un rivestimento biancastro sulle pareti interne delle guance, nella lingua, a volte sulle tonsille, sulla parte palatina o nella gola umana.

Normalmente, la Candida entra nella salutare microflora delle mucose della bocca, della vagina, dell'intestino, ma la loro eccessiva riproduzione disturba l'ecosistema interno del corpo e provoca un notevole disagio. Considera quali sono i sintomi della stomatite candidale e come trattare questo problema a casa.

cause di

Nella cavità orale "vive" un sacco di batteri che controllano il "comportamento" del fungo. Ma a volte l'equilibrio del potere è disturbato, il che porta allo sviluppo di stomatite. I principali fattori che provocano la malattia includono:

  1. Indebolimento del sistema immunitario. Una forte immunità impedisce la riproduzione attiva del fungo, ma non appena fallisce, la probabilità di insorgenza di stomatite di questa specie aumenta drasticamente;
  2. Accettazione di alcuni farmaci Gli antibiotici possono causare dysbacteriosis. Mentre la microflora residente è inibita, i patogeni ottengono "libertà di azione".
  3. Cambia i livelli ormonali. Principalmente gravide e le donne che assumono contraccettivi orali combinati si trovano di fronte a questo. A volte la stomatite candidosa si verifica durante le mestruazioni.
  4. Cura impropria della cavità orale. L'attitudine incurante all'igiene e la pulizia irregolare dei denti consentono al fungo di moltiplicarsi attivamente.
  5. Secchezza delle fauci o bocca secca. Di regola, questo problema sorge a causa dell'abuso di elisir dentali o del frequente uso di dentifricio al sodio lauril solfato durante il giorno.
  6. Il periodo dell'infanzia. Nelle prime settimane di vita, la microflora nella bocca del bambino non è ancora formata, il corpo sta appena iniziando ad adattarsi alle nuove condizioni.
  7. Gravidanza. Questo periodo è accompagnato da drastici cambiamenti nei livelli ormonali, che contribuiscono all'attivazione delle infezioni.
  8. Vecchiaia Nella vecchiaia, il sistema immunitario reagisce in modo peggiore alla comparsa di reagenti che causano malattie.
  9. Immunodeficienza. I portatori di HIV sono suscettibili a forme gravi di mughetto, poiché il virus distrugge le cellule del sistema immunitario. In questo caso, il tordo può diffondersi all'esofago e all'intestino. Spesso la stomatite candidale ricorrente è il primo segno di infezione da HIV.

Il mughetto orale può verificarsi in ogni persona, ma è più probabile che si verifichi nei neonati, negli anziani e nelle persone con sistemi immunitari soppressi o in determinate condizioni di salute o in quelli che assumono determinati farmaci.

Sintomi di stomatite candidale

Nel caso di stomatite candidale, i sintomi nei bambini e negli adulti possono essere lievi, moderati e gravi. È facile determinare la malattia nelle fasi iniziali del suo sviluppo, poiché si manifesta distintamente nella lingua, nella superficie interna delle guance, nelle gengive e nel palato.

Di regola, inizialmente si può notare una piccola placca bianca su qualsiasi parte della cavità orale, poi altre placche iniziano ad apparire gradualmente e si può formare una placca bianca. Inoltre, il tordo acquisisce altre forme, il raid diventa più grande e più spesso.

Quindi, i sintomi comuni della stomatite candidale possono includere:

  1. Lesioni bianche di formaggio sulla tua lingua, i lati interni delle tue guance e talvolta sul palato della tua bocca, gengive e tonsille.
  2. Rossore o indolenzimento che può essere abbastanza grave da causare difficoltà nel mangiare.
  3. Lieve sanguinamento se le lesioni vengono strofinate o raschiate.
  4. Crepe e arrossamenti agli angoli della bocca (specialmente per quelli che indossano protesi).
  5. Perdita di gusto

Se i sintomi primari della stomatite candidale non vengono curati, l'infezione può interessare altri organi interni: si può verificare un'eruzione da pannolino nei bambini piccoli, poiché il fungo nei bambini può colpire l'esofago e l'intestino. Negli adulti, un'infezione fungina può interessare la laringe, la pelle e i genitali.

Stomatite da Candida: foto

Come appare questa malattia, ti offriamo la possibilità di visualizzare foto dettagliate.

Trattamento della stomatite candidale

Poiché la causa della stomatite candidale è considerata un fungo, il trattamento utilizza farmaci contro un'infezione fungina. Le opzioni di droga dipendono dal tipo di malattia. Trattamento prescritto e locale, che contiene anestesia, disinfezione, rimozione dell'infiammazione, guarigione.

È anche necessario includere nel trattamento della stomatite candidale negli adulti una dieta speciale che rafforza il sistema immunitario.

  1. In caso di un decorso delicato, i preparati vengono utilizzati sotto forma di unguenti, soluzioni o spray. È possibile applicare l'unguento Clotrimazolo, nistatina, che viene applicato alla mucosa in luoghi di infiammazione almeno 2 volte al giorno.
  2. Nei casi più gravi vengono utilizzati farmaci antifungini di azione sistemica sotto forma di compresse - fluconazolo, nistatina, poligenax, pimafucina, clotrimazolo, ecc.
  3. La terapia deve essere accompagnata da una dieta nutriente bilanciata volta a rafforzare il sistema immunitario.
  4. Si raccomanda il risciacquo profilattico con una soluzione debole di furatsilina, orasept e altre soluzioni. Forse l'uso di fitootvarov - dalla corteccia di quercia, decotto di camomilla, calendula, salvia.

La durata del trattamento nei bambini e negli adulti è diversa. I bambini dovrebbero continuare la terapia per altri due giorni dopo la scomparsa dei sintomi del mughetto. Ma per gli adulti, l'assunzione di procedure e farmaci è raccomandata per 14 giorni. Se il caso è grave, il medico può estendere il trattamento per il mughetto in bocca.

dieta

Una corretta alimentazione durante la candidosi orale è necessaria per alleviare il dolore, combattere il fungo stesso e aumentare le difese del corpo.

I principi base della dieta:

  1. La base della dieta - carne bollita, verdure, legumi, cereali, pane raffermo.
  2. Escludere prodotti contenenti lievito (pane, prodotti da forno, birra).
  3. Per riempire una dieta con prodotti a base di latte fermentato e prodotti contenenti fibre.
  4. Eliminare o minimizzare il consumo di carboidrati semplici;
  5. Escludere l'uso di cibo in scatola, cibi pronti, fast food, alcol.

Stomatite da Candida nei bambini: sintomi e trattamento

I sintomi della stomatite candidale nei bambini piccoli includono:

  1. Placche bianche nella bocca e sulla lingua che assomigliano a latte di cagliata o cagliata, quindi vengono spesso scambiate per latte avanzato o latte artificiale; è piuttosto difficile rimuovere una tale incursione, specialmente dal momento che dopo la sua liquidazione, l'erosione appare sulla zona interessata;
  2. Dolore alla bocca e alla lingua e difficoltà a deglutire;
  3. Scarsa appetito: i bambini piccoli possono rifiutarsi di mangiare, che viene spesso scambiato per l'assenza di fame o la scarsa qualità della formula; se il bambino non può mangiare a causa del dolore in bocca, diventa lunatico;
  4. Eruzione di pannolini: la presenza di stomatite candidale nella cavità orale contribuisce all'ingresso di funghi di lievito nell'intestino.

Per iniziare il trattamento della stomatite candidale nella cavità orale, è necessario trovare la fonte della malattia. Questa può essere candidosi urogenitale o capezzolo nella madre del bambino. Un'altra causa della malattia può essere alcuni farmaci, che hanno sempre bisogno di avvertire il medico. Lui, a sua volta, consiglierà di cambiare la medicina. Se non c'è tale possibilità, allora sarà necessario prendere un corso di antibiotici insieme a medicine antifungose.

È molto importante che i genitori ricordino che ogni medicinale deve essere prescritto da uno specialista, poiché il corpo del bambino è molto sensibile.

Tipo fungo (candidale) di stomatite negli adulti: sintomi di candidosi e trattamento del mughetto

La stomatite è una lesione infiammatoria, ulcerativa o erosiva della mucosa orale, che causa grave disagio, soprattutto quando si consumano cibi salati, amari, dolci, bevande fredde o calde. Spesso è accompagnato da alito cattivo, formazione di placca e richiede un trattamento immediato.

Le cause della malattia in un adulto e in un bambino sono più spesso microbi e funghi: la maggior parte di essi sono presenti in piccole quantità nel corpo umano e, in condizioni favorevoli, iniziano a moltiplicarsi. Inoltre, il problema si verifica quando ustioni chimiche, danni meccanici alla mucosa o malattie associate. Foto di varietà della malattia possono essere trovate nell'articolo.

Perché si presenta la stomatite?

La stomatite rovina la vita, causando dolore e un odore particolare dalla bocca. Può manifestarsi come infiammazione delle membrane mucose, piccolo arrossamento con una patina grigiastra o ulcere con danni agli strati più profondi dei tessuti orali. Perché si presenta la stomatite? Ci possono essere diversi motivi:

  • esacerbazione della malattia virale (herpes);
  • sviluppo di funghi, micoplasma;
  • lesioni meccaniche al cibo, denti scheggiati e ustioni;
  • indossare strutture ortodontiche;
  • trattamento antibiotico;
  • targa, carie, pietra;
  • scarsa igiene orale;
  • denti e prodotti per la cura delle gengive selezionati in modo improprio;
  • reazioni allergiche ai cosmetici, al cibo;
  • infezione (nelle persone che usano spesso glucocorticosteroidi e inalatori).

La malattia può disturbare una persona sullo sfondo di carenza di ferro, disidratazione, diabete, alterazione ormonale del corpo. Per ridurre al minimo il rischio di infiammazione, occorre prestare attenzione per prendersi cura della cavità orale e esaminare regolarmente i denti e le gengive a casa.

Classificazione della malattia

Le cause delle ulcere nella bocca sono determinate a seconda dell'agente patogeno. Come sembra che anche la stomatite nella cavità orale dipenda dal tipo di batteri. Esiste una classificazione della malattia rispetto ai microrganismi, che ha causato la comparsa di macchie bianche.

Sintomi di stomatite candidale negli adulti con foto

La stomatite fungina si manifesta spesso in forma lieve senza problemi visibili. La presenza della malattia può essere trascurata, perché inizialmente il paziente si preoccupa solo dell'odore sgradevole e del retrogusto. Se lo stato della cavità orale ha iniziato ad allarmarsi, è necessario prestare attenzione ai sintomi che accompagnano la malattia:

  • arrossamento della mucosa;
  • la superficie interna delle guance, delle labbra e della lingua è coperta da una specifica fioritura biancastra;
  • quando si rimuove il tessuto del film bianco può iniziare a sanguinare;
  • il gusto è perso;
  • ci sono lamentele di un retrogusto spiacevole, respiro stantio o sapore di metallo;
  • c'è una sensazione di bruciore nella regione della bocca, della laringe e della gola;
  • c'è la bocca secca.

La stomatite candida dalla forma acuta può trasformarsi in cronica se il metodo corretto di trattamento è assente. Il passaggio alla candidosi permanente è caratterizzato dalla comparsa di secchezza e difficoltà a deglutire.

La stomatite candidosa cronica è un tipo di malattia causata dallo sviluppo del fungo Candida nella bocca. Puoi diagnosticare l'esistenza di un problema da solo, facendo riferimento alla foto. Se vedi un'irritazione della membrana mucosa, una fioritura bianca, un odore acido esce dalla tua bocca, dovresti consultare un medico.

Mughetto e candidosi sono la stessa cosa. La mucosa orale risponde ai cambiamenti di acidità, infezioni batteriche o virali. Con candidosi in bocca appare fiore bianco. La stomatite fungina può essere causata da altri fattori: danno, allergeni, assunzione di determinati farmaci. In questo caso, c'è arrossamento delle mucose e, in quelle avanzate, ulcere.

Raccomandazioni degli specialisti del trattamento

Il trattamento della stomatite permanente acuta e candidata si basa sul contrastare lo sviluppo del fungo. Candida alleva in un ambiente acido, quindi gli esperti raccomandano di ridurre l'acidità con gli alcali.

L'infiammazione semplice senza complicazioni gravi può essere trattata a casa utilizzando una soluzione di soda (1 cucchiaino per 250 ml di acqua), miele o olio di olivello spinoso per lubrificare le zone colpite. Nella stomatite cronica da funghi, il dentista prescrive farmaci che possono alleviare il dolore e combattere la causa della malattia.

Sollievo dal dolore

I mezzi che riducono il dolore, sono usati per un adulto con sensazioni spiacevoli in bocca. Possono essere così forti che l'assunzione di cibo diventa impossibile. Il medico prescrive farmaci per rilevare i sintomi della stomatite candidale:

  • Le compresse di anestesia sono una ferita aperta in polvere frantumata, in polvere;
  • Kamistad gel per anestesia locale con azione antisettica;
  • Le compresse Hexoral Tabs si dissolvono in bocca, hanno effetto analgesico;
  • Spray Lidocaine Asept aiuta ad alleviare il dolore severo nelle infezioni fungine.

Farmaci anti-infiammatori

La terapia di base per la stomatite fungina è antisettica e antinfiammatoria. Aiutano a combattere la crescita dei funghi Candida che causano la malattia e consentono ai tessuti di iniziare il processo di recupero. I buoni effetti hanno droghe:

  • Gel di Actovegin utilizzato inizialmente per il trattamento delle ulcere profonde;
  • Spray Kameton per alleviare l'infiammazione;
  • Gel di Holisal con azione antisettica e analgesica;
  • Compresse di eucalipto M per ridurre la sensibilità;
  • raccolta di erbe medicinali per la distruzione dei microbi Inhafitol.

Per sbarazzarsi di stomatite fungina vengono utilizzati come farmaci messi nella cavità orale nel sito di lesione e soluzioni per l'irrigazione o losanghe. La terapia generale include l'assunzione orale parallela di moderni farmaci sistemici.

Antifungini e antistaminici

I farmaci antiallergici e gli agenti per la distruzione del fungo sono prescritti esclusivamente da un medico per la diagnosi di stomatite persistente candidata. Sono facili da usare e consentono al paziente di eseguire il trattamento a casa. L'elenco include:

  • Unguento alla nixatin;
  • gel miconazolo;
  • unguento Clotrimazolo o Ketoconazolo.

In caso di candidosi, l'allergia è un frequente fenomeno concomitante, pertanto gli antistaminici sono utilizzati in terapia: Claritin, Tavegil, Loratodin. In parallelo con il trattamento prescritto un corso di vitamine per aumentare il sistema immunitario.

Preparativi per accelerare la guarigione

Con la stomatite permanente candidosa, si formano spesso ulcere che causano gravi disagi. Dopo la rimozione dell'infiammazione e la rimozione dei focolai di infezione, sarà necessaria la riparazione dell'epitelio. L'auto-guarigione può richiedere molto tempo e c'è anche il rischio di ricaduta. Le seguenti medicine sono usate per la guarigione:

  • Solcoseryl - pasta per stimolare le funzioni rigeneranti del corpo;
  • Karotolina con un alto contenuto di vitamina A;
  • Spray propoli - anestetizza delicatamente e accelera il recupero delle mucose.

Rimedi popolari

Esistono dozzine di metodi del "nonno" per trattare il mughetto in bocca. Non seguire scrupolosamente le raccomandazioni della medicina tradizionale - il paziente avrà bisogno di una consulenza odontoiatrica. Ci sono un certo numero di modi che sono approvati dai medici e aiutano una persona a combattere la candidosi.

  1. Le patate crude vengono strofinate su una grattugia grossa e il succo viene spremuto. La carne viene applicata alle gengive, contribuendo a ridurre la sensazione di bruciore e alleviare l'infiammazione.
  2. Brodo 1 cucchiaio di fiori di calendula (fai bollire per 15 minuti, fresco) è usato per il risciacquo e l'irrigazione della bocca. Lo strumento ha proprietà anti-infiammatorie, accelera la rigenerazione.
  3. La tintura di germogli di ginepro viene utilizzata per l'applicazione e la lubrificazione delle aree interessate.
  4. La bocca può essere risciacquata con succo di carota, viburno o mirtillo, diluito con acqua 1: 1.
  5. Il sigillo e l'olio di olivello spinoso vengono utilizzati per rimuovere la placca.
  6. Un cucchiaio di erba erbacea viene riempito con 300 ml di acqua, fatta bollire per 3 minuti, infusa per 2 ore. Usato per risciacquare ogni 20-30 minuti.
  7. Far bollire 5 g di fiori di camomilla in 210 ml di acqua e lasciare agire per 20 minuti. Nel brodo aggiungere 4 g di soluzione di acido borico. Utilizzare per l'irrigazione del cavo orale.

Se i sintomi della stomatite da funghi non scompaiono 2 settimane dopo l'inizio della terapia con metodi folli, è necessario contattare uno specialista per un esame e un'analisi. Forse il paziente avrà bisogno di mezzi più forti.

Dieta e altre raccomandazioni

Durante il trattamento della malattia, è importante seguire la dieta sia per gli adulti che per i bambini. Aiuterà non solo ad alleviare il dolore, ma anche ad aumentare le difese del corpo volte a combattere il fungo. Il paziente deve seguire i principi dell'alimentazione:

  • minimizzare l'uso di dolci, pasticcini;
  • eliminare dalla dieta alimenti in scatola, alcolici, prodotti semilavorati, senape, ketchup;
  • mangiare più verdure e altri alimenti che contengono fibre;
  • aumentare la quantità di consumo di prodotti lattiero-caseari;
  • la base della dieta sarà carne bollita, legumi, cereali, verdure, pane raffermo.

Non dimenticare la necessità di rimozione meccanica della placca con stomatite candidale. Ciò contribuirà a ridurre il numero di batteri in bocca. Si pulisce con un panno o un raschietto - è necessario monitorare questo processo e non consentire l'essiccazione del raid. Una componente importante del trattamento è l'igiene orale approfondita.

Prevenzione della candidosi

  1. Mangia bene con l'inclusione di prodotti contenenti molti minerali e vitamine. Aggiungi verdure e frutta di stagione.
  2. Trattare tempestivamente le malattie comuni del corpo. Possono causare stomatite candidale come malattia associata.
  3. Ridurre al minimo il consumo di alcolici e il fumo.
  4. Usare correttamente i farmaci antibatterici (non usare per lungo tempo i dentifrici con componenti che combattono i microbi).
  5. Con una diminuzione dell'immunità, fai corsi di terapia vitaminica 2 volte l'anno o usa Immudon, Amiksin per ricostituire le difese del corpo.

Visite regolari dal dentista non solo diagnosticano la stomatite fungina nel tempo, ma impediscono anche il suo sviluppo. Eliminando le fonti di infezione, regolando le parentesi graffe, le protesi dentarie, sarai sicuro della salute dei tuoi denti e della mucosa orale.

Stomatite da Candida: foto, trattamento negli adulti e nei bambini

La stomatite da Candida è una malattia micotica (fungina) piuttosto comune della mucosa orale causata da specie di Candida. Questo fenomeno ha anche molti altri nomi, per esempio il mughetto della mucosa orale.

C'è una malattia sia nei bambini che negli adulti, tuttavia, a seconda della categoria di età del paziente, sono selezionati vari metodi di trattamento.

Le manifestazioni esterne di mughetto sono espresse in piaghe bianche che si verificano su tutti i tessuti molli della bocca, spesso accompagnate da prurito, alcune sensazioni di bruciore e spiacevoli.

Natura della malattia

La stomatite da Candida nei bambini e negli adulti è causata dagli stessi rappresentanti di microrganismi, vale a dire i funghi di lievito del genere Candida. Tuttavia, gli stessi patogeni vivono normalmente nel nostro corpo, sulle mucose (naso, bocca, vagina, ecc.). Tuttavia, se c'è uno squilibrio nel corpo, il rapporto tra i vari indicatori chimici e biologici del corpo cambia e, pertanto, il fungo inizia a moltiplicarsi attivamente, provocando sia il bambino che, in ugual misura, il tordo della superficie orale.

Agenti patogeni e loro varietà

La stomatite da Candida è causata da microrganismi Candida, tuttavia i loro tipi dovrebbero essere distinti, poiché la scelta dei metodi di trattamento può dipendere da essa.

  1. albicans è l'agente causale più comune della candidosi negli esseri umani. Può essere visto nella cavità orale di quasi il 60% della popolazione mondiale;
  2. tropicalis;
  3. parapsilosia - un fungo, il luogo di sviluppo preferito è la zona della bocca di bambini piccoli, neonati (50% del numero totale di casi);
  4. glabrata - più comune come causa di candidosi dentale negli anziani;
  5. il sakè è una delle specie più rare. È l'agente eziologico del mughetto orale nelle persone con diabete, cancro e AIDS;
  6. rugosa è anche un tipo raro. Come il precedente rappresentante, si sviluppa in pazienti affetti da HIV, persone con diabete e quelli con cancro.

Cause dello sviluppo

I fattori che influenzano la riproduzione del fungo sono principalmente associati a un indebolimento dell'immunità umana, nonché alla creazione di un ambiente favorevole alla crescita di colonie di alcuni microrganismi.

Quindi, per le principali fonti della malattia, è possibile determinare quanto segue:

  • indebolimento del sistema immunitario umano - in questo caso, il corpo diventa incapace di controllare lo sviluppo della microflora, che consente agli organismi Candid di moltiplicarsi e diffondersi su tutta la superficie della bocca di una persona completamente senza ostacoli;
  • inosservanza dell'igiene orale - è particolarmente importante osservare l'igiene delle persone che usano protesi. I detriti alimentari si accumulano nella bocca, che può essere un fattore stimolante nello sviluppo della malattia;
  • la malattia - xerostomia (secchezza generale all'interno della bocca) - è più comune nei pazienti affetti dalla malattia di Sjogren, così come spesso utilizzando paste con un alto contenuto di solfato di sodio nella sua composizione;
  • vecchiaia - negli anziani si verifica un'alterazione ormonale del corpo, in conseguenza della quale il loro corpo perde la capacità di resistere allo sviluppo di microrganismi;
  • bambini, infanzia - quando i bambini non hanno ancora un proprio sistema di protezione e la composizione degli organismi nella cavità orale non è risolta. A questo proposito, a questa età la malattia si verifica abbastanza spesso. L'infezione può anche verificarsi durante il parto da una madre infetta;
  • disturbi ormonali - le interruzioni ormonali possono consentire ai funghi di moltiplicarsi liberamente;
  • assumendo farmaci, in particolare antibiotici e steroidi, questi farmaci hanno un effetto dannoso sulla sana microflora del corpo, creando così un ambiente sterile, particolarmente favorevole per lo sviluppo di funghi patogeni;
  • la presenza di infezione da HIV - in pazienti con AIDS, l'immunità non può sopportare alcuna malattia, in particolare, e gli agenti causali della stomatite candidale;
  • diabete mellito (alti livelli di zucchero nel sangue) - gli agenti causali del mughetto sono funghi di lievito e, di conseguenza, la superficie dolce è un ambiente favorevole per lo sviluppo.

Fattori di stimolazione

Le seguenti ragioni possono stimolare lo sviluppo della malattia:

  • allergico a qualsiasi cosa;
  • dipendenza di una persona in cattive abitudini (fumo, alcolismo, tossicodipendenza);
  • stress frequente;
  • ereditarietà;
  • mancanza di vitamine A, B, C, E;
  • malattie del cavo orale, tra cui: sanguinamento, infiammazione delle gengive, carie, malattia parodontale e altri.

Sintomi principali

Le manifestazioni principali della candidosi includono:

  • arrossamento, indolenzimento, infiammazione della pelle colpita;
  • il rilascio di sangue quando si cerca di rimuovere la placca dalla superficie della mucosa;
  • perdita di gusto;
  • cracking agli angoli della bocca, che è particolarmente pronunciato nelle persone che usano protesi;
  • formazioni bianche e gustose sulla mucosa orale (più pesante è la fase della malattia, più spessa è la placca).

Inizialmente, può essere visto sulla lingua e altre coperture morbide, in futuro, il fungo colpisce il cielo, le gengive, le guance.

Come appare la candidosi di stomatite nella foto all'inizio dell'articolo.

Tipi di malattia

Le manifestazioni esterne della malattia possono variare non solo in base alla causa della sua insorgenza, ma anche all'età del paziente, alla presenza di malattie concomitanti, al livello di immunità, ecc.

Ci sono i seguenti tipi di lesioni candidose del cavo orale:

  1. acute;
  2. cronica.

Candidosi acuta

Con il suo sviluppo si possono notare sintomi come febbre, malessere generale, letargia, stanchezza, ecc.. I sintomi della malattia sono piuttosto pronunciati. In assenza di un trattamento adeguato, questo tipo di mughetto si sviluppa spesso in una forma cronica.

Stomatite acuta è suddivisa nelle seguenti sottospecie:

  • atrofica - una forma più complessa che si sviluppa più spesso dopo l'assunzione di antibiotici e altri farmaci ormonali. I pazienti lamentano dolore, bruciore e secchezza delle fauci. La placca bianca è assente. Sono possibili formazioni corticali sulla superficie arrossata e infiammata delle labbra. Di regola, un gusto malato è perso;
  • pseudomembranoso - il sottotipo più comune della malattia. I bambini piccoli, i neonati prematuri, i neonati e gli adulti con le seguenti malattie sono affetti da questa forma: AIDS, diabete mellito e varie malattie del sangue.

La sintomatologia è abbastanza pronunciata. Se negli adulti e nei bambini non vi è alcun trattamento, la lesione può trasformarsi in una forma atrofica.

Con un decorso lieve della malattia ci sono piccole chiazze bianche che assomigliano a una massa di formaggio. Come risultato della loro rimozione, l'infiammazione si forma sul posto.

In una condizione più grave, la placca viene raschiata via con grande difficoltà, lasciandosi alle spalle ulcere, spesso accompagnate da sanguinamento.

I bambini malati diventano spesso letargici, rifiutano di mangiare. Gli adulti sentono la bocca secca e un po 'di dolore mentre mangiano.

Candidosi cronica

È formato come risultato dell'assenza di trattamento della forma acuta. Di regola, i sintomi sono piuttosto debolmente espressi. Ci sono due sottospecie:

  • iperplastica - una malattia che si verifica in una persona durante l'assunzione di antibiotici, così come nei pazienti con tubercolosi, AIDS e alcune malattie del sangue. Si formano placche bianche che si fondono gradualmente in grandi punti. Nel tempo, il colore bianco diventa leggermente giallastro. La placca viene raschiata abbastanza duramente. I pazienti indicano ulcere, secchezza e bruciore in bocca, dolore;
  • atrofico - osservato nelle persone che usano regolarmente i denti falsi. Sotto di loro, le mucose della bocca possono iniziare ad asciugare, gonfiarsi. I pazienti lamentano dolore, sensazione di bruciore e secchezza delle fauci. Potete vedere la placca biancastra localmente nelle pieghe della bocca e sotto la lingua.

trattamento

La stomatite da Candida, il cui trattamento include una terapia antifungina complessa, può essere facilmente vinta. La scelta del farmaco dipende dalla forma della malattia e dalla sua sottospecie. Gli anestetici locali sono anche usati per alleviare l'infiammazione e accelerare il processo di guarigione di ferite e piaghe.

Nei bambini, il trattamento è particolarmente consigliato per combinare con l'assunzione di farmaci anti-infiammatori.
Alcuni dei farmaci antifungini più efficaci sono i seguenti:

Levorinum

È una soluzione di risciacquo, che si svolge più volte al giorno per tre settimane. Divorziato al ritmo di 1: 500 con acqua pulita. Scaricato per il trattamento di adulti. L'azione si basa sul principio di aderenza delle molecole dell'agente alle cellule del fungo e alla loro ulteriore distruzione.

nistatina

È un potente antibiotico, con un pronunciato effetto antifungino. Disponibile in forma di pillola. Il principio del farmaco è abbastanza simile a quello del Levorin.

Geksoral

È un antisettico che distrugge attivamente il fungo e ha un effetto antinfiammatorio. Il principio attivo del farmaco si accumula sulla superficie mucosa della bocca, prevenendo lo sviluppo di nuovi funghi. La base del farmaco è la sostanza esatidina. L'uso di droghe è vietato ai bambini di età inferiore a tre anni.

Candide

Candidite da stomatite viene utilizzata da molti medici. È anche un ottimo antisettico. Una caratteristica importante è che il farmaco è prescritto non solo per gli adulti ma anche per i bambini. La sostanza costituente principale (clotrimazolo) influenza efficacemente gli organismi dei funghi.

Metodo di applicazione: superficialmente, applicare localmente sulle zone interessate della mucosa orale, dopo aver rimosso la placca da loro. Il trattamento viene eseguito con un tampone di cotone imbevuto di medicamento. Forma di rilascio - gocce, soluzione.

È possibile utilizzare tali mezzi come una soluzione acquosa di soda, permanganato di potassio, acqua di iodio o acido borico, tuttavia, i metodi tradizionali di trattamento sono raramente praticati in questo campo.

Ulteriori rimedi per stomatite

Se non vi è alcun effetto nella scelta dei rimedi locali sopra descritti, è necessario un esame approfondito, in base al quale il medico sarà in grado di prescrivere farmaci sistemici più seri:

Fluconazolo: forse la migliore medicina la cui azione è volta a sopprimere la riproduzione dei funghi. A differenza di altri medicinali, non ha un effetto negativo sulla microflora positiva della cavità orale;

Ketoconazolo - impedisce la riproduzione del fungo, a causa degli ostacoli alla loro associazione. I ceppi più vecchi muoiono abbastanza rapidamente;

Itraconazolo è un analogo del chetonazolo. L'ammissione non è raccomandata per i bambini. Tutti i dosaggi sono prescritti rigorosamente dal medico dopo i test necessari.

Quindi, la stomatite candidale è una malattia abbastanza comune. Tuttavia, esiste un metodo di trattamento. Prima si può rilevare la malattia, più velocemente e meglio sarà possibile curarla. Vale la pena ricordare che, in ogni caso, è meglio consultare un medico, perché l'autotrattamento può portare a conseguenze indesiderabili.