Cos'è l'herpes? Dove e dove appare la malattia

Prevenzione

L'herpes è una comune infezione virale, i cui portatori sono oltre il 90% della popolazione mondiale. Circa il 20% delle persone ha manifestazioni diverse della patologia, negli altri pazienti è asintomatico.

Cos'è questa malattia - l'herpes, le persone lo sanno. Si manifesta con vesciche sulla pelle e sulle mucose e nella gente comune si chiama raffreddore. Perché la malattia si sviluppa, se è contagiosa e ciò che è pericoloso per i più infetti, continua a leggere.

Perché l'herpes appare sul corpo?

Una persona può essere infettata da herpes nel primo anno di vita. Familiarità con la varicella - questo è l'herpes causato dal patogeno Varicella Zoster.

Un segno caratteristico di una "malattia infantile" è la formazione di vescicole pruriginose con contenuti sierici. Più elementi tratteggiati sono sparsi per tutto il corpo e il viso del bambino, ma il trattamento della varicella è sempre efficace: con l'uso di sostanze verdi le bolle scompaiono entro una settimana.

Tuttavia, il virus continua ad abitare il corpo. L'agente causale dell'herpes si riferisce ai virus del DNA, quindi è impossibile eliminarlo completamente. Non infastidisce una persona finché il corpo non è esposto a fattori negativi.

Quali sono le cause dell'attivazione dell'infezione da virus herpes? I medici identificano diversi fattori predisponenti:

  • Indebolimento del sistema immunitario.
  • Diabete complicato.
  • Malattie croniche nel periodo acuto.
  • Ipotermia frequente / surriscaldamento del corpo.
  • Soggiorno regolare in uno stato stressante.
  • Patologie infettive che sopprimono il sistema immunitario.
  • L'uso di ormoni glucocorticoidi e altri farmaci.

La ragione principale dello sviluppo dell'herpes è l'indebolimento dell'immunità. Le funzioni protettive del corpo si deteriorano dopo la gravidanza, la chemioterapia, il trapianto di organi o sullo sfondo dell'HIV. Le manifestazioni secondarie della malattia sono insite nella vecchiaia - è registrata in pazienti di età superiore a 50 anni.

Come viene trasmessa l'herpes

L'infezione da virus herpes si verifica spesso durante l'infanzia, ma le sue manifestazioni esterne si osservano durante la pubertà. L'agente patogeno entra nel corpo attraverso il contatto diretto con persone infette, goccioline trasportate dall'aria e oggetti personali che sono stati utilizzati dai portatori dell'infezione.

Inoltre, la malattia può essere trasmessa mediante trapianto, genitale, trasfusione (tramite trasfusione di sangue) e orogenitale. In condizioni di normale umidità dell'ambiente, il virus non esiste più di un giorno. Nel corpo umano, il virus rimane per tutta la vita.

L'agente eziologico dell'herpes simplex (tipo I e II) entra nel corpo attraverso lesioni microscopiche della pelle e delle mucose. Inoltre, l'infezione invade le cellule nervose e si deposita nei plessi.

L'infezione da herpes genitale si verifica durante il rapporto con un partner che ha una eruzione frizzante nell'area del cavallo. La malattia è altamente contagiosa. Infettarsi con loro è molto semplice se non si seguono le misure di protezione individuale.

L'herpes zoster (chiamato anche fuoco di Sant'Antonio) è una manifestazione secondaria della varicella. Dopo l'infezione iniziale, il virus della varicella entra nei gangli nervosi su entrambi i lati della colonna vertebrale. Quando l'immunità diminuisce, l'herpesvirus si attiva e attiva la formazione di bolle sulla pelle dello spazio intercostale. Questo tipo di lichene non è contagioso per gli altri.

Tipi e sintomi di herpes

Ad oggi, gli specialisti hanno studiato tutti i ceppi di herpes, ma negli esseri umani, i medici registrano solo 8 forme attive.

  • Il virus di tipo 1 è caratterizzato da febbre e raffreddore sulle labbra o sulla mucosa nasale.
  • L'herpes di tipo 2 colpisce i genitali. Manifestato da eruzioni cutanee e vesciche.
  • L'infezione di tipo 3 è la varicella pediatrica e l'herpes zoster dei pazienti anziani.
  • L'herpes di tipo 4 causa la mononucleosi.
  • Herpes virus di tipo 5 provoca citomegalovirus.
  • Dall'herpes di tipo 6, si sviluppano patologie oncologiche.
  • L'herpes di tipo 7 provoca stanchezza cronica.
  • A causa dell'herpes di tipo 8, il sarcoma di Kaposi è formato da pazienti affetti da AIDS.

La diagnosi di herpes sono diversi medici. Se compare un'eruzione sulla pelle, contatta il tuo dermatologo. Con la sconfitta degli organi genitali - dal ginecologo, urologo, andrologo. Il fegato viene trattato da un epatologo, l'esofago da un gastroenterologo e i polmoni da un pneumologo. È inoltre possibile contattare uno specialista di malattie infettive.

I sintomi dell'herpes sono rilevati nelle prime fasi. Il paziente può identificarli indipendentemente se è a conoscenza delle caratteristiche del decorso di questa infezione. La patologia si sviluppa in quattro fasi, ognuna delle quali è caratterizzata dalla propria clinica.

Di seguito una selezione di foto: le immagini mostrano chiaramente come l'herpes si manifesta in tutte le fasi e in diverse parti del corpo.

Lesione interna del corpo con herpes

Il danno erpetico agli organi interni è raro. Ma che cos'è - l'herpes interno, una persona che controlla la loro salute, dovrebbe saperlo. Le infiammazioni interne sono associate all'infezione con il 5 ° ceppo herpes simplex e HSV 1 e 2 tipi.

I sintomi della malattia non sono evidenti, poiché gli elementi vescicolari si formano sugli organi interni:

  • Laringe.
  • Trachea.
  • Polmoni.
  • Fegato.
  • Esofago.
  • La vescica
  • Canale uretrale
  • Le pareti della vagina.

Le forme più comuni di herpes interno sono la polmonite da herpes, l'epatite e l'esofagite.

L'esofagite erpetica è un'infiammazione del rivestimento interno dell'esofago. Una persona ha dolore durante la deglutizione e il disagio dietro lo sterno. Interruzione del processo digestivo porta alla perdita di peso. L'esame strumentale mostra siti erosivi, allentamento pericoloso della mucosa esofagea. In rovina, l'herpes raggiunge le pareti del tratto intestinale.

La polmonite da herpes si manifesta con sintomi quali:

Il paziente lamenta dolori al petto, malessere e difficoltà respiratorie. La polmonite erpetica ha un quadro clinico sfocato, perché procede sullo sfondo di altre infezioni del sistema respiratorio.

L'epatite erpetica si verifica con un'immunità ridotta. I suoi sintomi sono simili ai sintomi di altre malattie del fegato.

Un chiaro segno di epatite da herpes è l'ittero. La condizione è caratterizzata da un aumento del livello di bilirubina e dall'ingiallimento esterno della pelle.

All'inizio dello sviluppo della malattia, si verificano i seguenti sintomi:

Qual è il virus dell'herpes pericoloso

Se il varicella pediatrico passa rapidamente e senza conseguenze, nelle donne adulte, le lesioni erpetiche dei genitali provocano prurito persistente nell'inguine e nella vagina, erosione cervicale e scarico mucoso.

Per le future mamme, l'herpes è pericoloso da abortire nelle fasi iniziali - l'infezione dell'embrione porta all'aborto spontaneo.

Nelle fasi successive della gravidanza, il feto colpisce la pelle, il fegato, i polmoni, gli occhi. L'infezione del sistema nervoso è irta di un ritardo nello sviluppo di un bambino nato.

Nell'infezione generalizzata, la lesione degli organi interni è multipla. La manifestazione della malattia è simile alla sepsi dei neonati. Il suo pericolo risiede in gravi danni al sistema nervoso centrale, l'insorgenza di un coma e la morte.

Tutto sulla malattia da herpes

Più è disturbato il sistema immunitario umano, più difficile sarà portare la malattia. Il nome della malattia è "herpes" nel lontano 100m aC. e. Erodoto usato per vesciche, il cui aspetto era accompagnato da febbre. Tradotto dal greco, questa parola significa "strisciante".

La distruzione del sistema immunitario umano, quando il corpo non riconosce le cellule con genetica alterata, porta alla riproduzione incontrollata di tali cellule nel corpo. Questo a sua volta causa malattie virali e altre malattie infettive, e talvolta processi oncologici. In oncologia, anche la riproduzione caotica di cellule tumorali con genetica alterata è molto caratteristica.

La capacità di esistenza latente nel tempo è la proprietà biologica più importante di tutti i virus dell'herpes. La famiglia dei virus dell'herpes in natura è molto comune. Molto spesso sono asintomatici nel corpo, ma possono anche causare varie malattie negli animali domestici e selvatici e nell'uomo. Tutti i tipi di questo virus sono onnivori e nel corpo tutte le parti senza eccezione possono essere influenzate, la posizione della lesione dipende da disturbi nel funzionamento del sistema immunitario. Secondo gli epidemiologi, la malattia da herpes è più comune nelle donne che negli uomini, e le donne hanno anche più complicazioni da questa malattia.

Attualmente, la scienza conosce circa 100 tipi di virus herpes e solo 8 di essi sono isolati dagli esseri umani. Herpes di tipo 1 - la cosiddetta forma labiale di herpes che colpisce il viso, in particolare il triangolo naso-labiale, il naso e la bocca, meno spesso le guance. Una descrizione comune di questo tipo di herpes è la febbre, fredda sulle labbra. L'herpes non è una malattia in pieno, ma si manifesta esternamente sul viso quando c'è qualcosa di sbagliato nel corpo. Questa malattia colpisce circa il 20% della popolazione mondiale. L'herpes virus di tipo 2 è l'herpes genitale, il 50% dei casi di infezione che avviene per contatto diretto con il virus di tipo 1.

Questi due tipi hanno tassi di recidiva diversi - per il tipo 1, è considerato non necessario più di 3 volte l'anno, e il tipo 2 può manifestarsi fino a 2 volte al mese. Il citamegalovirus si riferisce anche ai virus dell'herpes. Questo virus provoca patologie durante il trapianto di tessuti e organi, nonché la principale causa di patologie della gravidanza e del feto, e talvolta il neonato. Colpisce il citamegalovirus principalmente sugli organi interni: reni, cuore, polmoni, fegato. Si ritiene che un tipo di herpes sia il principale responsabile della sindrome da stanchezza cronica.

I virus dell'herpes sono in grado di esistere nel corpo umano per tutta la vita, causando occasionalmente malattie con diverse manifestazioni cliniche. L'herpes oftalmico è abbastanza comune. Si chiama come 1 m, e 2 m tipi di herpes. È impossibile dire tutto sulla malattia da herpes senza menzionare il suo Zoster o vertechia, così come l'herpes zoster è causato da questo virus. La varicella è una malattia prevalentemente infantile, ma l'herpes zoster colpisce le persone dopo i 45-50 anni di età. Non c'è da meravigliarsi se dicono che tali infezioni come la varicella, è meglio ammalarsi nella prima infanzia.

Il morbillo trasferito in età adulta può trasformarsi in panencefalite sclerosante subacuta e la varicella si trasforma in fuoco di Sant'Antonio. Il mulino a vento trasferito durante l'infanzia non dà più dell'80% di garanzia che un adulto non si ammalerà di nuovo. Il restante 20% ha la possibilità di ricorrere a varicella e herpes zoster ricorrenti, soprattutto se hanno un sistema immunitario instabile. L'herpes zoster colpisce non solo la pelle del corpo, ma dà anche complicazioni al sistema nervoso centrale. Le membrane mucose possono essere influenzate su tutte le parti del corpo - dal tallone al cuoio capelluto.

Il tipo di herpes, chiamato Epstein-Barr, è ufficialmente l'agente causale della mononucleosi infettiva, ma ha anche i suoi aspetti. Di solito questo virus si verifica con sintomi di febbre alta, mal di gola grave e linfonodi ingrossati. Ma la stessa malattia di herpes Epstein-Barr tra i cinesi, principalmente nelle regioni meridionali della Cina, causa il cancro rinofaringeo. Si scopre che il virus si comporta come un endemico. Nei ragazzi e nei giovani del continente africano, lo stesso virus causa un tumore maligno della mascella superiore.

L'herpes genitale è una malattia, l'intensità dell'infezione sta aumentando nel tempo. Le sue manifestazioni cliniche sono molto attive, che non possono che causare allarme tra gli operatori sanitari, dal momento che al momento non ci sono trattamenti efficaci per questa pericolosa malattia.

La medicina moderna, facendo simili paralleli, diagnostica malattie infettive a lungo termine e gravi come una condizione precancerosa del corpo. Il virus può anche infettare le cellule del sangue. È meglio per i portatori del virus vivere, evitando lo stress fisico e psicologico, perché nessuno può prevedere quando e in quale forma il virus ricorderà una ricaduta.

Herpes. Descrizione, tipi, sintomi, prevenzione e trattamento dell'herpes

contenuto:

Buona giornata, cari visitatori del progetto "Buono!", Sezione "Medicina"!

Nell'articolo di oggi, daremo un'occhiata più da vicino a una malattia come Herpes. So.

Herpes ("herpes" greco - malattia della pelle strisciante e diffondente) - una malattia virale con una caratteristica eruzione cutanea di bolle raggruppate sulla pelle e sulle mucose.

L'herpes è la più comune malattia virale causata da HSV, cioè virus dell'herpes simplex. Circa il 90% della popolazione mondiale ha il virus dell'herpes simplex, ma solo nel 5% di queste persone il virus mostra i sintomi della malattia, mentre nel resto l'herpes è senza conseguenze cliniche.

La famiglia di virus Herpesviridae può causare malattie potenzialmente letali, infezioni, malattie ricorrenti, infezioni transplacentali che possono causare malformazioni congenite nei bambini.

Il virus più spesso colpisce:

- pelle, occhi (congiuntivite, cheratite);
- membrane mucose del viso;
- mucose degli organi genitali;
- sistema nervoso centrale e cervello (encefalite, meningite).

Le ricette possono comparire sul bordo rosso delle labbra, sul naso, sulle palpebre, sulle guance, sull'orecchio, sulla fronte, sulle gengive, sulla superficie interna delle labbra e sulla guancia. Il luogo più comune di recidiva è negli angoli della bocca, ma purtroppo ci sono casi in cui l'infiammazione si verifica in quasi tutti i luoghi sopra.

Tipi di herpes

Negli esseri umani, ci sono 8 tipi di virus dell'herpes.

1. Herpes simplex tipo I - il più delle volte causa bolle sulle labbra.
2. Herpes simplex di tipo II - nella maggior parte dei casi causa problemi genitali.
3. Il virus varicella-zoster: malattia infantile di varicella e herpes zoster di tipo III.
4. Il virus di Epstein - Barr - un virus di tipo IV - causa una malattia da mononucleosi infettiva.
5. Cytomegalovirus - V tipo.

Il significato dei tipi VI, VII e VIII non è completamente chiaro. Si pensa che giochino un ruolo nella sindrome da stanchezza cronica, la comparsa di un'improvvisa eruzione cutanea. Ci sono anche speculazioni sul ruolo dell'herpes nello sviluppo della schizofrenia.

Herpes simplex tipo I (Eng. Herpes simplex). Il virus dell'herpes simplex del primo tipo, i sintomi visibili della malattia che sono chiamati "raffreddori", infetta il viso e la bocca ed è la forma di infezione più frequentemente manifestata.

Herpes simplex di tipo II (eng. Herpes simplex). La seconda infezione più comune è il virus dell'herpes simplex del secondo tipo, che causa malattie degli organi genitali. L'herpes genitale è spesso asintomatico, mentre la trasmissione del virus continua. Dopo l'infezione iniziale, i virus migrano verso i nervi sensoriali, dove rimangono in una forma latente per la vita. La ricorrenza della malattia non è determinata nel tempo, sebbene siano stati identificati alcuni fattori scatenanti della malattia. Nel tempo, i periodi di infezione attiva si accorciano.

I sintomi dell'herpes

Herpes simplex (Herpes simplex) - un gruppo di bolle affollate con contenuto trasparente sulla base infiammata. L'herpes è preceduto da prurito, bruciore della pelle, a volte brividi, malessere.

Herpes zoster - è caratterizzato da dolore lungo il nervo, mal di testa. Dopo alcuni giorni, un'eruzione compare nell'area della pelle lungo il decorso del nervo sotto forma di vescicole raggruppate, prima con contenuti sanguigni purulenti trasparenti e successivamente. I linfonodi aumentano, la temperatura corporea aumenta, le condizioni generali sono disturbate. I dolori nevralgici possono durare fino a diversi mesi.

Le fasi dell'herpes simplex

Nel suo sviluppo, la malattia passa allo stadio IV:

I-st stage - formicolio. In questo momento, molte persone si sentono male. Prima che appaia un "freddo", la pelle inizia a prudere negli angoli della bocca o sulla superficie interna delle labbra, o sulla lingua o in un altro punto del viso.

In un luogo in cui si sviluppa presto la recidiva dell'herpes, appaiono i precursori della malattia: dolore, formicolio, formicolio, prurito. La pelle sul luogo della ricorrenza futura arrossisce.

Lo sviluppo della malattia può essere prevenuto se in questa fase si applicano farmaci basati sull'aciclovir. Se soffri di forti pruriti, puoi prendere una pillola "Aspirina" o "Paracetamolo".

Fase II - lo stadio dell'infiammazione. Inizia con una fiala piccola e dolorosa che cresce gradualmente di dimensioni. La bolla è tesa e piena di un liquido limpido, che in seguito diventa torbido.

Stadio III - stadio di ulcerazione. La bolla sta scoppiando, ne esce un liquido incolore, pieno di miliardi di particelle virali. Al suo posto si forma un'ulcera. In questo momento, una persona malata è molto contagiosa, poiché rilascia nell'ambiente una quantità enorme di particelle virali. A causa del dolore e delle piaghe sul viso, questo stadio è il più fastidioso per le persone.

Stadio IV - Scabbing. Si forma una crosta sopra le ulcere che, se danneggiate, possono causare dolore e sanguinamento.

È importante! Se il "raffreddore" non scompare entro 10 giorni, assicurati di consultare un dermatologo, poiché un "raffreddore" sulle labbra può essere un sintomo di altre gravi malattie che richiedono un trattamento specializzato.

Un lungo ciclo di raffreddore sulle labbra (più di 30 giorni) può essere un segno di un netto declino dell'immunità, tumori benigni e malattie oncologiche, infezione da HIV, malattie linfoproliferative.

Nelle persone con ridotta immunità (immunosoppressione, infezione da HIV) le forme necrotiche del decorso sono possibili con la formazione di cicatrici sulla pelle.

Fasi dell'herpes genitale

A seconda del tempo di infezione del paziente con il virus dell'herpes simplex, l'herpes genitale può essere primario (per la prima volta nella vita del paziente) o ricorrente (due o più volte). Di conseguenza, i sintomi e i segni dell'herpes genitale saranno leggermente diversi.

L'herpes genitale primario, di norma, è asintomatico e successivamente porta a un'infezione virale nascosta o allo sviluppo di herpes ricorrente.

Dal punto di vista della diffusione del virus dell'herpes simplex, una tale forma asintomatica è considerata la più pericolosa, dal momento che senza trovare i sintomi dell'herpes e non sapendolo, la persona continua ad avere una vita sessuale attiva, infettando partner. Va anche notato che è nel periodo dello sviluppo iniziale dell'infezione che l'herpes è particolarmente contagioso.

L'herpes genitale primario di solito compare dopo 1-10 giorni del periodo di incubazione e differisce dalle esacerbazioni successive da un decorso più grave e prolungato.

Quindi, luoghi di eruzioni cutanee. Le ricadute possono verificarsi non solo all'esterno dei genitali, ma anche all'interno dell'uretra o della vagina, così come sui fianchi e le gambe. Nelle donne, l'herpes genitale appare spesso sulle natiche ed è associato all'approccio delle mestruazioni. Eruzione di bolle nella zona rettale e al suo interno si riferisce anche ai sintomi dell'herpes genitale.

I sintomi dell'herpes genitale sono simili a quelli dell'herpes sulle labbra.

L'effetto dell'herpes su una persona

Il virus dell'herpes viene trasmesso per contatto diretto, così come attraverso articoli per la casa. È anche possibile la trasmissione aviotrasportata. L'herpes penetra nelle mucose della cavità orale, del tratto respiratorio superiore e degli organi genitali. Superando le barriere tissutali, il virus entra nel sangue e nella linfa. Quindi entra nei vari organi interni.

Il virus penetra nelle terminazioni nervose sensoriali ed è integrato nell'apparato genetico delle cellule nervose. Dopo di ciò, è impossibile rimuovere il virus dal corpo, rimarrà con una persona per tutta la vita. Il sistema immunitario reagisce alla penetrazione dell'herpes producendo anticorpi specifici che bloccano le particelle virali che circolano nel sangue. Caratterizzato dal risveglio dell'infezione nella stagione fredda, con raffreddore, ipovitaminosi. La riproduzione dell'herpes nelle cellule epiteliali della pelle e delle membrane mucose porta allo sviluppo di distrofia e morte cellulare.

Secondo i ricercatori della Columbia University, l'herpes è un fattore stimolante per lo sviluppo della malattia di Alzheimer. Successivamente, questi dati sono stati confermati in modo indipendente dai ricercatori dell'Università di Manchester. In precedenza, lo stesso gruppo di ricercatori guidati da Ruth Yitzhaki ha dimostrato che il virus dell'herpes simplex si trova nel cervello di quasi il 70% dei malati di Alzheimer. Inoltre, hanno confermato che quando si è infettati con una coltura di cellule cerebrali, vi è un aumento significativo del livello di beta-amiloide, da cui si formano le placche. Nell'ultimo studio, gli scienziati sono stati in grado di scoprire che il 90% delle placche nel cervello dei malati di Alzheimer contiene l'herpes simplex DNA - HSV-1.

Complicazioni di Herpes

Complicazioni di herpes possono causare conseguenze molto negative. Prima di tutto, è un'infezione intrauterina del feto. L'herpes nella cervice può causare infertilità. Inoltre, ci sono casi di sviluppo di virus dell'herpes nelle strutture nervose del bacino, che portano a sindromi dolorose persistenti, neurite, ganglionite, simpatalgia pelvica.

Cause dell'herpes

I virus dell'herpes simplex sono trasmessi molto facilmente attraverso il contatto diretto con lesioni o con i fluidi biologici di un paziente infetto. La trasmissione può verificarsi anche durante i contatti della pelle durante i periodi di malattia asintomatica.

I fattori di rischio per l'infezione da HSV-1 nell'infanzia sono misure igieniche insufficienti, sovraffollamento, basso status socioeconomico e nascita in paesi sottosviluppati.

Nell'ambiente, a temperatura ambiente e umidità normale, il virus dell'herpes simplex persiste per un giorno, a 50-52 ° C viene inattivato dopo 30 minuti e a basse temperature (-70 ° C) il virus è in grado di sopravvivere per 5 giorni. Sulle superfici metalliche (monete, maniglie delle porte, rubinetti dell'acqua) il virus sopravvive per 2 ore, mentre su cotone sterile e garza sterili durante tutto il tempo si asciugano (fino a 6 ore).

L'herpes può anche essere trasmesso in questi casi:

- in violazione delle norme di igiene personale;
- ipotermia o surriscaldamento del corpo;
- sesso con un partner non familiare o frequente cambiamento di partner sessuali. Sesso orale con un partner infetto;
- uso di bagni pubblici (se i servizi igienici non sono disinfettati);
- Baci con un partner che ha l'herpes.

Prevenzione dell'herpes

- Preservativi. L'efficienza è alta, ma va ricordato che è inferiore al 100%, poiché la trasmissione del virus può essere effettuata attraverso le aree delle mucose e della pelle (specialmente se ci sono microfessure e danni) che non sono coperte da un preservativo.

- Agenti antisettici (Miramistina e simili), che dovrebbero essere usati per trattare le aree in cui il virus potrebbe essere entrato. Il grado di efficacia è difficile da determinare.

- Lavarsi accuratamente le mani dopo il contatto con una zona cutanea interessata dall'herpes.

- Lavarsi le mani costantemente dopo il soggiorno nei mezzi pubblici, mani che toccano le banconote, prima di mangiare, ecc. Gli studi dimostrano che i batteri più virali si trovano su: denaro, telefono cellulare, trasporti pubblici (ringhiere), tastiere, bagni pubblici.

- Assicurati di utilizzare articoli per l'igiene personale e tenerli separati dagli altri.

- Dopo il bagno è necessario disinfettare il sedile del water (il virus vive fino a 4 ore sulla plastica).

- Quando l'herpes genitale deve astenersi dal rapporto sessuale.

- Va notato che la protezione contro l'infezione da HSV-1 orale è quasi impossibile, perché è trasmessa anche con un breve contatto con la pelle di una persona sana. Pertanto, rifiutare il sesso orale con un partner sconosciuto o colui che ha l'herpes genitale. Inoltre, il sesso orale con l'herpes delle labbra del suo partner può causare l'herpes genitale.

L'herpes labiale è una malattia infettiva trasmessa attraverso il sesso orale.

- Non toccare i tuoi occhi! Questo è particolarmente vero per le donne come fanno il trucco.

- Non usare la saliva per le lenti a contatto bagnate.

- Non toccare i siti affetti da herpes! Nonostante il forte prurito e dolore, in ogni caso non toccare l'eruzione cutanea dell'herpes, non baciare, soprattutto con i bambini, non usare il rossetto di qualcun altro e non prestare a nessuno il proprio, non condividere una sigaretta con un amico.

- Non cercare di sbarazzarsi di vesciche o croste, al fine di evitare l'infezione di altre parti del corpo.

- Usa un asciugamano e piatti separati, non bere dagli occhiali di altre persone.

Herpes e gravidanza

Il prurito indica che il meccanismo del virus è già attivato, il che significa che è tempo di ottenere immediatamente una crema antivirale (ad esempio, Zovirax, Hexal, Herperax, ecc.) O altri farmaci antivirali prescritti da un medico.

Usa creme e unguenti di aciclovir, che promuove la rapida guarigione di vesciche e ferite, oltre a consumare integratori nutrizionali contenenti zinco o penciclovir.

Il medico può prescrivere un trattamento di un giorno con valaciclovir. Se all'inizio le manifestazioni dell'infezione prendono due pillole di valaciclovir al mattino presto, e poi alla sera, l'herpes freddo smetterà di svilupparsi e, se l'eritema caratteristico è già apparso, guarirà più velocemente.

Durante il trattamento, seguire una dieta speciale.

Se il freddo sulle labbra non scompare entro dieci giorni, assicurati di consultare un dermatologo, poiché l'herpes labiale può essere un sintomo di altre malattie più gravi che richiedono un trattamento speciale.

Il trattamento a lungo termine delle labbra di herpes (oltre i 30 giorni) può causare un netto indebolimento del sistema immunitario, che può essere un sintomo di tumori, infezione da HIV e malattie linfoproliferative.

Se il tuo corpo non è soddisfatto di qualcosa, l'herpes te lo dirà prima. Le persone che sono sotto stress, bevono molto alcol, dieta e hanno maggiori probabilità di ricaduta.

Le donne infettate con l'herpes sono peggiori degli uomini, perché il trigger regolare è il ciclo mestruale.

Trattamento dell'herpes

Attualmente, non esiste una cura garantita per l'herpes. Esistono, tuttavia, farmaci che, se assunti regolarmente, sono in grado di sopprimere efficacemente i sintomi dell'infezione con il virus, la sua riproduzione e lo sviluppo (cioè, migliorare la qualità della vita del paziente):

Aciclovir (Zovirax, Zovirax e numerosi farmaci generici). Farmaco antivirale che impedisce la riproduzione del virus nelle cellule. Forma di dosaggio - compresse, crema e iniezione. Relativamente economico, efficace per la maggior parte dei pazienti.

Valaciclovir (Valtrex, Valtrex). Differisce da acyclovir solo nel metodo di consegna, ma è più efficace. Nella maggior parte dei casi, sopprime completamente i sintomi del virus e la sua attività biologica, blocca la sua riproduzione e, con un'alta probabilità, impedisce la trasmissione del virus ad altri partner durante il contatto. Attualmente in Occidente, questo farmaco è il trattamento principale per l'herpes.

Famciclovir (Famvir, Famvir). Peniclovir forma orale. Efficace contro i ceppi del virus Herpes zoster ed Herpes simplex (compresi quelli che sono resistenti all'aciclovir e hanno una DNA polimerasi alterata). Il principio di azione è simile a acyclovir e Valtrex. Ha un'alta efficienza.

Panavir (Panavir). Pianta polisaccaride biologicamente attivo, appartiene alla classe dei glicosidi esosi. Mostra attività antivirale polivalente. Per circa 2 giorni allevia il dolore, prurito e bruciore. Forme sistemiche e locali sviluppate per terapia complessa: una soluzione per la somministrazione endovenosa, supposte rettali e gel. Non tossico, aumenta il periodo di remissione di oltre 3 volte.

Negli Stati Uniti, il farmaco Docosanol (in Russia - Arazaban) è usato per curare l'herpes. È anche incluso in molte creme, come agente addolcente per la pelle.

Proteflazid (gocce). Le gocce sono progettate per trattare l'herpes simplex.

Flavozid (sciroppo). Lo sciroppo è destinato al trattamento dell'herpes simplex.

Medicina tradizionale contro l'herpes

- viene eliminato dalle lozioni con urina evaporata a ¼. Eseguire la procedura 4 volte al giorno. Dopo ogni applicazione di lozione, lubrificare i punti dolenti con proteine ​​grezze di uova di gallina fresche. Lasciare asciugare per formare un film sull'eruzione. In 3-4 giorni, l'herpes guarirà.

- Le lozioni possono essere trattate con succo fresco di celidonia. Applicarli 2-3 volte al giorno.

- entro 2-3 settimane prendere un infuso di melissa. Dovrebbe essere 2 cucchiai. erbe tritate versare 2 tazze di acqua bollente, insistere 1 ora, filtrare e bere 0,5 tazze 3 volte al giorno prima dei pasti.

- Impacchi con aglio, mela o patate grattugiati, trattate molto bene le eruzioni con succo appena spremuto dalle foglie di ontano o di pioppo, grasso con succhi di cipolla, erba medica, fico o assenzio.

- Prendi un pezzo di ghiaccio dal freezer, avvolgilo in un panno sottile e attaccalo al punto dolente per 10 minuti. Fai la procedura tre volte al giorno e il giorno dopo non ci sarà l'herpes.

- Il più spesso possibile per lubrificare l'eruzione con bianco d'uovo montata.

- sciogliere in 1 cucchiaino. olio vegetale con 5 gocce di succo di geranio ed eucalipto, e poi con questa soluzione, 4-5 volte al giorno, lubrificare il sito di eruzione cutanea.

- Inumidire l'herpes e massaggiare delicatamente con sale. Fai il più spesso possibile. Sbarazzati della giornata

- Lubrificare i punti dolenti di herpes e intorno a loro con tintura farmaceutica di propoli

- Ogni giorno, 4-6 volte al giorno dopo i pasti, è necessario lubrificare il luogo doloroso con una soluzione di "Fucorcin" (liquido Castellani), che viene venduto in farmacia. È inoltre necessario acquistare un unguento farmacia "Celestoderm B con Garamicina" e dopo aver spalmato la ferita con "Fucorcin" si dovrebbe mettere un tampone con un unguento su di esso.

- 1 cucchiaio. erbe fresche tritate di celidonia versare un bicchiere di acqua bollente, insistere 1 ora, filtrare, e quindi inumidire il cotone sterile nell'infusione e pulire il sito di eruzione cutanea ogni ora. Il dolore passerà, l'eruzione si prosciugherà e l'herpes ti lascerà.

- Spike herpes imbrattato con olio vegetale (preferibilmente abete) e cospargere di sale. Fatelo 3-4 volte al giorno fino al recupero.

- Prendi prima di coricarsi un cucchiaino (con cui è raccolta la senape) di Elleboro mescolato con un cucchiaino di miele.

- In polvere le ferite con Streptocide. Il giorno dopo, l'herpes si prosciugherà e dopo alcuni giorni scomparirà del tutto.

- 2 cucchiaini. fiori di meadowsweet e 1 cucchiaino Fiori di calendula disposti in un barattolo da un litro e versare mezzo litro di vodka. Chiudere il coperchio di plastica e metterlo in un luogo buio per un mese. Agitare periodicamente. Dopo aver insistito con lo sforzo. Con l'eruzione cutanea iniziale dell'herpes, applicare un batuffolo di cotone inumidito con tintura sul punto dolente per 15-20 minuti. Se l'herpes ha acquisito forza, in aggiunta prendere la tintura all'interno: 1 cucchiaino. per 100 g di acqua bollita 2 volte al giorno. Nella stessa dose la tintura è anche buona per l'influenza.

- con l'herpes nel sangue, puoi bere "argento colloidale" con "clorofilla" liquida.

- L'herpes sulle labbra può essere curato con una frequente lubrificazione del mal di olio di olivello spinoso.

- non appena noti che l'eruzione cutanea dell'herpes ha inizio, devi immediatamente ungere i punti colpiti con dentifricio. Tutto passa velocemente. Puoi anche spalmare lividi, tagliare.

- Prendete uno spicchio d'aglio sbucciato, tritatelo e sfregatelo. Non lubrificare, cioè strofinare, in modo che il succo d'aglio entri dentro. Strofinare l'aglio preferibilmente durante la notte in modo che l'eruzione non abbia contatto con il liquido. Invece di aglio, puoi anche usare la cipolla.

- sbarazzarsi di herpes nella fase iniziale. Schiacciare e mescolare a peso 2 parti di salvia e fiori di tiglio, 1 parte di legno profumato, 3 parti di auto-resistenza (Dubrovnik), quindi 1 cucchiaino. Mescolare il composto in una casseruola di smalto con un bicchiere di acqua bollente, portare ad ebollizione e far bollire per 1 minuto a fuoco basso. Quindi, spegnere il fuoco, coprire il fuoco con una pentola e lasciare in infusione fino a quando il brodo si raffredda. Bevi caldo per 2 cucchiai. 4-5 volte al giorno. Lo stesso brodo lubrifica il posto dell'herpes.

Miti sull'infezione da herpes

Con l'inizio del freddo le persone con le eruzioni caratteristiche sulle labbra appaiono sempre di più. Sembrerebbe che questa sia una malattia frequente e per niente misteriosa, ma il paziente medio non sa nulla di herpes - tranne che "questa è una febbre sulle labbra".

Herodot scrisse di herpes cento anni prima di Cristo: era "il padre della storia" che dava all'herpes un nome moderno (dal greco "herpein" - strisciare) - a causa della capacità delle ulcere erpetiche di "strisciare" a parte dalla bolla primaria sulla pelle. Per molti secoli, "comunicazione" con l'herpes, questa malattia è invasa dai miti.

Proviamo a gestire i più comuni.

Mito 1. L'herpes non è contagioso. Con esattamente l'opposto. L'herpes viene trasmesso da goccioline trasportate dall'aria (quando si tossisce, si starnutisce, si parla), il contatto (quando si bacia, si usano utensili comuni, il rossetto) e modi sessuali. È anche possibile che un bambino sia infetto da una madre mentre attraversa il canale del parto. Di solito, questo accade se la madre ha contratto l'herpes genitale nel terzo trimestre di gravidanza. Allo stesso tempo nel suo corpo non hanno il tempo di produrre anticorpi, che lei trasmette al bambino. E se c'è un danno alla placenta, il bambino può essere infettato nel periodo uterino dello sviluppo - tale herpes è chiamato congenito.

Mito 2. Herpes - una manifestazione di "freddo". In realtà, l'herpes è una malattia indipendente che causa il virus dell'herpes simplex. Di solito si attiva quando ipotermia, stress, affaticamento, esacerbazione di malattie croniche o ridotta immunità generale.

Mito 3. Se ci fossero eruzioni cutanee sulle labbra, il freddo si è placato. Un punto di vista comune, tuttavia, non ha nulla a che vedere con la realtà. Infatti, l'eruzione significa che l'infezione respiratoria trasferita ha indebolito il sistema immunitario e questo ha dato al virus dell'herpes un'opportunità di essere attivo.

Mito 4. Se l'eruzione è sparita, l'herpes è guarito. Sarebbe molto bello, ma sfortunatamente è impossibile rimuovere il virus dal corpo. Resta con una persona per il resto della sua vita, e si può essere costretti a stare in uno stato di "sonno". Pertanto, il 95% delle persone ha il virus dell'herpes, con la maggior parte che lo acquisisce all'età di 3-4 anni, ma solo circa il 20% delle persone ce l'ha.

Mito 5. La contaminazione da herpes è possibile solo con un'eruzione cutanea. Infatti, nella fase attiva della malattia, vengono rilasciate più particelle virali e la probabilità di infezione è più alta. Ma la trasmissione dell'infezione può avvenire in qualsiasi momento attraverso microtrauma invisibile della pelle e delle mucose.

Mito 6. L'herpes sulle labbra (labiale) e sui genitali (genitali) sono due malattie completamente diverse, con l'infezione del sesso orale non si verifica. Questo è solo parzialmente corretto. Infatti, l'herpes labiale è solitamente predeterminato dal primo tipo di virus herpes simplex (HSV-1) e dall'herpes genitale dal secondo (HSV-2). Tuttavia, entrambi i tipi di virus possono portare a eruzioni cutanee sulle labbra e sui genitali. Soprattutto spesso questo cambio di "residenza" si verifica solo durante il sesso orale.

Mito 7. Un preservativo protegge completamente contro l'infezione da herpes genitale. Un preservativo riduce il rischio di infezione, ma sfortunatamente non offre una garanzia del 100%. La trasmissione del virus può avvenire attraverso aree del corpo non coperte da un preservativo o attraverso determinati difetti di un "amico di gomma" (ad esempio, di scarsa qualità o troppo poroso).

Mito 8. Il miglior trattamento è bruciare con alcool, iodio o verde brillante. Cauterizzazione non influenza il virus dell'herpes e la sua attività, ma per bruciare la pelle e la mucosa danneggiate in questo modo è molto facile. È meglio lubrificare delicatamente l'eruzione con un antisettico che non contenga alcool, in modo che l'infezione purulenta non si unisca. Vale a dire, i simplex dell'herpes sono trattati con speciali farmaci antivirali, ad esempio l'aciclovir, che impedisce la moltiplicazione del virus. Con frequente uso di droghe a punta che stimola il sistema immunitario e agenti fortificanti.

Mito 9. L'herpes è una malattia sicura e colpisce solo la pelle. Infatti, l'herpes occupa il secondo posto nella mortalità per infezioni virali, seconda solo all'ARVI. Il virus dell'herpes simplex è incorporato nel genoma delle cellule nervose, quindi un'eruzione cutanea si verifica in punti delle terminazioni nervose ed è accompagnata da un forte dolore. Teoricamente, l'herpes può essere ovunque dove c'è tessuto nervoso, il che significa - in quasi tutti gli organi. Con una diminuzione dell'immunità generale e locale, l'infiammazione erpetica può svilupparsi nella mucosa della bocca e della laringe, la cornea e la congiuntiva dell'occhio, i linfonodi, i genitali interni, l'intestino, il fegato, i reni, i polmoni e il sistema nervoso centrale. Con danni al cervello, la maggior parte dei pazienti muore o rimane disabilitata.

Inoltre, nell'herpes congenito sono probabili molteplici difetti dello sviluppo e persino la morte del bambino, e l'herpes genitale aumenta significativamente il rischio di cancro cervicale nelle donne e il cancro alla prostata negli uomini.

Quale medico sarà trattato per l'herpes?

Video sull'herpes

Sii sano

Discuti questo articolo sul forum

Tag: herpes, herpes, gerpes, come trattare l'herpes, trattamento di herpes, herpes genitale, herpes sulle labbra, herpes sulle labbra, foto di herpes, il virus dell'herpes che curare l'herpes, herpes in donne in gravidanza, herpes sul labbro, herpes genitale, herpes e gravidanza, trattamento dell'herpes sulle labbra, trattamento dell'herpes genitale, rimedio per l'herpes, sintomi dell'herpes, cura per l'herpes, herpes rimedi popolari, tipi di herpes, pomata per herpes, herpes simplex, anti-herpes, sintomi dell'herpes genitale, come liberarsi rapidamente di herpes, herpes likuvannya come sbarazzarsi di herpes, Infezione da herpes, causa l'herpes, herpes nel sangue, la prevenzione di herpes, herpes trattamento, sembra che l'herpes, herpes tipi di herpes pericolose, malattie herpes, herpes contagiose, trattamento dell'herpes simplex, unguento contro l'herpes, herpes dentifricio

erpete

L'herpes è una delle più comuni malattie umane causate dal virus dell'herpes simplex. Nel mondo, il 90% della popolazione è infetto da questo tipo di virus. Secondo numerosi studi europei all'età di 18 anni, oltre il 90% dei residenti urbani sono infetti da uno o più ceppi di almeno 7 virus clinicamente significativi (herpes simplex di tipo 1 e 2, varcella zoster, cytomegalovirus, EpsteinBarr, herpes simplex 6 ° e 8 °).

La particolarità del virus herpes simplex è che può essere nascosta nel corpo per molto tempo e non mostrarsi. L'herpes inizia a recidivare attivamente quando il sistema immunitario di una persona è indebolito. E poi compaiono i sintomi caratteristici - piccole bolle dolorose. Il più delle volte, l'herpes colpisce la pelle, gli occhi e i genitali esterni.

Informazioni generali sull'herpes

La maggior parte delle persone ha visto in sé o in altri brufoli spiacevoli sul bordo delle labbra, che dopo un po 'si ricoprono di una crosta. Nella gente questa malattia è chiamata "freddo" o "febbre". Da dove viene questa malattia e come combatterla?

È stato stabilito che le donne di età compresa tra 20 e 35 anni sono gruppi a rischio in cui l'incidenza dell'herpes genitale è di 135,7 casi per 100.000 della popolazione di un dato sesso ed età. In Europa, tra le infezioni sessualmente trasmissibili, è al secondo posto dopo la tricomoniasi. Negli Stati Uniti vengono diagnosticati 20.000 pazienti all'anno. È noto che l'infezione nel mondo negli adolescenti di 13-14 anni raggiunge il 75%, all'età di 35 anni quasi il 90%.

Come si verifica l'infezione?

La fonte dell'infezione è una persona malata il cui virus è presente sull'epitelio delle mucose.

Al contatto con un partner (l'infezione con il virus HSV-2 di solito si verifica durante il contatto sessuale, l'HSV-1 durante il contatto orale-genitale e sessuale) il virus penetra nell'epitelio della mucosa del partner e attraverso la pelle danneggiata.

Perché il virus dell'herpes è caratterizzato da una tendenza a dimorare nelle cellule nervose. Sui nervi sensoriali, penetra nei gangli nervosi (gruppi di grandi cellule nervose, i cui processi sono nervi), dove l'infezione acquisisce un corso nascosto.

Spesso herpes ricorrente

Moltiplicazione delle infezioni

La riproduzione avviene nel nucleo della cellula interessata. Essendo introdotto nella cellula, il virus dell'herpes utilizza le sue componenti strutturali come materiale da costruzione, e anche subordinato a se stesso i sistemi di sintesi della cellula, "costringendolo" a produrre sostanze necessarie per la costruzione di nuovi virus. Dopo l'infezione della cellula, la sintesi di nuove proteine ​​virali inizia dopo 2 ore e il loro numero raggiunge un massimo dopo circa 8 ore.Le velocità di clonazione del virione più veloce si verificano nelle cellule dell'epitelio e delle membrane mucose, sangue e tessuti linfatici.

Trasmissione del virus

Il virus viene trasmesso principalmente per contatto:

  • contatto diretto (compresa la trasmissione sessuale),
  • goccioline di bordo,
  • attraverso articoli per la casa e l'igiene (asciugamani comuni, fazzoletti, ecc.)
  • percorsi verticali (dalla madre al feto). Tale infezione può verificarsi durante il parto (contatto con il canale del parto della madre), a livello transplacentare, o il virus entra nella cavità uterina attraverso il canale cervicale della cervice (percorso ascendente).

Classificazione dei virus

Secondo la classificazione internazionale esistente, si distinguono gli herpes genitali primitivi e ricorrenti. Quest'ultimo, a sua volta, è diviso in forme cliniche tipiche e atipiche e escrezione virale asintomatica.

Il termine "herpes genitale" apparve all'inizio del XX secolo. per indicare la lesione sulla pelle e sulle mucose degli organi genitali esterni. Con lo sviluppo di metodi di ricerca virologica, iniziarono ad apparire informazioni sulle forme "atipiche" della malattia. La diagnosi di una forma atipica di herpes genitale è fatta dai ginecologi per designare un processo infiammatorio cronico dei genitali interni (colpite, vulvovaginite, endocervicite, ecc.) In presenza di una natura erpetica di laboratorio confermata dalla malattia, in contrasto con il quadro "tipico" della malattia in cui la mucosa è questi organi hanno lesioni con elementi vescicolari-erosivi. Allo stesso tempo, le lesioni erpetiche dell'uretra, della regione anale e dell'ampolla rettale cadono da questo gruppo, sebbene questi organi siano strettamente collegati anatomicamente e funzionalmente alla sfera genitale.

Gli studi condotti presso il Centro Herpetic hanno dimostrato che la diagnosi del virus HSV è ora complicata dal fatto che nel 65% dei casi la malattia è atipica.

Quanto dura il virus?

I virioni infettivi "affiliati" che sono completamente formati e pronti per la successiva riproduzione appaiono all'interno della cellula infetta in 10 ore e il loro numero diventa massimo in 15 ore Durante la sua intera vita, la particella del virus primario ("madre") riproduce da 10 a 100 "bambini" particelle virali e in 1 ml del contenuto della vescicola erpetica è da 1000 a 10 milioni di particelle virali. Le virioni sono estremamente termostabili - inattivate (distrutte) a 50-52 gradi per 30 minuti, a 37,5 gradi - per 20 ore, stabili a 70 gradi, persistono a lungo nei tessuti. Sulle superfici metalliche (monete, maniglie delle porte, rubinetti dell'acqua) sopravvive per 2 ore, su plastica e legno - fino a 3 ore, in cotone e garza medicati bagnati durante tutto il tempo della loro essiccazione a temperatura ambiente (fino a 6 ore). L'esclusiva proprietà biologica dei virus è la conservazione permanente dei virus in una forma modificata nelle cellule nervose dei gangli sensoriali regionali (relativamente al sito dell'introduzione del virus). I più attivi a questo riguardo sono i virus herpes simplex (labiali e genitali), il minimo - virus Epstein-Barr.

Tutti i tipi noti di virus sono in grado di ripetere. Ad esempio, la recidiva di infezioni causate dal virus dell'herpes simplex è spesso osservata sullo sfondo di stress, disturbi endocrini non specifici, cambiamenti nell'area geografica di residenza, aumento dell'esposizione al sole, ecc. Le recidive citomegalovirus asintomatiche sono più spesso osservate nelle donne in gravidanza e nei pazienti sottoposti a terapia immunosoppressiva e ormonale. In generale, le infezioni da herpetic seguono un ciclo recidivante per non più dell'8-20% dei pazienti con evidenti malfunzionamenti del sistema immunitario.

Gli herpes virus possono causare infezioni fetali durante la gravidanza. La gravidanza è spesso un fattore immunosoppressivo fisiologico (si verifica una diminuzione naturale dell'immunità). Nel canale cervicale delle donne in gravidanza aumenta significativamente il rischio di infezione intrauterina del feto, così come l'infezione del bambino durante il parto. Il virus è l'infezione sessualmente trasmissibile più comune nelle donne in gravidanza. Pertanto, prima della gravidanza prevista, le donne incinte, raccomandiamo di essere sottoposte a screening per la presenza del virus dell'herpes simplex e del citomegalovirus sugli organi genitali mucosi, determinare la presenza e il livello di anticorpi contro questi virus e, se necessario, ricevere un ciclo di trattamento preventivo.

Organi e sistemi corporei che possono influenzare il virus dell'herpes simplex e le malattie che provoca:

  • Il tratto ottico (cheratite, iridociclite, corioretinite, neurite ottica, flebotrombosi)
  • Organi ENT (faringite, "angina erpetica", laringite, orecchio esterno, sordità improvvisa, disturbi vestibolari)
  • Organi della cavità orale (stomatite, gengivite)
  • Pelle e mucose (viso, labbra, herpes genitale, ecc.)
  • Polmoni (broncopolmonite)
  • Sistema cardiovascolare (miocardite, miocardiopatia, partecipazione di HSV nei processi alla base dell'aterosclerosi)
  • Tratto gastrointestinale (epatite, ileo-colite, proctite)
  • Organi genitali femminili (colpite, infezione intrauterina da HSV: endometrite, amnionite, corionite, metastendometria, disturbi della funzione riproduttiva)
  • Organi genitali maschili (prostatite, uretrite, lesioni spermatiche)
  • CNS (encefalite, sympatoganglioneuritis, danno del plesso nervoso)
  • Sfera psico-emotiva (depressione, effetto aggravante di HSV sul corso della cianosi e schizofrenia nucleare)
  • Sistema linfatico (linfoadenopatia da HSV)

Lista di controllo della malattia

Va ricordato che quando compare un'eruzione cutanea, una persona diventa acutamente contagiosa. E non solo le persone circostanti possono soffrire, ma anche l'ammalato stesso. Ad esempio, dal cuore delle labbra con le mani sporche, il virus dell'herpes può essere introdotto negli occhi o sui genitali.

Pertanto è importante osservare le seguenti regole.

  • Non toccare le labbra colpite da eruzioni cutanee. Se li tocchi, lavati accuratamente le mani.
  • Usa il tuo asciugamano e piatti.
  • Se le tue labbra sono colpite, non spremere le bolle e non strappare le croste. Ciò potrebbe causare ulteriori infezioni della pelle.
  • Astenersi dal baciare e dal contatto orale-genitale.
  • Se usi le lenti a contatto, non inumidirle con la saliva per inumidirle.
  • Applicare la crema antivirale alle labbra non con le dita, ma con bastoncini cosmetici.

prevenzione

La prevenzione dell'herpes è, soprattutto, per rafforzare il sistema immunitario. Si consiglia di rispettare il sonno e il riposo, non dimenticare di indurire. Nel periodo di epidemie di ARVI e influenza, è importante evitare di trovarsi in luoghi affollati.

Coloro che hanno spesso esacerbazioni di herpes sono invitati a controllare lo stato di immunità ed essere esaminati, compresa la presenza di altre infezioni nascoste.

I sintomi dell'herpes

"Raffreddore sulle labbra" si verifica a causa di una persona infettata dal virus dell'herpes simplex di tipo I (HSV-I). Di norma, per la prima volta, una persona si trova di fronte a un'infezione erpetica nella prima infanzia, viene infettata da un paziente mentre bacia o utilizza posate comuni. È anche possibile l'infezione da parenti attraverso starnuti e tosse trasportati dall'aria.

La forma più comune di infezione causata da HSV-I è l'herpes facciale, cioè "freddo sulle labbra". Inoltre, nel primo episodio di HSV, il bambino spesso colpisce non solo le labbra, ma anche la pelle nella zona del triangolo naso-labiale e della mucosa nasale. Ci sono anche stomatite erpetica ed angina erpetica. Quindi il virus si diffonde lungo i nervi e "si deposita" per sempre nei gangli nervosi. Secondo le statistiche, fino al 90-95% delle persone sono infette da HSV-I. Ma questa infezione si manifesta in modi diversi. Più dell'80% del virus infetto è inattivo e non si fa sentire.

Tuttavia, nel 17-20% delle persone, il virus HSV-I periodicamente "si sveglia" e inizia a proliferare attivamente. Questo processo è chiamato recidiva ed è accompagnato da un'eruzione cutanea sul viso.

I fattori più frequenti che possono scatenare una recidiva di herpes includono:

  • ipotermia;
  • raffreddore e altre infezioni virali o batteriche;
  • stanchezza;
  • lo stress;
  • traumi;
  • mestruazioni;
  • Ipovitaminosi ed esaurimento dietetici "duri";
  • eccessiva passione per l'abbronzatura;

Il virus può colpire qualsiasi parte della pelle o delle mucose del corpo. Ma più spesso nelle ricadute, l'obiettivo sono le labbra e la mucosa nasale. Alcuni herpes sul viso si verificano solo occasionalmente, essendo principalmente un difetto estetico. Ma per le persone con immunità drasticamente ridotta, la presenza di un virus nel corpo può essere un problema serio. Così, per esempio, nei pazienti con AIDS, pazienti oncologici, persone che hanno subito un trapianto di organi, il comune virus dell'herpes può causare danni agli organi interni.

Trattamento dell'herpes

da 1 850 rubli

Le recidive che interessano le labbra o la mucosa nasale sono una buona scelta per il trattamento topico con una crema o un unguento. Nei casi più gravi, il medico può raccomandare compresse.

Va ricordato che il trattamento precoce dell'herpes è la chiave del successo. Prima che compaiano le bolle, le labbra diventano molto sensibili, si verificano prurito e formicolio. E se la malattia inizia a essere trattata nella fase di questi precursori, allora l'eruzione cutanea potrebbe non apparire e il recupero arriverà il prima possibile.

Oggi non ci sono farmaci che distruggono completamente il virus dell'herpes nel corpo umano. Tuttavia, esiste un gruppo di farmaci antivirali speciali che sopprimono efficacemente la riproduzione di HSV-I.

Se si inizia a utilizzare la crema antivirale per le eruzioni cutanee esistenti, la guarigione è più rapida rispetto ad altri metodi di trattamento.